di Barbara Righini
online dal 2005

Shampoo eco-bio: quale scegliere?

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Shampoo eco-bio: quale scegliere?

Messaggioda Laluisa » venerdì 20 luglio, 2007 10:08

Leggendo varie recensioni e commenti, e basandomi sulla mia esperienza personale, mi sembra che il genere di prodotto eco-bio più difficile da azzeccare, o forse più lento a dare risultati, sia lo shampoo.
Mentre detergenti, creme, mix di olii vegetali, deodoranti, molti dei quali pure spignattabili in casa, aprono immediatamente un nuovo mondo a chi li prova, lo shampoo... beh, ecco.... :?
Sarà la mancanza di siliconi, di condizionanti, di... boh?
Insomma, l'effetto 'Stopponi di fieno a mezzogiorno in un rovente campo della pianura padana nel torrido agosto' (liberamente tratto da L.Wertmuller) è dietro l'angolo.
Si, si.. per la cute è una manna, meno pruriti, meno arrossamenti, pulizia che dura molto di più, ma i capelli... :shock:
So che in questi casi si consiglia di insistere, dicendo che i capelli si devono abituare e che le cose miglioreranno col tempo... supponendo di avere questa costanza, vi chiedo: in cosa consiste questo 'adattamento'?
Cosa dovrebbe accadere ad un certo punto, che inizia a far piacere ai capelli il nuovo genere di shampoo?
Non voglio spaventare nessuno, neh!
Probabilmente sono stata sfortunata io, non ho scelto il prodotto più adatto e non ho avuto la forza di continuare... :cry:
Datemi un consigilio... Una marca che non infeltrisca troppo già dalle prime applicazioni, sos!
Voglio ritentare prima di gettare la spugna... Se riuscissi, so che i vantaggi sarebbero tanti.
Grazie!
Avatar utente
Laluisa
 
Messaggi: 111
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 15:44

Messaggioda barbara » venerdì 20 luglio, 2007 10:15

Guarda non sai quanto ti capisco... lo shampoo è stato l'ultimo prodotto bioeco che ho introdotto nella mia cura personale, perchè ne ho provati tantissimi e non ero mai soddisfatta.

Ora ho trovato un equilibrio a forza di insistere.

Chiaramente ti dò un parere su quello che ho in negozio, perchè giocoforza è quello che uso :shock:
Quindi prendi come vuoi le mie affermazioni :D
Dunque, imho TEA è quella che fa shampoo che danno un risultato più vicino agli shampoo tradizionali. In particolare il doccia shampoo all'olio d'oliva è abbastanza schiumogeno, ne basta poco, lava molto bene.
Io ho cominciato ad avere costanza con la cura bioeco dei capelli partendo da questo.
Ora uso il the beauty seed perchè ne adoro il profumo, però fa pochissima schiuma quindi non lo sceglierei per cominciare, ma solo dopo un bel po' di rodaggio!

Il sintomo di adattamento che si verifica, ad ogni modo, è che i capelli non restano più unticci come se non li avessi lavati (a me succedeva sulle tempie, vai a capire perchè), ma sono puliti e molto, molto, molto morbidi.
Inoltre restano puliti più a lungo, questa è una cosa che abbiamo notato in tante!
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Penny » venerdì 20 luglio, 2007 14:45

Io mi sono trovata molto bene con lo shampoo all'aloe di Bjobj.
Fa anche un po' di schiumina come gli shampoo tradizionali e mi ha lasciato i capelli lucidissimi, leggeri e puliti.
Thousand of years ago Cats were worshipped as Gods.
Cats have never forgotten this.


il mio blog - il mio sito
Avatar utente
Penny
 
Messaggi: 225
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 01:41
Località: Roma

Messaggioda baciuck » venerdì 20 luglio, 2007 15:17

Io mi sono trovata subito bene con gli shampoo ecobio, l'unica cosa è che all'inizio mi facevano i capelli (bagnati) di stoppa.
Purtroppo ho incontrato problemini seri con i balsami.
Adesso sembra che i capelli si siano ben adattati, e sono morbidissimi.

Ti consiglio di provare shampoo e balsamo Lavera per iniziare, il balsamo crema al mango (Barbara... controlla se è commercializzabile che te ne compro 10 confezioni) è molto nutriente, ricco e lascia un profumo sui capelli mondiale ;-)
baciuck
 
Messaggi: 421
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:35
Località: Somewhere Back In Time World Tour

Messaggioda barbara » venerdì 20 luglio, 2007 15:22

Baciuk, i balsami lavera contengono un quaternario, ergo in negozio non li faccio entrare, anche se so benissimo che ne venderei un sacco :|
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda easyde » venerdì 20 luglio, 2007 15:45

baciuck ha scritto:Purtroppo ho incontrato problemini seri con i balsami.


Io pure, e purtroppo a distanza di due anni non ho ancora risolto.
Mi sono trovata bene solo col Lavera Repair, adesso sono molto curiosa di provare i nuovi Lavera (sto già usando lo shampoo spuma di mandorla con soddisfazione).
Di balsami ecobio ho provato il Triticum e l'Officina Naturae, inutile dire che non mi districano assolutamente niente! :x
Il prossimo balsamo ecobio che proverò sarà quello The Beauty Seed, spero proprio che faccia il miracolo... :roll:


barbara ha scritto:Baciuk, i balsami lavera contengono un quaternario, ergo in negozio non li faccio entrare, anche se so benissimo che ne venderei un sacco :|


Ma sei proprio sicura al 100% che non terrai mai questi prodotti in negozio?
Dai, pensaci, fallo per noi!! ;-)
Avatar utente
easyde
 
Messaggi: 116
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:26
Località: Provincia di Milano

Messaggioda barbara » venerdì 20 luglio, 2007 15:53

easyde ha scritto:Ma sei proprio sicura al 100% che non terrai mai questi prodotti in negozio?
Dai, pensaci, fallo per noi!! ;-)


Sono sicura, se li tenessi snaturerei la natura del mio negozio e manderei alle ortiche le idee che ci sono dietro, non vi pare? ;-)
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda kore » venerdì 20 luglio, 2007 16:54

I lavera non sono ecobio al 100% appunto ma dopo un pò io ho iniziato a fare senza anche di quello. Metto un pò di phyto7 per eliminare i nodi.
Per il resto alterno tea a bjobj (quando voglio lavare bene) e mi trovo da dio.
Avatar utente
kore
 
Messaggi: 390
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 22:40
Località: Bologna

Messaggioda baciuck » venerdì 20 luglio, 2007 17:12

barbara ha scritto:Baciuk, i balsami lavera contengono un quaternario, ergo in negozio non li faccio entrare, anche se so benissimo che ne venderei un sacco :|


Chiedo umilmente venia :o Qui ci starebbe bene un pirlone...
baciuck
 
Messaggi: 421
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:35
Località: Somewhere Back In Time World Tour

Messaggioda uvafragola » venerdì 20 luglio, 2007 19:48

barbara ha scritto:Sono sicura, se li tenessi snaturerei la natura del mio negozio e manderei alle ortiche le idee che ci sono dietro, non vi pare? ;-)

brava
sono d'accordissimo con te
questa coerenza fa si che noi ci possiamo fidare ad occhi chiusi di quello che compriamo ;-)

comunque anche io non sono ancora approdata allo shampoo eco-bio.
mi piacerebbe sapere davvero quale fa più schiuma, e iniziare da quello. perchè, con la massa di capelli che ho, se lo shampoo non fa schiuma mi fanno una massa compatta e inamovibile, pure con lo spargishampoo, che uso sempre. cioè faccio una fatica immonda senza risultato alcuno :impicc:
mi è capitato con uno shampoo eco-bio comprato mesi e mesi fa e mai più ricomprato (non ricordo più la marca :roll: )
Avatar utente
uvafragola
TraCampi&Nuvole
 
Messaggi: 7523
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:23
Località: Sicilia dell'est (ma lombarda di origine)

Messaggioda Elysina » venerdì 20 luglio, 2007 20:04

Io mi sto trovando davvero bene con il TEA arnica e lavanda, fa una schiumettina leggera e lava bene, i capelli mi rimangono morbidissimi, lucidi e durano puliti anche 4 giorni! E' il mio primo shampoo eco-bio serio ed ero preparata alla sconfitta, come molte di voi raccontano, però su di me per fortuna ha funzionato subito! ;)
Avatar utente
Elysina
 
Messaggi: 13
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 18:34
Località: Piemonte

Messaggioda RaelDelMare » venerdì 20 luglio, 2007 20:10

Il primo shampoo ecobio che ho provato è stato uno della Fitocose, parecchi secoli fa, alla Viola tricolor: uno schifo!
All'epoca non avevo perseveranza, così mi sono buttata su altro di non proprio sano: L'erbolario, Helan (ci credete che ho dovuto buttare una boccetta quasi integra perchè mi ha fatto uscire un casino di bolle? Da allora mai più Helan!), Lush.
I miei capelli ovviamente stavano sempre peggio e hanno cominciato anche a cadere -.-''
Così ho deciso di ritentare con il bioeco e ho provato il The Beauty seed per capelli con forfora, purtroppo dopo un'iniziale escalation positiva, i miei capelli sono tornati allo schifo -.-'''
Di nuovo ho comprato un prdootto non bioeco, Shampoo della Sanotint per lavaggi frequenti.
Con quello mi trovavo benissimo, ma appena finito l'ulti flacone, sono tornata nuovamente a provare Fitocose, stavolta con la voglia di andare avanti anche davanati allo schifo.
Ho provato quello all'hennè (che poi mi ha fregato mia sorella XD), quello all'ortica e tea tree (rubato anche questo da mia sorella), quello al tè verde, tutti e tre senza infamia e senza lode, capelli puliti si, ma non mi convincevano.
Un giorno, mentre mi accingevo a lavare i miei tesorini di pelo, ho pensato bene di provare anche su di me il loro shampoo...
Ebbene, dopo tante prove, l'ho trovato! Fitocose Pollicino XD
L'odore non mi entusiasma molto, ma pazienza...
Al momento lo uso alternato a Bjobj acqua di mare e ghassoul e devo dire che mi trovo benissimo, capelli puliti per una settimana o più (dipende anche dal periodo, da quanto ormoni ho in circolo, ecc ecc), lucidi, morbidi!
Persino mia mamma e mia sorella che sono scettiche verso il bio, mi invidiano i capelli ;-)
Io li diluisco tutti, così mi fanno più schiuma e mi durano di più :-)

Con il balsamo non ho mai avuto un buon rapporto neanche prima del bioeco, preferivo non usarlo perchè mi appesantiva. Purtroppo sto avendo lo stesso problema con Officina Naturae, masto insistendo, chissà mai che cambi qualcosa!
Dalila
Recensioni makeuppose e varie :D http://raelmente.blogspot.com/
Avatar utente
RaelDelMare
InciMouse
 
Messaggi: 4789
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 12:42
Località: Roma

Messaggioda easyde » venerdì 20 luglio, 2007 20:59

barbara ha scritto:
easyde ha scritto:Ma sei proprio sicura al 100% che non terrai mai questi prodotti in negozio?
Dai, pensaci, fallo per noi!! ;-)


Sono sicura, se li tenessi snaturerei la natura del mio negozio e manderei alle ortiche le idee che ci sono dietro, non vi pare? ;-)


Hai assolutamente ragione!!
Ma che ci posso fare, a me i prodotti Lavera piacciono un sacco, anche se purtroppo nella mia zona non riesco a trovarli.
Avatar utente
easyde
 
Messaggi: 116
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:26
Località: Provincia di Milano

Messaggioda Nerissa » venerdì 20 luglio, 2007 22:58

buonissimi gli shampoo Lavera
Nerissa
 
Messaggi: 74
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 16:32
Località: Wonderland

Messaggioda zanchi75 » sabato 21 luglio, 2007 09:24

Ormai sono quasi due anni che uso, per i capelli, solo ed esclusivamente prodotti eco-bio e, dopo una delusione inizale dovuta al fatto che mi sembrava di avere la paglia in testa, i miei capelli si sono definitivamente disintossicati da siliconi e schifezze varie e adesso ringraziano!! Ho avuto un miglioramente della mia capigliatura incredibile!! Adesso sono più forti, più voluminosi e più sani!
Inizialmente ho provato lo shampoo della TEA con cui mi sono trovata molto bene ma adesso ho comprato quello delicato di The Beauty Seed perchè è una marca che sto scoprendo di recente e che mi sta piacendo tantissimo!
Invece per quanto riguarda il balsamo mi trovo benissimo con Officina Naturae e il mitico Triticum che uso anche come impacco pre-shampoo. Adoro anche la maschera della Bjobj.
E sono contentissima che Barbara sia così ferrea e ligia nel non vendere prodotti non perfettamente Bio!! :)
zanchi75
 
Messaggi: 1852
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 09:49

Prossimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite