di Barbara Righini
online dal 2005

Esi - Aloedermal - Shampoo antiforfora

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Esi - Aloedermal - Shampoo antiforfora

Messaggioda zoon » giovedì 16 aprile, 2009 16:30

Esi - Aloedermal - Shampoo antiforfora
Dermoprotettivo - Ipoallergenico
Con aloe vera, zinco, MSM e lichene islandico
pH 5,5

Lo shampoo antiforfora Aloedermal svolge un'azione detergente delicata senza intaccare in profondità il cemento idrolipidico che mantiene coese le cellule corneocitarie. La presenza dei principi attivi contenuti nel prodotto, con particolare riferimento al Capryloyl Glycine, assicurano un'ottima azione antiforfora riconosciuta dai rigorosi test effettuati sia in vitro che in vivo. L'alto valore del prodotto deriva dalla scelta dei tensioattivi ipoallergenici di origine naturale, dall'assenza di conservanti e dall'utilizzo dell'aloe vera, ingrediente fortemente antiarrossamento.

LINK INCI AGGIORNATO

INCI:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine DECYL GLUCOSIDE (tensioattivo)
Immagine DISODIUM COCOAMPHODIACETATE (tensioattivo)
Immagine CAPRYLOYL GLYCINE (additivo biologico)
Immagine ZINC RICINOLEATE (deodorante / opacizzante)
Immagine DIMETHYL SULFONE (solvente / additivo reologico)
Immagine CETRARIA ISLANDICA (vegetale)
Immagine ALOE BARBADENSIS (emolliente)
Immagine AROMA
Immagine PANTHENOL (antistatico)
Immagine XANTHAN GUM (legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
Immagine SODIUM HYDROXIDE (agente tampone / denaturante)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)

Quantità: 200 ml
Prezzo: 8,00 €

Come ho scritto in un altro post, questo è il prodotto più valido che abbia finora provato per la dermatite seborroica. E ha pure un ottimo INCI.

Edit by STAFF
Ultima modifica di zoon il giovedì 16 aprile, 2009 22:51, modificato 1 volta in totale.
zoon
 
Messaggi: 469
Iscritto il: giovedì 12 marzo, 2009 16:15

Messaggioda Van3ssa » giovedì 16 aprile, 2009 21:19

Dimethyl Sulfone*: denominazione chimica: Dimetilsolfone. Ha la funzione di solvente.

XanthaN Gum** (è sul biodiz ionario)
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30489
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Messaggioda zoon » giovedì 16 aprile, 2009 22:52

corretto grazie! Non mi ero reso conto di aver sbagliato a scrivere xanthan, ma sapevo che c'era sul biodiz ionario!!! :oops:
zoon
 
Messaggi: 469
Iscritto il: giovedì 12 marzo, 2009 16:15

Re: Esi - Aloedermal Shampoo antiforfora

Messaggioda Lulami » giovedì 21 maggio, 2009 13:01

zoon ha scritto:ESI - Aloedermal Shampoo Antiforfora

Come ho scritto in un altro post, questo è il prodotto più valido che abbia finora provato per la dermatite seborroica.


L'ho comprato e sono al secondo lavaggio...però non è granchè come risultato :| Insisto?
Lulami
 
Messaggi: 3
Iscritto il: venerdì 28 novembre, 2008 10:20

Messaggioda pixel » giovedì 21 maggio, 2009 13:20

Lulami io quando mi succede così di solito alterno... magari la volta successiva uso uno shampoo con cui so di andare sul sicuro, e la volta dopo ancora riprovo con quello che mi aveva convinta di meno (magari un doppio shampoo)... di solito così il risultato è migliore; ovvio che poi, se uno shampoo non mi ha convinta, una volta finito non lo ricompro più ;)
"I'm worse at what I do best, and for this gift I feel blessed". (K.D.C., 1967-1994)

My blog: http://pixel3v.wordpress.com/
Avatar utente
pixel
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: sabato 10 maggio, 2008 00:08
Località: Prato

Messaggioda ely » venerdì 22 maggio, 2009 23:27

posso chiedere..chi l'ha usato come si è trovata?sono alla ricerca di uno shampoo estivo.(d'estate ho la cute più sensibile)serve solo per chi ha la forfora o anche a chi non ce l'ha?io ho usato il bagnoschiuma-shampoo della esi ma non mi lavava i capelli, una parte restavano appicicaticci :shock: . dite che questo è meglio?
ely
 
Messaggi: 203
Iscritto il: domenica 17 febbraio, 2008 17:10

Messaggioda laladymia » mercoledì 27 gennaio, 2010 00:16

io lo trovo molto valido contro la dermatite seborroica però ho letto che il capryloyl glycine rilascia formaldeide e sarebbe da evitare. qualcuno ne sa niente?
laladymia
 
Messaggi: 26
Iscritto il: domenica 13 dicembre, 2009 19:36
Località: Albissola Marina ( SV )

Messaggioda Alfox » venerdì 05 novembre, 2010 17:13

come vi trovate?
Alfox
 
Messaggi: 52
Iscritto il: lunedì 11 ottobre, 2010 10:52

Messaggioda arunka » lunedì 14 maggio, 2012 09:27

Ho ricevuto un campioncino di questo prodotto in erboristeria e con mio grande disappunto, non c'è sopra l'inci!!! Ma è lecito?

Comunque sul sito attualmente l'inci è leggermente diverso...


INCI:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine DECYL GLUCOSIDE (tensioattivo)
Immagine DISODIUM COCOAMPHODIACETATE (tensioattivo)
Immagine GLYCERYL CAPRYLATE (emolliente / emulsionante)
Immagine ZINC RICINOLEATE (deodorante / opacizzante)
Immagine DIMETHYL SULFONE (solvente / additivo reologico)
Immagine CETRARIA ISLANDICA EXTRACT (vegetale)
Immagine ALOE BARBADENSIS EXTRACT (emolliente)
Immagine AROMA
Immagine PANTHENOL (antistatico)
Immagine SODIUM PHYTATE (chelante / igiene orale)
Immagine XANTHAN GUM (legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)

Migliorato o peggiorato?
E' delicato, lo posso usare su una cute che tende a ingrassarsi facilmente - con urticaria annessa?


Edit by STAFF
Avatar utente
arunka
 
Messaggi: 33
Iscritto il: sabato 12 marzo, 2011 14:47


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti