di Barbara Righini
online dal 2005

lavarsi con la farina

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

lavarsi con la farina

Messaggioda MeMy » giovedì 19 luglio, 2007 17:11

ciao!!!
volevo chiedervi un consiglio...oggi fa davvero caldissimo,tant'è che mi sono usciti degli sfoghi sulle braccia.sono bollicine da caldo,generalmente vengono ai bimbi piccoli...l'unico modo per attenuarle (dato che mi fanno grattare da morire...e più gratto più crescono) è farsi la doccia,ma non volevo usare il sapone,ma la farina,ho la maizena in casa...
come si usa?faccio una pappina con l'acqua calda o la strofino direttamente addosso??
grazie mille!
spero di aver postato nella zona giusta...e di non aver postate cose già viste e straviste
Avatar utente
MeMy
 
Messaggi: 529
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:11
Località: Roma

Messaggioda Lola » giovedì 19 luglio, 2007 18:18

La maizena non è farina, è amido di mais. Sarebbe buona la farina di ceci o quella d'avena o infine quella di grano saraceno che hanno effettive proprietà pulenti, quella di frumento ti farebbe un pastone che non riesciresti a sciacquare più via. Si mette in una ciotola con poca acqua, si fa un pastone di media densità, poi lo si prende tra le mani e si strofina sulla pelle umida. Pulisce, lascia odore di farina, non intasa i tubi.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda MeMy » giovedì 19 luglio, 2007 18:29

ufff...immaginavo che non fosse farina...
se usassi la farina 00?è troppo aggressiva vero?
o per favore sapresti darmi un consiglio per lavarmi senza incrementare ulteriormente le bollicine da caldo?

O.T. sei davvero un mito!!
Avatar utente
MeMy
 
Messaggi: 529
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:11
Località: Roma

Messaggioda barbara » giovedì 19 luglio, 2007 18:44

MeMy, hai dell'amido di riso in casa?
Un bagno tiepido con tanto amido di riso dovrebbe ristorarti...
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda MeMy » giovedì 19 luglio, 2007 20:36

uff neanche..il problema è che vivo in un paesino,e già per trovare un'erboristeria è stato difficile,quando poi ho chiesto amido di riso hanno fatto così :shock: e quindi non l'ho trovato praticamente da nessuna parte...uffiiiiiii
ora provo col bicarbonato...ma il mio terrore è uno solo...VARICELLA!!!!
mi vergogno...ma a 21 anni non ho mai avuto la varicella...
comunque grazie per la vostra disponibilità...siete fantastiche...e soprattutto disponibili!!! :love:
Avatar utente
MeMy
 
Messaggi: 529
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:11
Località: Roma

Messaggioda barbara » giovedì 19 luglio, 2007 20:44

io la varicella la presi a 14 anni (gentile regalino da parte del fratello quattrenne), che dolor...

Memy cmq l'amido di riso di solito ce l'hanno anche al supermercato, è sottoforma di "schegge" che si sciolgono nell'acqua...
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda MeMy » giovedì 19 luglio, 2007 20:57

davvero???
beh ci guardo allora!!spero di trovarlo...!
:evil: è da fine maggio che sto in ansia,una mia amica all'uni ha contratto la varicella,poi 2 cugini e la vicina di casa...!!!se non la prendo adesso a mai più :spad:
Avatar utente
MeMy
 
Messaggi: 529
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:11
Località: Roma

Messaggioda MeMy » sabato 21 luglio, 2007 09:28

ragazzeeee!!!che gioia!!!
ieri mattina in preda alla disperazione e dopo un colpo di genio :idea: sono andata in farmacia e ho comprato l'Aveeno (10 bustine da 50g a €12) e che dire....me-ra-vi-glio-so!!! :love: le bollicine si sono attenuate fino a scomparire,la pelle è pulitissima,e la pelle del viso (per la prima volta in 21 anni) non è grassa!!!! finora ho la pelle pulita,la sento che "respira"!!!!ho gridato al miracolo!!
ora se trovo proprio la farina d'avena o di riso vi costruisco una statua!!!
:abbr:
Avatar utente
MeMy
 
Messaggi: 529
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:11
Località: Roma

Messaggioda artemis » domenica 22 luglio, 2007 01:07

uhmm... farina d'avena benissimo, ma pure farina d'orzo, soia, ceci per fare la pappetta lavante, che nel tuo caso deve essere abbastanza fluida (cioè la fai con più acqua) per non irritare troppo...
(ho postato questo mio metodo di lavaggio con la farina, con tutte le varianti, sul forum di Zago su promiseland-titolo:lavarsi con la farina)-

amido di riso va pure mooolto bene, da sciogliere nell'acqua del bagno. Farina di riso, invece, te la sconsiglio se hai irritazione, è un po' abrasiva (io la uso come scrub)
L'amido di riso si ricava dalla farina, ma sono due cose diverse!
Ciaooo
La Terra non ci è stata data in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli...
artemis
 
Messaggi: 196
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 16:42
Località: Brianza

Messaggioda MeMy » domenica 22 luglio, 2007 14:03

Grazie artemis!!!!
ho letto il tuo post su promiseland ed è stato molto chiaro e soprattutto utilissimo!!!
spero di trovarle tutte ste farine così potrò buttare i saponi schifosini!!
buona domenica a tutte :D
Avatar utente
MeMy
 
Messaggi: 529
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:11
Località: Roma

Messaggioda Lola » lunedì 23 luglio, 2007 11:46

Vai in un supermercato fornito, almeno quella di grano saraceno si trova (serve per la polenta, non è abrasiva).
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda MeMy » lunedì 23 luglio, 2007 12:43

Vai in un supermercato fornito, almeno quella di grano saraceno si trova (serve per la polenta, non è abrasiva).

davvero??allora la cerco subitissimo!!!quella di sicuro la trovo! :P
p.s. ho controllato l'inci dell'aveeno...fa paura...! :evil: e per fortuna che si consiglia di usarlo per i bimbi...porelli!!!!
Avatar utente
MeMy
 
Messaggi: 529
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:11
Località: Roma

Messaggioda Lola » lunedì 23 luglio, 2007 15:14

Infatti quando ti ho visto così entusiasta avevo questa faccia: :shock:


;-)
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda MeMy » mercoledì 25 luglio, 2007 16:32

Lola ha scritto:Infatti quando ti ho visto così entusiasta avevo questa faccia: :shock:


;-)


ce l'ho anche io ogni volta che vedo quella maledetta scatola... :mazz: mi autopicchio...
Avatar utente
MeMy
 
Messaggi: 529
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:11
Località: Roma

Messaggioda Penny » venerdì 27 luglio, 2007 12:25

Mi accodo a questo topic anche se la farina in questione la uso per i capelli e non per il corpo...

Pappone-shampoo-fai-da-te per capelli puliti, lucidi e sani:

Ingredienti:
- farina di ceci
- acqua tiepida

Preparazione:
Formare in una ciotola una pastella morbida mescolando con una forchetta la farina e l'acqua calda (non bollente, la farina non deve cuocere).

Uso:
Distribuire la pastella sulla testa e massaggiare delicatamente con i polpastrelli. Attendere 2 minuti e sciacquare.
Se i capelli sono lunghi e si annodano niente paura: un po' di balsamo (naturalmente bio-eco!) e torneranno districabili!

Aggiunte opzionali:
1. Volendo si può anche personalizzare il composto con 3-4 gocce di un olio essenziale a scelta tra quelli che hanno anche proprietà benefiche per il cuoio capelluto:
- problemi di forfora: timo, rosmarino, tea tree
- coadiuvante anticaduta: timo, rosmarino
- prurito: menta piperita, eucalipto, lavanda
- cute sensibile: lavanda
- eccesso di sebo: limone, lemongrass

2. Se si desidera solo profumare vanno bene anche oli quali gelsomino, ylang-ylang (a chi piace), sandalo, etc.

3. Per ottenere gradualmente dei caldi riflessi rossi o castani è possibile miscelare alla farina di ceci della polvere di henné + un cucchiaio di aceto (ma in questo caso il risciacquo diventerà più lungo e difficile) oppure sostituire all'acqua del karkadé o del the caldi.

4. Volete poi beneficiare delle proprietà ristrutturanti del miele? Scioglietene un cucchiaio nell'acqua con cui fate il composto!

Risultato: capelli luminosi, soffici, forti, puliti e... sani!!!! Alla faccia di Pantene!!!!!!! ;-) :D
Thousand of years ago Cats were worshipped as Gods.
Cats have never forgotten this.


il mio blog - il mio sito
Avatar utente
Penny
 
Messaggi: 225
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 01:41
Località: Roma

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 0 ospiti