di Barbara Righini
online dal 2005

Shampoo fai da te...è fattibile?

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Shampoo fai da te...è fattibile?

Messaggioda sayuri8411 » lunedì 17 settembre, 2007 13:23

Ciao a tutti!!!
Torno a rompere con una domandina...
Sono ancora moolto ignorante in materia di spignattate, perciò chiedo consiglio a voi...
Se voleste farvi uno shampoo naturale partendo da zero, e possibilmente con ingredienti facili da reperire, come fareste? Uno shampoo per capelli tendenti al crespo ma non troppo sottili...
Si potrebbe fare qualcosa di valido, oppure l'operazione richiederebbe troppe fasi e ingredienti?
E sarebbe possibile farne uno nutriente e riflessante al tempo stesso, per esempio di rame e biondo?
Magari son domande stupide ma mi sto intrippando con la voglia di farmi tante cose da me, anche solo per provare...
che mi dite?
graziiiiiiiiiiiieeeeee :D :oops:
Avatar utente
sayuri8411
 
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 29 luglio, 2007 10:16
Località: Vignola (Mo)

Messaggioda artemis » lunedì 17 settembre, 2007 13:44

ciao sayuri
il problema di farsi lo shampoo in casa è l'agente lavante-schiumogeno, non così facile da reperire. Una volta trovato quello penso che il gioco sia fatto. Le altre cose da aggiungere si trovano abbast facilmente. Ma non avendo mai provato a cercare da me non so dirti di più.

Anche perchè io come shampoo uso la farina di ceci oppure l'acqua di cottura dei legumi filtrata. Non c'è cosa più facile.
Se poi qualche spignattatrice esperta sa suggerirti dove trovare gli schiumogeni...
Ciaooo
La Terra non ci è stata data in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli...
artemis
 
Messaggi: 196
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 16:42
Località: Brianza

Messaggioda angelheart » lunedì 17 settembre, 2007 14:00

Fare uno shampoo spignattato non è semplicissimo soprattutto a causa della mancanza dei condizionanti. Se ti procuri betaina, eucarol, maprosyl e decil glucoside puoi iniziare a farne uno :roll: ma non so se ti soddisferà come prodotto.
Avatar utente
angelheart
 
Messaggi: 147
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 10:17

Messaggioda serainlaguna » mercoledì 19 settembre, 2007 19:37

Se ti accontenti, posso suggerirti la "pozione" che uso io, l'ha postata qualcuna in questo forum e mi ci trovo molto bene (anche se mi piace provare tante cose, per cui alterno spesso con altri spignattamenti). Dunque: si fa bollire 20 minuti 1 cucchiaio di radice di saponaria in due tazze d'acqua distillata. Si spegne il fuoco, si aggiungono due cucchiai di erbe aromatiche tritate e si lascia raffreddare. Non fa nessuna schiuma ma lava e soprattutto non aggredisce la cute, lasciando i capelli puliti per molti giorni. Mi sembra di capire che ho i capelli più o meno come i tuoi, se vuoi provare...
Dato che è molto delicato, se invece serve una bella strigliata faccio così: olio di cocco come pre-shampoo, poi lavo la cute con la saponaria appena descritta e invece le lunghezze con uno shampoo diluito o molto delicato. Ciao!
serainlaguna
 
Messaggi: 126
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 13:30

Messaggioda laliana » lunedì 14 settembre, 2009 15:38

sto impazzendo per trovare l'eucarol...dove potrei reperirlo?
Avatar utente
laliana
 
Messaggi: 233
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:03

Messaggioda Patrizia » lunedì 14 settembre, 2009 16:02

Semmai ci fosse qualche ordine sul forum di Lola (dubito fortemente, non è molto usato) e casomai potresti chiedere a Vernile se è possibile reperirlo...
Don't Stop Me Now!

Il mio blog
Avatar utente
Patrizia
 
Messaggi: 1878
Iscritto il: martedì 06 novembre, 2007 21:59
Località: Prov. di Venezia

Messaggioda laliana » lunedì 14 settembre, 2009 16:22

con cosa posso sostituirlo?
ho maprosyl,rewoteric,betaina e tutti i tensioattivi di Az...
Avatar utente
laliana
 
Messaggi: 233
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:03

Messaggioda Patrizia » lunedì 14 settembre, 2009 16:28

Ma ne hai di tensioattivi! :D
Puoi fare quello che vuoi anche senza l'Eucarol.

Gli Eucarol - in verità ce n'è più di uno - sono tensioattivi anionici molto delicati; se li trovi in qualche ricetta potresti sostituirlo con il Maprosyl, non è proprio la stessa medesima cosa (per esempio, l'Eucarol AGE ET ha effetto anche condizionante) ma non potrà venirti fuori una schifezza :)
Don't Stop Me Now!

Il mio blog
Avatar utente
Patrizia
 
Messaggi: 1878
Iscritto il: martedì 06 novembre, 2007 21:59
Località: Prov. di Venezia

Messaggioda Alhexandra » lunedì 14 settembre, 2009 21:27

serainlaguna ha scritto:Se ti accontenti, posso suggerirti la "pozione" che uso io, l'ha postata qualcuna in questo forum e mi ci trovo molto bene (anche se mi piace provare tante cose, per cui alterno spesso con altri spignattamenti). Dunque: si fa bollire 20 minuti 1 cucchiaio di radice di saponaria in due tazze d'acqua distillata.


:shock: dove si compra la radice di saponaria? In erboristeria?
Avatar utente
Alhexandra
 
Messaggi: 961
Iscritto il: lunedì 09 giugno, 2008 15:11
Località: nord nord.. oltre le Alpi... Ma cuore toscano

Messaggioda laliana » lunedì 14 settembre, 2009 21:36

Penso di sì.
io l'avevo chiesta un po' di tempo fa alla mia erborista e mi ha detto che non la tiene abitualmente ma che se voglio me la procura.
Avatar utente
laliana
 
Messaggi: 233
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:03

dubbio

Messaggioda Monella » venerdì 03 giugno, 2011 19:00

Scusate ma se uno ha la possibilità di raccogliere la saponaria di persona è uguale??
La gloria è il risultato dell'adattamento di uno spirito alla stupidità nazionale.-Charles Baudelaire

Chi non sa popolare la propria solitudine, nemmeno sa esser solo in mezzo alla folla affacendata.-C.Baudelaire
Avatar utente
Monella
 
Messaggi: 59
Iscritto il: venerdì 11 febbraio, 2011 20:05
Località: Ogliastra(sulla mia nuvoletta)

Messaggioda Aiko » domenica 13 novembre, 2011 12:20

Io consiglio di leggere questo topic sull'angolo di lola. Purtroppo però consiglia tensioattivi non ecobio e non ho capito con cosa sotituirli. http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=27&t=39097
Aiko
 
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:17

Messaggioda valent1na » domenica 13 novembre, 2011 12:45

inizia col controllare i tensioattivi degli shampii ecobio coi quali ti trovi bene, così vai un po' più sul sicuro.
Po' Comunque Perché Lì Là Qui Qua Sì Fa
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8973
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Re: Shampoo fai da te...è fattibile?

Messaggioda gatoca » sabato 03 dicembre, 2011 12:41

Io ho capelli grassi e molto fini, soffro di dermatite, so... per problemi non vado dal vicino.
Un po' di tempo fa ho letto che Sissy, l'imperatrice di Austria non usava mai sapone o shampoo sui capelli, ma uova mescolata con liquore.
Poi ho scoperto sul rete una ricetta di uovo+miele+marsala. Questa miscela può sostituire lo shampoo perchè lava benissimo ed è anche condizionante.
Faccio questo "shampoo" una volta a settimana. Proprio oggi mi ho lavato capelli cosi, con la differenza che ho aggiunto anche due cucchiaini di hennè neutro e ho lasciato agire per mezz'oretta. Dopo l'asciugatura i miei capelli sono belli puliti, morbidi, hanno volume e anche un colore più intenso.
Kati
gatoca
 
Messaggi: 17
Iscritto il: lunedì 05 settembre, 2011 17:35
Località: Noale (VE)

Re: Shampoo fai da te...è fattibile?

Messaggioda contra » giovedì 08 dicembre, 2011 11:42

gatoca ha scritto:Io ho capelli grassi e molto fini, soffro di dermatite, so... per problemi non vado dal vicino.
Un po' di tempo fa ho letto che Sissy, l'imperatrice di Austria non usava mai sapone o shampoo sui capelli, ma uova mescolata con liquore.
Poi ho scoperto sul rete una ricetta di uovo+miele+marsala. Questa miscela può sostituire lo shampoo perchè lava benissimo ed è anche condizionante.
Faccio questo "shampoo" una volta a settimana. Proprio oggi mi ho lavato capelli cosi, con la differenza che ho aggiunto anche due cucchiaini di hennè neutro e ho lasciato agire per mezz'oretta. Dopo l'asciugatura i miei capelli sono belli puliti, morbidi, hanno volume e anche un colore più intenso.

uhmmmmm interessante!
Anchio li ho grassi e fini fini e con poco volume...
Proprio interessante proverò..:)
Avatar utente
contra
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lunedì 28 novembre, 2011 15:31

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite