di Barbara Righini
online dal 2005

Naturalmente - Linea Elements - Shampoo acqua

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Naturalmente - Linea Elements - Shampoo acqua

Messaggioda momo » giovedì 29 gennaio, 2009 23:25

Naturalmente - Linea Elements - Shampoo acqua
Aiuta a prevenire la caduta dei capelli

INCI:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine SORBITOL (umettante)
Immagine SODIUM COCOYL SARCOSINATE (tensioattivo)
Immagine SODIUM OLIVAMPHOACETATE (tensioattivo)
Immagine DECYL GLUCOSIDE (tensioattivo)
Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE (tensioattivo)
Immagine SODIUM CHLORIDE (viscosizzante)
Immagine COCOGLUCOSIDE (Tensioattivo nonionico)
Immagine GLYCERYL OLEATE (emolliente / emulsionante)
Immagine MELALEUCA ALTERNIFOLIA OIL (antibatterico)
Immagine CITRUS MEDICA LIMONUM OIL (coprente / condizionante cutaneo / vegetale)
Immagine THYMUS VULGARIS OIL (vegetale)
Immagine JUNIPERUS COMMUNIS OIL (vegetale)
Immagine PELARGONIUM GRAVEOLENS OIL (coprente)
Immagine SALIX ALBA LEAF EXTRACT (condizionante cutaneo)
Immagine LAVANDULA ANGUSTIFOLIA WATER (vegetale)
Immagine SODIUM BENZOATE (preservante)
Immagine LACTIC ACID (agente tampone / umettante)
Immagine XANTHAN GUM (legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine GUAR HYDROXYPROPYLTRIMONIUM CHLORIDE (antistatico / filmante / viscosizzante)
Immagine LIMONENE (Allergene del profumo)
Immagine LINALOOL (Allergene del profumo)
Immagine GERANIOL (additivo)
or Immagine GERANIOL (Allergene del profumo)
Immagine CITRAL (additivo)
or Immagine CITRAL (Allergene del profumo)
Immagine COUMARIN (Allergene del profumo)
Immagine CITRONELLOL (additivo)
or Immagine CITRONELLOL (Allergene del profumo)
Immagine FARNESOL (additivo)
or Immagine FARNESOL (Allergene del profumo)
Immagine EUGENOL (denaturante)
or Immagine EUGENOL (Allergene del profumo)
Immagine ISOEUGENOL (Allergene del profumo)
Immagine HYDROXYCITRONELLAL (Allergene del profumo)

Prodotto botanico al 100% da agricoltura biologica e garantito A.I.A.B.
Prodotto certificato ICEA e AIAB

Quantità: 250 ml
Prezzo: 17,00 €

Cosa ne dite? A me non sembra male. I pallini gialli sono allergeni del profumo e sono in fondo.

Edit by STAFF
Ultima modifica di momo il venerdì 30 gennaio, 2009 21:03, modificato 7 volte in totale.
momo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: mercoledì 12 settembre, 2007 11:27

Messaggioda barbara » venerdì 30 gennaio, 2009 10:35

Tutti i -dimonium, e -trimonium sono fondamentalmente ittiotossici, ovvero danneggiano la fauna marina.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Lola » venerdì 30 gennaio, 2009 11:00

Ma aiab certifica di tutto ormai? :|
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda barbara » venerdì 30 gennaio, 2009 11:07

Non è il primo shampoo con questo ingrediente che viene certificato, c'è anche quello di Espirit Equo... io davvero non so cosa pensare.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda momo » venerdì 30 gennaio, 2009 11:56

Ma fatemi capire, praticamente il problema di questo prodotto è il Guar hydroxporpyltrimonium chloride, in quanto gli altri pallini rossi fondamentalmente sono potenziali allergeni, dico male?

Questo componente potrebbe essere sostituito con qualcos'altro immagino.

E nell'insieme come vi sembra rispetto ad altri shampoo bio?
momo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: mercoledì 12 settembre, 2007 11:27

Messaggioda Serese » venerdì 30 gennaio, 2009 12:09

Dici bene.
Dovrebbe svolgere la funzione di condizionante, quindi nello shampoo non è nemmeno fondamentale. In un balsamo potrebbe essere sostituito con l'esterquat.
Come shampoo non mi pare male ma ne trovi tantissimi senza quell'ingrediente. ;)
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda momo » venerdì 30 gennaio, 2009 12:11

bhè magari mando una mail all'azienda con il link di questa discussione,
magari il suggerimento potrebbe interessargli!
momo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: mercoledì 12 settembre, 2007 11:27

Messaggioda momo » venerdì 30 gennaio, 2009 21:05

..ho aggiornato il prezzo! immagino che sia eccessivo!
A quale shampoo che conoscete può essere comparato, e magari molto meno costoso?
momo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: mercoledì 12 settembre, 2007 11:27

Messaggioda valent1na » venerdì 30 gennaio, 2009 23:14

Qualunque shampoo con l'inci verde è mille volte meglio di questo :) Se spulci il database degli INCI te ne rendi conto da sola!
Po' Comunque Perché Lì Là Qui Qua Sì Fa
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda capola » venerdì 30 gennaio, 2009 23:57

17 euro?!?
rimango di stucco...
deserto vengo a te
coi tacchi a spillo ai piè...

a well balanced person had a drink in each hand

http://cadiscatola.splinder.com
www.twitter.com/scatola
www.anobii.com/scatola
Avatar utente
capola
 
Messaggi: 370
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio, 2008 20:36

Messaggioda momo » domenica 01 febbraio, 2009 19:33

valent1na ha scritto:Qualunque shampoo con l'inci verde è mille volte meglio di questo :) Se spulci il database degli INCI te ne rendi conto da sola!


ciao valentina,
posso farti una domanda? Io non capisco molto della lettura degli inci tranne la differenza tra pallini rossi e verdi :roll: Ma quali sono gli ingredienti che non rendono questo prodotto apprezzabile? E quali sono quelli che invece possono essere considerati come rispondenti alle proprietà che dice di avere?
Vi ringrazio per la pazienza!!!
momo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: mercoledì 12 settembre, 2007 11:27

Messaggioda valent1na » domenica 01 febbraio, 2009 22:32

Il perchè dei rossi te l'hanno già spiegato le altre, io mi riferivo al prezzo in particolare :)
Per la caduta dei capelli, non saprei, io resto convinta che questo problema si combatta dall'interno, non con un prodotto che viene lavato via..
Po' Comunque Perché Lì Là Qui Qua Sì Fa
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda murex » sabato 28 febbraio, 2009 20:34

mi ci sto imbattendo anche io in questa storia del Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride..e ho trovato qua una cosa strana... cito: "ai fini del completamento della linea cosmetica certificata di volta in volta la Commissione di Certificazione dell’Organismo di Controllo potrà ammettere l’utilizzo di "caprylyl glycol" come conservante del prodotto cosmetico per una concentrazione massima pari all’1% o di "etidronic acid" solo nel caso di prodotti cosmetici a base di oleati basici (saponi solidi) per una concentrazione massima pari allo 0,15% o l’utilizzo di guar hydroxypropyltrimonium chloride per una concentrazione massima pari allo 0,1%." :o ma da quando Aiab ha le %? non è sempre stata una lista negativa di sostanze non ammesse? Il disciplinare che si trova in rete è sempre così. Voi che ne pensate?:roll:
Avatar utente
murex
SguardoArtistico
 
Messaggi: 2474
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 11:21
Località: Lucca

Messaggioda malinche » domenica 01 marzo, 2009 00:42

murex ha scritto: ma da quando Aiab ha le %? non è sempre stata una lista negativa di sostanze non ammesse? Il disciplinare che si trova in rete è sempre così. Voi che ne pensate?:roll:


Murex a me sembra, questa, una notizia molto importante... forse meriterebbe un topic tutto per sè, che ne pensi? Mi sembra infatti, ma sono troppo ignorante al riguardo, che l'AIAB di cose ne stia cambiando parecchie. E non tutte in senso positivo... :x
Grazie, intanto!

:)
E ilregolamento? L'hai letto? Immagine
Avatar utente
malinche
 
Messaggi: 6251
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 17:13
Località: Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è un'estate invincibile


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti