di Barbara Righini
online dal 2005

Tonico al the verde

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Tonico al the verde

Messaggioda laliana » sabato 10 gennaio, 2009 20:47

prendendo spunto dalla ricetta che ho trovato su saicosatispalmi.org ho prodotto questo tonico che mi sta dando grande soddisfazione...
ho usato :
200 ml di acqua distillata
1 bustina di the verde
2 cucchiai rasi di the bianco
1 cucchiaino di miele
6 ml di glicerina di az
4 gocce di OE ylang ylang

ho bollito l'acqua e messo in infusione il the per una quindicina di minuti.
nella boccetta ho messo il miele e la glicerina e poi ho versato il the.
ho aggiunto un goccino di soluzione con acido citrico portando il ph a 5 e poi ho messo le 4 gocce di oe.
A me piace un sacco...che ve ne pare?
Avatar utente
laliana
 
Messaggi: 231
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:03

Messaggioda suadina » lunedì 12 gennaio, 2009 11:12

che ricetta interessante! :D
sai dirmi più o meno quando si conserva cosi? o se si può aggiungere potassio sorbato e sodio benzoato? :oops:
se l'ape scomparisse dalla terra
all'umanità resterebbero quattro anni di vita;
niente + api, niente + impollinazione
niente + piante, niente + animali
niente + umani [Einstein] Immagine
Avatar utente
suadina
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 05 febbraio, 2008 17:52
Località: Lecco

Messaggioda laliana » lunedì 12 gennaio, 2009 12:18

così mi è durato 10 giorni in frigo,o meglio io dopo 10 giorni l'ho buttato anche se non era cambiato niente non mi sono fidata...
adesso l'ho rifatto con sodio+potassio e lo sto tenendo in bagno ma non so ancora quanto durerà!
Avatar utente
laliana
 
Messaggi: 231
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:03

Messaggioda suadina » lunedì 12 gennaio, 2009 12:19

tienimi aggiornata! ;)
se l'ape scomparisse dalla terra
all'umanità resterebbero quattro anni di vita;
niente + api, niente + impollinazione
niente + piante, niente + animali
niente + umani [Einstein] Immagine
Avatar utente
suadina
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 05 febbraio, 2008 17:52
Località: Lecco

Mi piace l'idea. Come va?

Messaggioda *EleBioBio* » martedì 03 marzo, 2009 22:53

Ciao cercavo l'idea per un tonico semplice, non troppo alcolico, che si conserva fuori dal frigo.
Che dici? Come va il tuo? :oops:
Avatar utente
*EleBioBio*
 
Messaggi: 576
Iscritto il: mercoledì 22 ottobre, 2008 17:34
Località: Roma?!

Messaggioda laliana » martedì 03 marzo, 2009 22:58

è durato un mesetto e poi muffa :x
però mi lasciava la pelle che era una meraviglia...
mi sa che lo rifaccio in dosi ridotte!
Avatar utente
laliana
 
Messaggi: 231
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:03

Messaggioda Cleo » martedì 03 marzo, 2009 23:34

hai aggiustato il ph?
potassio sorbato e sodio benzoato lavorano a ph 5-6 e sono molto basici quindi occorre aggiungere acido citrico o acido lattico per acidificare fino a 5-6 (e controllare il ph nel tempo)
probabilmente per questo ti è ammuffito ;)
(io ho imparato dai miei errori :P )
Avatar utente
Cleo
Fairyhenna
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: martedì 16 ottobre, 2007 21:32

Messaggioda coccinellalibera » martedì 03 marzo, 2009 23:46

:o che bella ricetta
Mi piace...Che dite, penso possa andare bene per tutte le pelli no?
Avatar utente
coccinellalibera
 
Messaggi: 173
Iscritto il: giovedì 18 dicembre, 2008 15:22
Località: Arezzo - Toscana

Messaggioda laliana » mercoledì 04 marzo, 2009 10:47

Cleo ha scritto:hai aggiustato il ph?
potassio sorbato e sodio benzoato lavorano a ph 5-6 e sono molto basici quindi occorre aggiungere acido citrico o acido lattico per acidificare fino a 5-6 (e controllare il ph nel tempo)
probabilmente per questo ti è ammuffito ;)
(io ho imparato dai miei errori :P )


il ph era ok ma quando lo avevo fatto non avevo ancora i conservanti e così una parte l'avevo congelata.
quando poi mi sono arrivati i conservanti l'ho scongelata e ho aggiunto sodio+potassio.
secondo me è ammuffita per questo. :P
Avatar utente
laliana
 
Messaggi: 231
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:03

Messaggioda -miry- » sabato 18 luglio, 2009 16:45

che ci fa se uso l'acqua normale invece di quella distillata? :oops:
Avatar utente
-miry-
 
Messaggi: 3513
Iscritto il: venerdì 10 aprile, 2009 19:29
Località: Giarre (CT)

Messaggioda Annika » sabato 18 luglio, 2009 16:58

Miry in molte ricette, specificano proprio che "in assenza di acqua distillata va bene anche quella del rubinetto".. la consigliano anche a chi è alle prime armi con gli spignatti, della serie "non muore nessuno". Poi non so com'è l'acqua del tuo rubinetto, ma come vedi va pure bollita, quindi... ;)



laliana ma il miele non ti si è si depositato?
Avatar utente
Annika
 
Messaggi: 141
Iscritto il: lunedì 04 agosto, 2008 15:43
Località: Lombardia

Messaggioda FAR88 » domenica 11 novembre, 2012 19:56

Come tonico per pelli grasse-acneiche può andare bene tè verde+succo di limone+o.e. di lavanda? da tenere in frigo intendo..non ho ancora spignattato nulla e volevo iniziare con un tonico facile con le cose che ho a casa ma ho visto che quello all'aceto crea problemi e quello all'argilla è troppo basico...non so, indecisione..sono ancora troppo ignorante su queste cose e paurosa, non vorrei svegliarmi e vedere i brufoli moltiplicati!!!
ah, domanda: il te verde può essere sostituito dal te bianco?da qualche parte avevo letto che in realtà è ancora più ricco di quello verde, ma forse solo per uso interno...
FAR88
 
Messaggi: 30
Iscritto il: domenica 04 novembre, 2012 01:29
Località: Nord-Est


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite