di Barbara Righini
online dal 2005

crema d'emergenza da INESPERTA

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

crema d'emergenza da INESPERTA

Messaggioda violetta » giovedì 11 dicembre, 2008 18:38

Dunque, premetto che mi sono letta tutto quello che sono riuscita in questi giorni, che ho una voglia matta di iniziare a spignattare, che non mi arrivano le materie che ho ordinato e questo è estremamente frustrante e che so che saro' sicuramente sgridata :oops: .
Questi sono i fatti: ho una pelle che è una grandissima rottura di palle, sempre irritata e secchissima. Dalla svolta (ancora in atto) bio ho abbandonato le mie amate creme da farmacia e ho comperato 2 creme lush, convinta che fossero spettacolari. Bè, di spettacolare non hanno proprio niente: pelle unta, che tira, con squamette disperate alla mattina.
Così ieri, nella disperazione, mi sono creata un contorno occhi con karitè, olii e aloe, messa e andata a letto. Stamattina la situazione era peggiorata.
Dunque ho elaborato questa "cosa" x cercare di evitare di cedere e filare in farmacia:
-acqua 8
-lecitina di soya 2 cucchiaini
-gel aloe 1
-olio argan 2
-olio rosa mosqueta 2
-glicerina 0.9
-correttore in crema 3

Mi è venuta una cremina colorata cremosissima e densa, x ora l'ho messa solo sul contorno occhi, che era secchissimo e arrossato. Mi pare vada molto meglio, sento la pelle elastica.
Ora vi chiedo:
-Ho fatto una schifezza abominevole contro ogni legge di natura?
(non ho i conservanti, non ho quasi niente in realtà, so che durerà poco)
-mi puo' fare male? Peggiorare la situazione?
-come posso migliorarla? (non scrivetemi nomi di ingredienti strani xchè sono già suscettibile: Boccia è sparito e so già che devo rinunciare all'idea di ricevere la roba seria prima di Natale :evil: )

Ditemi!!!
violetta
 
Messaggi: 50
Iscritto il: lunedì 01 dicembre, 2008 17:21

Messaggioda Lola » giovedì 11 dicembre, 2008 18:59

Secondo me va benone per l'emergenza di adesso, e la lecitina ha proprietà riepitelizzanti che fanno proprio al caso tuo.
Eh boccia è così, mi ci è voluuto un mese e mezzo e ripetuti solleciti per riuscire ad avere il mio pacco! :|
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda violetta » giovedì 11 dicembre, 2008 19:06

:woo: Wow Lola in persona, che emozione!!!!
Temevo di essere bacchettata x qualche erroraccio elementare... Bene, son contenta ;) GRAZIE
violetta
 
Messaggi: 50
Iscritto il: lunedì 01 dicembre, 2008 17:21

Messaggioda verdespirito » giovedì 11 dicembre, 2008 19:13

consiglio da spignattatrice del tutto inesperta e pasticciona :P
ho passato due settimane di paura, dopo aver abbandonato le schifezze clinique :shock: e ho risolto facendo tre semplici cose:
- aumentando in modo esponenziale l'acqua che bevevo ogni giorno: cura disintossicante da un lato e maggiore idratazione dall'altro
- via tutti i prodotti, pure le biofasi per un paio di settimane: lavavo il viso solo con acqua, niente sapone e niente trucco. nemmeno un tonicuccio delicato. niente :evil:
- più volte al giorno mischiavo sulla mano gel di aloe e vitamina E pura, quelle delle capsule che trovi in farmacia o anche al supermercato per uso alimentare. aprivo la capsula, mischiavo e spalmavo.

In tre giorni il seccume schifido è praticamente sparito e la pelle piano piano è tornata alla normalità. Avevo chiesto anche consiglio ad un pediatra che incontro per lavoro e mi ha detto che quello era un ottimo rimedio di emergenza. Magari non fa miracoli su tutti ma su di me ha funzionato eccome :)
«Una donna divertente è come un posto pericoloso: si rischia di restare imprigionati senza rendersene conto».
(Marcela Serrano, L'albergo delle donne tristi)
Avatar utente
verdespirito
 
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 01 ottobre, 2008 12:24
Località: torino

Messaggioda violetta » lunedì 15 dicembre, 2008 17:44

Grazie dei consigli cara, è che x esigenze lavorative non posso proprio permettermi di andare struccata e poi la mia pelle senza idratazione "esterna" cade letteralmente a pezzi. Ho fatto alcune visite anni fa e la dermatologa ha trovato che non produce sebo quasi x niente, solo sul naso...

Ho provato a mettere solo qualche olietto leggero la sera, ma alla mattina ho due occhi gonfissimi da ranocchio, che non mi si sgonfiano nemmeno durante il giorno. Il problema principale è il contorno occhi, che senza idratazione è come incartapecorito, mi serve qualcosa urgentemente, ma non posso usare olii o burri, gli occhi mi piangono e si gonfiano.
Che palle!!!!!!!!!!!

La cremina che ho postato va abbastanza bene x il viso, anche se resta un po' pesante, ma x gli occhi no e non so cosa fare. Prima usavo le creme de La Roche Posay (ho letto che fanno schifo, ma funzionavano, almeno sembrava) anche sul contorno, ora è un casino :x !!!!
violetta
 
Messaggi: 50
Iscritto il: lunedì 01 dicembre, 2008 17:21

Messaggioda Lola » lunedì 15 dicembre, 2008 17:45

Violetta è giunta l'ora di darsi alle vere emulsioni con veri emulsionanti! ;) Quando inizi è talmente elettrizzante che non vedi l'ora di farne altre!
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda violetta » lunedì 15 dicembre, 2008 18:15

Siiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!! Sicuro che sarà così, pasticcio in continuazione e ho solo olietti, burri e lecitina.
Boccia è ricomparso e oggi ho ordinato tutto (oddio tutto, le cose essenziali!), devo resistere finchè non arriva il pacco magico e poi viaaaa!! Spero solo che la mia pelle non si incasini troppo fino ad allora :oops:
violetta
 
Messaggi: 50
Iscritto il: lunedì 01 dicembre, 2008 17:21

Messaggioda violetta » giovedì 08 gennaio, 2009 16:39

Arrivato il pacco di Boccia!!!!!
Ieri sera ho fatto le 3 pastrugnando di tutto, ma i risultati sono stati: :? , anzi: :cry: .
Allora, qui si parla di crema viso, quindi descrivo il mio esperimento con i nuovi prodotti:

FASE A:
-acqua 55
-xantana 0.5
-glicerina 2
-sequisterato 3

FASE B:
-olio di riso 15
-cetilico 2

A FREDDO:
-olio mosqueta 5
-squalene 2
-proteine grano 1
-vit. E 2
-soluz. conservanti 2.5
-citrico a 5-6

Bè, a vederla non sembrava male, ma alla prova un disastro:
è giallina, lascia un km di scia bianca, ci mette tantissimo ad assorbirsi e non idrata un tubo e poi è pure bavosa.
Dove sono gli errori ragazze????? Dove trovo una ricetta base da seguire? C'è qualche angioletto che mi dà qualche dritta? La voglio idratante ed elasticizzante e x ora ho solo gli ingredienti essenziali, più olii, burri e o.e. SOS!
violetta
 
Messaggi: 50
Iscritto il: lunedì 01 dicembre, 2008 17:21

Messaggioda Lola » giovedì 08 gennaio, 2009 16:50

Ma è carina come formula! Il bavoso è la gomma xantana, il giallo le proteine?
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda violetta » giovedì 08 gennaio, 2009 17:16

Davvero? Ah, che soddisfazione Lola!
E se non ce la mettessi la xantana? Si puo'?
Il giallino credo sia l'olio di riso, ero convinta che il cetilico avrebbe sbiancato tutto. Ma il problema maggiore è che non mi idrata abbastanza, xo' ho paura ad aumentare gli olii, verrebbe unta. Non so che fare :roll:
violetta
 
Messaggi: 50
Iscritto il: lunedì 01 dicembre, 2008 17:21

Messaggioda Lola » giovedì 08 gennaio, 2009 17:32

Violetta come non ti idrata abbastanza con quella vagonata di olio! Posso azzardare che finora tu abbia usato una crema commerciale che ha fatto un sacco di danni? ;)

Non si può evitare l'addensante, ma si può usarne uno migliore dal punto di vista sensoriale, e in un colpo solo hai la crema ben più bianca, niente effetto colla nè bava, scia bianca inesistente. Ma mi fermo qui perchè altrimenti mi fucilano! :)
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda violetta » giovedì 08 gennaio, 2009 17:40

Capito, era quello che stavo pensando.
Eh, si, fino a poco fa usavo le creme della farmacia (che tra l'altro ho scoperto non contenere assolutamente niente di eccezionale), ma ora DEVO trovare la mia formula, assolutamente! Via agli esperimenti!
Grazie Lola! Bacione
violetta
 
Messaggi: 50
Iscritto il: lunedì 01 dicembre, 2008 17:21

Messaggioda verdespirito » giovedì 08 gennaio, 2009 20:28

(lola intendi...ehm....il carbomer? :oops: )
«Una donna divertente è come un posto pericoloso: si rischia di restare imprigionati senza rendersene conto».
(Marcela Serrano, L'albergo delle donne tristi)
Avatar utente
verdespirito
 
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 01 ottobre, 2008 12:24
Località: torino

Messaggioda barbara » giovedì 08 gennaio, 2009 20:43

Lolaaaa... :twisted: :twisted: :twisted:
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Letizia » giovedì 08 gennaio, 2009 20:48

Ehm... Barbara io dovrei dirti una cosina... :roll:
Mantieni questo forum un luogo civile:segui il regolamento


E tu prendimi, portami con Te, come un incendio nelle tue abitudini
Avatar utente
Letizia
Self-indulgentQueen
 
Messaggi: 11967
Iscritto il: sabato 15 marzo, 2008 22:25
Località: Pescara

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite