di Barbara Righini
online dal 2005

Capelli bianchi addio

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Capelli bianchi addio

Messaggioda jeeg robot » domenica 16 novembre, 2008 13:51

:shock:
Leggete qua: http://www.ilmessaggero.it/articolo.php ... ME_SCIENZA
Magari fosse così! La mia reazione sarebbe più o meno questa :woohoo:
Però non credo che una roba del genere verrebbe mai messa in commercio...
Avatar utente
jeeg robot
 
Messaggi: 62
Iscritto il: domenica 10 agosto, 2008 12:51

Messaggioda Letizia » domenica 16 novembre, 2008 14:23

Mi propongo come cavia! A chi mi posso ricolgere? Dove devo andare? Che devo firmare? :rofl:
Mantieni questo forum un luogo civile:segui il regolamento


E tu prendimi, portami con Te, come un incendio nelle tue abitudini
Avatar utente
Letizia
Self-indulgentQueen
 
Messaggi: 11967
Iscritto il: sabato 15 marzo, 2008 22:25
Località: Pescara

Messaggioda jeeg robot » domenica 16 novembre, 2008 16:24

Sai che ti dico Leti? Io aspetterei che lo testi Sivio. Ho letto da qualche parte che per combattere la sua impotenza fa uso non del Viagra, come i comuni mortali, bensì di un farmaco sperimentale :firuli:
Inoltre non oso immaginare, qualora il preparato venisse messo in commercio, a quanto avrebbero il coraggio di venderlo...
Mi sorge spontana una riflessione off-topic. In Italia il nostro bel sistema sanitario rimborsa il costo delle operazioni al setto nasale per coloro che se lo sono rovinato assumendo cocaina ma classifica le sclerosanti, tanto per dirne una, come cura "estetica" e pertanto non mutuabile :?

Chiedo scusa alle amministratrici del forum per aver precedentemente postato nella sezione sbagliata. La prossima volta starò più attenta ;)
Avatar utente
jeeg robot
 
Messaggi: 62
Iscritto il: domenica 10 agosto, 2008 12:51

Messaggioda Sayuri » domenica 16 novembre, 2008 20:10

Spero che trovino presto una soluzione per il grigio capellifero. :?
Non ho ancora un capello bianco per fortuna (e non dovrei neanche dirlo per scaramanzia :nasc: ) ma già mi preoccupo di quando ne avrò e sarò costretta ad usare schifessuole chimiche per coprirli. Ed io ho dei capelli sottili e delicati, ci dedico tante attenzioni con l'ecobio, ma il giorno che inizierò ad usare le tinte so già che si stresseranno in modo tremendo :cry:
"Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente."
Bertolt Brecht.
Avatar utente
Sayuri
KarmaInProgress
 
Messaggi: 1856
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 13:54
Località: Napoli

Messaggioda jeeg robot » domenica 16 novembre, 2008 20:39

Sayuri ha scritto:...io ho dei capelli sottili e delicati, ci dedico tante attenzioni con l'ecobio, ma il giorno che inizierò ad usare le tinte so già che si stresseranno in modo tremendo :cry:


Guarda tutto quello che posso dirti è questo. Io di capelli bianchi ne ho pochi. Volendo potrei semplicemente strapparli perché il fatto che poi ne ricrescano il doppio è una leggenda metropolitana. Appena due settimane fa ho usato per la prima volta una tinta della Phyto che sul forum di Lola era stata recensita come "idea meno peggio del solito". Ora ho i capelli che sembrano di paglia. Non solo stinge in maniera oscena ad ogni lavaggio macchiandomi gli asciugamani ma sembra che il colore stesso sia sbiadito. Da cioccolato a rosso gallinella :pinch: !
In passato ho sempre utilizzato l'henné ma m'infastisce il fatto che bisogna tenerlo in posa tanto tempo (ora col freddo se sto con la testa bagnata per tutto il pomeriggio mi risveglio il mattino seguente piena di dolori :oops: ). Inoltre il tanto declamato Siratama è tremendamente "terroso" e mi lascia la federa del cuscino piena di pezzetti :sick: (eppure risciacquo con cura :boh: ).
Certo sarebbe un sogno non essere più schiave di pappette e intrugli puzzoni vari...
Avatar utente
jeeg robot
 
Messaggi: 62
Iscritto il: domenica 10 agosto, 2008 12:51

Messaggioda Sayuri » lunedì 17 novembre, 2008 14:27

jeeg robot ha scritto:In passato ho sempre utilizzato l'henné ma m'infastisce il fatto che bisogna tenerlo in posa tanto tempo (ora col freddo se sto con la testa bagnata per tutto il pomeriggio mi risveglio il mattino seguente piena di dolori :oops: ). Inoltre il tanto declamato Siratama è tremendamente "terroso" e mi lascia la federa del cuscino piena di pezzetti :sick: (eppure risciacquo con cura :boh: ).
Certo sarebbe un sogno non essere più schiave di pappette e intrugli puzzoni vari...

Jeeg ma se ne hai pochi di capelli bianchi puoi ancora usare l'hennè. E lascia perdere il Sitarama, non perchè non sia buono di qualità: se sei come me e odi stare a rimestare e spignattare puoi provare l'hennè Logona, già pronto in vari colori (non i soliti nero e gallinella) e semplicissimo da preparare. Al massimo devi tenerlo in posa due ore, poi dipende dal risultato che desideri, ma le istruzioni sono molto chiare, basta leggersi bene il fogliettino. Io ho provato il castano dorato e mi ha lasciato dei bei riflessi e i capelli lucidissimi, pur tenendolo in posa solo 20 minuti. La prossima volta lo tengo di più e sperimento anche altre nuance. :)
"Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente."
Bertolt Brecht.
Avatar utente
Sayuri
KarmaInProgress
 
Messaggi: 1856
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 13:54
Località: Napoli

Messaggioda scheggia » lunedì 17 novembre, 2008 14:36

ecco questo è un thread che a me interessa tanto.
Io ho gia "un paio di capelli bianchi a dirla tutta più di un paio ,i primi li avevo già a 22 anni :?
L'henne di Logona c'è anche biondo Sayuri ?E poi :copre i capelli bianchi ?
Se si corro a comprarmelo ,anche perchè di tinte chimiche non nè farò più ..
Grazie Sayuri :) e scusa se ti scoccio
Avatar utente
scheggia
 
Messaggi: 390
Iscritto il: mercoledì 08 ottobre, 2008 07:32
Località: Brescia

Messaggioda Sayuri » lunedì 17 novembre, 2008 15:52

scheggia ha scritto:ecco questo è un thread che a me interessa tanto.
Io ho gia "un paio di capelli bianchi a dirla tutta più di un paio ,i primi li avevo già a 22 anni :?
L'henne di Logona c'è anche biondo Sayuri ?E poi :copre i capelli bianchi ?
Se si corro a comprarmelo ,anche perchè di tinte chimiche non nè farò più ..
Grazie Sayuri :) e scusa se ti scoccio

Si, l'hennè biondo di Logona c'è. Però ti copre i capelli bianchi se ne hai pochi. Comunque è comodo e se impari ad usarlo ti da soddisfazione. Sul forum Capellidifata (segnalato pure da Barbara nei Link) ne parlano molto bene. Lo trovi nei Naturasì. :)
"Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente."
Bertolt Brecht.
Avatar utente
Sayuri
KarmaInProgress
 
Messaggi: 1856
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 13:54
Località: Napoli

Messaggioda jeeg robot » lunedì 17 novembre, 2008 19:11

Sayuri ha scritto: ...se sei come me e odi stare a rimestare e spignattare puoi provare l'hennè Logona

Infatti ci avevo già pensato. Fin quando posso resistere col cavolo che mi rovino ancora i capelli con robaccia chimica :x !
A proposito oggi è partito l'ordine per SCTS e non sto più nella pelle. La gente "normale" non può capire l'emozione che si cela dietro un bollettino, ma voialtre sì :lol: !!!
Non vedo l'ora di aprire il pacco...mamma miuuuuuuuu!!!

@Barbara: colgo l'occasione per chiederti, in maniera un po' sfacciata lo ammetto, se prima o poi inserirai in catalogo l'henné Logona o Sante :oops:
Avatar utente
jeeg robot
 
Messaggi: 62
Iscritto il: domenica 10 agosto, 2008 12:51

Messaggioda barbara » lunedì 17 novembre, 2008 19:35

La vedo dura, anche perchè ho la ferma intenzione di privilegiare la cosmesi eco italiana ;)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda jeeg robot » lunedì 17 novembre, 2008 20:27

E vabbè, vorrà dire che presto nel tuo negozio vedrai arrivare una scolaresca di pre-adolescenti dalla pelle liscissima e tiratissima ma canute come orsi bianchi :mrgreen:

Scherzi a parte, l'idea di privilegiare le aziende nostrane è ammirevole. Per non parlare dell'energia alternativa :angel: ... Eh sì, il forum me lo sono spulciato per benino prima d'iscrivermi e un minimo di cognizione di causa ce l'ho, anche se non sembra!
Avatar utente
jeeg robot
 
Messaggi: 62
Iscritto il: domenica 10 agosto, 2008 12:51


Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti