di Barbara Righini
online dal 2005

Essenze alimentari

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Essenze alimentari

Messaggioda Ninfea » lunedì 10 settembre, 2007 21:45

Nella preparazione delle varia 'ricette' ad es per il talco o i deodoranti al posto degli oli essenziali, si possono usare le essenze per dolci (aromi naturali per dolci)?
Avatar utente
Ninfea
 
Messaggi: 18
Iscritto il: lunedì 10 settembre, 2007 08:55

Messaggioda diana » martedì 11 settembre, 2007 10:14

se ricordo bene si possono usare eccome.

però ricordo anche l'obiezione di qualcuna che notava che queste essenze sono diluite in propylene glycol (spero di non scrivere caxxate!!!) che non è proprio il massimo.
.diana.
Avatar utente
diana
 
Messaggi: 913
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 17:31
Località: Treviso

Messaggioda Ninfea » martedì 11 settembre, 2007 11:10

si e vero, nell essenza che ho c e il propylene glycol
fa male? se la mettono nelle essenze alimentari che cioè vengono assunte dall'organismo tramite il cibo in cui vengono diluite non penso siano dannose.
poi non so , sono alle prime armi per queste cose quindi aspetto info da voi.
Avatar utente
Ninfea
 
Messaggi: 18
Iscritto il: lunedì 10 settembre, 2007 08:55

Messaggioda Serese » martedì 11 settembre, 2007 13:15

Ninfea ha scritto:se la mettono nelle essenze alimentari che cioè vengono assunte dall'organismo tramite il cibo in cui vengono diluite non penso siano dannose.

Non sempre è una garanzia.. di sicuro è meglio spalmarcisi che mangiarle. :|
Serese
 

Messaggioda Ninfea » martedì 11 settembre, 2007 14:17

Serese ha scritto:
Ninfea ha scritto:se la mettono nelle essenze alimentari che cioè vengono assunte dall'organismo tramite il cibo in cui vengono diluite non penso siano dannose.

Non sempre è una garanzia.. di sicuro è meglio spalmarcisi che mangiarle. :|


questo è vero! :D :D
Avatar utente
Ninfea
 
Messaggi: 18
Iscritto il: lunedì 10 settembre, 2007 08:55

Messaggioda Irene » lunedì 17 settembre, 2007 14:52

domandona: ma gli aromi per dolci si possono usare anche nei saponi, secondo voi?
forse è già stato detto e m'è sfuggito...
Avatar utente
Irene
ChiomeDiSeta
 
Messaggi: 161
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:12
Località: marca trevigiana

Messaggioda Lilli » lunedì 17 settembre, 2007 15:57

No, il sapone si mangia tutto... anche una quintalata di olio essenziale.
L'unico modo per profumare un sapone fatto in casa ? farlo a freddo poi passarlo in forno, aggiungendo il profumo dopo. Col calore del forno la reazione si completa senza distruggere e far evaporare tutto il profumo.
________
Kitchen Measures
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 16:49, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda Irene » lunedì 17 settembre, 2007 18:34

Lilli ha scritto:No, il sapone si mangia tutto... anche una quintalata di olio essenziale.


uhm... allora nel sito ilmiosapone dicono cose inesatte, oppure ho capito male io. dicono di usare oli essenziali, magari da aggiungere ad un cucchiaino di frumina, dopo che si è fatto il nastro.
pensavo di usare le essenze alimentari invece degli oli essenziali, ma se dici che nemmeno l'oe rimane, allora evito di spendere soldi anche per quello.
Avatar utente
Irene
ChiomeDiSeta
 
Messaggi: 161
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:12
Località: marca trevigiana

Messaggioda Lilli » martedì 18 settembre, 2007 15:00

No, gli olii essenziali rimangono, ma ne devi mettere in quantit? :?
Per gli agrumati siamo oltre i 20 ml per kg di grassi, se non li trovi a buon mercato c'? da svenarsi sul serio. L'amido (io uso la frumina) aiuta davvero, ma non fa miracoli :|
________
DT200
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 16:49, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda Hyra » giovedì 20 settembre, 2007 08:50

Oltre al fatto che gli aromi per dolci che contengono qualche tipo di alcool, ovvero quasi tutti, ti possono fare impazzire tutta la pentola di sapone...
Io non rischierei :-)
E poi gli oli essenziali sono meravigliosi, trasportano un mucchio di magia :-)
*** ? ***
Avatar utente
Hyra
 
Messaggi: 231
Iscritto il: martedì 18 settembre, 2007 11:31
Località: Siena

Messaggioda Irene » giovedì 20 settembre, 2007 10:48

Hyra ha scritto:E poi gli oli essenziali sono meravigliosi, trasportano un mucchio di magia :-)


però costano, e come dice lilli dovrei usarne due boccette per ogni chilo di sapone oppure fare quel procedimento di passarlo in forno, ma per me è un po' difficile (non c'è il forno dove facciamo il sapone).
credo che farò i saponi senza profumo per ovviare a questo inconveniente. :D
il mio primo sapone non è profumato ma non sembra male...
Avatar utente
Irene
ChiomeDiSeta
 
Messaggi: 161
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:12
Località: marca trevigiana

Messaggioda pipsqueak » lunedì 10 maggio, 2010 14:28

quindi detto questo posso usare le essenze per i dolci tipo vaniglia e limone? oppure meglio evitare...? ne ho di scadute dal 2001 e il profumo è ottimo, di butarle non mi va...
Avatar utente
pipsqueak
 
Messaggi: 773
Iscritto il: sabato 22 agosto, 2009 14:20
Località: Padova beach

Messaggioda Lola » martedì 11 maggio, 2010 09:28

C'è qualcosa che non è chiaro in quello che è stato già detto? :shock:
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda pipsqueak » martedì 11 maggio, 2010 14:49

lola hai ragione, ho sbagliato a porre la domanda forse, la mia perplessità non è per le essenze in sè, bensì per la data, sono una cinquantina di boccette scadute da ben 10 annni, non proprio nuovissime! :D magari non so, qualche ingrediente potrebbe essersi alterato...
Avatar utente
pipsqueak
 
Messaggi: 773
Iscritto il: sabato 22 agosto, 2009 14:20
Località: Padova beach

Messaggioda Lola » martedì 11 maggio, 2010 18:52

il propylene glycol è eterno, ergo se il profumo nonè alterato ti dò la mia benedizione (per il sapone ovviamente).
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite