di Barbara Righini
online dal 2005

Natyr - Shampoo riequilibrante

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Natyr - Shampoo riequilibrante

Messaggioda Bradipa » venerdì 10 ottobre, 2008 19:03

Natyr - Shampoo riequilibrante
Alle noci lavanti
Con estratto di tè bianco e oli essenziali aromatici

Ingredienti:
Immagine SACCHARUM OFFICINARUM EXTRACT* (Vegetale / additivo biologico)
Immagine AQUA (solvente)
Immagine COCAMIDOPROPYL HYDROXYSULTAINE (tensioattivo)
Immagine SODIUM LAUROYL SARCOSINATE (antistatico / tensioattivo / viscosizzante)
Immagine LAURYL GLUCOSIDE (Tensioattivo nonionico dolce)
Immagine SAPINDUS MUKUROSSI PEEL EXTRACT (vegetale)
Immagine CAMELLIA SINENSIS EXTRACT* (vegetale)
Immagine EUCALYPTUS GLOBULUS OIL* (vegetale)
Immagine HYDROLYZED RICE PROTEIN (antistatico)
Immagine HYDROLYZED KERATIN (antistatico / filmante / umettante)
Immagine ILLICIUM VERUM OIL (vegetale)
Immagine ORIGANUM MAJORANA OIL (Vegetale)
Immagine ROSMARINUS OFFICINALIS OIL (vegetale)
Immagine MELALEUCA ALTERNIFOLIA OIL* (antimicrobico)
Immagine JUNIPERUS COMMUNIS OIL* (vegetale)
Immagine MELALEUCA LEUCADENDRON EXTRACT (condizionante cutaneo)
Immagine BENZYL ALCOHOL (Allergene del profumo / conservante / solvente)
Immagine DEHYDROACETIC ACID (conservante)
Immagine LIMONENE (Allergene del profumo)

*Ingredienti biologici: 47% su totale ingredienti
*Ingredienti biologici: 96% su totale certificabili

Ingredienti del commercio equo: 62 % (acqua esclusa)

Quantità: 200 ml
Prezzo: 8,30 €

Come mai quei rossi?

Edit by STAFF
Ultima modifica di Bradipa il venerdì 10 ottobre, 2008 19:29, modificato 1 volta in totale.
Bradipa
 
Messaggi: 2536
Iscritto il: martedì 15 aprile, 2008 22:02

Messaggioda Van3ssa » venerdì 10 ottobre, 2008 19:24

Il juniperus communis oil è olio essenziale di bacche di ginepro. ll ginepro esercita un'azione stimolante sulla pelle. E' pungente e canforato, sa di conifera. È irritante e va usato a piccole dosi.
Ultima modifica di Van3ssa il giovedì 21 giugno, 2012 12:31, modificato 1 volta in totale.
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Messaggioda Bradipa » venerdì 10 ottobre, 2008 21:26

mi chiedevo come mai questo prodotto ne ha così tanti....
Bradipa
 
Messaggi: 2536
Iscritto il: martedì 15 aprile, 2008 22:02

Messaggioda Van3ssa » venerdì 10 ottobre, 2008 21:34

mica tanti ne ha! :D
E il ginepro non è preoccupante per nulla direi...

Però non so il motivo della rossa keratina idrolizzata...


:shock: ho capito...
fito cheratina = origine vegetale
Cheratina = origine animale...

Correggetemi se sbaglio.
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Messaggioda Van3ssa » venerdì 10 ottobre, 2008 21:35

Essì... è così...

da Wiki"La cheratina è una proteina filamentosa ricca di zolfo, contenuto nei residui amminoacidici di cisteina; è molto stabile e resistente. Si divide in α-cheratina, presente nei mammiferi e β-cheratina, presente nei rettili e negli uccelli".
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Messaggioda Bradipa » venerdì 10 ottobre, 2008 21:37

Bruuuutto...
Lo rovina completamente almeno ai miei occhi....
Bradipa
 
Messaggi: 2536
Iscritto il: martedì 15 aprile, 2008 22:02

Messaggioda Van3ssa » venerdì 10 ottobre, 2008 21:43

Bradipa ha scritto:Bruuuutto...
Lo rovina completamente almeno ai miei occhi....


Anche ai miei... :roll:

però, quantomeno, non dovrebbe essere nocivo/inquinante...

Non che questo lo renda migliore (il fine non giustifica i mezzi... a parte per V :love:)
però non è una roba da buttare o da non usare assolutamente...




...poi scoprirono che è di origine vegetale, ma inquinantissimo e dannosissimo alla salute... :lol:


Però poveri animaletti... :roll: Continuo a pensare che uccidere per i "belletti" sia una cosa raccapricciante... :evil:
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Messaggioda Bradipa » venerdì 10 ottobre, 2008 21:46

davvero orribile!!
Poi magari col fatto che è bio o magari ha qualche certificazione che io ignoro diventa automaticamente verde....ma non sono molto propnsa a crederlo...
Bradipa
 
Messaggi: 2536
Iscritto il: martedì 15 aprile, 2008 22:02

Messaggioda Serese » venerdì 10 ottobre, 2008 23:42

infatti, se gli ingredienti determinano l'uccisione dell'animale zago li bolla di rosso.
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda Bradipa » venerdì 10 ottobre, 2008 23:49

:shock:
Bradipa
 
Messaggi: 2536
Iscritto il: martedì 15 aprile, 2008 22:02

Messaggioda Serese » venerdì 10 ottobre, 2008 23:56

perchè lo " :shock: " ?
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda Bradipa » venerdì 10 ottobre, 2008 23:58

Perchè non sapevo che per estrarre la hydrolyzed keratin provocasse la morte dell'animale....
e sinceramente adesso che son qui con Tippi in braccio mi prende lo schifo più totale....povere bestioline...
Bradipa
 
Messaggi: 2536
Iscritto il: martedì 15 aprile, 2008 22:02

Messaggioda Serese » sabato 11 ottobre, 2008 00:12

Bradipa ha scritto:Perchè non sapevo che per estrarre la hydrolyzed keratin provocasse la morte dell'animale....


questo non lo so nemmeno io.. la cheratina esiste anche da biotecnologia, non saprei se questo è il caso.

Cmq volevo dire che se l'ingrediente animale ne provoca l'uccisione si becca il rosso, la certificazione non gliela danno.. quindi anche fosse da allevamento biologico.. rosso!

www.aiab.it ha scritto:Non possono essere utilizzati materie prime da animali quando l’acquisizione ne comporti la soppressione
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti