di Barbara Righini
online dal 2005

Vea - Lipogel - Gel lipofilo

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Vea - Lipogel - Gel lipofilo

Messaggioda OcchiBirbi » lunedì 10 settembre, 2007 11:20

Vea - Lipogel - Gel lipofilo

Gel lipofilo contenente olio VEA (vitamina E acetato allo stato puro). Condizioni di cute secca o arrossata, protezione della cute sottile o sensibile ed atrofica. Particolarmente indicata per il viso, le labbra e le zone del corpo con cute sensibile ed irritabile. Secchezza od arrossamento vulvare, genitale o perianale, con azione lubriificante. Azione antirughe.

INCI:
Immagine CYCLOPENTASILOXANE (Silicone volatile)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
Immagine HYDROGENATED CASTOR OIL (emolliente / emulsionante / tensioattivo / viscosizzante)
Immagine ETHYLHEXYL PALMITATE (Emolliente)
Immagine DIMETHICONOL (antischiuma / emolliente)

Azienda con sistema qualità certificato UNI EN ISO 9001:2000

Cosa ne pensate?

Edit by STAFF
Taiba ha scritto:Sono alta 1.80 m
Barbara ha scritto: :ban:
Avatar utente
OcchiBirbi
 
Messaggi: 623
Iscritto il: giovedì 30 agosto, 2007 19:56
Località: Provincia di Pd

Messaggioda barbara » lunedì 10 settembre, 2007 11:22

Ne penso male: è silicone puro con dentro vitamina E.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Serese » lunedì 10 settembre, 2007 11:24

quel silicone al primo posto mi fa pensare che sia più sintetica che altro.. :roll:
Serese
 

Messaggioda Asthrea1 » giovedì 28 aprile, 2011 20:08

Me lo ha prescritto il mio ginecologo... per la mia... ehm.... sto cercando alternative un po' più salutari a cotanto siliconicume!!! Idee?? Consigli??
Avatar utente
Asthrea1
 
Messaggi: 354
Iscritto il: lunedì 04 ottobre, 2010 14:15

Messaggioda maracas » giovedì 28 aprile, 2011 22:15

Se intendi che ti è stato consigliato come lubrificante/calmante/idratante per la hem, zona intima, c'è l'INTIMO LUBRIGEL EOS NATURA su saicosatispalmi!
(è una figata), in tutti i sensi :lol:
Scusate ma mi è venuta così!
Francesca
maracas
 
Messaggi: 2916
Iscritto il: domenica 16 gennaio, 2011 22:34

Messaggioda valent1na » venerdì 29 aprile, 2011 09:57

:lol:
potrei continuare a sparare menghiate.. ma qualora volessi spignattarlo c'è un thread sul lubrificante intimo in sezione spignatti ;)
sono una persona seria io, sensibile ai problemi di patate e zone in cui il sole raramente va a distendere i suoi raggi :rose:
ti prego non siliconarti la potatoe!
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda Luna » venerdì 29 aprile, 2011 18:58

:lol: :lol: :lol:

Consigliatomi dalla ginecologa per problemi di natura strana, ho tipo parte di pelle asfitticca, bianca, che mi fa malissimo e mi si taglia (che culo eh?)... Posso dire che effettivamente non mi serviva granchè e ora ho scoperto perchè :evil:

Non servendomi un vero e proprio lubrificante, ho risolto con burro di karitè + olio di ribes nero :mrgreen:
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: martedì 22 febbraio, 2011 11:48
Località: Roma

Messaggioda Jane Lane » venerdì 14 settembre, 2012 14:16

Ah ecco, dev'essere una fissa delle ginecologhe perché anche quella da cui son stata ultimamente me l'ha "prescritto" per risolvere problemi di secchezza e screpolature della pelle (un po' il problema di Luna, credo). Pensavo proprio di sostituirlo con del semplice karitè :roll:

Tra l'altro la ginecologa si è tanto raccomandata di usare solo prodotti adatti alle mucose, vista la zona, e quindi mi ha detto che assolutamente non potevo usare una crema/olio qualunque. Voi ci vedete qualcosa di diverso rispetto qualunque buona crema ecobio? :roll:
- What if I fall?
- Oh, but my darling, what if you fly?


Il mio blog
Avatar utente
Jane Lane
 
Messaggi: 4817
Iscritto il: mercoledì 29 settembre, 2010 12:44
Località: Roma

Messaggioda gaf81 » martedì 02 ottobre, 2012 16:33

VI chiedo consiglio. Mia suocera ha una stomia (a stomia è il risultato di un intervento con il quale si crea un'apertura sulla parete addominale per poter mettere in comunicazione l’apparato intestinale o urinario con l'esterno) e dove ha l'apertura, siccome viene "fissata" una placca, spesso le si infiamma la pelle fino a tagliarsi e sanguinare. Ora, finché no le passa l'infiammazione il doc le ha prescritto uno spray al silicone per isolare la parte e una volta disinfiammata questo gel. Secondo voi con cosa lo può sostituire?
Quando cado nella disperazione ricordo a me stesso che in tutta la storia la verità e l'amore hanno sempre vinto. Ci sono stati tiranni, ci sono stati assassini, e per un po' sembrano invincibili, ma alla fine crollano. Ricordatelo sempre. Ghandi
Avatar utente
gaf81
 
Messaggi: 4048
Iscritto il: sabato 22 gennaio, 2011 19:52

Messaggioda Bia » giovedì 18 ottobre, 2012 13:11

A me questo gel era stato consigliato da una dermatologa della mutua nel 2008 per la pelle un po' secca del collo (dopo una vacanza al mare) e dell'inguine. All'epoca non m'intendevo di creme per il corpo e non avevo l'abitudine di usarle. Anche di siliconi non sapevo niente, ma questo gel non l'ho usato lo stesso perché era mi era sembrata una roba appiccicaticcia, inspalmabile, inassorbibile e anche inutile. Con tante buone creme per il corpo che ci sono... Ma all'università cosa insegnano a questi dermatologi?
Bia
 
Messaggi: 746
Iscritto il: domenica 09 settembre, 2012 12:32

Messaggioda Solidea » venerdì 19 ottobre, 2012 14:53

@gaf81: io penso che quando si tratta di problemi un po' seri, è meglio seguire i consigli di un medico.
Avatar utente
Solidea
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sabato 21 luglio, 2012 19:43

Messaggioda gaf81 » venerdì 19 ottobre, 2012 14:58

Non si sta parlando di un farmaco, è solo una crema lenitiva e protettiva.
Quando cado nella disperazione ricordo a me stesso che in tutta la storia la verità e l'amore hanno sempre vinto. Ci sono stati tiranni, ci sono stati assassini, e per un po' sembrano invincibili, ma alla fine crollano. Ricordatelo sempre. Ghandi
Avatar utente
gaf81
 
Messaggi: 4048
Iscritto il: sabato 22 gennaio, 2011 19:52

Messaggioda AnnaFa » venerdì 19 ottobre, 2012 15:40

Anche mio padre ha una stomia... ora non sono sicura :roll: (poi a casa controllo bene) ma credo che lui utilizzi del sapone di Marsiglia per la pulizia generale e dovrebbe avere una pasta specifica per la placca...

Ti faccio sapere ok? ;)
AnnaFa
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mercoledì 23 maggio, 2012 18:34
Località: Alatri Fr

Messaggioda gaf81 » venerdì 19 ottobre, 2012 16:00

Grazie. Più che altro questa dovrebbe servire a lenire la pelle quando le si infiamma molto... da quel che ho capito.
Quando cado nella disperazione ricordo a me stesso che in tutta la storia la verità e l'amore hanno sempre vinto. Ci sono stati tiranni, ci sono stati assassini, e per un po' sembrano invincibili, ma alla fine crollano. Ricordatelo sempre. Ghandi
Avatar utente
gaf81
 
Messaggi: 4048
Iscritto il: sabato 22 gennaio, 2011 19:52

Messaggioda AnnaFa » venerdì 19 ottobre, 2012 19:07

allora...in realtà non usa nulla!! :? :? :? ovvero per la detersione utilizza il sapone di marsiglia come ti avevo accennato ma non aggiunge nient'altro perchè la crema che gli avevano consigliato (quella specifica) gli provocava più fastidio... :shock:
AnnaFa
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mercoledì 23 maggio, 2012 18:34
Località: Alatri Fr

Prossimo

Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti