di Barbara Righini
online dal 2005

Carthusia - Sapone bagno

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Carthusia - Sapone bagno

Messaggioda milam » mercoledì 01 ottobre, 2008 19:49

Carthusia - Sapone bagno
Ai fiori di Capri

Sapone vegetale.
Dermatologicamente testato.
Non testato su animali.

INCI:
Immagine SODIUM PALMATE (tensioattivo / emulsionante / viscosizzante)
Immagine SODIUM PALM KERNELATE (tensioattivo)
Immagine AQUA (solvente)
Immagine PARFUM
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine COCO-GLUCOSIDE (tensioattivo)
and Immagine GLYCERYL OLEATE (emolliente / emulsionante)
Immagine PALM ACID (detergente / emulsionante)
Immagine SODIUM CHLORIDE (viscosizzante)
Immagine HEXYL CINNAMAL (Allergene del profumo)
Immagine BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL (Allergene del profumo)
Immagine BENZYL SALICYLATE (Allergene del profumo)
Immagine CITRONELLOL (additivo)
or Immagine CITRONELLOL (Allergene del profumo)
Immagine EUGENOL (denaturante)
or Immagine EUGENOL (Allergene del profumo)
Immagine LINALOOL (Allergene del profumo)
Immagine HYDROXYISOHEXYL 3-CYCLOHEXENE CARBOXALDEHYDE (Allergene del profumo)
Immagine GERANIOL (additivo)
or Immagine GERANIOL (Allergene del profumo)
Immagine ALPHA-ISOMETHYL IONONE (Allergene del profumo)
Immagine BENZYL BENZOATE (Allergene del profumo)
Immagine TETRASODIUM EDTA (sequestrante)
Immagine TETRASODIUM ETIDRONATE (sequestrante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine TITANIUM DIOXIDE (opacizzante)

PAO: 24 mesi

Quantità: 120 gr
Prezzo: 10,00 €

Prezzo esorbitante...
L'ho comprato a Capri, perchè è un prodotto famosissimo. Carthusia infatti realizza artigianalmente profumi e altri prodotti per l'igiene della persona. Sono prodotti tutti realizzati a mano, a livello artigianale, utilizzando le essenze dell'isola.

Non l'ho ancora aperto perchè finchè qualche esperta non mi fa una valutazione, non mi fido ad usarlo. :oops:
Però mentre mettevo i colori usando il biodiz ionario ho notato che forse tanto malaccio non dev'essere.
Speriamo bene!!


Edit by STAFF
Ultima modifica di milam il venerdì 03 ottobre, 2008 08:49, modificato 4 volte in totale.
milam
 

Messaggioda barbara » mercoledì 01 ottobre, 2008 20:14

E' un sapone molto molto profumato: usalo, magari non per il viso :)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Sayuri » mercoledì 01 ottobre, 2008 21:16

Hai fatto bene a prenderlo! Carthusia è un marchio di nicchia e i suoi profumi sono divini. A mia madre una volta ne regalarono uno che si chiamava Mediterraneo, un agrumato stupendo. Fino a poco fa ne avevo conservato la bottiglia vuota per annusarla :P Il sapone che profumo ha? sapresti descriverlo?
"Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente."
Bertolt Brecht.
Avatar utente
Sayuri
KarmaInProgress
 
Messaggi: 1856
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 13:54
Località: Napoli

Messaggioda milam » giovedì 02 ottobre, 2008 08:55

Sayuri ha scritto: Il sapone che profumo ha? sapresti descriverlo?


Ancora non l'ho aperto. Stasera però lo apro e ti saprò dire. Comunque dovrebbe profumare di fiori. L'ho comprato apposta perchè mi piacciono le note fiorite. :)

Il Hydroxyisohexyl 3-Cyclohexene Carboxaldehyde mi può fare allergia??? :viaa:
Mi sta venenedo l'ansia... :roll: :nasc:
milam
 

Messaggioda Lilli » giovedì 02 ottobre, 2008 17:06

Significa che può scatenare allergie in persone predisposte.
Strano mix per un sapone, avrà anche un buon profumo ma non vale quel che costa. E' sapone di palma e palmisto, surgrassato con glyceryl oleate e con un tocco di cocoglucoside (perchè è una miscela pronta, di solito si usa nei detergenti liquidi).
Sarà duro come un sasso e bianchissimo, sono tutti grassi saturi con aggiunta di sale, e come sbiancante c'è il titanio diossido.
Che sia realizzato a mano ci credo poco... la base? Quella di un sapone industriale, e per aggiungere glyceryl oleate e cocoglucoside sono partiti da scaglie o pellet. Una lavorazione così non si fa a mano perchè è abbastanza difficoltosa.
Inoltre, Hydroxyisohexyl 3-Cyclohexene Carboxaldehyde è un ingrediente che non si trova affatto in natura, come l'alpha-isomethyl ionone.
'sto sapone? Una fregatura dalla testa ai piedi.
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 18:11, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda barbara » giovedì 02 ottobre, 2008 17:24

Lilli è un sapone al profumo di uno dei profumi di Carthusia ;)
Marca di profumi di nicchia costosissimi ma anche ad alto contenuto di materiali vegetali, ecco perchè tutti questi allergeni, presumo.
Sono però d'accordo con te nel dubitare seriamente che sia fatto a mano.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Lilli » giovedì 02 ottobre, 2008 18:04

Capisco che Carthusia sia un marchio di nicchia... ma ti assicuro che, profumo a parte, non ha nulla da invidiare a quelli che facciamo in casa. E' sapone industriale a tutti gli effetti, con i suoi pro e i suoi contro. E costa uno sproposito :evil:
Non voglio essere polemica, è che io tutti quei soldi per un sapone non li spenderei, manco se ci fossero pagliuzze d'oro in mezzo ;-)
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 18:12, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda barbara » giovedì 02 ottobre, 2008 20:10

Ho capito in che senso lo dici, io intendevo dire che il profumo non è riproducibile, quindi se uno è innamorato del profumo carthusia... beh come saponi in giro c'è di peggio ecco :)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda milam » venerdì 03 ottobre, 2008 08:55

Pensa che roba... e pensare che insistono parecchio sul fatto che la lavorazione è <<...lenta ed accurata>>. Puntano molto sul concetto di tradizione, di natura incontaminata, etc etc :shock:
Che roba! :shock:

Ancora lo devo scartare, quando non appena lo farò, vi riferirò sul colore, sul profumo e su eventuali (spero di no! :P ) reazioni strane.

Lilli ha scritto:E' sapone industriale a tutti gli effetti, con i suoi pro e i suoi contro. E costa uno sproposito :evil:
Non voglio essere polemica, è che io tutti quei soldi per un sapone non li spenderei, manco se ci fossero pagliuzze d'oro in mezzo ;-)


Sapendo che è un prodotto industriale e per niente affatto artigianale... che dire... hai perfettamente ragione! 10 euro sono davvero troppi! :x Però ormai l'ho comprato e mi scoccia buttarlo :roll: ...porca paletta!
milam
 

Messaggioda lantana » domenica 05 ottobre, 2008 19:18

Dico la mia ;)

Per essere un marchio di profumi di nicchia (provate la profumazione "ligea" se amate i talcati delicati e femminili) mi pare che abbian curato molto meglio di altre marche gli ingredienti... il prezzo è alto ma "giustificato" più di altri dalla profumazione. Rispetto ai prodotti coordinati ai profumi tipo Chanel e Dior, per intenderci, è un sogno!! :)
lantana
 
Messaggi: 53
Iscritto il: mercoledì 24 ottobre, 2007 11:23
Località: milano


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite