di Barbara Righini
online dal 2005

e in gravidanza?!

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

e in gravidanza?!

Messaggioda broccola » lunedì 15 settembre, 2008 13:58

Ciao a tutte,
Tre mesi fa ho scoperto di aspettare un bimbo, quindi sono alla ricerca di qualche ricettina facile facile (sono un pò tanto imbranata) per aiutare la mia pelle a restare quanto più elastica possibile.
Mi hanno consigliato di usare l'olio di mandorle dolci ma non so quanto frequentemente applicarlo.
Mi date un'aiuto e qualche consiglio? :zib:

p.s. se conoscete anche qualche altra ricettina che possa aiutarmi in questi mesi... è tutto ben accetto!!!

Grazie a tutte!
<b>Alice , Sberla , Baboo , Benjo , Ululì</b>
Immagine
broccola
 
Messaggi: 38
Iscritto il: martedì 02 ottobre, 2007 09:06

Messaggioda Vera » lunedì 15 settembre, 2008 17:42

Di primo acchitto mi viene da dirti: ATTENTA ad alcuni olii essenziali, che sono sconsigliati in gravidanza. Sul .org c'era un elenco che adesso cercherò di trovarti. ;-)
-----------
Il mio blog
Avatar utente
Vera
VeganCheCorreCoiLupi
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:32
Località: Roma

Messaggioda Vera » lunedì 15 settembre, 2008 17:47

http://www.saicosatispalmi.org/index.ph ... 9&Itemid=1

IN GRAVIDANZA


Concentrazione massima consentita per il corpo: 0.5%, cioè 12-15 gocce su 100 ml.

Olii consentiti:

lavanda
rosa
pompelmo
bergamotto
mandarino
vetiver
camomilla
gelsomino
ylang ylang
petit grain
sandalo
patchouli
geranio
incenso

OE da evitare durante tutta la gravidanza:

basilico
chiodi di garofano
cannella
citronella
cedro rosso
issopo
ginepro
maggiorana
mirra
noce moscata
salvia officinale
salvia sclarea
semi di sedano
timo
tuia

OE da evitare nei primi quattro mesi di gravidanza:

angelica
finocchio
rosa
menta
legno di Cedro dell'Atlante
rosmarino

Per il viso meglio evitare tutti gli OE fototossici (agrumi) perchè già alcune hanno la tendenza a sviluppare melasma gravidico, quindi cerchiamo di non aiutarlo.

In generale, profumare poco, magari con un'essenza gradita che renda molto (che so, una goccia di vero autentico OE di gelsomino, quello da 22 euro 1 ml, profuma egregiamente 100 ml di olio o crema) ed evitare i profumi forti, durante la gravidanza l'olfatto è molto più ricettivo e si sviluppano "rifiuti" a certi odori che durano anni.

Come avrete notato, vietati rosmarino e ginepro. Quindi niente essenze anticellulite, niente olio delle fate e degli esseni, niente olio delle coccole che contiene tuia.

Le essenze alimentari agli agrumi vanno bene, alla vaniglia anche (vera o vanillina sintetica) evitare la mandorla.
-----------
Il mio blog
Avatar utente
Vera
VeganCheCorreCoiLupi
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:32
Località: Roma

Messaggioda cristina86 » lunedì 15 settembre, 2008 18:04

l'olio di mandorle ? l'ideale in gravidanza,da massaggiare x evitare le smagliature, ma anche sui capezzoli dall'inizio alla fine della gravidanza x evitare che con l'allattamento ti si possano formare tagli e irritazioni! (consiglio di un'ostetrica!)
________
HERBAL VAPORIZER
Ultima modifica di cristina86 il lunedì 14 marzo, 2011 01:22, modificato 1 volta in totale.
cristina86
 
Messaggi: 281
Iscritto il: mercoledì 02 aprile, 2008 19:30
Località: brescia/padova studio

Messaggioda ladymorgana » lunedì 15 settembre, 2008 23:15

Innanzi tutto congratulazioni vivissime...
poi se vuoi restare fedele alle ricette delle nonna orientati senz'altro sull'olio di mandorle.ma ricorda di passarlo SEMPRE sulla pelle umida,oppure per una piu' agevole applicazione (anche piu' piacevole,perchè no?)potresti emulsionare sul palmo della mano,sul momento,il gel d'aloe e l'olio,ottieni una crema bianca soffice e quasi spumosa,profumatissima e che dà l' effetto nutriente-elasticizzante-idratante (per via della fase acquosa nel gel)
eppoi i gel è calmante e lenitivo,ottimo,davvero.
la mia migliore crema per il corpo è gel aloe+olio delle fate,profumo divino .
prova anche tu,una volta partorito,visto che per adesso non puoi usare quello delle fate.
intanto in bocca al lupo..

Ladymorgana
"E lucevan le stelle(...)O dolci baci o languide carezze,mentr'io fremente le belle forme disciogliea dai veli..svani'per sempre il sogno mio d'amore,l'ora è fuggita e muoio disperato e non ho amato mai tanto la vita.."
Avatar utente
ladymorgana
 
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 15 settembre, 2008 00:35

Messaggioda Patrizia » lunedì 15 settembre, 2008 23:32

ladymorgana ha scritto:prova anche tu,una volta partorito,visto che per adesso non puoi usare quello delle fate.

Mi pareva che anche durante l'allattamento, fosse meglio non usarli... ;)
Spero di non sbagliarmi.
Don't Stop Me Now!

Il mio blog
Avatar utente
Patrizia
 
Messaggi: 1870
Iscritto il: martedì 06 novembre, 2007 21:59
Località: Prov. di Venezia

Messaggioda ladymorgana » lunedì 15 settembre, 2008 23:44

l'olio delle fate è fatto con olio di vinaccioli nel quale si tiene a macerare 40 gg la cannella..(almeno questa è una fase dello spignatto per autoprodurlo,ma io non l'ho ancora mai fatto),
percio' se la cannella è off limits per le future mamme,conseguentemente anche l'olio delle fate lo è,penso.
adesso mi viene in mente solo la cannella,ma c'è dell'altro credo.
inoltre sia gli esseni che gli angeli sono talmente ricchi di o.e.che è meglio non rischiare..
secondo me la semplicità in questi casi paga sempre...

un abbraccio,
ladymorgana
"E lucevan le stelle(...)O dolci baci o languide carezze,mentr'io fremente le belle forme disciogliea dai veli..svani'per sempre il sogno mio d'amore,l'ora è fuggita e muoio disperato e non ho amato mai tanto la vita.."
Avatar utente
ladymorgana
 
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 15 settembre, 2008 00:35

Messaggioda ladymorgana » lunedì 15 settembre, 2008 23:53

P.S.rileggendo la tua domanda,broccola,penso che passare l'olio o l'emulsione olio - gel,come preferisci tu,almeno ogni giorno come dopodoccia ti farà veramente restare a bocca aperta..
se posso ti consiglio di insistere particolarmente sull'addome,sul seno e dove saranno poi le zone piu' a rischio.ovviamentepasserai su quelle parti una crema che farai molto molto piu' ricca di ioli,con meno gel magari...poi ti regoli tu,ma ne resterai deliziata..
mia madre non spendeva certo i patrimoni per elasticizzare la pelle come la sua amica snob che pagava una famosissima crema antismagliature una cifra da capogiro,visto che ne usava chili..

risultato: mia madre con l'olio di mandorle è rimasta PERFETTA,
la sua amica invece no! certo,non si è riempita,ma ne aveva,eccome! mia madre lo racconta con molta precisione..la sua amica,stizzita,diceva che la crema aveva fatto kiracoli,che secondo lei il non usarla sarebbe stata la sua rovina..

pur di non ammettere di non aver capito una benemerita..maxxxxxa..


:lol: :lol: :lol:


Ladymorgana
"E lucevan le stelle(...)O dolci baci o languide carezze,mentr'io fremente le belle forme disciogliea dai veli..svani'per sempre il sogno mio d'amore,l'ora è fuggita e muoio disperato e non ho amato mai tanto la vita.."
Avatar utente
ladymorgana
 
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 15 settembre, 2008 00:35

Messaggioda broccola » martedì 16 settembre, 2008 11:08

Grazie dei consigli, ragazze!
Passerò l'olio tutti i giorni. Avevo già notato con le prime applicazioni quanto fosse bella e morbida la pelle! :)
Comunque sappiate che quando nascerà vi riempirò di nuovo di domande per eventuali cremine per il pupo... sarò la vostra ossessione! :D
Ancora grazie, siete davvero fantastiche!
<b>Alice , Sberla , Baboo , Benjo , Ululì</b>
Immagine
broccola
 
Messaggi: 38
Iscritto il: martedì 02 ottobre, 2007 09:06

Messaggioda azahar751 » martedì 16 settembre, 2008 13:23

:cincin: CONGRATULAZIONI!!!!!

Da mamma a mamma :D ....io sono alla seconda gravidanza e zero smagliature :D , ho sempre usato un mix di olii:

- olio di germe di grano
- olio di rosa mosqueta

- olio di mandorle
- olio di avocado
- olio di argan


I primi 2 sono i più efficaci, ma hanno entrambi un difetto, il primo puzzicchia e il secondo costa troppo! Per questo li uso in mix con altri olietti meno cari, e la percentuale di olio di rosa mosqueta l'ho aumentata via via che cresceva la panza. L'olio di germe di grano lo trovo bio e a buon prezzo al Naturasì o negozi di alimenti naturali, invece per l'olio di rosa mosqueta tengo d'occhio le offerte della Bottega Verde ;-)

Altrimenti, se vuoi lanciarti nel fai da te...prova a fare un burro montato. Io ci metto burro di karitè, burro di cacao, olio di germe di grano, rosa mosqueta e un 20% di gel di aloe vera. E' ottimo e non rischio più di rovesciare le bottigliette di olio!
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Messaggioda ladymorgana » martedì 16 settembre, 2008 14:25

Bella la tua ricetta di burro montato.Azahar...se ti va posta le dosi precise,mi intriga questa combinazione per il corpo...
mi piacerebbe copiartela :D :D :D

Ladymorgana
"E lucevan le stelle(...)O dolci baci o languide carezze,mentr'io fremente le belle forme disciogliea dai veli..svani'per sempre il sogno mio d'amore,l'ora è fuggita e muoio disperato e non ho amato mai tanto la vita.."
Avatar utente
ladymorgana
 
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 15 settembre, 2008 00:35

Messaggioda Serese » martedì 16 settembre, 2008 14:28

...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda azahar751 » martedì 16 settembre, 2008 14:43

Tenete presente una cosuccia: io uso i conservanti ecobio perchè li ho in casa, senza conservanti c'è il rischio muffe e proliferazione batterica a causa di quella pur piccola percentuale di gel di aloe.
Perciò senza conservanti:
- disinfettate con alcol rosa tutti gli utensili, barattoli, vasetti e cucchiaini che usate per preparare il burro
- dimezzate le mie dosi in modo da prepararane una quantità più piccola e finirla più in fretta
- tenete d'occhio il burro, se cambia colore e odore buttatelo
- comunque non è una cosa che userete sul viso perciò una manciata di battere non vi farà cadere la panza :P

In alternativa, nel Forum ci sono anche ricette di burri corpo SENZA GEL D'ALOE, quelli, essendo anidri, non vanno a male e non hanno bisogno di conservanti (però vanno spalmati a pelle umida sennò forniscono solo la quota grassa alla pelle :) )

Buoni imburramenti!
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Messaggioda ladymorgana » martedì 16 settembre, 2008 17:49

Serese ha scritto:Lady credo proprio sia questo: http://forum.saicosatispalmi.org/viewtopic.php?t=5636


Grazie,serese,in effetti girovagando sul forum col search l'avevo effettivamente intravista..
ma sai com'è,essendo novellina entro in panico se non ho le esatte dosi..ma grazie,davvero,siete gentilissime tutte...

:cincin:

Ladymorgana
"E lucevan le stelle(...)O dolci baci o languide carezze,mentr'io fremente le belle forme disciogliea dai veli..svani'per sempre il sogno mio d'amore,l'ora è fuggita e muoio disperato e non ho amato mai tanto la vita.."
Avatar utente
ladymorgana
 
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 15 settembre, 2008 00:35

Messaggioda broccola » mercoledì 17 settembre, 2008 13:42

azahar751 allora congratulazioni anche a te!!! :D

Ma il mix di olii li fai mettendo tutti con la stessa percentuale?
<b>Alice , Sberla , Baboo , Benjo , Ululì</b>
Immagine
broccola
 
Messaggi: 38
Iscritto il: martedì 02 ottobre, 2007 09:06

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite