di Barbara Righini
online dal 2005

emulsionanti e scagliette bianche

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

emulsionanti e scagliette bianche

Messaggioda Alhexandra » lunedì 11 agosto, 2008 21:26

Qualcuno mi sa dire perché qualche volta, soprattutto se faccio piccole quantità di crema, l'emulsionante e il cetilico restano in parte attaccati al pentolino formando uno strato bianco??? :shock:
Faccio tutto a bagnomaria, ma forse è lo stesso troppo caldo?

Grazie!
Avatar utente
Alhexandra
 
Messaggi: 961
Iscritto il: lunedì 09 giugno, 2008 15:11
Località: nord nord.. oltre le Alpi... Ma cuore toscano

Messaggioda Alhexandra » mercoledì 13 agosto, 2008 17:49

sigh... nessuno ha un'idea del perché????

:eccu:
Avatar utente
Alhexandra
 
Messaggi: 961
Iscritto il: lunedì 09 giugno, 2008 15:11
Località: nord nord.. oltre le Alpi... Ma cuore toscano

Messaggioda Lilli » mercoledì 13 agosto, 2008 17:56

Guarda, ad occhio e croce forse scaldi troppo poco ;-)
Le pareti dei contenitori si raffreddano prima del "cuore", credo che ti convenga mettere la fase acquosa in quella oleosa invece del contrario. Comunque accertati che i grassi siano ben sciolti - devono diventare trasparenti - e metti a scaldare la fase acquosa prima di quella grassa: l'acqua di solito ? pi? abbondante e ci mette di pi? a scaldarsi, specialmente a bagnomaria.
________
BUY VAPORIZERS
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 18:04, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda Alhexandra » mercoledì 13 agosto, 2008 20:27

uhm... :oops: Può essere il problema del pentolino in acciaio anziché in vetro??? :shock:
Avatar utente
Alhexandra
 
Messaggi: 961
Iscritto il: lunedì 09 giugno, 2008 15:11
Località: nord nord.. oltre le Alpi... Ma cuore toscano

Messaggioda Lilli » sabato 16 agosto, 2008 15:05

Pu? essere :)
La fase acquosa andrebbe scaldata un filino di pi? di quella oleosa: se usi un pentolino d'acciaio per l'acqua, prova a metterlo direttamente sul fornello.
L'ideale sarebbe avere un termometro per controllare le temperature, e l'acqua dovrebbe essere 3-5 gradi pi? calda dei grassi ;)
________
Lamborghini marco polo specifications
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 18:04, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda Alhexandra » sabato 16 agosto, 2008 17:02

Grazie!!
Ieri ho usato un ciotolino di porcellana da forno e ho scaldato di più, come avevi detto tu, la fase 1: risultato splendido!!! :ponpon: :ponpon:
Adesso ho comprato un bicchierone in vetro per il the che dovrebbe resistere bene alle temperature alte.
Mannaggia, mi devo munire di termometro, ma non ne ho trovati...

:oops:

Mille grazie, Lilli!!!!!

:abbr:
Avatar utente
Alhexandra
 
Messaggi: 961
Iscritto il: lunedì 09 giugno, 2008 15:11
Località: nord nord.. oltre le Alpi... Ma cuore toscano


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite