di Barbara Righini
online dal 2005

domanda su spignatto lubrificante ;)

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

domanda su spignatto lubrificante ;)

Messaggioda wingofhecate » venerdì 13 giugno, 2008 14:13

sposto qui la mia(e) domandina(e) nate sul topic * BIOglide - Lubrificante intimo (http://forum.saicosatispalmi.org/viewtopic.php?p=99540#99540)

si notava che il bioglide in questione ha come INCI: aqua, glycerin, xanthan gum, aroma.

Da qui relative domande su conservabilità e spignattabilità.

quindi:
1-secondo voi una versione home-made potrebbe essere 92.5% acqua distillata, 5% glicerina e 2.5% xantana?
2-e una tale miscela sarebbe conservabile?

così a naso mi verrebbe da fare una quantità modica da conservare in frigo e consumare in breve tanto x sicurezza... ma forse una soluzione potrebbe essere quella di congelarlo e scongelarne una piccola quantità all'occorrenza?

spero di aver fatto bene a aprire un topic apposito o almeno di non aver fatto troppo male... altrimenti sono pronto a essere :spad:



:oops:
Avatar utente
wingofhecate
 
Messaggi: 168
Iscritto il: giovedì 22 maggio, 2008 12:13
Località: Avalon

Re: domanda su spignatto lubrificante ;)

Messaggioda giuse78 » venerdì 13 giugno, 2008 15:11

wingofhecate ha scritto:si notava che il bioglide in questione ha come INCI: aqua, glycerin, xanthan gum, aroma.

Da qui relative domande su conservabilità e spignattabilità.

quindi:
1-secondo voi una versione home-made potrebbe essere 92.5% acqua distillata, 5% glicerina e 2.5% xantana?
2-e una tale miscela sarebbe conservabile?


secondo me il 5% di glicerina non basta nè per conferire un'attività lubrificante al prodotto nè per garantirne la conservabilità. direi che ne serve almeno un 30%... ;)
Avatar utente
giuse78
 
Messaggi: 251
Iscritto il: lunedì 31 marzo, 2008 15:58
Località: Milano

Messaggioda wingofhecate » venerdì 13 giugno, 2008 18:54

:oops: grazie grazie...


(ero rimasto che la glicerina si potesse mettere al massimo in ragione del 5%.. ma devo aver fatto un po' di confusione... ora cerco dove l'avevo letto... :oops: :roll: )
Avatar utente
wingofhecate
 
Messaggi: 168
Iscritto il: giovedì 22 maggio, 2008 12:13
Località: Avalon

Messaggioda Patrizia » venerdì 13 giugno, 2008 19:17

Wing, di solito la glicerina è al 5% nel gel per renderlo diciamo "setoso" ma in questo caso credo anch'io ce ne vada molto di più se non altro perché non ci sono conservanti e la glicerina sequestra l'acqua e la rende indisponibile ai batteri.

Io una percentuale non te la so dare... perché non sono un'esperta ;)
Don't Stop Me Now!

Il mio blog
Avatar utente
Patrizia
 
Messaggi: 1870
Iscritto il: martedì 06 novembre, 2007 21:59
Località: Prov. di Venezia

Messaggioda wingofhecate » venerdì 13 giugno, 2008 19:28

grazie anche a te patrizia...

infatti era proprio in una ricetta del gel che l'avevo letto.. l'ho trovato due minuti fa... :)

magari appena mi procuro la glicerina faccio una mini prova al 30%

e vedo come va... :D
Avatar utente
wingofhecate
 
Messaggi: 168
Iscritto il: giovedì 22 maggio, 2008 12:13
Località: Avalon

Messaggioda valent1na » venerdì 28 maggio, 2010 11:54

abbiamo news a riguardo??
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda wingofhecate » mercoledì 16 giugno, 2010 17:32

per tutta una serie di motivi l'esperimento è naufragato... ora però so - se sbaglio mi corrigerete - che la glicerina oltre al 5% ha effetto contrario.. ovvero disidrata la zona in cui viene applicata..
Avatar utente
wingofhecate
 
Messaggi: 168
Iscritto il: giovedì 22 maggio, 2008 12:13
Località: Avalon

Messaggioda valent1na » giovedì 17 giugno, 2010 19:25

alla fine l'ho fatto, e ho fatto partire i test clinici su volontari umani con queste dosi: 30 glicerina- 2.5 xantana- acqua sino a 100.
Funziona meglio di qualunque prodotto acquistato in farmacia, le cavie sono assolutamente soddisfatte. resta solo da testare la durata, comunque l'ho messo in contenitori-dispenser in modo che non venga contaminato.
:D
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda Lola » venerdì 18 giugno, 2010 10:47

Dovrebbe durare molto, col 30% di glicerina. Mesi e mesi.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda piccante » lunedì 21 giugno, 2010 23:00

scusate, ma se come lubrificante intimo, si provasse ad usare un semplice gel d'aloe, potrebbe servire a qualcosa?
Avatar utente
piccante
 
Messaggi: 60
Iscritto il: venerdì 10 luglio, 2009 12:53

Messaggioda valent1na » domenica 27 giugno, 2010 22:52

si a fare quella simpatica pellicola che tira, probabilmente..grazie lola per la conferma!!
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda valent1na » martedì 29 giugno, 2010 17:49

Spiacevole edit: ne avevo fatto 200 gr, 100 per me e 100 per una cavia.
I miei 100 gr erano in un barattolo da 100 ml di capienza, ed è tutto ok, i suoi 100 gr erano in un barattolo da 250 ml e lo spignatto è ammuffito: muffa bianca in superficie e grumi neri sul fondo. Tutto era stato sterilizzato con amuchina o bollitura e il prodotto era in barattoli a collo stretto tipo shampoo. Le ho chisto se per caso avesse contaminato in qualche modo il barattolo, o se l'avesse tenuto al sole ma la risposta è no.
Che è successo? Si possono mettere i conservanti sodio benzoato e potassio sorbato in un prodotto per le mucose?
Comunque funziona ^________^
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda Lola » mercoledì 30 giugno, 2010 12:29

non ce li metterei sulle mucose quei conservanti lì.
Il suo è ammuffito perchè c'era troppa aria evidentemente.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda valent1na » giovedì 01 luglio, 2010 14:38

edit è ammuffito pure il mio. che palle. lo rifaccio poco per volta in barattoli piccoli col dispenser.. Maledetta aria XD
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda Alhexandra » domenica 11 luglio, 2010 12:17

... e congelandolo in piccole dosi? :oops:
Avatar utente
Alhexandra
 
Messaggi: 961
Iscritto il: lunedì 09 giugno, 2008 15:11
Località: nord nord.. oltre le Alpi... Ma cuore toscano

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti