di Barbara Righini
online dal 2005

Le Sérail - Veritable savon de Marseille

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Le Sérail - Veritable savon de Marseille

Messaggioda pixel » lunedì 09 giugno, 2008 15:32

Le Sérail - Veritable savon de Marseille
Sapone di Marsiglia puro vegetale

72% d’olio.
Senza conservanti.
Fabbricazione artigianale all’antica.

INCI:
Immagine SODIUM PALMATE (tensioattivo / emulsionante / viscosizzante)
Immagine SODIUM COCOATE (emulsionante / tensioattivo)
Immagine AQUA (solvente)
Immagine SODIUM CHLORIDE (viscosizzante)

Quantità: 400 gr

Commenti personali: Questo sapone è di una mia amica, le è stato riportato da Marsiglia da una conoscente (a proposito, io ho lasciato il nome in francese ma se devo cambiarlo e scriverlo in italiano ditemelo e lo faccio!)… Il mio dubbio (forse è una domanda stupida, non lo so!) è questo: l’inci è indubbiamente bello, solo che non capisco dove sia quel 72% d’olio… non dovrebbe essere Olea Europaea?! In che modo questi tre “sodium” sostituiscono l’olio?!

Grazie infinite fin da ora…
:oops:


Edit by STAFF
"I'm worse at what I do best, and for this gift I feel blessed". (K.D.C., 1967-1994)

My blog: http://pixel3v.wordpress.com/
Avatar utente
pixel
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: sabato 10 maggio, 2008 00:08
Località: Prato

Messaggioda RaelDelMare » lunedì 09 giugno, 2008 15:55

Uhm olio di oliva non c'è, ci sono palma e cocco, credo sia un sapone fatto con questi due oli.
Speriamo risponda Lilli, che è ferratissima nell'argomento saponi :)
Dalila
Recensioni makeuppose e varie :D http://raelmente.blogspot.com/
Avatar utente
RaelDelMare
InciMouse
 
Messaggi: 4787
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 12:42
Località: Roma

Messaggioda Serese » lunedì 09 giugno, 2008 16:18

se non sbaglio il sodium cocoate e il sodium palmate sono il risultato venuto fuori dalla lavorazione di olio di cocco e palma con soda caustica.
Quindi il 72% si riferisce a questi due olii usati per il sapone (e che poi hanno reagito con la soda..)
più o meno credo sia così :)

cmq non essendoci olio di oliva non è il "vero sapone di marsiglia"
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda pixel » lunedì 09 giugno, 2008 16:29

Grazie a tutte... Sì infatti, non è il vero sapone di Marsiglia (infatti i furbetti ci hanno disegnato le palme, mica gli olivi!!)... Però tutto sommato è assai meglio di quello di Spuma di Sciampagna..

Grazie ancora per la spiegazione dettagliata :)
"I'm worse at what I do best, and for this gift I feel blessed". (K.D.C., 1967-1994)

My blog: http://pixel3v.wordpress.com/
Avatar utente
pixel
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: sabato 10 maggio, 2008 00:08
Località: Prato

Messaggioda Lola » lunedì 09 giugno, 2008 17:20

Quoto Serese; non occorre andare in Francia per comprare una comunissima saponetta di palma e cocco, senza alcuna proprietà nè, vedo... profumazione! ;) Meglio quelle che vi fate da voi, almeno hanno grassi di pregio.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda pixel » lunedì 09 giugno, 2008 23:46

Qui ti dò ragionissima... infatti all'inizio mi avevano colpito tutti quei verdi, ho detto "la prossima volta sento se ne porta una anche a me"... più che altro per mio padre, che si lava solo col sapone di marsiglia (o quello che lui CREDE sia sapone di marsiglia!)... volevo fargli provare questa ma... mah! Mi sa che gli compro un bel sapone d'Aleppo... :)
"I'm worse at what I do best, and for this gift I feel blessed". (K.D.C., 1967-1994)

My blog: http://pixel3v.wordpress.com/
Avatar utente
pixel
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: sabato 10 maggio, 2008 00:08
Località: Prato

Messaggioda giuse78 » giovedì 04 settembre, 2008 13:50

Serese ha scritto:cmq non essendoci olio di oliva non è il "vero sapone di marsiglia"


In realtà, come spiega anche Fabrizio Zago su promiseland, la dicitura "sapone di Marsiglia" è applicabile a qualsiasi sapone ottenuto da olii vegetali tramite il processo di saponificazione a caldo.
In passato si usava l'olio di oliva perchè era il grasso più comune. Tuttavia oggi, con l'abbattimento delle barriere commerciali tra i Paesi, è sicuramente più economico (e secondo me anche più ecologico) l'uso di altre materie prime.
Avatar utente
giuse78
 
Messaggi: 251
Iscritto il: lunedì 31 marzo, 2008 15:58
Località: Milano

Messaggioda Serese » giovedì 04 settembre, 2008 14:01

giuse78 ha scritto:la dicitura "sapone di Marsiglia" è applicabile a qualsiasi sapone ottenuto da olii vegetali tramite il processo di saponificazione a caldo.


Ma c'è sapone di marsiglia e sapone di marsiglia (alcuni fatti pure con grassi animali.. e io li ho comprati in passato :| )..


http://forum.saicosatispalmi.org/viewtopic.php?t=4064
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda giuse78 » giovedì 04 settembre, 2008 14:07

Serese ha scritto:Ma c'è sapone di marsiglia e sapone di marsiglia (alcuni fatti pure con grassi animali.. e io li ho comprati in passato :| )..


D'accordissimo ;)
La qualità del sapone dipende appunto dalla qualità grassi con cui si produce, e questa, purtroppo, non si può dedurre dall'INCI...
Avatar utente
giuse78
 
Messaggi: 251
Iscritto il: lunedì 31 marzo, 2008 15:58
Località: Milano

Messaggioda Serese » giovedì 04 settembre, 2008 14:13

credo di aver capito..
ma quali sono le materie prime più ecologiche dell'olio di oliva?
e in ogni caso, non è meglio un sapone all'olio di oliva che uno all'olio di palma o con grassi animali?.. oppure no?
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda giuse78 » giovedì 04 settembre, 2008 14:30

Serese ha scritto:ma quali sono le materie prime più ecologiche dell'olio di oliva?
e in ogni caso, non è meglio un sapone all'olio di oliva che uno all'olio di palma o con grassi animali?.. oppure no?


Sicuramente, da un punto di vista eco-biologico, sono da preferire i saponi fatti con grassi vegetali (cocco, oliva, palma). L'olio d'oliva ha in più il pregio di essere ricco di sostanze insaponificabili, e di conseguenza il sapone ottenuto da olio d'oliva (sodium olivate) risulta essere meno aggressivo degli altri saponi vegetali.
Tuttavia, qualunque sia la qualità della materia prima di partenza, sull'INCI leggeremo sempre e comunque sodium olivate...

Quindi dice bene Lola... chi è bravo a fare il sapone e vuole un prodotto di qualità se lo deve fare in casa ;)
Avatar utente
giuse78
 
Messaggi: 251
Iscritto il: lunedì 31 marzo, 2008 15:58
Località: Milano

Messaggioda Lilli » giovedì 04 settembre, 2008 16:42

Da Wikipedia:

Francois Merklen fissò nel 1906 la formula del sapone di Marsiglia: 63% d'olio di copra o di palma, 9% di soda, 28% d'acqua.

Ancor prima un editto datato 1688 di tale Colbert, ministro della Real Casa di Luigi XIV, proibiva l'uso di grassi diversi dal puro olio d'oliva... pena la confisca della merce.
Insomma, l'originale sapone di Marsiglia fatto con solo olio d'oliva non esiste più da un secolo. Leggere su un'etichetta "sapone di Marsiglia" può davvero voler dire che contiene qualsiasi cosa: se va bene sono oli di palma e cocco, se va male... scarti di macelleria :evil:
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite