di Barbara Righini
online dal 2005

IL THREAD del SAPONE

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

IL THREAD del SAPONE

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:19

Ho notato che, essendo l'argomento "sapone" molto gettonato, i thread dedicati sono tantissimi e c'e' una grande dispersione di informazioni. :)

Vogliamo unificare tutto in un solo thread? ;-)

Mi rendo conto che l'entusiasmo (soprattutto dopo un successo spignattatorio) sia davvero tanto, per questo motivo non ho chiuso i thread dove mostrare le vostre creazioni (per quelli senza foto, basta mandare un mp allo staff e verra' riaperto senza problemi) :D

Nonostante questo, per domande, chiarimenti e altro sul sapone home-made, consigliamo di continuare a scrivere in questo thread. ;-)



Innanzitutto, ecco dei link interessanti:

- Il mio sapone naturale
sito che si consiglia a tutti coloro che vogliono iniziare a saponificare in casa.
Completo di tanti consigli (leggete la parte sulla sicurezza!), dritte e tabelle.

- "Sapone, che passione!" di Lola (da saicosatispalmi.org)

- "Consigli per apprendisti saponieri" di Lola (da saicosatispalmi.org)
Ultima modifica di Tomatina il venerdì 06 febbraio, 2009 12:05, modificato 1 volta in totale.
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:19

Ultima modifica di Tomatina il domenica 06 luglio, 2008 21:39, modificato 4 volte in totale.
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:20

I saponi delle utenti :D

ho lasciato aperti i thread con le foto, gli altri, ho riportato qui sotto ricette dritte e li ho chiusi.

Naturalmente, se desiderate continuare nel vostro thread basta mandare un mp allo staff e lo riapriremo subito! ;-)


I saponi di Madleine - SaponaiaConvinta

Il sapone di libera-mente [was: sapone stratificato - perche'?]

I saponi di robboh

anche Jane fa il sapone!
(il thread e' stato chiuso e il contenuto riportato qui sotto.
janedoe, se volessi continuare li', scrivimi un mp che lo riapriamo subito! ;-) )

Il primo sapone di leshine
(il thread e' stato chiuso e il contenuto riportato qui sotto.
leshine, se volessi continuare li', scrivimi un mp che lo riapriamo subito! ;-) )

Domande di annamela sul sapone
(il thread e' stato chiuso e il contenuto riportato qui sotto.
annamela, se volessi continuare li', scrivimi un mp che lo riapriamo subito! ;-) )

da questo thread:
Tre nuove saponette in casa! di serainlaguna
(il thread e' stato chiuso e il contenuto riportato qui sotto.
serainlaguna, se volessi continuare li', scrivimi un mp che lo riapriamo subito! ;-) )
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:20

janedoe ha scritto:Stamattina mi sono decisa! Sono uscita, ho comperato l'olio di oliva ( ho trovato una offerta sottocosto ;-) ) e sono venuta in facoltà, eh sì perchè io lavoro in università e in particolare al dipartimento di chimica..e quindi ho deciso di approfittare del fatto di avere tutta la strumentazione...nonchè i reagenti :D
Ho fatto così :
280 g olio di oliva
20 g olio di avocado ( farà la differenza? mah )
che hanno praticamente lo stesso coefficiente di saponificazione.
100 ml di acqua
37,9 g di soda ( sconto del 5% )

Siccome qua non ho il minipimer ho usato l'ultraturrax che è una specie di omogeneizzatore/trita/sminuzza... che dire : è una soddisfazione!
Pensavo che il nastro si formasse molto più velocemente..ho frullato per oltre 10 minuti. Avevo paura che non si formasse mai ..invece è venuto bello cremoso e giallo :o ..
L'ho colato dentro due scatoline della ricotta e adesso è dentro la coperta a riposare.
Siccome ho fame credo che me ne andrò a casa..non ho pazienza di aspettare la fase gel. Ma oggi pomeriggio trono a buttare un occhio :) .
Sono proprio contenta !


remedios ha scritto:Dimmi dove hai preso la soda, io la sto cercando ma non la trovo e mi vergogno di chiederla :shock:


janedoe ha scritto:Io ho usato quella che ho in laboratorio, ma si vende nei supermercati e nei negozi tipo Acqua e Sapone..si usa per sturare i lavandini. La trovi anche nelle ferramente.. ma non ti imbarazzare a chiederla! :)


remedios ha scritto:Ok, andrò in spedizione allora :D
più che altro ho paura che mi dicano "NOOOOOOOOOO LA SODAAAAAAAAAAAAAAAA NOOOOOOOOOOOOOOOOOO"


janedoe ha scritto:Tranquilla! non è mica veleno. E poi non è rischiosa da maneggiare, basta fare attenzione.. per farsi del male bisognerebbe berla o tirarsela addosso bollente.
Puoi andare a comperarla senza timori! :)


divinityofdarkness ha scritto::D giusto oggi ho preso la soda caustica dall'acqua e sapone...fino a qualche tempo fa l'avevano terminata e mi volevano dare lo sturascarichi mistermuscolo :?

Confezione bianca, tappo arancione, aspetto -> scaglie bianche traslucide :)

Janedoe...che bello avere a propria disposizione un intero laboratorio chimico come iddio comanda!!! Io andrei in brodo di giuggiole (perchè adoro becker, provette, distillatori...liquidini colorati da precipitare...sebbene di chimica io ne sappia zero o poco meno).

Sarebbe come mettermi nella cucina di un grande ristorante ^^

Però...mi raccomando: FOOOOTOOOOO!!


janedoe ha scritto::) avere a disposizione un laboratorio ha i suoi vantaggi! Soprattutto è più facile da pulire !
Appena possibile posto le foto... i saponi mi sono venuti giallini, stamattina li ho sormati..e adesso stagioneranno a dovere. Non vedo l'ora di usarli!


da questo thread: anche Jane fa il sapone!
(il thread e' stato chiuso.
janedoe, se volessi continuare li', scrivimi un mp che lo riapriamo subito! ;-) )
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:21

leshine ha scritto:Eccomi qui...ebbene sì anch'io sono stata colta dal raptus e mi sono messa a spignattare...anzi prima sono andata a comprarmi anche il libro "il tuo sapone naturale" e l'ho letto tutto di un fiato e ho fatto questo:

700gr olio di oliva
300gr olio di mandorle dolci
128gr soda caustica
300gr acqua
10ml di olio essenziale di ylang ylang

Ora è a staglionare...l'ho già sformato e mi sembra che sia tutto abbastanza ok...una domanda però:

non ho visto la fase gel...forse perchè l'ho fatto alle 6 di sera e la fase gel l'ha fatta di notte????


Lilli ha scritto:La fase gel la vedi dopo una o due ore dalla colatura nello stampo, e solo se il volume di sapone la consente :)
Negli stampi piccoli, ovvero meno di 70-80 grammi, non fa quasi mai il gel.
Se lo stampo è grande ma non è ben isolato, non fa il gel o lo fa solo in minima parte, nel cuore del sapone, e non arriva in superficie.
Comunque sia, il sapone è utilizzabile, don't worry :)


leshine ha scritto:grazie lilli...mi dava un po da pensare, ma la tua risposta è arrivata dritta al dunque...quindi non me ne preoccupo

grazie ancora!


divinityofdarkness ha scritto::D Un'altra saponaia in erba!!!

:ponpon: Urrà! :ponpon:


suadina ha scritto:complimenti!! :ponpon:


chissa se prima o poi anch'io riuscirò a farmi il sapone!! :oops:


Taiba ha scritto:FOTO! FOTO! FOTO! :ponpon:
Ma che braveeeeeee!!! Io non ce la farò mai! :? Per lo meno con i miei tra i piedi! :cry:


leshine ha scritto:guardate io è la prima volta che lo faccio...ho preso mille precauzioni per la soda (tutte giustificatissime) sembravo il piccolo chimico, ma alla fine invece si fa in un attimo ... la cosa lunga è aspettare che stagioni per poterlo usare! ;)

...appena finito volevo iniziare subito a farne un'altro con un infuso al posto dell'acqua distillata per vedere se prendeva un po di colore, ma avevo finito l'olio di oliva :x


calyw ha scritto:brava :D :D
mi unisco a taiba "FOTO FOTO FOTO" :ponpon: :ponpon: :ponpon:


da questo thread: Il primo sapone di leshine
(il thread e' stato chiuso.
leshine, se volessi continuare li', scrivimi un mp che lo riapriamo subito! ;-) )
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:21

annamela ha scritto:Allora, come vi dicevo nella presentazione, sabato sera il mio bell'omino ha spignattato un po' di sapone (piccolo piccolo: 250g di grassi tra olio d'oliva e di mandorle), che ora sta stagionando :cuore: .
A questo punto vorrei fare qualche prova anche io, e arriviamo dunque alle domande...

- Per un sapone viso (per le 3 biofasi) quali sono i grassi più indicati? 100% olio d'oliva? oliva e riso? oliva e vinaccioli? oliva e mandorle?

- Pensavo di fare un sapone leggermente esfoliante per il viso, ho visto che è consigliata la farina di riso. Di solito il riso lo macino a casa, ma la farina non viene così finefine come quella del negozio, dite che è meglio evitare, o usarla solo per un esfoliante corpo?

- Per il sapone da bucato ho visto su ilmiosapone.it consigliato olio di palma (che non voglio usare per via della deforestazione) e strutto :? in aggiunta all’olio d’oliva. Ma se io facessi oliva e cocco? Dite che lava bene?

- Cercando in giro, ho trovato che il burro di karité viene venduto a volume o a peso, ma non so la corrispondenza. Mi spiego: quanto pesa 100ml di burro di karité? O anche: quanti ml ho per 100g? ‘Nzomma, giusto per capire dove mi conviene comprare...

Scusassero, lo so che son prolissa... Non mi spadellate, please :nasc:


Lilli ha scritto:
annamela ha scritto:Per un sapone viso (per le 3 biofasi) quali sono i grassi più indicati? 100% olio d'oliva? oliva e riso? oliva e vinaccioli? oliva e mandorle?


Ciao annamela, forse posso aiutarti :)
Qualsiasi miscela fai, ricordati che senza olio di cocco il sapone non fa schiuma. Per un sapone delicato userei un 15% di cocco, un 10% di riso o vinaccioli o mandorle, un 5% di burro di cacao o karitè e farei uno sconto soda del 6-7%. Il resto tutto olio d'oliva.

Pensavo di fare un sapone leggermente esfoliante per il viso, ho visto che è consigliata la farina di riso. Di solito il riso lo macino a casa, ma la farina non viene così finefine come quella del negozio, dite che è meglio evitare, o usarla solo per un esfoliante corpo?


Mai fatti saponi esfolianti, preferisco fare uno scrub quando serve e non stressare la pelle con grattatine inutili ;-)

Per il sapone da bucato ho visto su ilmiosapone.it consigliato olio di palma (che non voglio usare per via della deforestazione) e strutto :? in aggiunta all’olio d’oliva. Ma se io facessi oliva e cocco? Dite che lava bene?


Olio d'oliva e cocco in pari quantità lavano benissimo, e danno un sapone abbastanza duro. Non scontare la soda. Anche tutto cocco è fenomenale, vengono dei panni morbidi da non credere, ma visto che il cocco non si trova al super fai metà e metà che viene bene.

Cercando in giro, ho trovato che il burro di karité viene venduto a volume o a peso, ma non so la corrispondenza. Mi spiego: quanto pesa 100ml di burro di karité? O anche: quanti ml ho per 100g? ‘Nzomma, giusto per capire dove mi conviene comprare...


A volume credo che te lo vendano solo confezionato (esempio, il karitè de I Provenzali che trovi nei negozi), altri venditori di solito lo vendono a peso. Non conosco il peso specifico del karitè, ma suppongo che sia più leggero dell'acqua come tutti i grassi. Se puoi compralo a peso.


annamela ha scritto:Ciao Lilli, grazie per i consigli! :)

Lilli ha scritto:Qualsiasi miscela fai, ricordati che senza olio di cocco il sapone non fa schiuma.

Mmh, sì l'avevo capito, l'olio di cocco ancora non l'ho trovato, la spedizione al negozio etnico è stata infruttuosa: dopo una discussione in inglese col mio ragazzo, hanno cercato di vendergli olio d'oliva :lol: ...
Ma anche se non fa schiuma lava lo stesso, vero? Ho visto un sapone della saponaria che è solo olio d'oliva (mi pare).

Mai fatti saponi esfolianti, preferisco fare uno scrub quando serve e non stressare la pelle con grattatine inutili
Ok, niente sapone esfoliante (in ogni caso, giusto per specifare, pensavo di usarlo solo ogni tanto, mica tutti i giorni eh!)

Per il resto seguirò i tuoi consigli. graziegrazie!!!!


debora74 ha scritto:Il sapone solo oliva lava lo stesso, non fa molta schiuma ma è buonissimo.

Io pensavo di farmi qualche sapone esfoliante per il corpo aggiungendo dopo la cottura delle mandorle tostate e tritate.


annamela ha scritto:grazie anche a te debora! In effetti soprattutto per il viso preferivo qualcosa che non facesse tanta schiuma.

Le mandorle mi sembrano una buona idea, ho trovato giusto una ricetta per un sapone esfoliante corpo com mandorle macinate e semi di lino pure macinati. Visto che di semi di lino ne ho giusto un mezzo chilo (o più!!) che non so come usare, penso proprio che un pochetti finiranno nei miei primi esperimenti saponificatori!


debora74 ha scritto:Brava, vai e saponifica, vedrai che divertente!


Diakranis ha scritto:io credo che 100 gr siano corrispondenti a 100 ml se era questa la tua domanda...


Serese ha scritto:
Diakranis ha scritto:io credo che 100 gr siano corrispondenti a 100 ml s

se si tratta di acqua si ma lei vuole sapere riguardo al karitè.


Diakranis ha scritto:beh ma non è la stessa cosa scusa?

magari 100 gr/ml di karitè occuperanno un volume minore rispetto all'acqua, ma rimangono sempre 100 gr/ml...

il rapporto tra gr e ml è sempre quello...


Lilli ha scritto:Annamela, hai dell'olio di ricino? Aiuta a fare schiuma e lo puoi trovare anche al supermercato (marca I Provenzali, o forse è La tradizione Erboristica?). Va usato solo al 5% perchè di più potrebbe irritare. Il sapone fatto con solo olio d'oliva fa pochissssssssima schiuma, specie se hai acqua calcarea :|
In alternativa valuta l'acquisto di olio di cocco da La Saponaria, ti lascio il link: www.lasaponaria.com
Vedi se con le spese postali ti può convenire... ;)


silvia ha scritto::) al supermercato ho visto una lattina d'olio di riso, 1 litro 4,95 euro, sopra c'è scritto olio di riso per friggere :roll: , posso prenderlo per fare il sapone, o è meglio quello "scotti"??? ho visto nei negozi cinesi l'olio di sesamo a poco prezzo, voi lo prendereste per metterlo nel sapone???


Lilli ha scritto:Sì, l'olio di riso va bene per il sapone. Che io sappia, non ha il difetto di fare il sapone molliccio come soia, girasole, mais e arachidi. Solo con olio di riso non so come venga, io lo metto in quantità variabili (non più del 20%) e sempre insieme a olio d'oliva, di cocco e un burro. Prendi quello più economico purchè sia solo olio di riso, se fosse misto ti si sballa il coefficiente di saponificazione e rischi di fare una schifezza :sick:
L'olio di sesamo... boh, mai visto. Sperimenta :)


annamela ha scritto:Lilli, sto valutando l'acquisto da La Saponaria, peccato non essere più vicina per evitare le spese di spedizione :oops: ... Ho cercato ancora l'olio di cocco, ma nella mia zona sembra impossibile trovarlo.

Un'altra domanda: l'olio di vinaccioli. Dove lo trovate? In qualche post mi pareva di aver letto di qualcuno che l'aveva comprato al super, ma per ora non l'ho visto da nessuna parte. Qualcuno mi saprebbe anche dire più o meno quanto costa?

Grazie!!!


silvia ha scritto::) :) ciao, l'olio di vinaccioli mi sembra di averlo pagato circa 3,50 da conad...l'olio di cocco l'ho trovato in una coop, 1,19 per 250 ml. :)


Lilli ha scritto:L'olio di vinaccioli mi piace tanto :)
Io lo trovo nei gradi supermercati (Coop, Iper, Auchan), marca Carapelli, ha un'etichetta che avvolge tutta la bottiglia colorata di viola come l'uva. Il prezzo... sui 2,50 al litro suppergiù.
Il cocco da me è introvabile, non saprei cosa dirti... se hai una certa faccia da schiaffi prova a chiederne 1 kg in farmacia, dì che lo vendono sia Polichimica che Acef, magari prima chiedi quanto te lo mettono (così eviti un travaso di bile al momento di pagare).
Boccia dovrebbe averlo, dai un'occhiata: www.farmaciaboccia.it
Anche Zetalab lo tiene: www.zetalab.it ---> cerca il file .pdf "listino prodotti alimentari", cliccaci su e scarica. Anche loro hanno spese di spedizione alte, ti conviene solo se prendi anche altra roba.
Mi dispiace, di più non so dirti :|


annamela ha scritto:Ho finalmente trovato l'olio di vinaccioli (al super dove vado di solito...) e persino l'olio di cocco in un negozietto etnico :yeppa: ad un prezzo ragionevole (al negozio di alimentazione naturale m'avevano sparato una cifra spropositata).
Appena riesco posto qualche foto degli esperimenti :elio:

Nelle nostre prove abbiamo usato uno stampo in silicone, ma adesso mi viene un dubbio: lo posso riutilizzare per la cucina oppure (come il cucchiaio di legno) è meglio se lo uso solo per il sapone?


Hyra ha scritto:Lo stampo di silicone: per le prime tre volte l'ho utilizzato alternativamente per il sapone e per la cucina, ma dopo il terzo sapone nonostante i lavaggi accurati continua a profumare...di sapone :-)
Io ti consiglierei di usare il naso, è un ottimo indicatore...
Non credo che possa dare problemi di residui di soda,
però magari non è piacevole mangiare dolcetti alla lavanda.


da questo thread: Domande di annamela sul sapone
(il thread e' stato chiuso.
annamela, se volessi continuare li', scrivimi un mp che lo riapriamo subito! ;-) )
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:22

serainlaguna ha scritto:Ho fatto il sapoooneeeeeee!! SIII!
Stamattina ho ricevuto in regalo il famoso termometro a lunga gittata (dopo averlo tanto inutilmente cercato e stressato il mondo per trovarlo), oggi pomeriggio io astronauta e la cucina navicella spaziale iperprotette entrambe contro il male idrossicosodico! Da oggi quindi 3 saponette all'olio d'oliva e cannella riposano sottocoperta, all'apparenza placide ma in realtà so che c'è turbolenza nei loro animi.... presto non saranno più le stesse!
...Almeno lo spero! Nastri, gel, coefficienti... Oddio e se restano liquide?!! :o ...o magari la soda era... scaduta!? :sick:
Nonono non ci posso pensare... tra due giorni le stacco e...tlac! sarà il segnale che tutto è andato a posto... (Aiuto mi sento come se stessi per entrare in un'aula d'esame...) :silly:


Serese ha scritto:Chissà che soddisfazione! un giorno (lontano) ci proverò anche io.. forse :roll:


Lilli ha scritto:Innanzitutto complimenti per il tuo primo sapone, visto che è divertente e facile?
In secundis, la soda non scade MAI (può agglomerarsi per l'umidità), ma è sempre buona ;-)


Paperina ha scritto:Che bello!!! Spero di fare presto anche io qualcosa... pensa che ho preso apposta il frullatore a immersione, ma ancora devo finire di attrezzarmi! :D :D


serainlaguna ha scritto:Liiiilliiiiii!! Graaaazieee !! Grazie a tuttee!! :rose:
si è troppo divertente, stanotte ho sognato di saponificare intrugli con olio di lino, di macerare noccioli di albicocca, di tritare i margheritoni che coltivo nel terrazzo... quando arrivo alle code di coniglio e alle zampe di gallina fermatemi!! :D
...Che agitèscion, presto vi darò conto della sorte delle tre gloriose saponette...

smack!


da questo thread:
Tre nuove saponette in casa! di serainlaguna
(il thread e' stato chiuso.
serainlaguna, se volessi continuare li', scrivimi un mp che lo riapriamo subito! ;-) )
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:22

leshine ha scritto:...forse stupida domanda, ma se io trovo una ricetta di sapone da 1kg e ne voglio fare sono 500gr basta che divido tutto a metà oppure le dosi della soda (con i vari sconti) le devo ricalcolare??
Grazzzzie


silvia ha scritto:non serve che ricalcoli, dividi a metà.... :)
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:23

beba. ha scritto:[...]
Prossimamente proverò a fare il sapone, iniziando dal più semplice, mi sto procurando gli ingredienti. Però ho una domanda, che forse vi sembrerà banale, ho letto che è necessario che i grassi e la miscela di soda caustica siano entrambi a circa 45 gradi quando li mescolo. Come faccio a fare in modo che raggiungano la temperatura in contemporanea?
Scusate per le 1000 domande, ma per me sono dubbi amletici :)
Grazie mille :D


barbara ha scritto:Per il sapone... ma sai che non ci ho mai pensato? :D
Io scaldo l'olio appena ho versato la soda caustica... e poi dato che non ho il termometro, tocco con le mani la pentola di acciaio, da fuori... e vado a intuito.


elsatar ha scritto:Prima fai la miscela acqua più soda e mentre si raffredda scaldi l'olio, non è difficile perchè l'olio lo scaldi in un attimo sul fuoco, quindi puoi farlo quando la soda è quasi arrivata alla temperatura giusta.

Ciao Elsatar


da questo thread
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:23

uvafragola ha scritto:ciao, Barbara (e altre spignattatrici)
tiro su questo 3d perchè si parla di idee per il sapone e volevo riportare delle cose

premetto che io non so assolutamente nulla sugli ingredienti del sapone. però sabato l'altro a scuola ho intercettato una rivista scolastica in cui i ragazzi di una classe raccontavano di esperimenti con il prof. di chimica che giravano appunto intorno al "fare il sapone". era pieno di formule chimiche che, da brava latinista e storica dell'arte, mi hanno terrorizzato a morte :oops: .
però ho pensato di riportare alcune ricette. data la premessa non so quanto siano valide. chi è più esperto giudichi, io faccio l'ambasciatore. ci sono ingredienti che non so cosa siano (colofonia?). ho pensato che potessero ispirarvi. spero vi faccia piacere

SAPONE ALLA LAVANDA
100 g olio d'oliva
128 g di soda caustica
300 g di acqua
10 ml di olio di lavanda
50 g di colofonia
2 cucchiai di farina di riso
2 cucchiai di fiori di lavanda

SAPONE ALLA CAROTA
500 g olio di oliva
500 g olio di girasole
250 g olio di mandorle
450 g succo di carote
160 g soda caustica
65 g di colofonia
20 ml OE di limone
2 cucchiai di farina di riso

SAPONE AL TIGLIO
500 g olio di oliva
500 g olio di girasole
250 g olio di mandorle
300 g di acqua
160 g di soda
2 cucchiai di foglie di tiglio
2 cucchiai di farina di riso
65 g di colofonia


Diakranis ha scritto:ma cos'è sta colofonia....


Serese ha scritto:http://it.wikipedia.org/wiki/Colofonia


uvafragola ha scritto:grazie, Serese
ecco, guardando il link.. non mi pare che 'sta colofonia sia proprio una robina tranquilla. spero di non aver postato tre ricette schifide :oops:


Serese ha scritto:prego, anche io non so niente sulla colofonia.. però il rischio di allergia si ha anche con molte altre sostanze, quindi :boh:


lizavetha ha scritto:è probabile faccia funzione del benzoino, una resina, che va messo quando si utilizzano sostanze...deteriorabili, uff, come si può dire, che "vanno a male", come nel caso del succo di carota.

Però il benzoino è rosso... (edit: nel senso di biodiz ionario...)

che si può fare?


da questo thread
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:23

@le ha scritto:ciao secondo voi per arricchire una semplice saponetta di marsiglia posso scioglierla e aggiungere dell'olio? se si quanto olio? :silly:


Serese ha scritto:io penso di si.. nel sito c'è la ricetta per aggiungerci del miele.. prova a guardarci,semmai :)


Cleopatra ha scritto:Ciao @le
io questo fine settimana penso di fare questo...credo faccia anche al caso tuo:

SAPONETTE AL MIELE: ungi con olio d'oliva alcune forme di biscotti dalle forme più strane (io uso le formine in silicone per tartellette). Grattugia 200g di sapone di Marsiglia e mettilo in un pentolino smaltato, amalgamalo con 200g di miele e 6 cucchiai d'acqua distillata mescolando energicamente. Metti poi il pentolino a bagnomaria e continua a mescolare facendo fondere bene la miscela. Fai intiepidire e versa il composto negli stampini preparati che mettera in frigo per tutta una notte. Poi stacca le saponette dagli stampi e mettili a essiccare su un canovaccio di tela. Potrai usarle solo quando saranno asciutte.

(dalla Home del sito! ;-) )


angelheart ha scritto:Cleo procurati soda caustica, olio d'oliva e miele e fattelo da sola un vero sapone. Non appena avrò certe fragranze di mia conoscenza ti preparo delle belle saponette per te e tua sorella ;-) .


Cleopatra ha scritto:Grazie mille Angel
ma c'è già mamma che spignatta con olio d'oliva e soda caustica..lo scorso anno ha fatto una mega produzione di sapone! :D :D :D

Ho trovato a casa una saponetta di marsiglia e visto che non la utilizza nessuno volevo "provare" ;)

Grazie per il pensiero...mi sa che un fine settimana ti vengo a trovare e prepariamo qualcosa insieme. :P


angelheart ha scritto:Io ho tutto l'armamentario nell'altra casa perciò devi venire in settimana se vuoi spignattare. I weekend lo sai dove li passo :)


Cleopatra ha scritto:
angelheart ha scritto:Io ho tutto l'armamentario nell'altra casa perciò devi venire in settimana se vuoi spignattare. I weekend lo sai dove li passo :)

Giusto...dimenticavo questo particolare! :P ;)


@le ha scritto:grazie cleo per il consiglio proverò con il miele spero che faccia al caso mio visto che con i primi freddi la pelle delle mani è diventata secchissima...appena ho un pò di tempo provo a saponificare anche io con la soda ecc ecc ;-)


da questo thread
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:23

divinityofdarkness ha scritto:Allora...ho svuotato mobili, stipetti e mensole e...ho circa 1 litro di Johnson's baby olio, di periodi imprecisati, aperti, chiusi, intonsi..

E mi son chiesta...sarà saponificabile?
Ho cercato su gugol e mi sono uscite centomila tabelle SAP Value di tutti gl oli vegetali possibili inimmaginabili MA non ho trovato nessun SAP riguardante la Paraffina Liquida, Paraffinum Liquidum, Mineral Oil, Cera Microcristallina...

Insomma..sevo supporre che la paraffina non sia saponificabile?

Sarebbe un peccato, perchè avevo intenzione di fare delle saponete DECORATIVE di paraffina oppure da regalare ai miei peggiori nemici :twisted:


janedoe ha scritto:le paraffine non si possono saponificare..perchè non hanno gruppi acidi, sono solo catene alchiliche più o meno lunghe.
La saponificazione in pratica consiste nel formare il sale sodico degli acidi grassi contenuti negli oli.


estratto da: Paraffina: saponificabilita' e usi alternativi
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:27

Ecco qui, spero che questo mio piccolo lavoro possa essere d'aiuto sia per chi si stanno avvicinando al mondo della saponificazione casalinga che per coloro che si stanno appassionando sempre di piu' a questo tipo di creazione cosmetica! ;-)

Buona continuazione a tutte/i! :D
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Serese » giovedì 01 maggio, 2008 14:34

che ordine :D

:abbr:
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda marmotta » giovedì 01 maggio, 2008 14:59

utilissimo....chissa' che non salti il pallino anche a me; anche se ho una gran paura di fare pasticci
Avatar utente
marmotta
WhisperInTheWind
 
Messaggi: 698
Iscritto il: lunedì 28 aprile, 2008 14:45

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite