di Barbara Righini
online dal 2005

Gel Lenitivo by me

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Gel Lenitivo by me

Messaggioda Patrizia » lunedì 28 aprile, 2008 19:30

Questo week end ho spignattato il mio primo gel viso... vi posto la ricetta sperando di non aver combinato un pasticcio, ma l'ho comunque provata sul viso e non mi pare male :mrgreen:

Per 100 gr:

Natrosol 2 gr
Glicerina 5 gr
Acqua (Infuso di camomilla) 87, 5 gr

Allantoina 0,5
Bisabololo 0,5
Pantenolo 2

P. Sorbato S.Benzoato 2,5 ml

Ho scaldato l'acqua al microonde, aggiunto il Natrosol e mescolato.
A freddo ho aggiunto gli attivi.
L'errore fu di non sciogliere l'allantoina a parte con un po' di gel, si è sciolta dopo ore di mescolamenti :pinch:
E forse vorrei il gel meno fermo ancora... vedremo alla prossima :)
Le dosi le ho prese dal forum di Lola, dovremmo fare anche a lei un monumento :)

Vabbè, niente di complicato (oddio, spero di non aver cannato qualcosa lo stesso) ma sono felice dei miei primi esperimenti :ponpon:
Non posto la foto perché ha un colore lattiginoso... poco attraente :P Mi sa che penserò anche anche a colorarlo :P
Don't Stop Me Now!

Il mio blog
Avatar utente
Patrizia
 
Messaggi: 1870
Iscritto il: martedì 06 novembre, 2007 21:59
Località: Prov. di Venezia

Messaggioda suadina » venerdì 06 novembre, 2009 10:10

Ieri sera ho spignattato anch'io il mio primo Gel!!! :yeppa:

"dovrebbe" essere anche il mio un gel lenitivo, per quello posto la ricetta qui, sperando che voi esperte spignattatrici :zib: potete darmi un parere del tipo "sta in piedi" oppure "hai fatto una ca**ata"!!

GEL VISO ALLA CAMOMILLA

1 gr xantana
1 gr gomma guar
98 gr idrolato di camomilla
2,5 gr soluzione di sodio benzoato+potassio sorbato
3 gocce o.e. camomilla romana

-poi misurato ph-
acidificato a 5/5.5 (non ho le cartine molto attendibili) con soluzione di acqua distillata e acido citrico

Procedimento:
Ho "buttato" nell'idrolato a freddo la gomma guar e la xantana, mescolato mescolato e mescolato con aerolatte e con cucchiaio
Quando ho capito che quegli orribili grumi bianchi non se ne sarebbero mai andati ho filtrato il gel con un colino
E' venuto abbastanza denso, un po' più del J'aloè per intenderci.
Poi ci ho aggiunto conservanti e o.e. e ho misurato il ph che virava verso il 7
Ho sciolto un cucchiaino di acido citrico in mezzo bicchiere di acqua distillata e l'ho aggiunto, qualche goccia alla volta, al gel, finchè il ph si è abbassato tra il 5 ed il 5.5


Ho fatto anche una foto che però non ho qui, ve la posterò più tardi.

Che ne dite??
stamattina l'ho testato e la faccia non mi è ancora cascata :roll: , fa un po effetto "tirante" come il gel d'aloe ma lascia poi la pelle bella morbida e setosa.

La camomilla dovrebbe avere avere un effetto decongestionante, lievemente atntibatterico e disinfettante, dalle informazioni che ho trovato, perciò visto che mi stanno spuntando dei brufoletti "da ciclo" magari può aiutare

Che ne dite? :oops: :nasc:
Ultima modifica di suadina il lunedì 09 novembre, 2009 11:01, modificato 1 volta in totale.
se l'ape scomparisse dalla terra
all'umanità resterebbero quattro anni di vita;
niente + api, niente + impollinazione
niente + piante, niente + animali
niente + umani [Einstein] Immagine
Avatar utente
suadina
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 05 febbraio, 2008 17:52
Località: Lecco

Messaggioda barbara » venerdì 06 novembre, 2009 12:05

Dico che l'o.e. è un olio e quindi non è idrosolubile... ergo come si è sciolto? ;)
Forse poche gocce il gel le regge, vediamo se tenderanno a "separarsi" o terrà bene.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21726
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda suadina » venerdì 06 novembre, 2009 12:10

in effetti ci ho pensato anch'io...dopo averle messe.... :spad:

:oops:
se l'ape scomparisse dalla terra
all'umanità resterebbero quattro anni di vita;
niente + api, niente + impollinazione
niente + piante, niente + animali
niente + umani [Einstein] Immagine
Avatar utente
suadina
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 05 febbraio, 2008 17:52
Località: Lecco

Messaggioda Patrizia » venerdì 06 novembre, 2009 13:25

Se le gocce non si separano, è perché il gel è abbastanza denso. Se non lo fosse abbastanza, torneranno a galla.

Comunque, per la formazione del gel, onde evitare i grumi, ti consigli di:
- disperdere la xantana o la guar nella glicerina mescolando
- aggiungi a filo l'idrolato mescolando e non dovrebbero formarsi troppi grumi
- casomai frulli (non troppo)
L'effetto tiraggio sarà dovuto ai due addensanti, la prossima volta potresti abbassare la dose e vedere come va.
Don't Stop Me Now!

Il mio blog
Avatar utente
Patrizia
 
Messaggi: 1870
Iscritto il: martedì 06 novembre, 2007 21:59
Località: Prov. di Venezia

Messaggioda suadina » venerdì 06 novembre, 2009 16:48

grazie mille patrizia per la dritta, la prossima volta adotterò di sicuro questo metodo!!
e la prossima volta aggiungo anche la glicerina (non l'ho nemmeno messa) visto che ce l'avevo... :oops:
se l'ape scomparisse dalla terra
all'umanità resterebbero quattro anni di vita;
niente + api, niente + impollinazione
niente + piante, niente + animali
niente + umani [Einstein] Immagine
Avatar utente
suadina
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 05 febbraio, 2008 17:52
Località: Lecco


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite