di Barbara Righini
online dal 2005

Idrossido di potassio (Potassa) E' possibile saponificare?

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Idrossido di potassio (Potassa) E' possibile saponificare?

Messaggioda Kiryam » sabato 26 aprile, 2008 14:12

qualcuno sa se sostituendo la "soda caustuica" con " l'idrossido di potassio" è ugualmente possibile fare il sapone? Vorrei provare con qualcosa di meno aggrassivo della soda caustica :oops: GRAZIE!
Avatar utente
Kiryam
 
Messaggi: 26
Iscritto il: mercoledì 09 aprile, 2008 18:49

Messaggioda Tomatina » sabato 26 aprile, 2008 15:04

la potassa caustica (idrossido di potassio) non e' assolutamente un sostituto della soda caustica. ;-)
la potassa viene usata per fare i saponi liquidi e ha dei numeri di saponificazione diversi da quelli della soda caustica.

non facciamo confusione, che si tratta di ingredienti potenzialmente pericolosi! ;-)
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Kiryam » sabato 26 aprile, 2008 16:58

Proprio per non fare confusione ho chiesto :o grazie per la risposta... è possibile avere delle ricette (per il detergente liquido) con dosi, ingredienti e metodo? :oops: per favore...
Avatar utente
Kiryam
 
Messaggi: 26
Iscritto il: mercoledì 09 aprile, 2008 18:49

Messaggioda barbara » sabato 26 aprile, 2008 17:42

sul sito ilmiosapone hai già guardato?
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Tomatina » sabato 26 aprile, 2008 17:47

barbara ha scritto:sul sito ilmiosapone hai già guardato?

quoto :)

cmq per fare il sapone liquido ci vuole un bel po' di tempo (e pazienza) a disposizione... io non ho ancora provato :oops: pero' ho fatto un sapone da barba saponificato meta' soda e meta' potassa per il mio amore :P
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda janedoe » sabato 26 aprile, 2008 19:14

Poi la potassa è più aggressiva della soda ;-)
janedoe
 
Messaggi: 110
Iscritto il: venerdì 12 ottobre, 2007 10:16

Messaggioda Kiryam » sabato 26 aprile, 2008 20:26

Grazie per le risposte :)
In giro per la rete ho trovato alcuni portali che parlano del sapone solido, ma al momento nulla che parli del sapone liquido :oops: riguardo all'aggressività avevo letto il contrario :o e cioè che la soda caustica fosse + aggressiva dell'idrossido di potassio... farò altre ricerche :P ... l'unico riferimento che ho trovato per saponificare con l'idrossido di potassio è stato in un libro(Il Tuo Sapone Naturale) di cui Google mi ha fatto leggere alcune pagine :cry: l'ho ordinato ma ci vogliono 2 settimane perchè arrivi :x :x Prudenza è il mio terzo nome :P
Avatar utente
Kiryam
 
Messaggi: 26
Iscritto il: mercoledì 09 aprile, 2008 18:49

Messaggioda Kiryam » domenica 27 aprile, 2008 12:23

Penso che quanto segue possa essere interessante :P
1.Sapone naturale con olio e potassa (prima ricetta).

Ingredienti e dosi:

Acqua 2 litri

Olio 1 litro

Potassa 300gr

Pece greca 300gr ogni 10 litri d’olio

Esecuzione:

Si mettono sul fuoco acqua e olio e, quando sono appena tiepidi si comincia ad aggiungere poco a poco la potassa. La pece greca si aggiunge quando si è giunti a versare metà della potassa, o anche alla fine. Non è un ingrediente essenziale; serve a produrre la schiuma, che è utile come indice della quantità di sapone utilizzato.

Se quando inizia a bollire si formano delle squamature si aggiunge acqua.

La bollitura finisce quando mettendo un bastone ritto nel centro esso resta fermo.

Poi si versa nelle forme e si fa seccare.

Sul fondo della pentola restano acqua e soda (attenzione: non toccare con le mani) (>>> è riutilizzabile?)

[Fonte: Parco Museo Jalari.]

Nota: la potassa pare si ricavi dalla lisciviazione della cenere di legno.
La pece greca, dalla resina di conifere del genere Picea. Dalla resina dell’abete rosso o peccio in particolare si ricava anche la trementina.

[Fonte: Bibl. Botanica 1]

Non ho idea di come sia la pece greca! :|

Sito onteressante per materie prime saponifere ;-)
http://www.hobbyland.eu/ita ci sono diverse cose interessanti e prezzi non esagerati... ;)
Avatar utente
Kiryam
 
Messaggi: 26
Iscritto il: mercoledì 09 aprile, 2008 18:49

Messaggioda lakura » domenica 27 aprile, 2008 18:10

cerca sui siti inglesi, c'e' qualcosa. Su ilmiosapone la ricetta per quello liquido non c'e'.

cmq, per il sapone liquido non serve necessariamente la pece greca, piu' che altro serve qualcosa per neutralizzare la potassa, visto che l'eccesso di olii non si puo' applicare piu' di tanto.
E' piu' laborioso di un sapone duro, prima si cuoce, poi si neutralizza, indi si annacqua...

in ogni caso, per dritte io non faccio testo, l'ho fatto solo una volta finora e a furia di aspettare che fosse pronto nella fase cottura ho finito per stra-cuocerlo :P
________
PORN MOVIES
Ultima modifica di lakura il giovedì 17 marzo, 2011 00:07, modificato 1 volta in totale.
lakura
 
Messaggi: 63
Iscritto il: sabato 21 luglio, 2007 23:43

Messaggioda Kiryam » domenica 27 aprile, 2008 19:12

utente inattivato ha scritto:
Kiryam ha scritto:
Non ho idea di come sia la pece greca! :|

Sito onteressante per materie prime saponifere ;-)
http://www.hobbyland.eu/ita ci sono diverse cose interessanti e prezzi non esagerati... ;)


Per la pece greca.. ecco la mia espressione :eh:

Per hobbyland..direi "ni"..perchè i prezzi sono ok se non si han altre fonti di approvvigionamento :)

Acqua e soda..io non li riutilizzerei, perchè non si conoscono le proporzioni e concenntrazioni, ma è solo una mia impressione forse.
Comunque la ricetta sembra semplice :) pece greca permettendo :P


:o :o e quali sono le altre fonti di approvvigionamento, me lo dicici per piacere? :oops: me novella... :roll:
Avatar utente
Kiryam
 
Messaggi: 26
Iscritto il: mercoledì 09 aprile, 2008 18:49

Messaggioda Tomatina » giovedì 01 maggio, 2008 14:34

per il sapone liquido vi invito a continuare in questo thread:
Sapone liquido.. come si fa? :)

direi di tenere questo come thread dedicato alla potassa caustica in quanto materia prima ;-)
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda Hyra » venerdì 02 maggio, 2008 09:17

Alcune piccole precisazioni...
La cosiddetta potassa è carbonato di potassio e non idrossido di potassio.
La potassa era quella sostanza che si otteneva facendo bollire la cenere di legna, e (che io sappia) si usava sì per fare il bucato, ma non per fare il sapone.
L'idrossido di potassio , invece, quello che si usa per fare il sapone liquido, è più reattivo della soda caustica e ha il difetto ulteriore di non potersi "scontare" dalle ricette come invece, fino a un certo punto, si può con la soda.

Con l'idrossido di potassio dicono che non si possa ottenere sapone solido: ciononostante qui a S. gimignano c'è un tizio che vende splendide saponette da lui prodotte (me ne ha regalata una) che sono più morbide del solito, ma comunque sono saponette: mi ha detto "io ho un sistema tutto mio, l'ho inventato io" e non ha voluto dirmi altro.

Alla mia domanda "ma perchè usare il potassio idrossido che non si può scontare invece della soda?"
mi ha risposto: "perchè la gente ha paura della soda, non c'è verso di fargli capire che nel sapone finito la soda è completamente neutralizzata e non ce n'è nel sapone: è molto più facile vendere il sapone se si può dire che è fatto senza soda..."

Io: "ma alla fine così il sapone è meno delicato che con la soda..."
Lui " sì, ma la gente non lo sa".

Ecco qua
:-)
*** ? ***
Avatar utente
Hyra
 
Messaggi: 231
Iscritto il: martedì 18 settembre, 2007 11:31
Località: Siena

Messaggioda malinche » venerdì 12 giugno, 2009 08:36

Ma voi la potassa dove la trovate? :)
E ilregolamento? L'hai letto? Immagine
Avatar utente
malinche
 
Messaggi: 6251
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 17:13
Località: Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è un'estate invincibile

Messaggioda silvia » venerdì 12 giugno, 2009 09:37

malinche ha scritto:Ma voi la potassa dove la trovate? :)



:) ...a ts la trovo in una farmacia dove fanno preparazioni...ma non è detto che te la diano...la prima volta che l'ho chiesta il ragazzo del laboratorio mi ha detto che per darmela dovevo avere la ricetta... :shock: ...adesso che mi conosce non c'è problema... :)
Avatar utente
silvia
Pusher-Ecobio
 
Messaggi: 2439
Iscritto il: sabato 11 agosto, 2007 13:02
Località: Trieste

Messaggioda Tomatina » venerdì 12 giugno, 2009 09:46

malinche ha scritto:Ma voi la potassa dove la trovate? :)

io l'avevo comprata dalla saponaria, mi pare :)
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti