di Barbara Righini
online dal 2005

erbe selvatiche

L'angolo del consumatore consapevole. Decrescita, consumo critico, boicottaggio, alimentazione, autoproduzione: tutto ciò che non riguarda la cosmesi e i detersivi!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea

erbe selvatiche

Messaggioda mara » mercoledì 16 aprile, 2008 11:53

Quali sono le erbe che raccogliete per strada? Lo fate? Che uso ne fate?
Io vorrei incominciare quest'anno a guardarmi intorno, in memoria anche dei vecchi tempi quando la camomilla non nasceva nelle bustine ma la estirpavo in campagna da mia zia e la facevo essiccare in soffitta.
Ripartirò dalla camomilla, ma mi piacerebbe comprare un libro che mi aiutasse a capire quali piante prelevare dalla natura e come usarle...senza fare la fine del protagonista di into the wild però..
Libri da consigliare anche?
mara
 
Messaggi: 628
Iscritto il: domenica 23 settembre, 2007 11:58
Località: san benedetto del tronto (AP)

Messaggioda uvafragola » mercoledì 16 aprile, 2008 14:48

uhm, anche io vorrei tanto approfondire la raccolta.
intanto (se non lo conosci già) ti segnalo il blog http://cucino-in-giardino.blogspot.com/. questo ragazzo/signore è giardiniere e conosce le piante. spesso fa raccolte di piante selvatiche commestibili e mette foto, ricette... è molto interessante

a casa mia abbiamo sempre raccolto la camomilla in posti un po' isolati (che ci sono anche in mezzo alla pianura, eh). poi vabbè, i funghi.
all'inizio della primavera l'insalata gallinetta (o gallinella o altri nomi).
io ora voglio darmi alla porcellana, alla cicoria, ecc. ma il problema è sempre che bisogna andare in posti lontani dalle strade.
ah, beh, il must a casa mia sono i bruscandoli (detti anche "urtìs"), cioè i germogli di luppolo. fantastici in frittata o risotto o anche lessati e basta.

poi, vabbè, parentesi del mio moroso: quando andiamo in giro, ci fermiamo di continuo, perchè lui mi raccoglie... mandorle, meline selvatiche, fiorellini che si succhiano, erbe salate, radice di liquirizia, bacche varie... è (anche) per questo che lo adoro :)
una volta abbiamo raccolto asparagi selvatici, spesso cicoria... ium
Avatar utente
uvafragola
TraCampi&Nuvole
 
Messaggi: 7523
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:23
Località: Sicilia dell'est (ma lombarda di origine)

Messaggioda Data » mercoledì 16 aprile, 2008 14:51

uvafragola ha scritto:ah, beh, il must a casa mia sono i bruscandoli (detti anche "urtìs"), cioè i germogli di luppolo. fantastici in frittata o risotto o anche lessati e basta.


Anche io li raccoglievo (da noi si chiamano Luertis), ma ho saputo che ne hanno vietata la raccolta in quanto sotto protezione (però che buona la frittata... una goduria).

Una volta ad un corso che ho seguito abbiamo preparato dei cibi con erbe raccolte per la strada, tra cui il papavero (ma prima che la pianta germogli e "vada in sù" con il fiore), erano tutte cose molto buone... un peccato non averlo nè filmato nè preso appunti.

Con la cicoria mischiata a spinacio e biete invece ci facevamo i malfatti (li conoscete vero?), erano sempre saporiti e avevano un gusto particolare.
L’altruismo dovrà prevalere sull’egoismo, la cooperazione sulla concorrenza, il piacere del tempo libero sull’ossessione del lavoro
www.decrescita.it

Creatori di Mondi, gdn online
Avatar utente
Data
 
Messaggi: 799
Iscritto il: mercoledì 02 aprile, 2008 12:30
Località: Brescia

Messaggioda Serena » mercoledì 16 aprile, 2008 15:29

Mai fatto, però qui ci sono diverse schede di piante e link :)
Avatar utente
Serena
 
Messaggi: 1261
Iscritto il: venerdì 03 agosto, 2007 09:51
Località: Prov. Como - Milano

Messaggioda uvafragola » mercoledì 16 aprile, 2008 15:34

Data ha scritto:Anche io li raccoglievo (da noi si chiamano Luertis), ma ho saputo che ne hanno vietata la raccolta in quanto sotto protezione

davvero? :shock:
urca
però casa mia è "infestata", li vedo ovunque in giro. uhm, uhm
Avatar utente
uvafragola
TraCampi&Nuvole
 
Messaggi: 7523
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:23
Località: Sicilia dell'est (ma lombarda di origine)

Messaggioda Data » mercoledì 16 aprile, 2008 15:44

uvafragola ha scritto:
Data ha scritto:Anche io li raccoglievo (da noi si chiamano Luertis), ma ho saputo che ne hanno vietata la raccolta in quanto sotto protezione

davvero? :shock:
urca
però casa mia è "infestata", li vedo ovunque in giro. uhm, uhm


oh, magari era solo una voce messa in giro ad hoc da qualche golosone :lol:
L’altruismo dovrà prevalere sull’egoismo, la cooperazione sulla concorrenza, il piacere del tempo libero sull’ossessione del lavoro
www.decrescita.it

Creatori di Mondi, gdn online
Avatar utente
Data
 
Messaggi: 799
Iscritto il: mercoledì 02 aprile, 2008 12:30
Località: Brescia

Messaggioda RaelDelMare » mercoledì 16 aprile, 2008 15:49

Io raccolgo tarassaco, ortica, quando la trovo cicoria selvatica (ma è difficile trovarla in climi tipo quello di Roma), rughetta, borraggine.
Anch'io sono molto interssata ad un libro, su aam terra nuova consigliano questo testo: Piante spontanee in cucina Come riconoscere, raccogliere e utilizzare a scopo alimentare le erbe selvache più comuni.
di Cristina Michieli Editrice AAM Terra Nuova pp.224 libro+poster cm20x84 € 15.00
Il libro è in vendita nelle principale librerie, si può acquistare online su shop.aamterranuova.it
(io penso lo comprerò :))
Io ho cominciato a raccogliere da bambina, seguendo mia nonna (anche le cipolline sevatiche, il finocchio, il prezzemolo, le carote, ma allora abitavo in campagna ed era più semplice), poi mi sono perfezionata da quando ho le cavie, perchè per loro vado nei prati e raccolgo tante erbe diverse :)
Dalila
Recensioni makeuppose e varie :D http://raelmente.blogspot.com/
Avatar utente
RaelDelMare
InciMouse
 
Messaggi: 4789
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 12:42
Località: Roma

Messaggioda suadina » mercoledì 16 aprile, 2008 18:01

RaelDelMare ha scritto:Io raccolgo tarassaco

ce l'ho in giardino il tarassaco, ma per cosa lo usi? tisane?
se l'ape scomparisse dalla terra
all'umanità resterebbero quattro anni di vita;
niente + api, niente + impollinazione
niente + piante, niente + animali
niente + umani [Einstein] Immagine
Avatar utente
suadina
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 05 febbraio, 2008 17:52
Località: Lecco

Messaggioda RaelDelMare » mercoledì 16 aprile, 2008 18:50

suadina ha scritto:ce l'ho in giardino il tarassaco, ma per cosa lo usi? tisane?


Frittate e minestre sluuuuurp! *_*
Dalila
Recensioni makeuppose e varie :D http://raelmente.blogspot.com/
Avatar utente
RaelDelMare
InciMouse
 
Messaggi: 4789
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 12:42
Località: Roma

Re: erbe selvatiche

Messaggioda Vera » mercoledì 16 aprile, 2008 19:08

Io non le raccolgo in giro... ma mi sono spuntate sul terrazzo!
Il tarassaco per esempio.

Poi coltivo la borragine e il crescione che sono anche spontanee; col tarassaco e il crescione faccio la farifrittata; la borragine si fa impanata e fritta... yum!

Sul blog di riboeri è segnalato anche questo sito: http://www.pfaf.org/
-----------
Il mio blog
Avatar utente
Vera
VeganCheCorreCoiLupi
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:32
Località: Roma

Messaggioda RaelDelMare » mercoledì 16 aprile, 2008 19:37

la borraggine l'avevo coltivata anch'io :D (dovrei ricomprare i semini)
L'ho usata per fare zuppe e focacce e poi sulla pizza, buona!
L'ortica è cresciuta da sola e ci ho fatto il risotto, domani mi ci faccio una bella minestra con patate e zucchine :)
Dalila
Recensioni makeuppose e varie :D http://raelmente.blogspot.com/
Avatar utente
RaelDelMare
InciMouse
 
Messaggi: 4789
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 12:42
Località: Roma

Messaggioda Sandra » mercoledì 16 aprile, 2008 20:51

A me piacerebbe tantissimo raccoglie erbette, ma vivo in una grande città, pergiunta molto inquinata :cry: Purtroppo non mi sposto mai in campagna a scampagnare :oops:
Avatar utente
Sandra
 
Messaggi: 147
Iscritto il: lunedì 24 marzo, 2008 20:10
Località: Milano

Messaggioda RaelDelMare » mercoledì 16 aprile, 2008 21:14

eh io vivo a Roma, ma riesco lo stesso a raccogliere ogni tanto erbette :)
Dalila
Recensioni makeuppose e varie :D http://raelmente.blogspot.com/
Avatar utente
RaelDelMare
InciMouse
 
Messaggi: 4789
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 12:42
Località: Roma

Messaggioda airyeel » giovedì 17 aprile, 2008 08:38

Anch'io tarassaco (quello tenerello, appena spuntato, cotto in tegame è una goduria :P ) e germogli di luppolo per il risotto (quando si trovano; sono così popolari che spariscono subito). Che io sappia qualcuno raccoglie anche i germogli di pungitopo (ma penso di nascosto; dovrebbero essere protetti) e li mette sottaceto. L'ortica giovane, oltre che per infusi (Cybele docet! ;) ) è buona nei risotti e, una volta cotta e tritata, nell'impasto dei gnocchetti tirolesi. L'erba cipollina, se si ha la fortuna di trovarla fuori città (da me nel parchetto qui vicino cresce a mazzi, irrorata dai cani), è qualcosa di divino nell'insalata e sulle patate al vapore. Ecco, sono le nove e mi sta venendo fame...
airyeel
 
Messaggi: 321
Iscritto il: giovedì 03 gennaio, 2008 14:42

Messaggioda Vera » giovedì 17 aprile, 2008 08:42

Con i capolini del dente di leone, insomma i fiori ancora non sbocciati, si prepara un surrogato dei capperi, qualche volta devo provare. ;-)
-----------
Il mio blog
Avatar utente
Vera
VeganCheCorreCoiLupi
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:32
Località: Roma

Prossimo

Torna a Oltre la cosmesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti