di Barbara Righini
online dal 2005

Ginnastica facciale

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Ginnastica facciale

Messaggioda alcisa » martedì 08 aprile, 2008 16:31

Bastano solo dieci minuti al giorno davanti allo specchio per contrastare le piccole rughe e il rilassamento dovuto alla mancanza di tono muscolare. :)

Per mantenere bocca e contorno labbra levigati, stringere i muscoli labiali come a dare un bacio :* , ma protendendo molto le labbra e tenendole ferme con i polpastrelli per 10 secondi. Ottimo anche alzare alternativamente gli angoli della bocca. Infine, per prevenire i solchi nasogenieni, tenere la bocca gonfiata d'aria a labbra chiuse per alcuni secondi e poi, svuotarla cercando di soffiare piano. Un piccolo ma efficace trucco e quello di recitare il più spesso possibile le parole "prugna, pomodoro, pera, albicocca"

Per prevenire doppiomento e le "borsette" lateromentoniere ai lati, aprire la bocca allargandola il più possibile :D e poi chiuderla lentamente. Gettare la testa all'indietro facendo resistenza con il collo ben teso. Immaginare di masticare una gomma accentuando il movimento di tutti i muscoli coinvolti.

Contro il rilassamento delle guance e i solchi ai lati del naso e della bocca sollevare le guance all'altezza degli zigomi, appoggiare i polpastrelli sotto agli occhi e poi, per creare lo sforzo isometrico, contrapponendo al movimento di sollevamento delle guance una leggere resistenza delle dita verso il basso.

Per rassodare i muscoli zigomatici si può far finta di pronunciare la lettera "O" molto ampia :o e, facendo aderire il labbro superiore ai denti, tentare di fare un sorriso.

Per evitare le palpebre cadenti, aggrottare le sopracciglia :x e contrastare il movimento appoggiando gli indici nello spazio sottostante, ai bordi dell'incavo orbitale.

Contro le borse appoggiare i pollici su ciascun lato della nuca e mettere le altre dita sulle tempie, all'altezza degli occhi. Dolcemente, si portano tutte le dita piegate sui lati della testa. Una volta spostate le mani dietro alle orecchie, è necessario lasciare premuto con energia il pollice per cinque secondi. Infine si portano le dita verso la cima della testa (questa non l'ho capita) :blnk: . E' utile ripetere l'esercizio tre volte di seguito per tre volte alla settimana. I risultati sono assicurati nel giro di un mese.

Contro le rughette e le zampe di gallina, posizionare le mani su ciascun lato del viso rilassato, appogiandole sulle tempie. Tirare dolcemente tutto verso l'esterno e contrarre le palpebre fino a farle vibrare, poi rilassare.

Per evitare la caduta della palpebra superiore chiudere gli occhi e far scivolare l'indice sulla palpebra superiore, dall'interno verso l'esterno. Provare ad aprire gli occhi e al tempo stesso fare resistenza con le dita.

Stasera mi metto davanti allo specchio e mi faccio due risate :D
La luce di un mattino, l’abbraccio di un amico, il viso di un bambino
meraviglioso, meraviglioso… :)
Avatar utente
alcisa
 
Messaggi: 1858
Iscritto il: mercoledì 19 settembre, 2007 12:29
Località: Roma

help informatico!

Messaggioda suadina » martedì 08 aprile, 2008 16:48

doh! :pirl: scusate ho sbagliato cancello tutto!!! :spad: :spad: :spad: :spad:
se l'ape scomparisse dalla terra
all'umanità resterebbero quattro anni di vita;
niente + api, niente + impollinazione
niente + piante, niente + animali
niente + umani [Einstein] Immagine
Avatar utente
suadina
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 05 febbraio, 2008 17:52
Località: Lecco

Messaggioda Maggie » martedì 30 novembre, 2010 21:53

ahahahah simpatica come cosa XD
ma siamo sicuri che in realtà non peggiori la situazione? :shock:
Maggie
Avatar utente
Maggie
 
Messaggi: 46
Iscritto il: martedì 16 giugno, 2009 01:53

Messaggioda jordan » mercoledì 01 dicembre, 2010 10:41

E' una cosa che mi son sempre chiesta: se i segni d'espressione sono causati ad esempio dal troppo ridere, o comunque dal muovere troppo i muscoli del viso, questa "ginnastica" che altro non è che un'esasperazione delle normali espressioni, non finirà per accentuarle :?:
L'essentiel est invisible pour les yeux
Avatar utente
jordan
 
Messaggi: 3400
Iscritto il: domenica 13 settembre, 2009 20:52
Località: Calabrifornia

Messaggioda ilaria* » venerdì 03 dicembre, 2010 14:35

mmm secondo me può essere utile :roll:
Avatar utente
ilaria*
 
Messaggi: 151
Iscritto il: domenica 15 novembre, 2009 15:11
Località: Campania

Messaggioda ruby » venerdì 03 dicembre, 2010 14:43

E' utile sì :) . E' un'abitudine che ho da tempo (oltre a quella di massaggi prolungati al viso) e ho constatato più tonicità rispetto a quando non la facevo.
ruby
 
Messaggi: 5190
Iscritto il: mercoledì 20 febbraio, 2008 14:34

Messaggioda Grava » venerdì 03 dicembre, 2010 21:10

penso che in ogni tipo di esercizio funzioni la costanza, complimenti a chi ce l'ha :D
Avatar utente
Grava
 
Messaggi: 384
Iscritto il: venerdì 20 agosto, 2010 18:38


Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti