di Barbara Righini
online dal 2005

[FARMACIA] Medical Device - Mousse benzolait

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

[FARMACIA] Medical Device - Mousse benzolait

Messaggioda Marty » venerdì 04 aprile, 2008 17:46

Medical Device - Mousse benzolait

Indicazioni
Schiuma detergente a base di benzoil-perossido 1%.
Per le sue proprietà elettive è consigliato per la pulizia di pelli grasse a tendenza acneica, predisposte alla formazione di brufoli e punti neri.
Detergente liporestitutivo, non comedogenico.

INCI:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine DISODIUM LAURETH SULFOSUCCINATE (tensioattivo)
Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE (tensioattivo)
Immagine COCAMIDE DEA (emulsionante / stabilizzante emulsioni / tensioattivo / viscosizzante)
Immagine DISODIUM COCOAMPHODIACETATE (tensioattivo)
Immagine ETHOXYDIGLYCOL (umettante / profumante / solvente)
Immagine BENZOYL PEROXYDE (ossidante)
Immagine PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine SALICYLIC ACID (preservante)
Immagine ALOE BARBADENSIS (emolliente)
Immagine CITRUS LIMONUM (vegetale. Solo per pelli esposte al sole. Altrimenti è verde.)
Immagine CITRUS GRANDIS (vegetale)
Immagine CHAMOMILLA RECUTITA (emolliente)
Immagine MELALEUCA ALTERNIFOLIA (antibatterico)
Immagine ARCTIUM LAPPA (vegetale)
Immagine DISODIUM EDTA (sequestrante / viscosizzante)
Immagine IMIDAZOLIDINYL UREA (conservante)
Immagine DMDM HYDANTOIN (conservante)

Quantità: 150 ml
Prezzo: 13,00 €
Dove: farmacia

Boccetta bianca, tappo trasparente, scritte verdi.

Edit by STAFF
Ultima modifica di Marty il venerdì 04 aprile, 2008 19:07, modificato 1 volta in totale.
" C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. "
Avatar utente
Marty
 
Messaggi: 2508
Iscritto il: sabato 10 novembre, 2007 17:59
Località: Prov. Cagliari

Messaggioda vivianjones » venerdì 04 aprile, 2008 18:41

Il nome fa molto Dr. House :lol:
Avatar utente
vivianjones
QueenOfFreaks
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: martedì 11 dicembre, 2007 01:39

Messaggioda Marty » venerdì 04 aprile, 2008 19:11

La dermatologa aveva prescritto questo schifo alla mamma per le micro cisti sotto pelle...chissà perchè non era servito a nulla. :evil:
" C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. "
Avatar utente
Marty
 
Messaggi: 2508
Iscritto il: sabato 10 novembre, 2007 17:59
Località: Prov. Cagliari

Messaggioda Serese » venerdì 04 aprile, 2008 20:28

In caso possa interessare:

Il farmaco più utilizzato è il benzoilperossido, un potente agente antibatterico e cheratolitico (in grado cioè di rimuovere gli strati superficiali della pelle), disponibile sotto forma di gel a concentrazioni variabili dal 3 al 10 per cento (es. Benoxid 3, 5 e 10%; Benzac Ac 5 e 10%; Reloxyl 5 e 10%) e sapone (Reloxyl). Si tratta di un farmaco molto efficace; ha un'azione irritante sulla pelle, proporzionale alla sua concentrazione, che però tende a scomparire proseguendone l'applicazione. Per ridurre al minimo l'arrossamento, la secchezza e la desquamazione della pelle è opportuno iniziare l'applicazione gradualmente, a basse concentrazioni (3 oppure 5 per cento) e a sere alterne, per passare in seguito a concentrazioni più elevate (10 per cento) e applicazioni più frequenti. Per ottenere i risultati più soddisfacenti il benzoilperossido va applicato, con un leggero massaggio, sui comedoni e sulle aree adiacenti le lesioni. Devono invece essere evitate con cura le zone in prossimità degli occhi, delle labbra e del naso, più sensibili all'azione irritante del farmaco.


Qui l'articolo completo.
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda RaelDelMare » venerdì 04 aprile, 2008 21:13

ma è un farmaco?
Dalila
Recensioni makeuppose e varie :D http://raelmente.blogspot.com/
Avatar utente
RaelDelMare
InciMouse
 
Messaggi: 4789
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 12:42
Località: Roma

Messaggioda Serese » venerdì 04 aprile, 2008 21:21

Dal 3% in su parrebbe di si.. in questo caso è all'1%..
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda barbara » domenica 06 aprile, 2008 17:46

Mi pare di capire che non sia venduto su ricetta medica. In questo caso evidentemente la percentuale di attivo non è tale da ricadere in un uso farmacologico (come la Somatoline, per dire).
I confini sono blandi in queste cose.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Diakranis » domenica 06 aprile, 2008 18:51

se un farmaco non viene venduto dietro ricetta medica erroneamente si pensa che non sia farmaco..

Anche gli sciroppi per la tosse sono farmaci, e la maggior parte delle persone non legge MAI le istruzioni..

Sapete quante cose il mio ragazzo asmatico prendeva "perchè tanto non serve la ricetta" che si sono rivelate contro indicate per chi ha l'asma?? e poi non capiva come mai ogni tanto gli mancava il fiato....

Ragazzi, se c'è una molecola "farmacologica" che sia da banco o meno è sempre farmaco!!
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda Marty » domenica 06 aprile, 2008 19:13

Al di là della ricetta, la dermatologa ha consigliato questo prodotto a mia madre come una normale schiuma detergente, nulla più...nessun farmaco che lei ricordi.
:P

E' semplicemente uno di quei prodottini da farmacia, marche note e meno note ( questa è sconosciuta, la somatoline no..), consigliati più per la loro fama di "specifici" che per altro.
Si sa, il passaggio crema=farmacia=sicurezza scientifica è comune, mentre il passaggio crema=profumeria=bidonata con promesse fasulle per fare soldi lo è ancora di più. :D
" C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. "
Avatar utente
Marty
 
Messaggi: 2508
Iscritto il: sabato 10 novembre, 2007 17:59
Località: Prov. Cagliari

Messaggioda barbara » domenica 06 aprile, 2008 20:40

mhh diak, hai ragione pure tu, ci sono i cosiddetti farmaci da banco.

però ci sono anche molecole che a seconda della percentuale usata rendono il prodotto un cosmetico oppure un farmaco...
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti