di Barbara Righini
online dal 2005

spaignattamenti e batteri

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

spaignattamenti e batteri

Messaggioda margherita » lunedì 10 marzo, 2008 15:30

Regazze/i, stamattina ho parlato con una farmacista del mio desiderio di farmi una crema e dei miei primi spignattamenti e lei mi ha molto scoraggiato, dicenomi che le produzioni casalinghe non sono fatte con le dovute garanzie di sterilità e sicurezza igienica e possono portare molti batteri sulla pelle (ma i batteri sulla pelle ci finiscono comunque, no? Sono ovunque).
Anzi, mi spiegava che nelle creme fai da te i batteri possono proliferare perchè non sono pastorizzate...

Vorrei un vostro parere...mi ha messo questa pulce nell'orecchio... :roll:
Avatar utente
margherita
 
Messaggi: 710
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 14:17
Località: Reggio Emilia

Messaggioda angelheart » lunedì 10 marzo, 2008 15:40

per questo si aggiungono i conservanti agli spignatti.
Avatar utente
angelheart
 
Messaggi: 147
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 10:17

Messaggioda diana » lunedì 10 marzo, 2008 15:54

"dove c'è acqua c'è vita"... e quindi servono i conservanti.

ma se nelle preparazioni non c'è acqua, secondo me facendo piccole dosi non si rischia granchè.
e poi siamo sicure che occorra tenere tutto sterilizzato?
un conto è se un olio irrancidisce e magari crea microallergie... ma i batteri dell'aria... che sarà mai?
nel dubbio io pulisco sempre tutto con l'alcool, ma poi non mi faccio troppi problemi sinceramente...
.diana.
Avatar utente
diana
 
Messaggi: 913
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 17:31
Località: Treviso

Messaggioda margherita » lunedì 10 marzo, 2008 16:13

ma i conservanti servono per non fare andare a male le creme, non fare irrancidire i burri e ossidare gli olii, credo che i batteri con i conservanti non c'entrino molto... (ma non sono molto competente, eh?) la presenza dei batteri penso dipenda dalla sterilità dell'ambiente e degli strumenti che usi.
Certo che, stavo pensando proprio ora, anche le cose che cucini non sono fatte con strumenti sterili... e te le mangi...
Avatar utente
margherita
 
Messaggi: 710
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 14:17
Località: Reggio Emilia

Messaggioda margherita » lunedì 10 marzo, 2008 16:16

Anche io non mi facevo troppi problemi, ma la farmacista mi ha instillato dei dubbi. Io le ho detto anche che anche una crema industriale, dal momento che la apro e ci mettto dentro le dita si "imbatterisce"...
Avatar utente
margherita
 
Messaggi: 710
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 14:17
Località: Reggio Emilia

Messaggioda Scintilla » lunedì 10 marzo, 2008 16:49

Si , direi che è giusto preoccuparsi un minimo dell'igiene ma insomma creare allarmismo per una cremina fatta in casa...è più rischioso mangiare l'insalata lavata male o un prodotto scaduto che spalmarsi un pò di crema sulle braccia . Che può succedere? Una dermatite ? Un'infezione fungina ? Suvvia, io continuo a farmi i miei burri e rossetti a casa e non si sono mai rovinati e mai mi hanno dato problemi : certe volte ho avuto più fastidi con quelle industriali .
Ultima modifica di Scintilla il martedì 11 marzo, 2008 10:39, modificato 2 volte in totale.
Immagine
Scintilla
 
Messaggi: 767
Iscritto il: martedì 13 novembre, 2007 12:18
Località: Roma

Messaggioda diana » lunedì 10 marzo, 2008 16:53

le creme che contengono acqua vanno a male a causa della proliferazione batterica! ;-)

cmq sono d'accordo con scintilla. ;-)
(e faccio piccole dosi).
.diana.
Avatar utente
diana
 
Messaggi: 913
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 17:31
Località: Treviso

Messaggioda margherita » lunedì 10 marzo, 2008 22:47

e allora via con lo spignatto!!!! :P
Avatar utente
margherita
 
Messaggi: 710
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 14:17
Località: Reggio Emilia

Messaggioda Pat » martedì 11 marzo, 2008 10:43

Eheeeee già già...
mica te lo ha detto però la farmacista che appena apri il barattolo della crema la sterilizzazione si va a fare benedire!
I conservanti servono soprattutto a mantenere integro il vasetto sullo scaffale del negozio per un anno e più, mentre bene o male una crema delle nostre "dal produttore al consumatore" in due o tre mesi finisce.

Anche a me è capitata un'esperienza simile e molto antipatica con una erborista saccente... è che cominciano ad allarmarsi!
Pensate che succederebbe se tutte le donne imparassero a farsi le creme...
Questa tipa, alla quale sono andata a chiedere il dry-flo per opacizzare le cremine che mi faccio da sola (pare introvabile a proposito, l'ho trovato ordinabile solo in una farmacia ma in una confezione da 5kg! ...ma non esistono confezioni non da fornitura dalaboratorio?) si è scocciata di brutto e mi ha detto che se volevo qualcosa di veramente bioecocompatibile mi leggessi questo libbriccino - e mi ha mollato in mano un libercolo della planters dove, ovviamente c'era la pubblicità delle loro nuove creme ecologiche - ho ringraziato e me ne sono andata, ovviamente non penso che ci metterò mai più piede!

CORAGGIO NON ABBATTIAMOCI! E soprattutto non facciamoci prendere in giro dai commercianti!

:ohm:
Pat
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 11 febbraio, 2008 15:52

Messaggioda Scintilla » martedì 11 marzo, 2008 12:15

Più che farci prendere in giro dai commercianti ( io lo sono ...ehm hem ) correggerei con farci prendere in giro dagli incompetenti . Io so fare il mio lavoro benissimo e ci tengo che i miei clienti tornino da me soddisfatti . Purtroppo molti venditori sono ...venditori e basta . E non si preoccupano del prodotto ma dell'incasso :| ...ok , bisogna pure campare ma c'è modo e modo .
Immagine
Scintilla
 
Messaggi: 767
Iscritto il: martedì 13 novembre, 2007 12:18
Località: Roma

Messaggioda Pat » martedì 11 marzo, 2008 12:50

OPS! :firuli:
Si intendevo i commercianti subdoli...

:abbr:
Pat
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 11 febbraio, 2008 15:52

Messaggioda margherita » martedì 11 marzo, 2008 15:38

Pat ha scritto:mica te lo ha detto però la farmacista che appena apri il barattolo della crema la sterilizzazione si va a fare benedire!


Questo gliel'ho detto io! ;)
Avatar utente
margherita
 
Messaggi: 710
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 14:17
Località: Reggio Emilia


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite