di Barbara Righini
online dal 2005

pelle del viso unta

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

pelle del viso unta

Messaggioda bloodyhands » domenica 09 marzo, 2008 18:50

Sappiamo come eliminare punti neri, detergere e idratare e truccare la pelle grassa. Ma, una domanda per tutte: è possibile diminuire la formazione di sebo? :roll:
bloodyhands
 
Messaggi: 13
Iscritto il: sabato 01 marzo, 2008 00:33

Messaggioda azahar751 » domenica 09 marzo, 2008 22:14

:roll: Domanda da un milione di dollari!

- Controllare l'alimentazione, più frutta e verdura, meno caffè, alcolici, grassi, latticini, zuccheri raffinati.
- Dormire a sufficienza (il dormire poco rende la pelle più unta o più secca, a seconda)
- Non sgrassare eccessivamente la pelle, lavarla in continuazione peggiora solo (spinge le ghiandole sebacee a produrre di più, 'ste bastarde :evil: )
- Fare le 3 biofasi (passare un olio leggero per struccare-tipo vinaccioli, girasole....evitare l'olio di mandorle!-poi lavare via l'olio e il trucco con un sapone vegetale, asciugare e poi passare un tonico acido fatto con succo di limone o con aceto o con allume di potassio per restringere i pori)
- Dare alla pelle il giusto nutrimento/idratazione, se non è idratata e nutrita a sufficienza le ghiandole sebaceee producono più sebo :evil:
- Fare dei cicli di tisana depurativa (bardana, ad esempio), tutto aiuta
- Rassegnarsi :| e quando si vede la pelle unta passare una velina sul viso!
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Messaggioda koala » domenica 09 marzo, 2008 22:42

Io sono arrivata all'ultima fase :roll:
Fazzolettino di carta, tamponamento et voila! Come nuova! :D
Avatar utente
koala
 
Messaggi: 175
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:01

Messaggioda riky » domenica 09 marzo, 2008 23:48

Dare alla pelle il giusto nutrimento/idratazione, se non è idratata e nutrita a sufficienza le ghiandole sebaceee producono più sebo


...questo non è vero proprio per nulla...
(lo so, lo so è una cosa che dice sempre Fabrizio... :? )

Bisogna dare alla pelle ciò di cui la pelle ha bisogno. Se già produce sufficiente olio da sola, inutile farla andare in overdose. Occorre dare idratanti senza olii (gel e sieri vari)
riky
MiticaPellologa
 
Messaggi: 160
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:47

Messaggioda Daniela » lunedì 10 marzo, 2008 01:28

Non sgrassare eccessivamente la pelle, lavarla in continuazione peggiora solo (spinge le ghiandole sebacee a produrre di più, 'ste bastarde

- Dare alla pelle il giusto nutrimento/idratazione, se non è idratata e nutrita a sufficienza le ghiandole sebaceee producono più sebo


Ecco io mai avrei creduto di mettermi l'olio in faccia in vita mia!
Invece mi sto mettendo l'olio Eos alla vitamina E a base di olio di germe di grano e olio di jojoba così com'è e la mia pelle, che è sempre stata unta, se lo succhia che è una meraviglia e non ne rimane nemmeno sul naso e sulla fronte dopo ore :o . Prima mi lavavo con saponette ed era peggio, ora uso solo un detergente poco sgrassante alla calendula e metto questo olio! Per me che sono soggetta anche a brufoli ed ho sempre preferito per questo cremine 'leggere' è quasi incredibile che non me ne siano venuti. Sto seriamente diventando olio-dipendente :D !
[img]http://www.psicologiacams.it/daniela[1].gif[/img]
Avatar utente
Daniela
 
Messaggi: 695
Iscritto il: giovedì 17 gennaio, 2008 02:12

Messaggioda bloodyhands » lunedì 10 marzo, 2008 01:42

azahar751 ha scritto::- Fare le 3 biofasi (passare un olio leggero per struccare-tipo vinaccioli, girasole....evitare l'olio di mandorle!-poi lavare via l'olio e il trucco con un sapone vegetale, asciugare e poi passare un tonico acido fatto con succo di limone o con aceto o con allume di potassio per restringere i pori)

a me questo trattamento fa risputare fuori tutto l'olio che ho usato, mi ungo di più.
bloodyhands
 
Messaggi: 13
Iscritto il: sabato 01 marzo, 2008 00:33

Messaggioda Kara » lunedì 10 marzo, 2008 10:51

riky ha scritto:
Dare alla pelle il giusto nutrimento/idratazione, se non è idratata e nutrita a sufficienza le ghiandole sebaceee producono più sebo


...questo non è vero proprio per nulla...
(lo so, lo so è una cosa che dice sempre Fabrizio... :? )

Bisogna dare alla pelle ciò di cui la pelle ha bisogno. Se già produce sufficiente olio da sola, inutile farla andare in overdose. Occorre dare idratanti senza olii (gel e sieri vari)


riky quindi se uno ha la pelle grassa basta usare per es. j'aloè e si è a posto? non serve altro? io pensavo che comunque, anche in minimissima parte, un pò di parte grassa servisse... e invece, vedo che non è così. oggi ho imparato una cosa nuova. grazie :abbr:
Avatar utente
Kara
 
Messaggi: 399
Iscritto il: giovedì 25 ottobre, 2007 11:13
Località: Roma

Messaggioda koala » lunedì 10 marzo, 2008 13:16

Io mi regolo proprio in base a cosa la pelle chiede. Infatti la mia risente tabtissimo dei cambiamenti climatici, può passare da grassissima a secca e screpolata con il cambiamento del tempo e della temperatura.

Allora faccio così: metto il gel d'aloe oppure un siero o un fluido senza olio, aspetto 10-15 minuti. Se la pelle sta bene a posto così, se la sento tirare o ha le squamette aggiungo un goccino d'olio, una crema idratante o del burro di karite in base al bisogno. In questo modo mi sto trovando decisamente meglio in quanto mi regolo in base a cosa mi serve proprio in quel momento.
Avatar utente
koala
 
Messaggi: 175
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:01

Messaggioda palomar » lunedì 10 marzo, 2008 16:24

koala ha scritto:Io mi regolo proprio in base a cosa la pelle chiede. Infatti la mia risente tabtissimo dei cambiamenti climatici, può passare da grassissima a secca e screpolata con il cambiamento del tempo e della temperatura.

Allora faccio così: metto il gel d'aloe oppure un siero o un fluido senza olio, aspetto 10-15 minuti. Se la pelle sta bene a posto così, se la sento tirare o ha le squamette aggiungo un goccino d'olio, una crema idratante o del burro di karite in base al bisogno. In questo modo mi sto trovando decisamente meglio in quanto mi regolo in base a cosa mi serve proprio in quel momento.


Anch'io mi comporto alla stessa maniera, sono in piena fase di sperimentazione è ho l'impressione che il fattore tempo (sia in senso climatico che "orario") sia fondamentale. Quando posso aspetto anche mezzora prima di decidere cosa mettermi e dove, cioè non è detto che metto la crema su tutto il viso ma solo in alcuni punti.
Avatar utente
palomar
 
Messaggi: 102
Iscritto il: mercoledì 23 gennaio, 2008 14:09
Località: Napoli

Re: pelle del viso unta

Messaggioda ely » lunedì 10 marzo, 2008 17:47

bloodyhands ha scritto:Sappiamo come eliminare punti neri, detergere e idratare e truccare la pelle grassa. :roll:
se sai come eliminare i punti neri ti prego dillo muoio dalla voglia saperlo, perchè la pelle non mi si lucida affatto,ma i punti neri persistono. e detergerla?per me non è così semplice se uso prodotti sbagliati, di un minimo sbagliati la pelle scoppia.capisco la tua frustrazione ma anche per chi ha la pelle grassa la frustrazione è la stessa.
ely
 
Messaggi: 203
Iscritto il: domenica 17 febbraio, 2008 17:10

Messaggioda bloodyhands » martedì 11 marzo, 2008 20:03

ciao ely,
per eliminare i punti neri intendo farsi una casalinga pulizia del viso, non evitare definitivamente che si riformino, ci vorrebbe un incantesimo :D . Se non sai come farla fammi un fischio che te lo spiego. Per lavare la pelle l'esperienza mi ha detto di evitare tensioattivi e saponette, il latte detergente va bene solo se al 100% privo di grassi, evitare anche l'olio per struccarsi. Personalmente uso farina di avena o di ceci, è il metodo che mi fa ingrassare meno il viso.
bloodyhands
 
Messaggi: 13
Iscritto il: sabato 01 marzo, 2008 00:33

Messaggioda amoeddoo » mercoledì 12 marzo, 2008 17:50

Io mi sto trovando bene con la crema per pelli grasse e impure della BJOBJ: sparito l'effetto "olietto sul naso" per l'intera giornata.
Ciao
Claudia
amoeddoo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 28 gennaio, 2008 17:14


Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti