di Barbara Righini
online dal 2005

Balsamo all'esterquat

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Messaggioda Cleo » mercoledì 07 aprile, 2010 16:12

uhm, non è la guar che te lo rende denso, ma l'esterquat ;-)
anche se la diminuisci non cambia (io non la metto proprio infatti, secondo me non è necessaria)
Avatar utente
Cleo
Fairyhenna
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: martedì 16 ottobre, 2007 21:32

Messaggioda *EleBioBio* » mercoledì 07 aprile, 2010 16:18

barbara ha scritto:Ele, niente emulsionante?
(a parte l'esterquat che un pochino emulsiona)


mhh no!
Avatar utente
*EleBioBio*
 
Messaggi: 576
Iscritto il: mercoledì 22 ottobre, 2008 17:34
Località: Roma?!

Messaggioda *EleBioBio* » mercoledì 07 aprile, 2010 16:20

Cleo ha scritto:uhm, non è la guar che te lo rende denso, ma l'esterquat ;-)
anche se la diminuisci non cambia (io non la metto proprio infatti, secondo me non è necessaria)


allora c'è qualcosa che non va, aiuto.
Ho utilizzato le stesse dosi dell'altra volta solo il gel è diverso ma è decisamente più denso
Avatar utente
*EleBioBio*
 
Messaggi: 576
Iscritto il: mercoledì 22 ottobre, 2008 17:34
Località: Roma?!

Messaggioda Cleo » mercoledì 07 aprile, 2010 16:32

in effetti non ha molto senso la mia frase ora che la rileggo :oops:
volevo dire che la guar non serve secondo me, a maggior ragione se non lo vuoi denso,e comunque è l'esterquat ad addensare molto (a me viene sempre troppo denso e uso solo 5 di esterquat e 1 di cetilico, che addensa anche lui in effetti, ma serve a stabilizzare)
però se hai già usato le stesse dosi allora sarà stata proprio la guar ad aumentare la densità :)
Avatar utente
Cleo
Fairyhenna
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: martedì 16 ottobre, 2007 21:32

Messaggioda sgiompi » mercoledì 07 aprile, 2010 16:49

Cleo ha scritto:a me viene sempre troppo denso e uso solo 5 di esterquat e 1 di cetilico, che addensa anche lui in effetti, ma serve a stabilizzare

quindi si rischia a toglierlo del tutto? :roll: io ho provato a 0,5 di cetilico e mi è venuto sempre denso ma più simile a un balsamo comprato
Avatar utente
sgiompi
 
Messaggi: 203
Iscritto il: venerdì 28 novembre, 2008 17:56

Messaggioda viry » mercoledì 07 aprile, 2010 17:26

Attenzione che nell'esterquat a pallini c'e' gia' dentro il 25% di cetilstearilico. Quindi addensa gia' da solo.
edit: ho rifatto il balsamo mettendoci del gel d'aloe di behawe - che non e' gel ma "acquetta" in realta' - e mi si e' addensato piu' del solito. Si puo' ancora mettere in un contenitore da balsamo (io riciclo i niv*a) ma e' comunque mooolto cremoso...
People assume that time is a strict progression of cause to effect, but actually from a non-linear, non-subjective viewpoint, it's more like a big ball of wibbly-wobbly, timey-wimey stuff.
Avatar utente
viry
 
Messaggi: 553
Iscritto il: domenica 17 maggio, 2009 18:51
Località: Milano

Messaggioda valent1na » domenica 10 ottobre, 2010 17:31

l'ultima volta ho spignattato con l'esterquat in pallini di vernile. risultato: troppo liquido e se non lo scuoto ogni giorno, si separa un po' d'acqua sul fondo. alla prossima ci metto un po' di sequistearato, e che cavolo!
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8942
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda viry » domenica 10 ottobre, 2010 20:16

A me con solo esterquat a pallini e un po' di cetilstearilico non s'e' mai separato nulla, anzi, di solito viene cosi' denso che e' un miracolo che esca dal barattolo. Valentina, avevi messo solo esterquat o anche cetilico/cetilstearilico?
People assume that time is a strict progression of cause to effect, but actually from a non-linear, non-subjective viewpoint, it's more like a big ball of wibbly-wobbly, timey-wimey stuff.
Avatar utente
viry
 
Messaggi: 553
Iscritto il: domenica 17 maggio, 2009 18:51
Località: Milano

Messaggioda valent1na » domenica 10 ottobre, 2010 20:45

anche cetilico.. con l'esterquat in pasta veniva perfetto!
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8942
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda Vi » lunedì 11 ottobre, 2010 13:58

OT [ok, non c'entra niente perdonatemi, ma..vale che capelli hai??? te l'ho già detto? sono stupendissimi!!! :love: ]
I miei spignatti sul mio blog: http://www.ecobiobeauty.blogspot.com/ :D
Avatar utente
Vi
 
Messaggi: 960
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 17:14

Messaggioda valent1na » lunedì 11 ottobre, 2010 14:17

:lol: :lol: grazie! tutto merito dell'ecobio e dell'hennè! Ora però hanno riflessi rossi!
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8942
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda Vi » lunedì 11 ottobre, 2010 14:41

vale ti ho mandato un mp!
I miei spignatti sul mio blog: http://www.ecobiobeauty.blogspot.com/ :D
Avatar utente
Vi
 
Messaggi: 960
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 17:14

Messaggioda ali » giovedì 04 novembre, 2010 12:47

*EleBioBio* ha scritto:Anch'io!!!!! Ho fatto il balsamo all'esterquat. :yeppa:

4% esterquat (dehyerquat 75 a palline)
2% olio argan omia (Profuma molto!!!)
2% olio monoi tea

3% glicerina
4% miele
82% Gel semi di lino 300gr acqua 40 gr semi

fino a raggiungere 100% Acqua distillata

Messo a bagno maria i primi 3 ingredienti
(Sono andata a cercare il becker che sembra ottimale per questi lavori ma meno di 8€ non l'ho trovato. Ho utilizzato il barattolone delle marmellate 4 stagioni.

Nel tegamino preparato il gel ai semi di lino, tolti i semi aggiunta la glicerina,il miele di castagno e l'acqua.

Unita a fase acquosa bollente a quella grassa a filo e frullato con il mixer.

Ordinata la cucina e rimesso le cose a posto ho rifrullato.

Io ho fatto le dosi doppie per arrivare a 200ml

Versato nel contenitore del detergente intimo dell'esselunga. Ne è avanzato un cucchiaio
Misurato il ph 4,5-5

Il risultato è una mousse bianca molto profumata dall'olio argan(senza profumi secondo chi lo vende:evil:). Ogni ciocca uno zic di prodotto. Disciplina molto bene e i capelli sono..sani e lucenti.

Ragazze grazie!!
Con il balsamo all'esterquat è finita la mia dipendenza dai prodotti del supermercato. Senza considerare il costo irrisorio.


Domandina: come e quanto si conserva questo balsamo? Avendo il gel semi di lino andrebbe messo in frigo?
Avatar utente
ali
 
Messaggi: 93
Iscritto il: venerdì 21 marzo, 2008 09:45

Messaggioda valent1na » giovedì 04 novembre, 2010 19:02

con potassio sorbato e sodio benzoato, 6 mesi fuori dal frigo
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8942
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda gwada971 » sabato 15 gennaio, 2011 15:36

ho fatto finalmente questo balsamo,variando leggermente la ricetta, ho aggiunto pochissima xantana e le proteine del grano e della soia, ma soprattutto usando al posto dell' acqua un infuso fatto con i mirtilli secchi. Il risultato è stato perfetto, l'unica cosa è che mi è venuto a ph 4, confermato anche al secondo controllo. Possibile che sia accaduto a causa dei mirtilli che hanno molto acido citrico?
keep the natural mystic flowing
Avatar utente
gwada971
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: venerdì 22 gennaio, 2010 12:05

PrecedenteProssimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti