di Barbara Righini
online dal 2005

smalti e basi per unghie

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

smalti e basi per unghie

Messaggioda barbara » giovedì 09 agosto, 2007 13:22

E' stato detto e ridetto che questi prodotti in versione ecobio non esistono, e che almeno sarebbe meglio evitare quelli contenenti toulene e formaldheide.

Ciò premesso, volevo dirvi che la nuova linea Deborah di trattamenti per le unghie (sbiancanti, rinforzanti, ...anti) non li contiene.

Casomai potesse interessarvi :)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Serese » giovedì 09 agosto, 2007 13:42

Grazie Barbara per l'informazione :) Ormai è più di un mese che non metto niente... non perchè avessi problemi con le unghie (la parte bianca è lunga in media 8 mm per 10 mesi all'anno).. ma giusto per farle respirare un po'. Nel caso dovessi avere una qualche tentazione, terrò presente e andrò a dare un'occhiata ;)
Serese
 

Messaggioda zanchi75 » venerdì 10 agosto, 2007 12:20

Grazie mille Barbara!!
Io ho le unghie lunghissime e quindi uso molto gli smalti soprattutto quelli trasparenti. Adesso che lo so prenderò questi nuovi della Deborah!!
zanchi75
 
Messaggi: 1852
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 09:49

Messaggioda Babs » venerdì 10 agosto, 2007 14:33

Oh bene!Grazie!
Non lo metto quasi mai lo smalto.ma ogni tanto mi piglia che lo voglio a tutti i costi... :oops: Terrò presente! :D
Avatar utente
Babs
 
Messaggi: 409
Iscritto il: domenica 22 luglio, 2007 11:53

Messaggioda Serese » venerdì 10 agosto, 2007 14:39

Anche a me Babs! Me lo ero preso rosso, bordeaux, rosa confetto, marrone, prugna.. e sono tutti lì quasi interi :cry: insieme a quello trasparente ... sta a vedere che si sono seccati :D :D
Serese
 

Messaggioda Babs » venerdì 10 agosto, 2007 18:07

Serese ha scritto:Anche a me Babs! Me lo ero preso rosso, bordeaux, rosa confetto, marrone, prugna.. e sono tutti lì quasi interi :cry: insieme a quello trasparente ... sta a vedere che si sono seccati :D :D


I miei fan sempre quella fine lì...che poi io ho anche delle unghie lunghe e allungate proprio come forma,con lo smalto sono troppo belle...ma che stress,poi ogni volta che lo metto si scheggia subito e io non riesco a fare a meno di continuare a fissare il punto in cui è scheggiato.mi da un fastidio assurdo!! :x Quindi spesso non lo metto proprio e mi si seccano... :oops:
Avatar utente
Babs
 
Messaggi: 409
Iscritto il: domenica 22 luglio, 2007 11:53

Messaggioda Nerissa » lunedì 13 agosto, 2007 00:00

Voi che ne pensate degli smalti della Secret Nature? Dicono di essere meglio degli altri perche non contengono formaldeide e ftalati ( si dice cosi?)
Aequam memento rebus in arduis servare mentem
Nerissa
 
Messaggi: 74
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 16:32
Località: Wonderland

Messaggioda Altea » lunedì 13 agosto, 2007 00:45

se mi dite che nome dovrebbero avere in inci toulene e formaldeide vi posto i nomi degli smalti che ho in casa che non ne contengono :)
Avatar utente
Altea
UsignoloCapellone
 
Messaggi: 783
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 11:40

Messaggioda barbara » lunedì 13 agosto, 2007 08:44

Altè mi pare toulene e formaldheyde.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Altea » lunedì 13 agosto, 2007 10:52

oggi controllo!
Avatar utente
Altea
UsignoloCapellone
 
Messaggi: 783
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 11:40

Messaggioda Serese » lunedì 13 agosto, 2007 13:39

Sugli smalti "Kiko" (che costano 1 euro, almeno nei grandi centri commerciali) mi pare nn ci siano questi due ingredienti... ho dato un'occhiata all'INCI e ci ho letto anche tea tree oil... ma non è inutile in una vernice?

Nei "deborah 7dayslong" al primo posto toluene (nn so se scritto così sia lo stesso di cui si parla qui) e al quinto invece Tosylamide/Formaldehyde Resin...

Degli altri l'INCI nella boccetta non c'è.. in uno della "bourjois" trovo scritto solo <arricchito con vinile>... :roll:
Serese
 

Messaggioda Nerissa » lunedì 13 agosto, 2007 16:31

si, quelli della secret nature on hanno toulene o formaldeide
Aequam memento rebus in arduis servare mentem
Nerissa
 
Messaggi: 74
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 16:32
Località: Wonderland

Messaggioda RaelDelMare » mercoledì 29 agosto, 2007 15:37

uuuhhhh ottimo a sapersi!
non metto molti smalti e robine varie, ma se vedo qualche bel colore non riesco a resistere e lo compro!
mi andrò a spulciare la linea all'upim.
Dalila
Recensioni makeuppose e varie :D http://raelmente.blogspot.com/
Avatar utente
RaelDelMare
InciMouse
 
Messaggi: 4789
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 12:42
Località: Roma

Messaggioda tostoini » giovedì 21 agosto, 2008 09:30

Io un po' di smalto trasparente lo uso, e d'estate quello colorato sulle unghie delle zampe inferiori, ma ora che ci faccio caso su quasi nessuno degli smalti che ho sottomano ci sono scritti gli ingredienti.
Assodato che lo smalto ecobio non esiste, quali sono quelli che fanno meno danni?
Avatar utente
tostoini
 
Messaggi: 99
Iscritto il: sabato 24 maggio, 2008 12:12

Messaggioda BBC » domenica 24 agosto, 2008 16:30

Io sto usando uno degli smalti della Deborah di cui parlate e mi trovo veramente bene.

Premettendo che ne so pochissimo di smalti per mia pigrizia, ho deciso di prendere questo di un delicato colore pastello per creare un effetto naturale e per proteggere le unghie.

Il nome esatto è Deborah Rafforzatore pastello extra levigante 3 in 1 (rafforza, leviga e colora delicatamente le unghie), con quarz mineral complex.

Le tonalità sono 4 e variano dal rosa pastello chiarissimo al giallino-pesca, ed ha un effetto poco coprente alla prima passata, tanto che si distingue nettamente la parte bianca dell'unghia dando un'effetto simile a quello della french manicure. Ovviamente a seconda degli strati si fa più coprente e a mio parere due passate leggere sono la quantità giusta.

Per levigare leviga - la supericie è liscissima - le unghie si piegano meno, il colore è naturale e discreto e la durata è lunga per quel che ne so :P.
Avatar utente
BBC
 
Messaggi: 124
Iscritto il: giovedì 21 agosto, 2008 00:56

Prossimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite