di Barbara Righini
online dal 2005

Schultz - Shampoo alla camomilla

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Schultz - Shampoo alla camomilla

Messaggioda Altea » lunedì 06 agosto, 2007 19:07

Schultz - Shampoo alla camomilla

Immagine

LINK INCI AGGIORNATO

INCI:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine SODIUM COCETH SULFATE (tensioattivo)
Immagine SODIUM CHLORIDE (viscosizzante)
Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE (tensioattivo)
Immagine SODIUM HYDROLYZED WHEAT PROTEIN
Immagine CHAMOMILLA RECUTITA (emolliente)
Immagine MALTODEXTRIN (assorbente / legante / stabilizzante emulsioni / filmante)
Immagine LAURYLDIMONIUM HYDROXYPROPYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN (antistatico)
Immagine HYDROLYZED WHEAT PROTEIN (antistatico)
Immagine SODIUM COCOYL GLUTAMATE (tensioattivo)
Immagine SODIUM BENZOATE (preservante)
Immagine PARFUM
Immagine BENZYL ALCOHOL (Allergene del profumo / conservante / solvente)
Immagine COUMARIN (Allergene del profumo)
Immagine SALICYLIC ACID (preservante)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine CARAMEL (colorante cosmetico)

Edit by STAFF
Avatar utente
Altea
UsignoloCapellone
 
Messaggi: 783
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 11:40

Messaggioda mchiara » martedì 07 agosto, 2007 10:48

è interessante, chi non l'ha usato prendendolo semplicemente al supermercato? oppure consigliato dalla mamma senza sospetto di ecobio?

può essere un buon inizio per eliminare le schifezze siliconate? (me dipendente dalle schifezze siliconate ancora)
Pillibus :ponpon:
mchiara
Pillibus
 
Messaggi: 108
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 15:45
Località: Roma - Sassari

Messaggioda Altea » martedì 07 agosto, 2007 11:26

l'inci vecchio era bruttino...se lo ritrovo lo posto.
L'hanno cambiato da qualche anno, ed effettivamente è anche migliore come shampoo.

Il balsamo invece era migliore prima che cambiassero la formulazione, aveva un inci niente male, ora ha i siliconi :x
Avatar utente
Altea
UsignoloCapellone
 
Messaggi: 783
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 11:40

Messaggioda Altea » martedì 07 agosto, 2007 11:41

mi permetto di riportare alcune cose che aveva scritto vittorio urbani a riguardo, sperando che non gli dia fastidio :oops:

alla domanda: sul biodiz ionario il sodium coceth ha un doppio verde, dici che può essere un errore?

bèh, c'è un errore certamente (ma comprensibile su 5-6000 sostanze...): si merita il rosso perchè ha ossido di etilene nella molecola (il -th) come il laureth, ma essendo troppo demonizzato fabrizio forse darebbe il giallo... :roll:

Per i tensioattivi devi sapere che l'olio di cocco ha un basso costo quindi è usato per ricavarne moltissimi detergenti; tra l'altro è ricco di acido laurico (per le sua chimica molto adatto alla detersione, all'emulsionamento) che viene quindi estratto dall'olio. Molto spesso lauryl è sinonimo di cocoyl (spesso in inci trovato solo come coco), laurate di cocoate, lauramide/o di cocamide/o...


Dunque, tenetevi forte ma per me la camomilla nello shampoo fa un emerito signor nessuno! Bèh, può accentuare un pochino i riflessi chiari ad una castana (meglio se chiara :D ) ma insomma il lauryldimonium eccetera lo fà già bene assieme ad altre proteine.


La mia opinione: è uno shampoo solito noto (a base di sles) travestito per essere accettato da un pubblico attento al 'naturale'. Uno shampoo 'normale' ha lo sles come attivo lavante principale, qui c'è il coceth che ha provenienza vegetale (cocco) ma ha lo stesso effetto.

Se si dovesse usare lo sles, cioè, questa è la migliore formulazione a base di sostanze di derivazione vegetale.
Avatar utente
Altea
UsignoloCapellone
 
Messaggi: 783
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 11:40

Messaggioda riky » martedì 07 agosto, 2007 12:22

Io lo trovo uno shampoo davvero ottimo. Ottimo anche per il prezzo.
Trovo vergognosi i prezzi degli shampoos venduti in farmacia, vergognosi.
Ammennocchè una persona non necessiti, per motivi di dermatosi o dermatiti del cuoio capelluto, di specifici e precisi shampoos medicati (da utilizziare in piccola quantità e per periodi limitati di tempo, peraltro), non capisco perchè prendere shampoo solo apparentemente (per l'involucro e la sede di vendita) migliori, pagandoli prezzi esorbitanti (esorbitanti per quello che sono, beninteso!).
riky
MiticaPellologa
 
Messaggi: 160
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:47

Messaggioda Altea » martedì 07 agosto, 2007 14:08

concordo pellologa!
Eppure io, quando capita che qualche parrucchiere/commessa/chicchessia cerchi di convincermi a comprare un certo prodotto con la scusa che è professionale, migliore etc, mi difendo con "no, io ne uso uno che mi ha consigliato il dermatologo" :pirl:
Avatar utente
Altea
UsignoloCapellone
 
Messaggi: 783
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 11:40

Messaggioda riky » martedì 07 agosto, 2007 17:42

Io conosco un dermatologo donna che fa ricette di shampoos dell'esselunga, che segna un sito dove ordinare, che invita le persone a leggere l'Inci di quello che comprano ;-)
riky
MiticaPellologa
 
Messaggi: 160
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:47

Messaggioda pata » mercoledì 08 agosto, 2007 02:15

Uhm...io lo trovo aggressivo questo shampoo. Come tutti quelli a base di SLES e similari d'altronde.
Questo per dire che forse chi ha la cute particolarmente delicata e/o sensibile potrebbe non sopportarlo. ;-)
Avatar utente
pata
ScentlessApprentice
 
Messaggi: 23
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:35

Messaggioda rodi » venerdì 05 ottobre, 2007 22:58

Oggi l'ho trovato, ero contentissima perchè su Promiseland ho letto buone recensioni e dove abito non si trova niente di decente, ma ora che ho visto che ci sono tutti questi pallini gialli non se è ancora buono, anche perchè non so nello specifico cosa siano queste sostanze. Ditemi voi come al solito ;-)

:abbr:
rodi
 
Messaggi: 197
Iscritto il: mercoledì 15 agosto, 2007 01:20
Località: napoli

Messaggioda Serese » giovedì 03 gennaio, 2008 17:02

ho ricomprato anche questo :P
e sempre per tenerci aggiornate vi dico che sodium hydrolyzed wheat protein è diventato sodium cocoyl-hydrolyzed wheat protein, un pallino verde. quindi siamo sempre lì, credo. :D
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda Marty » venerdì 11 gennaio, 2008 11:41

In sintesi l'inci attuale quindi com'è??
:oops:


Ci stavo facendo un pensierino, essendo bionda...con la speranza che ravvivi i riflessi.
Da quando sto usando prodotti bio, li trovo più scuri del solito... :x
" C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. "
Avatar utente
Marty
 
Messaggi: 2508
Iscritto il: sabato 10 novembre, 2007 17:59
Località: Prov. Cagliari

Messaggioda RaelDelMare » venerdì 11 gennaio, 2008 12:19

Ho pensato di comprarlo a mia mamma e lei mi ha detto "esiste ancora? Lo usavo quand'ero ragazza!" :D il ritorno alle origini.
Dalila
Recensioni makeuppose e varie :D http://raelmente.blogspot.com/
Avatar utente
RaelDelMare
InciMouse
 
Messaggi: 4789
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 12:42
Località: Roma

Messaggioda Serese » venerdì 11 gennaio, 2008 15:05

Marty ha scritto:In sintesi l'inci attuale quindi com'è??
:oops:


forse un po' aggressivo visto il sodium coceth sulfate (che dovrebbe esser giallo ma nn posso controllare perchè il biodiz non mi fa al momento) però io lo alterno a quelli dell'esselunga e mi trovo bene (nessun problema alla cute) ;)
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda Marty » venerdì 11 gennaio, 2008 15:15

Controllato io: un pallino giallo -tensioattivo.

Umh....aggressivo...ti dirò, per la mia cute grassa è tutto relativo, ma non vorrei che peggiorasse la situazione.. :x
" C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. "
Avatar utente
Marty
 
Messaggi: 2508
Iscritto il: sabato 10 novembre, 2007 17:59
Località: Prov. Cagliari

Messaggioda Marty » venerdì 11 gennaio, 2008 21:33

Preso...non ho resistito :oops: ...spero solo di non ritrovarmi arancione :shock:
" C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. "
Avatar utente
Marty
 
Messaggi: 2508
Iscritto il: sabato 10 novembre, 2007 17:59
Località: Prov. Cagliari

Prossimo

Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti