di Barbara Righini
online dal 2005

cera per parquet e mobili

Commenti, ricette fai da te, recensioni.

Moderatori: Van3ssa, Vera

cera per parquet e mobili

Messaggioda riky » sabato 04 agosto, 2007 18:12

Ciao Barbara - tu sai se è facile reperire (la mia richiesta reale è tuttavia: ma perchè non tieni sul .com :) ...) cera ecologica per pulire e per lucidare i pavimenti di legno?
Avevo trovato uno stand che la vendeva a Fai la cosa giusta ...ma non ricordo il nome e ho finito la bottiglia.

sono in fase di grandi pulizie e rinnovamento :D
riky
MiticaPellologa
 
Messaggi: 160
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:47

Messaggioda barbara » sabato 04 agosto, 2007 18:15

Carissima, mi spiace ma proprio non saprei...

Riguardo ai detersivi: io non me ne occupo proprio in realtà; sul sito faccio da vetrina a quelli dell'emporio, ma non ne ordino io da nessun fornitore, perchè non ce la farei a starci dietro :oops:
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21667
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda riky » sabato 04 agosto, 2007 18:17

:cry:

vabbè mi darò a ricerche dotte sui detergenti simil-emulsio ma eco....
riky
MiticaPellologa
 
Messaggi: 160
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:47

Messaggioda barbara » sabato 04 agosto, 2007 18:34

Mi sembra, non vorrei sbagliare, che Fabrizio avesse dato una ricettina per farlo da sè con la cera d'api...
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21667
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda malinche » domenica 27 gennaio, 2008 02:07

E' questa?

"è vero che la cera d'api è la cosa migliore per il legno ed è anche vero che poi si scivola alla grande.
A te serve un detergente poco agressivo ed efficace. Adesso non metterti a ridere ma se usi un normale sapone di marsiglia liquido diluito con parecchia acqua otterrai dei buoni risultati. Io però una botta di cera d'api ogni tanto la darei anche per idrofobizzare per bene il legno."

(dal sito di Promiseland)

[PS odio il parquet].
E ilregolamento? L'hai letto? Immagine
Avatar utente
malinche
 
Messaggi: 6241
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 17:13
Località: Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è un'estate invincibile

Messaggioda suadina » martedì 15 aprile, 2008 15:51

uppo questo topic perchè volevo farmi una cera per i mobili....

averno un bel po' di cera d'api a disposizione e avendo un mobile ikea non lucidato (opaco) e pitturato con vernice ad acqua color noce, immaginatevi la polvere che ci si deposita e la fatica a toglierla....

con un trattamento di cera pensavo venisse più lucido e meno poroso, perciò piu facilmente pulibile...
girovagando per la rete ho trovato questa ricetta:
Ecco la ricetta per una cera protettiva casalinga dedicata ai mobili in legno. Scaldate a bagnomaria 100 g di cera d'api, 10 g di cera carnauba e 100 g di essenza di trementina; una volta sciolto, versate il tutto in un contenitore con chiusura ermetica. Una volta raffreddato e solidificato, chiudete il tappo e consevate la cera in un posto sicuro, lontano dalla portata dei bambini. E' questa una cera protettiva che va stesa sui mobili con parsimonia, senza esagerate con le quantità.


avrei un po di domande, da totale inesperta quale sono...
- qualcuna di voi ha gia provato a fare questa cera? come vi è venuta? il rusltato sul mobile?
- dove trovo l'essenza di trementina?
- la cera di carnauba dove la trovo? è indispensabile?
- la trementina è pericolosa???

sono, come al solito, immersa nei miei mille dubbi.... :oops:
se l'ape scomparisse dalla terra
all'umanità resterebbero quattro anni di vita;
niente + api, niente + impollinazione
niente + piante, niente + animali
niente + umani [Einstein] Immagine
Avatar utente
suadina
 
Messaggi: 2758
Iscritto il: martedì 05 febbraio, 2008 17:52
Località: Lecco

Messaggioda Lilli » martedì 15 aprile, 2008 16:51

Mai usata, quindi non ho esperienza.
I prodotti che ti servono li dovresti trovare nelle botteghe che vendono roba per restauratori, e l'essenza di trementina - quella vera - ? di origine vegetale (dalla betulla? non ricordo).
E' un solvente e come tale va trattato, of course, quindi attenzione quando la maneggi.
________
WHOLESALE VAPORIZER
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 17:35, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 812
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda francyna » mercoledì 16 aprile, 2008 22:13

suadina ha scritto:uppo questo topic perchè volevo farmi una cera per i mobili....

averno un bel po' di cera d'api a disposizione e avendo un mobile ikea non lucidato (opaco) e pitturato con vernice ad acqua color noce, immaginatevi la polvere che ci si deposita e la fatica a toglierla....



Io ho più o meno seguito questa ricetta trovata sul libro "Cura naturale della casa" di Patrizia Garzena e Marina Tadiello (prima o poi potrei diventare una brava casalinga ...:D !).
E' indicata per legno non trattato e tutti i tipi di pelle non scamosciata.

100 ml di olio d'oliva
30 gr di cera d'api
5 gr di propoli grezza in scaglie (facoltativa)
10 ml di trementina vegetale (trementina di pura gemma, acquaragia di pura gemma)
7 ml di olio essenziale di lavanda
7 ml di olio essenziale di eucalipto

Io ho recuperato una lattina di cera d'api già mista a trementina (cera "Ambra" marca Ambrosoli), quindi mi son limitata a aggiungerci l'olio d'oliva. Gli oli essenziali indicati nella ricetta in questo momento non ce li ho, ma non credo siano indispensabili. La uso per i pavimenti in parquet, i mobili in legno e per lucidare/nutrire le scarpe in pelle.

Per quanto riguardo la pericolosità, sul contenitore della cera ci sono le avvertenze "Infiammabile" e "Nocivo per ingestione"...
francyna
 
Messaggi: 237
Iscritto il: venerdì 23 novembre, 2007 01:04
Località: Bologna

Messaggioda Hyra » giovedì 17 aprile, 2008 09:38

Io l'ho fatta, seguendo proprio la ricetta del libro. E' venuta fantastica ed è una delle ricette che mi ha dato più soddisfazione.

Ci ho messo un sacco di essenza di Verbena (l'adoro, ma sul corpo è molto irritante, quasi caustica, mentre nei prodottini di pulizia è semplicemente meravigliosa), lavanda ed eucalipto.


L'essenza di trementina la trovi in ferramenta, chiedi quella naturale perchè ce n'è anche una sintetica. E' un estratto di gemme di pino e si usa anche come diluente e smacchiatore per alcune cose.
*** ? ***
Avatar utente
Hyra
 
Messaggi: 231
Iscritto il: martedì 18 settembre, 2007 11:31
Località: Siena

Messaggioda suadina » giovedì 17 aprile, 2008 11:42

grazie, allora mi metto alla ricerca!! :D
se l'ape scomparisse dalla terra
all'umanità resterebbero quattro anni di vita;
niente + api, niente + impollinazione
niente + piante, niente + animali
niente + umani [Einstein] Immagine
Avatar utente
suadina
 
Messaggi: 2758
Iscritto il: martedì 05 febbraio, 2008 17:52
Località: Lecco

Messaggioda diana » domenica 25 gennaio, 2009 12:59

ciao ragazze, mi sono letta le ricette e ringrazio.

il mio caso è questo:
devo trattare dei mobili (che poi son mensoline) in legno grezzo, mai trattato, e piuttosto poroso.
lo scopo è proteggerli dalle macchie e dall'umidità, dato che andranno in cucina e in bagno...

ho comprato una cera composta da
- cera d'api
- cera carnauba
- terpeni d'arancio
- oli essenziali

a pèarte il profumo delizioso che mi fa venir voglia di metterla sui capelli,
purtroppo le indicazioni dicono che va usata su legno già impregnato.

quindi la mia domanda è:
per dare una prima mano impregnante ai miei scaffaletti posso usare l'olio di lino cotto da dare a pennello?
poi passerei a lucidatura con la suddetta cera...

grazie per l'aiuto!
.diana.
Avatar utente
diana
 
Messaggi: 910
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 17:31
Località: Treviso

Messaggioda Roisindubh » martedì 17 marzo, 2009 13:33

Per chi ha pavimenti in Parquet trattati ad olio ho trovato questo prodotto a basso impatto ambientale, con componenti naturali.
Ne ho letto ecensioni favorevoli, ma non l'ho mai provato. A me per il parquet ad olio hanno dato il prodotto "linfolegno",
la resa è bellissima ma non so quanto sia ecobio...
Vorrei trovare una ricetta per riprodurre queste cere lquide senza far danni al pavimento (se no mi impicco :impicc: ).
Son riuscita a capire che due ingredienti base sono l'olio di lino cotto e l'olio di ricino. Ma la mia conoscenza si ferma qui.
Avatar utente
Roisindubh
 
Messaggi: 917
Iscritto il: martedì 07 ottobre, 2008 15:08
Località: Firenze

Messaggioda -miry- » venerdì 26 marzo, 2010 12:36

francyna ha scritto:Io ho più o meno seguito questa ricetta trovata sul libro "Cura naturale della casa" di Patrizia Garzena e Marina Tadiello (prima o poi potrei diventare una brava casalinga ...:D !).
E' indicata per legno non trattato e tutti i tipi di pelle non scamosciata.

100 ml di olio d'oliva
30 gr di cera d'api
5 gr di propoli grezza in scaglie (facoltativa)
10 ml di trementina vegetale (trementina di pura gemma, acquaragia di pura gemma)
7 ml di olio essenziale di lavanda
7 ml di olio essenziale di eucalipto

Io ho recuperato una lattina di cera d'api già mista a trementina (cera "Ambra" marca Ambrosoli), quindi mi son limitata a aggiungerci l'olio d'oliva. Gli oli essenziali indicati nella ricetta in questo momento non ce li ho, ma non credo siano indispensabili. La uso per i pavimenti in parquet, i mobili in legno e per lucidare/nutrire le scarpe in pelle.



mia madre si è finalmente decisa a non ricomprare più una schifosissima cera per parquet sulla cui confezione c'era scritto in tutti in modi che era pericolosa per chi la maneggiava e tossica per gli organismi acquatici.
mi ha imposto però di trovare in fretta un'alternativa e questa mi sembra ottima.
francyna, tu come l'hai usata sul parquet?
Avatar utente
-miry-
 
Messaggi: 3476
Iscritto il: venerdì 10 aprile, 2009 19:29
Località: Giarre (CT)


Torna a Detersivi e detergenti casa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti