di Barbara Righini
online dal 2005

Il balsamo serve proprio?

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Il balsamo serve proprio?

Messaggioda denyb » martedì 22 gennaio, 2008 12:11

Ciao a tutti!
Mi sono registrata da poco su questo forum (grandioso!) e appena mi viene qualche dubbio o curiosità mi precipito a scrivere. Sto valutando un po' i prodotti da prendere, per i capelli ho pensato di andare a prendere il baby mild di cui ho sentito parlare molto bene, ma per il balsamo mi pare che la situazione sia un po' più difficile e quindi mi chiedevo: ma il balsamo che benefici dà? Nel senso, so che districa i capelli e li ammorbidisce ma posso ottenere la stessa funzione anche con qualcos'altro? Per esempio con qualche olio? Ho i capelli lunghi sotto le spalle, non ho particolari problemi di nodi, ho le punte secche ma in genere i balsami me li ingrassano parecchio e il secondo giorno li devo già rilavare. Che dite? Grazie grazie in anticipo!
D
Avatar utente
denyb
 
Messaggi: 179
Iscritto il: giovedì 17 gennaio, 2008 13:27
Località: Roma

Messaggioda mara » martedì 22 gennaio, 2008 12:16

l'effetto ammorbidente lo puoi ottenere con una valanga di cose, ammorbidente bio eco, impacchi con olio (qualcuno lo aggiunge anche allo shampoo), acido citrico, impacchi di semi di lino...
ma non è per questo che secondo me è nato il balsamo..il balsamo è nato fondamentalmente per impedire alle persone come me di rasarsi a zero pur di non passare oltre un'ora a strecciarsi sotto la doccia.
la decisione di usarlo è più in funzione di questo...di quanto tempo ci impieghi a districarli e sopratutto se ci riesci (senza dover ricorrere a tagliare ciocche annodate con le forbici), perchè se tratti bene i tuoi capelli il balsamo neanche serve.
mara
 
Messaggi: 628
Iscritto il: domenica 23 settembre, 2007 11:58
Località: san benedetto del tronto (AP)

Messaggioda Serese » martedì 22 gennaio, 2008 12:21

per chi ha le punte secche un balsamo dovrebbe servire anche a nutrirle. se non hai questi problemi puoi usare per districare sia miele (aggiunto nello shampooo o usato porprio come balsamo) che acido citrico -o limone o aceto- (diluiti in acqua per risciacquare i capelli alla fine dello shampoo).
volendo puoi usare un olio prima dello shampoo in modo da rendere i capelli più districabili.

comunque io è da un paio di mesi che ho smesso di usare il balsamo. Faccio però impacchi prima dello shampoo e un risciacquo con acqua e aceto.
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda RaelDelMare » martedì 22 gennaio, 2008 13:15

Io non uso più il balsamo da qualche mese. In realtà in passato non lo avevo usato così frequentemente, l'ho cominciato ad usare nel periodo Lush-dipendente :evil:
Io non ho problemi di punte secche e cose così, ho la cute che tende ad ingrassarsi a velocità super se metto il balsamo.
Quindi ho preso ad usare solo l'aceto di mele nell'ultimo risciacquo e mi trovo benissimo!
Mi sembra che div, su qualche altro topic dicesse che l'importante è nutrire i capelli se sono secchi, con impacchi con olii o burri e poi usare come districante l'aceto, l'acido citrico o un ammorbidente bio :)
Poi comuqnue ognuno si regola a seconda dei capelli che ha ^_^
Dalila
Recensioni makeuppose e varie :D http://raelmente.blogspot.com/
Avatar utente
RaelDelMare
InciMouse
 
Messaggi: 4789
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 12:42
Località: Roma

Messaggioda piper » martedì 22 gennaio, 2008 13:53

io ho le punte super secche (in inverno con sciarpe e cappotto fino alle orecchie mi si aggrovigliano tutte se non tengo i capelli raccolti!) e trovo utilissimo il balsamo perché non sopporto di mettermi oli, non ho pazienza e soprattutto mi dimentico sempre di preparare acqua e aceto o acqua e citrico (che ho comprato per provare 1 anno fa ma neancora usato!).

Quindi io uso il balsamo per fare veloce nella doccia, lo metto solo sulle punte mentre mi lavo il corpo e sciacquo poi via tutto insieme. A me piace molto il triticum di fitocose, districa bene (per me) e i capelli non sono sfibrati come in questo periodo (dato che l'ho finito sto usando altri balsami da finire tipo splend'or)
Avatar utente
piper
 
Messaggi: 1853
Iscritto il: lunedì 13 agosto, 2007 09:33

Messaggioda Salice » martedì 22 gennaio, 2008 14:14

Io non uso balsamo dall'estate scorsa ormai e mi trovo benone!
Da quando i capelli sono sani sono morbidi anche senza balsamo,
piuttosto faccio impacchi pre-shampoo, o se sento le punte crespe con tre gocce (ma tre e basta!) di olio di jojoba mentre li asciugo o prima di uscire :D Ma io ho le punte molto rovinate, penso che se fossero sane userei l'olio solo per precauzione e non per ammorbidirle!
Salice
 
Messaggi: 76
Iscritto il: lunedì 14 gennaio, 2008 17:25

Messaggioda adrianna » martedì 22 gennaio, 2008 14:23

no,il balsamo non serve,se usi uno shampoo buono.Una volta sentii un'intervista (su uno di quei canali Sky dedicati a moda,trucco e parrucco)del celebre AldoCoppola,che alla domanda "come riconoscere uno shampo buono",rispose testualmente-fregandosene degli sponsor che affollano il suo logo!!-:"un buon prodotto è quello che lascia i capelli belli,senza balsami,maschere e trattamenti pre o post..."e se lodice lui,il paladino dell'oreal.... ;-)
adrianna
ConigliaMannara
 
Messaggi: 1069
Iscritto il: venerdì 11 gennaio, 2008 10:00
Località: bologna

Messaggioda azahar751 » martedì 22 gennaio, 2008 14:28

Io faccio impacchi di olii e burro di karitè (o maschera Bjobj) prima di lavare i capelli, sempre. Però se dopo lo shampoo non uso il balsamo rischio di stare mezz'ora a districarmi i capelli con le lacrime agli occhi :shock: !
Ho provato con ammorbidente ecobio (troppo liquido), con acido citrico (anche), con acqua e aceto (troppo liquida e troppo puzzona). Anche la maggior parte dei balsami ecobio sono troppo leggeri per me, direi che il Triticum è il migliore.
Però io ho i capelli ricci, fini e che si ingarbugliano, tu che capelli hai?
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Messaggioda airyeel » martedì 22 gennaio, 2008 15:00

Io non uso più il balsamo per ragioni di... pigrizia! Lavarmi i capelli non è un'operazione che adoro e mi seccava molto mettere il balsamo, star lì ad aspettare che facesse effetto ecc. Adesso uso karité e aloe a mezza lunghezza dopo il lavaggio. Ma direi che ci stanno bene anche altre cosucce. Per un periodo ho "alimentato" i capelli con una crema al germe di grano che dovevo finire (l'avevo regalata a mia madre ma lei vuole solo "la sua") e i capelli gioivano. :P
airyeel
 
Messaggi: 321
Iscritto il: giovedì 03 gennaio, 2008 14:42

Messaggioda denyb » martedì 22 gennaio, 2008 15:02

Caspita! Quante veloci risposte! Grazie 1000! Quindi il balsamo decisamente non è un must per la cura dei capelli, bene bene. Avevo letto del lavaggio con acqua e aceto ma mi era sembrato di capire che era per rendere i capelli lucidi, non morbidi. Io ho i capelli mossi, un via di mezzo insomma. La cute grassa e le punte secche. Il consiglio del miele mi piace, è semplice e non impegnativo. Avevo provato anche a mettere l'olio di jojoba sulle punte prima dell'asciugatura ma devo averne messo decisamente troppo! Avevo i capelli untissimi! In compenso però quando li ho rilavati 2 giorni dopo, erano proprio morbidi... Grazie ancora!
Avatar utente
denyb
 
Messaggi: 179
Iscritto il: giovedì 17 gennaio, 2008 13:27
Località: Roma

Messaggioda Altea » martedì 22 gennaio, 2008 15:26

denyb, ti rispondo velocemente, chiedo scusa se sto ripetendo quello che hanno detto le altre ma sono un po' di corsa :oops:
Nella mia esperienza di capellona e osservatrice di capellone, dipende tutto da te. Il balsamo non è indispensabile, dipende dal tuo tipo di capello, c'è chi si trova meglio senza, io ne ho bisogno, ma molte ragazze lo evitano, oppure usano alternative come l'acido citrico o l'ammorbidente bio...bisogna solo fare un po' di prove
Gli imbecilli sono molto creativi
Barbara© Immagine
Avatar utente
Altea
UsignoloCapellone
 
Messaggi: 783
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 11:40

Messaggioda vivianjones » mercoledì 23 gennaio, 2008 02:14

Nei periodi in cui avevo i capelli corti non lo usavo, ma adesso non posso farne a meno, altrimenti mi ritrovo la saggina al posto dei capelli...
Magari uso un balsamo non troppo "sostanzioso" (tipo lo Splend'or), ne uso poco e solo sulle punte, ma per me è necessario.
Avatar utente
vivianjones
QueenOfFreaks
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: martedì 11 dicembre, 2007 01:39

Messaggioda Lella » mercoledì 23 gennaio, 2008 17:53

per esempio sulle lunghezze uso pochissimo (e per pochissimo intendo: mano umida e UNA strofinata molto leggera di) sapone di aleppo, poi cerco di sciacquarlo proprio bene, però lascia i capelli mobbbbidi e, siccome è un po'pesantuccio (per via del contenuto d'olio), tende a lissssiarli che è una meraviglia.
ovviamente per i capelli, secondo me è meglio l'aleppo con meno olio possibile, se no si resta unticci.
Avatar utente
Lella
 
Messaggi: 258
Iscritto il: venerdì 11 gennaio, 2008 19:17

Messaggioda zanchi75 » mercoledì 23 gennaio, 2008 18:27

Io senza balsamo sono rovinata!!! Mi si intrecciano i capelli così tanto che dovrei tagliarli!! Attualmente sto usando il Triticum di Fitocose ma appena lo finisco riprendo ad usare quello di The Beauty Seed e quello di Officina Naturae. Lo applico solo sulla lunghezza dove ho i capelli più bisognosi di nutrimento e di essere districati.
zanchi75
 
Messaggi: 1852
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 09:49

Messaggioda Serese » giovedì 24 gennaio, 2008 01:37

utente disattivato ha scritto:ho esagerato, ne?


affatto ;)
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Prossimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti