di Barbara Righini
online dal 2005

Veet - Cera orientale a caldo

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Veet - Cera orientale a caldo

Messaggioda BettyBennet » domenica 20 gennaio, 2008 14:34

Veet - Cera orientale a caldo

Per risultati professionali comodamente a casa tua, prova la nuova Veet Cera Orientale a Caldo con Oli Essenziali Orientali. Quando la cera viene riscaldata, questi Oli speciali emanano una rilassante fragranza con aromi di lavanda, foglie di arancio, arancia e cedro, che avvolge la pelle, rendendo il momento della depilazione più piacevole.

Ideale per quelle donne che hanno esperienza di depilazione, e che desiderano risultati perfetti e che durino fino a 4 settimane, come dall’estetista, ma comodamente a casa propria.

La confezione di Veet Cera Orientale a Caldo contiene:
* Strisce in tessuto lavabili e riutilizzabili.
* Una spatola professionale, appositamente studiata per adattarsi alle diverse parti del corpo e per rendere l’applicazione della cera facile e veloce. La spatola assicura anche una depilazione in tutta sicurezza perché è dotata di un indicatore di temperatura, che avvisa se la cera è troppo calda.

E non c'è il rischio di fare "pasticci" perché la cera è a base di zucchero e i residui possono essere facilmente eliminati con l'acqua.

LINK INCI AGGIORNATO

Ingredienti:
Immagine SUCROSE (umettante)
Immagine AQUA (solvente)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine PARFUM
Immagine SOLANUM TUBEROSUM (assorbente / viscosizzante / vegetale)
Immagine CITRAL (additivo)
or Immagine CITRAL (Allergene del profumo)
Immagine LIMONENE (Allergene del profumo)
Immagine LINALOOL (Allergene del profumo)

Quantità: 250 ml
Prezzo: circa 7,00 €
Dove: Coop - GS

Edit by STAFF
Ultima modifica di BettyBennet il domenica 20 gennaio, 2008 17:02, modificato 1 volta in totale.
aNobii :love:
"Yesterday is history, tomorrow is a mystery, but today is a gift. That is why it is called the present."
Oogway, Kung Fu Panda
Avatar utente
BettyBennet
 
Messaggi: 4681
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 11:03
Località: Bassa padana bolognese

Messaggioda BettyBennet » domenica 20 gennaio, 2008 19:17

Ho preso delle strisce che non sono di stoffa (sembta tnt compatto), le uso e poi le lavo visto che la cera è idrosolubile ;-) Però non lspalmo mai la cera direttamente, ma la metto sulle strisce.
aNobii :love:
"Yesterday is history, tomorrow is a mystery, but today is a gift. That is why it is called the present."
Oogway, Kung Fu Panda
Avatar utente
BettyBennet
 
Messaggi: 4681
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 11:03
Località: Bassa padana bolognese

Messaggioda liquirizia » domenica 20 gennaio, 2008 20:08

e riesci anche così betty??
...a volte esprimo un desiderio e soffio finchè non mi si svuotano testa e cuore...
Avatar utente
liquirizia
 
Messaggi: 1334
Iscritto il: sabato 13 ottobre, 2007 12:19

Messaggioda BettyBennet » domenica 20 gennaio, 2008 20:17

Riesco meglio :D Residui di cera sulla pelle praticamente zero! Questo perchè sulla striscia riesco a fare uno spessore sottile e uniforme ;-)
aNobii :love:
"Yesterday is history, tomorrow is a mystery, but today is a gift. That is why it is called the present."
Oogway, Kung Fu Panda
Avatar utente
BettyBennet
 
Messaggi: 4681
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 11:03
Località: Bassa padana bolognese

Messaggioda Virginia » domenica 20 gennaio, 2008 20:31

Ho anche io questa cera, è efficacissima mcm la riscaldo nel microonde, un minuto ed è pronta. E' l'unica che mi leva al primo strappo i pelacci dell'inguine, con quella a rullo non riesco
Avatar utente
Virginia
 
Messaggi: 34
Iscritto il: venerdì 30 novembre, 2007 16:32
Località: sardegna

Messaggioda liquirizia » domenica 20 gennaio, 2008 22:20

Virginia... la metti nel microonde? Ma il abrattolino non è di metallo??

OT: Sai che ti chiami come mia cugina... anche lei abita in sardegna... oh non è che sei mia cugina e io non lo so????? :)
...a volte esprimo un desiderio e soffio finchè non mi si svuotano testa e cuore...
Avatar utente
liquirizia
 
Messaggi: 1334
Iscritto il: sabato 13 ottobre, 2007 12:19

Messaggioda BettyBennet » lunedì 21 gennaio, 2008 17:00

Di solito queste cerette sono in barattoli di plastica o vetro quindi adatti al micro :)
aNobii :love:
"Yesterday is history, tomorrow is a mystery, but today is a gift. That is why it is called the present."
Oogway, Kung Fu Panda
Avatar utente
BettyBennet
 
Messaggi: 4681
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 11:03
Località: Bassa padana bolognese

Messaggioda giugi » lunedì 21 gennaio, 2008 19:07

..la consigliereste ad una che nella vita ha usato solo cerette a freddo e silk-epil? non vorrei strapparmi via 2 cm di carne ustionata... :roll: :roll:


(anche se c'è da dire che poi col cavolo che ritornerebbero i peli... :uhm: )
mi contraddico facilmente, ma lo faccio così spesso che questo fa di me una persona coerente
giugi
 
Messaggi: 1579
Iscritto il: lunedì 30 luglio, 2007 16:48
Località: bolzano

Messaggioda BettyBennet » lunedì 21 gennaio, 2008 21:56

Io i danni li ho fatti solo con la ceretta a freddo :oops: magari puoi spalmare la cera sulla striscia e non direttamente sulla pelle, maneggiandola un po' vedi se è troppo calda
aNobii :love:
"Yesterday is history, tomorrow is a mystery, but today is a gift. That is why it is called the present."
Oogway, Kung Fu Panda
Avatar utente
BettyBennet
 
Messaggi: 4681
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 11:03
Località: Bassa padana bolognese

Messaggioda Paperina » martedì 22 gennaio, 2008 12:06

Quanto dura una volta aperta?
Perchè andrei di cera a caldo solo in tarda primavera e inizio estate principalmente e il resto silk epil... ma con la cera vengono meglio le gambe.
Ricordo che una volta avevo fatto scaldare le strisce di cera a freddo sulla stufetta a gas e a parte che ho rischiato di ustionarmi con la cera, i peli son venuti via una meraviglia... L'unica cosa... non sbrodolerò ovunque?
Avatar utente
Paperina
 
Messaggi: 1074
Iscritto il: venerdì 27 luglio, 2007 23:10

Messaggioda BettyBennet » martedì 22 gennaio, 2008 12:31

Paperina ha scritto:Quanto dura una volta aperta?

Parecchio se la conservi chiusa. L'unica cosa se la riscaldi troppe volte perdo un po' di potere adesivo
Paperina ha scritto:L'unica cosa... non sbrodolerò ovunque?

Per sbrodolare dovresti scaldarla a temperatura da ustione, alla giusta temperatura è bella densa - al massimo fila, ma quelle idrosolubili le lavi via facilmente.
aNobii :love:
"Yesterday is history, tomorrow is a mystery, but today is a gift. That is why it is called the present."
Oogway, Kung Fu Panda
Avatar utente
BettyBennet
 
Messaggi: 4681
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 11:03
Località: Bassa padana bolognese

Messaggioda Shopgirl » domenica 24 febbraio, 2008 19:32

L'ho trovata al GS e l'ho comprata....

FAVOLOSA!!! :shock:

A parte che pur avendomela fatta un po' da sola (nella parte davanti) e un po' me l'ha fatta mia mamma (nella parte dietro) non ho sentito nemmeno la metà del male che sentivo quando me la faceva l'estetista! :shock:
Ma poi la cosa favolosa è che la pelle si è leggermente arrossata subito ma oggi sono liscissima e senza puntini nè bubboni come solito!

Davvero un'ottima ceretta che non mancherà più in casa! ;)

Dopo la depilazione mi sono messa J'aloè con olio di ribes nero...

Una bomba ecobio di bellezza! :twisted:
Shopgirl
StregaDoc
 
Messaggi: 1363
Iscritto il: mercoledì 22 agosto, 2007 18:42

Messaggioda Penny » mercoledì 20 agosto, 2008 22:32

Io l'ho scoperta da poco e la amo, riesco a farci tranquillamente anche pube e ascelle, strappa tutto al primo colpo! :D
Thousand of years ago Cats were worshipped as Gods.
Cats have never forgotten this.


il mio blog - il mio sito
Avatar utente
Penny
 
Messaggi: 225
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 01:41
Località: Roma

Messaggioda tostoini » giovedì 21 agosto, 2008 09:22

E' da questo inverno che mi faccio la ceretta da sola con la veet ed è ottima, oltretutto essendo idrosolubile quando faccio qualche danno non rischio di scorticarmi, basta lavarla via con l'acqua.
Senza considerare il fatto che ho risparmiato un bel po' rispetto a dover andare ogni volta dall'estetista - i geni terroni fanno di me un morbido orsetto peloso :roll: - ..
Fra l'altro anche le strisce sono lavabili e riutilizzabili, che non è mai male. :)
Avatar utente
tostoini
 
Messaggi: 99
Iscritto il: sabato 24 maggio, 2008 12:12

Messaggioda Bilancia77 » lunedì 01 settembre, 2008 14:16

Incuriosita, l'ho comprata anche io, e sabato l'ho provata... ma a me non si spalma!!! :evil:
Rimane tutta attaccata al bastoncino e non riesco a spalmarla e ne viene uno strato spesso... che non serve a niente e spreca solo. :x
Non sono riuscita a usarla... ne stavo sprecando troppa. Anche se gli strappi che ho fatto erano indolori, e mi piaceva l'idea che fosse idrosolubile... ma così non mi dura niente!! E le strisce, dopo due strappi sono già piene di cera... :x
Mi dite dove sbaglio? La temperatura mi sembra giusta... quella solita della ceretta a caldo. Forse dovrei usare un coltello invece della spatolina di legno (che non mi pare pratica per niente)? :shock:
Bilancia77
 
Messaggi: 381
Iscritto il: martedì 20 maggio, 2008 17:27
Località: An

Prossimo

Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 3 ospiti