di Barbara Righini
online dal 2005

SODIO BENZOATO ?????

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

SODIO BENZOATO ?????

Messaggioda Cybele » mercoledì 02 gennaio, 2008 16:00

qualcuno di voi sa chiarirmi questo dubbio?
Non so se ne avete già parlato, perchè non riesco ad usare la ricerca del forum visto che mi escono 3000 topic da leggere... :shock: perdonatemi ma sono una frana:oops:

Nel biodiz ionario leggo che ha i pallini verdi, faccio delle ricerche è leggo delle cose che non mi tranquillizzano, tipo questa... e non è l'unica che ho trovato...

Risposta a cura del Forum-SSNV (dr. Corsi, dr.ssa Bartocci, dr.ssa Ganazzin)



Il Paraidrossibenzoato ed il Sodio Benzoato fanno entrambi parte della stessa categoria di Conservanti Antimicrobici a base di Acido benzoico (è un conservante antimicrobico tra i più usati), che è una sostanza particolarmente tossica. L'acido benzoico (E210) si ritrova nelle semiconserve ittiche, -gamberetti e caviale (E210)-, i benzoati e derivati (E211, E217) si trovano nella maionese e nelle bibite analcoliche con meno del 12% di succo (es. coca cola light, fanta, sprite, nestea, ecc.....Verificare l'etichetta, anche nei cosmetici, ormai obbligatoria per legge):
:roll:
Avatar utente
Cybele
 
Messaggi: 565
Iscritto il: lunedì 24 dicembre, 2007 13:08

Messaggioda Serese » mercoledì 02 gennaio, 2008 16:34

su wikipedia ho trovato a proposito dell'acido benzoico:
"è tuttavia velenoso e quindi la sua concentrazione è limitata al massimo allo 0,1%. L'accumulo di acido benzoico è quasi nullo nel corpo umano in quanto viene eliminato nelle urine sotto forma di acido ippurico."

questo suppongo per quanto riguarda il suo utilizzo in prodotti alimentari e quindi assunti per via orale.

zago dice per i cosmetici:
"il benzoato, in ambiente acido, sviluppa benzene. Ma tra MOLTO acido e ACIDULO c'è una bella differenza. Un pH 5 è acidulo e dunque non dovrebbe dare problemi." (a dfferenza delle bibite conservate con benzoato che hanno ph più basso.)
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda Cybele » mercoledì 02 gennaio, 2008 20:43

Grazie Serese,ma da dove lo ricavano???
Avatar utente
Cybele
 
Messaggi: 565
Iscritto il: lunedì 24 dicembre, 2007 13:08

Messaggioda Serese » mercoledì 02 gennaio, 2008 21:23

prego :)

Il benzoato di sodio è il sale sodico dell'acido benzoico. L'acido benzoico, benzoati e gli esteri dell'acido benzoico sono generalmente presenti nella maggior parte della frutta, specialmente nei mirtilli. In particolare, sono i mirtilli rossi a rappresentare una fonte abbastanza ricca di acido benzoico. Oltre alla frutta, i benzoati si trovano in natura nei funghi, nella cannella, nei chiodi di garofano ed in alcuni prodotti caseari (come conseguenza della fermentazione batterica). Per fini commerciali, viene preparato chimicamente dal toluene.

questo è quello che ho trovato con google. di più non so.
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda Cybele » giovedì 03 gennaio, 2008 17:04

grazie mille :)
Avatar utente
Cybele
 
Messaggi: 565
Iscritto il: lunedì 24 dicembre, 2007 13:08

Messaggioda sibilla » mercoledì 27 maggio, 2009 13:17

E se lo usiamo nei cosmetici ?
E poi che impatto ha la sua produzione?
sibilla
 
Messaggi: 366
Iscritto il: domenica 14 dicembre, 2008 21:45

Messaggioda Java » mercoledì 27 maggio, 2009 21:57

sibilla ha scritto:E se lo usiamo nei cosmetici ?


Purtroppo nei cosmetici ecobio è usato molto spesso - dico purtroppo perchè a me causa irritazione :(
e pare che sia una reazione abbastanza diffusa, Lola aveva aperto un sondaggio a proposito (qui)
Avatar utente
Java
 
Messaggi: 120
Iscritto il: giovedì 22 novembre, 2007 22:14

Messaggioda sibilla » giovedì 28 maggio, 2009 13:54

Grazie ... avevo già letto quel 3d :) !
La mia perplessità nasce dal fatto che questo conservante è presente in molte formulazioni eco bio seppure venga considerato una sostanza pericolosa :shock: ... Almeno per quel che riguarda l'alimentazione . Ho controllato una lista di conservanti alimentari ed è effettivamente considerato pericoloso. Che ne pensate ? Alternative?
sibilla
 
Messaggi: 366
Iscritto il: domenica 14 dicembre, 2008 21:45

Messaggioda Serese » giovedì 28 maggio, 2009 14:21

sibilla ha scritto:Almeno per quel che riguarda l'alimentazione . Ho controllato una lista di conservanti alimentari ed è effettivamente considerato pericoloso.


l'uso alimentare comunque è consentito, si trova in diversi cibi confezionati. :|
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55


Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti