di Barbara Righini
online dal 2005

confusione su un prodotto nonostante certificazione ICEA

Aiab-icea, ccpb, ecocert, soil association, ecolabel, icea-lav e tutte le altre.

Moderatori: Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina, Letizia, Vera

confusione su un prodotto nonostante certificazione ICEA

Messaggioda yayah » domenica 24 novembre, 2013 17:14

Ciao a tutte!!!!
Sono da poco entrata nel mondo della biocosmesi e sono veramente felice in quanto super ambientalista!!
Volevo però sottoporvi un mio dilemma...
poco fa ho acquistato balsamo e shampoo ai semi di lino de I PROVENZALI in quanto dietro nell'etichetta c'era certificazione ICEA e il nostro simpatico coniglietto che indica nessun test su animali...
Andando a verificarne l'INCI però ho notato che ha molti pallini rossi...Dove sta l'inghippo se non ci si può fidare neanche delle certificazioni???

Grazie mille!!!

Yayah
yayah
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lunedì 04 novembre, 2013 17:56

Re: confusione su un prodotto nonostante certificazione ICEA

Messaggioda nebbia » martedì 26 novembre, 2013 01:18

yayah perdonami ma devo iniziare la risposta con due appunti:

a) il regolamento di questo forum richiede che i nuovi iscritti, prima di iniziare a postare qua e là, si presentino nella sezione OT aprendo apposito topic. Puoi provvedere per favore? Grazie. :)

b) quando si parla di un prodotto relativamente al quale si chiede un parere, o il cui INCI è utile poter consultare al volo per capire il senso del discorso, è uso e cortesia inserire il link all'INCI del prodotto nel database INCI, se presente. Se non c'è (ma questi ci sono ;) ) puoi linkare l'INCI su un altro sito, o inserirlo nel database tu stessa e poi linkarlo. :)

Detto questo, non credo di capire il nocciolo del tuo dubbio. :?

Come dici tu, I Provenzali è (copio dal sito de I Provenzali, pagina "i nostri impegni") Certificato da ICEA (Istituto Certificazione Etica ed Ambientale) per LAV (Lega Anti Vivisezione). Certificato n° 009. L’intera filiera di produzione, delle materie prime al prodotto finito, è certificata affrancata dalla sperimentazione animale.

Dalle materie prime al prodotto finito non c'è sperimentazione animale, quindi. Che poi il prodotto possa avere fra i suoi singoli ingredienti alcuni che sono segnati "bollino rosso" dal biodizionario (perché inquinanti, ittiotossici, allergenici o altro) non c'entra nulla con la sperimentazione animale. :)

Il mondo della cosmesi erboristica, ecologica, biologica è molto vasto e con vari livelli di "bollini colorati".
Se pensi di poter preferire prodotti con INCI il più possibile "a bollino verde" ti consiglio prima di tutto leggere con calma un po' il forum. Ci sono vari topic a riguardo delle marche più o meno ecobio e sono sicura ce ne sia almeno uno che riporta prodotti a INCI verde o quasi facilmente reperibili e anche di marchi insospettabili. Poi magari ti direi anche di guardare gli INCI qui nel forum prima di comprare e di studiare un po' quali sono i pallini rossi "cattivi" e quelli meno cattivi, alcuni magari sono solo poveri allergeni o derivati degli agrumi che è meglio non esporre al sole. :)
Serve aiuto con il Search?!?Clicca qui. Nota: guida-aiuto per il Search riferita al vecchio forum! guardate lo stesso e adattate al nuovo Cerca!
Avatar utente
nebbia
rossa nell'anima
 
Messaggi: 9811
Iscritto il: martedì 29 gennaio, 2008 17:02
Località: Veneto

Re: confusione su un prodotto nonostante certificazione ICEA

Messaggioda yayah » sabato 30 novembre, 2013 19:21

Grazie mille della risposta...
é che siccome vado a far la spesa al carrefour ho visto questa linea con un sacco di scritte invitanti e ho fatto che prendere sia shampoo che balsamo..ora mi sono munita di lista di prodotti eco bio del forum e cercherò di non sbagliare più!!!
Ho solo un dubbio,ho visto ad esempio che alcuni prodotti della garnier sono nella lista in quanto con INCI verde e qualche pallino giallo,però come è risaputo la Garnier testa su animali!!
come fanno queste 2 cose ETICAMENTE ad andare di pari passo per indirizzarti nella scelta?
Diventa veramente difficile scegliere nel pieno della consapevolezza!
anche perchè penso che tutti/tutte di noi cercano INCI verdi ma come prima cosa cercano prodotti non testati su animali!!mio Dio!!

Ciaoooooo
yayah
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lunedì 04 novembre, 2013 17:56

Re: confusione su un prodotto nonostante certificazione ICEA

Messaggioda barbara » sabato 30 novembre, 2013 19:32

yayah ha scritto:Diventa veramente difficile scegliere nel pieno della consapevolezza!


Per questo esiste questo forum ;)

Dove tra l'altro si è parlato più volte della questione test, fai una ricerca e leggi le discussioni più recenti, le altre sono obsolete.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21722
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Re: confusione su un prodotto nonostante certificazione ICEA

Messaggioda Lidia » sabato 30 novembre, 2013 22:52

yayah ha scritto: penso che tutti/tutte di noi cercano INCI verdi ma come prima cosa cercano prodotti non testati su animali!!


Come prima cosa? Mi dispiace ma non sono completamente d'accordo: premesso che sono 2 cose per noi inaccettabili, tra testare sugli animali e spalmare un petrolato sulla pelle di un neonato trovo più grave la seconda.
Lidia
 
Messaggi: 999
Iscritto il: martedì 15 dicembre, 2009 21:12

Re: confusione su un prodotto nonostante certificazione ICEA

Messaggioda yayah » domenica 01 dicembre, 2013 00:40

Scusate mi sono espressa male ed in modo frettoloso!!le 2 cose dovrebbero coesistere,almeno nella cosmesi!!..una cosa interessante che non so se esista nel forum,c'é per caso x ogni "ingrediente" il relativo effetto?sarebbe interessante
Grazie
yayah
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lunedì 04 novembre, 2013 17:56

Re: confusione su un prodotto nonostante certificazione ICEA

Messaggioda barbara » domenica 01 dicembre, 2013 10:23

yayah secondo me dovresti prenderti un po' di tempo per leggerlo, il forum :) Così capirai di cosa si parla, come si parla, e l'andamento in generale ;)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21722
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara


Torna a Certificazioni e Normativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti