di Barbara Righini
online dal 2005

potassio sorbato e sodio benzoato

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

potassio sorbato e sodio benzoato

Messaggioda Hyra » venerdì 14 dicembre, 2007 12:41

Finalmente sono riuscita a procurameli (grazie dott.Boccia!!! :-) ).
Vorrei sapere questo: funzionano in qualunque preparazione? Naturalmente nelle creme, li ho presi per quello. Ma visto che vorrei spignattare tanti regali per natale, secondo voi vanno bene ad esempio nelle lozioni? nel gel di semi di lino? nei panetti detergenti con mandorle e miele?
Di chimica non ci capisco nulla, e non so quindi in che modo agiscono: c'e' una regola generale?
e come dosarli, ad esempio, in tonici con tanta acqua?
Grazie per la pazienza, comunque :-)
*** ? ***
Avatar utente
Hyra
 
Messaggi: 231
Iscritto il: martedì 18 settembre, 2007 11:31
Località: Siena

Messaggioda vittorio urbani » venerdì 14 dicembre, 2007 13:21

Allora, si usano in coppia ciascuno allo 0,25% sul totale ingredienti. Però funzionano bene se acidifichi a ph non superiore a 5,5; ottimale il ph 5; per questo vanno bene in preparazioni che non prevedono ph più elevato come un contorno occhi (che deve avere ph 6-7).

In un tonico (molto fluido), c'è da verificare il fatto che, acidificando a valori acidi, ti rimangano soluti in soluzione senza separarsi.
vittorio urbani
 

Messaggioda Hyra » venerdì 14 dicembre, 2007 13:30

Grazie mille Vittorio! Farò qualche esperimento :-)
*** ? ***
Avatar utente
Hyra
 
Messaggi: 231
Iscritto il: martedì 18 settembre, 2007 11:31
Località: Siena

Messaggioda Diakranis » venerdì 14 dicembre, 2007 14:18

davvero per il contorno occhi serve un ph di 6/7?? allora il j'aloè non va bene che ha ph 5.5 o 5.. non ricordo....

cavolo devo acquistare un contorno occhi? ero così' felice di non dover comprare 20.000 creme per il viso.. va beh... grazie dell'info!
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda barbara » venerdì 14 dicembre, 2007 14:23

mhhh io lo uso sul contorno occhi senza problemi, l'importante è metterne poco e che non entri DENTRO l'occhio...
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Re: Sodio sorbato e potassio benzoato

Messaggioda azahar751 » venerdì 14 dicembre, 2007 14:34

Hyra ha scritto:Finalmente sono riuscita a procurameli (grazie dott.Boccia!!! :-) ).
Vorrei sapere questo: funzionano in qualunque preparazione? Naturalmente nelle creme, li ho presi per quello. Ma visto che vorrei spignattare tanti regali per natale, secondo voi vanno bene ad esempio nelle lozioni? nel gel di semi di lino? nei panetti detergenti con mandorle e miele?
Di chimica non ci capisco nulla, e non so quindi in che modo agiscono: c'e' una regola generale?
e come dosarli, ad esempio, in tonici con tanta acqua?
Grazie per la pazienza, comunque :-)


Se ti può aiutare ecco cosa dice la Determinata Spignattatrice Lilli:

Lilli ha scritto:Potassio sorbato 10 grammi
Sodio benzoato 10 grammi
Acqua distillata 80 grammi
Usare questa miscela conservante in dose di 2,5 ml (con la siringa) per 100 grammi di crema.



Ti prepari la miscela sopradescritta in una bottiglietta e la metti in frigo. Poi ne prelevi la dose che ti serve con una siringa senza ago.
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Messaggioda vittorio urbani » venerdì 14 dicembre, 2007 14:42

Diakranis ha scritto:davvero per il contorno occhi serve un ph di 6/7?? allora il j'aloè non va bene che ha ph 5.5 o 5.. non ricordo....


dice bene barbara, il ph 6-7 per un contorno occhi è una precauzione contro un'eccessiva irritazione di un ph troppo acido.
vittorio urbani
 

Messaggioda Diakranis » venerdì 14 dicembre, 2007 14:59

non capisco...
quindi un ph 6/7 serve se hai usato prodotti troppo acidi che hanno irritato la pelle o quando hai semplicemente la pelle irritata?

va beh sono ingorante forte... alla fine sarebbe davvero necessaria una mappa del ph....
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda barbara » venerdì 14 dicembre, 2007 15:15

Diakranis ha scritto:non capisco...
quindi un ph 6/7 serve se hai usato prodotti troppo acidi che hanno irritato la pelle o quando hai semplicemente la pelle irritata?


allora, il ph della pelle è 5.5 tipicamente. ANCHE la pelle del contorno occhi. E' il ph lacrimale che è neutro 7.
Quindi chi formula contorno occhi con ph 7 lo fa per precauzione: dato che il prodotto si mette vicino all'occhio, onde evitare che pizzichi se un po' finisce dentro. Più chiaro ora? :)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Re: Sodio sorbato e potassio benzoato

Messaggioda Hyra » venerdì 14 dicembre, 2007 15:30

Se ti può aiutare ecco cosa dice la Determinata Spignattatrice Lilli:



Sì, che mi può aiutare :D
Molte molte grazie :-)
*** ? ***
Avatar utente
Hyra
 
Messaggi: 231
Iscritto il: martedì 18 settembre, 2007 11:31
Località: Siena

Messaggioda Diakranis » venerdì 14 dicembre, 2007 17:18

barbara ha scritto:
Diakranis ha scritto:non capisco...
quindi un ph 6/7 serve se hai usato prodotti troppo acidi che hanno irritato la pelle o quando hai semplicemente la pelle irritata?


allora, il ph della pelle è 5.5 tipicamente. ANCHE la pelle del contorno occhi. E' il ph lacrimale che è neutro 7.
Quindi chi formula contorno occhi con ph 7 lo fa per precauzione: dato che il prodotto si mette vicino all'occhio, onde evitare che pizzichi se un po' finisce dentro. Più chiaro ora? :)


sì, scusate il disturbo... :-)
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda barbara » venerdì 14 dicembre, 2007 17:20

che disturbo? :D
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda vittorio urbani » venerdì 14 dicembre, 2007 20:20

barbara tienila ferma che prendo il gatto a nove code... mcm

Scusate se non mi sono spiegato bene, ma c'ha pensato barbara.
vittorio urbani
 

Messaggioda Hyra » domenica 23 dicembre, 2007 12:12

Ragazzi miei, è un DISASTRO:
Ho fatto un sacco di tentativi, ma il risultato è sempre lo stesso: la soluzione conservante mi manda il viso letteralmente in fiamme!
Non so, sarò allergica, ipersensibile (e io che credevo di avere la pelle d'elefante!)
Insomma non li posso usare nelle creme, nè in nient'altro.
Ora mi ritrovo con un bidone di crema antirughe spignattata, volevo farne regalucci, ma non oso: se succedesse a qualcun altro come a me?

Ci sono soluzioni alternative altrettanto eco-bio e alla mia portata?

Ma poi un'altra cosa: visto che li usano come conservanti alimentari, e chissà quanti me ne sono mangiati, non mi faranno malissimo anche in quella forma?
*** ? ***
Avatar utente
Hyra
 
Messaggi: 231
Iscritto il: martedì 18 settembre, 2007 11:31
Località: Siena

Messaggioda azahar751 » domenica 23 dicembre, 2007 14:58

E' strana questa cosa! Non trovi nessun altro che la provi per vedere se è solo una TUA ipersensibilità?
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite