di Barbara Righini
online dal 2005

Oli essenziali veramente ESSENZIALI per spignattare!

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Oli essenziali veramente ESSENZIALI per spignattare!

Messaggioda azahar751 » mercoledì 12 dicembre, 2007 00:12

In un altro topic abbiamo cominciato a divagare e per evitare di allungare troppo la divagazione apro una nuova discussione. Sto cercando di capire quali potrebbero essere, in numero ridotto, gli o.e. necessari, almeno all'inizio, e versatili.

auri ha scritto:Ho scelto secondo la loro utilità ma anche i miei gusti personali ovviamente...

lavanda, bergamotto, limone, arancio dolce, petitgrain, palmarosa, ylang-ylang, rosmarino, salvia. Avevo già in casa menta e tea tree.

La lavanda va bene con quasi tutto ma soprattutto con gli agrumi e rosmarino. Poi ha moltissime proprietà!
Il petitgrain potenzia gli altri agrumi ed ha un potere riequilibrante.
Palmarosa perchè non avevo i soldi per prendere la rosa.... Ma comunque va bene per pelli un pò problematiche...Non sarà la rosa ma ci assomiglia un pò!
Rosmarino e/o salvia e/o menta e/o tea tree : sono buone e utili associazioni per dentifricio, deodorante, shampoo (capelli un pò grassi) per esempio.
Ylang-ylang perchè mi piace e va bene anche per le pelli secche.

Ciao
A


Menta ed eucalipto balsamici, rinfrescanti, energizzanti. La Saponaria li ha a soli 8 euro! Io li vedo bene in molte cose : burro di karitè balsamico contro il raffreddore (con il timo), menta in balsamo per labbra, in spray per ambienti, profumo in pasta balsamico e anti mal di testa, sali per pediluvio (con timo).

timo antisettico e antibatterico, soprattutto unito a eucalipto e menta.

arancio dolce 4 euro dalla Saponaria!! E' rilassante e da buon umore, blandamente anticellulite. Sta bene con : vaniglia, benzoino, ylang ylang eccetera.....se poi mi comprassi anche l'o.e. di cannella sai che "Spray per ambienti NATALIZIO" ci faccio???. Va bene anche per i bambini, in piccolissime dosi però.

camomilla ce l'ho già. Lenitiva, anticongestionante, per rafforzare oleoliti, per oli per il corpo eccetera....va bene abbinata alla lavanda.

ylang ylang rilassante e afrodisiaco. E' forte e ne basta poco, sta bene con vaniglia, benzoino, arancio, neroli, patchuli, sandalo, rosa....in oli per il corpo "sensuali" o "rilassanti" (a seconda del mix), o profumi in pasta.

vaniglia la adoro e per 25 euro dalla Saponaria non potevo lasciarmela scappare.....addolcisce la vita, rilassa, e sta bene con molti o.e. (in mix rilassanti o sensuali), va bene anche per i bambini. Se casualmente tutti quelli a cui dovrò fare dei regali odiassero la vaniglia, bè, non c'è problema :elio: !

benzoino dovrebbe avere un profumo vaniglioso ma non ne sono certa :oops: , il valore aggiunto è che fa da antiossidante perciò è ottimo per conservare gli oli.

Poi, vedrò se andare più sul "rilassante" prendendo anche la lavanda o più sul "afrodisiaco" con patchuli ecc.....o ancora se prendere limone, geranio, rosmarino e altri anticellulite per mia sorella.

Altre idee?
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Messaggioda auri » mercoledì 12 dicembre, 2007 00:56

buona idea!!!! Scusate per la divagazione!!! :oops:

Era solo per la scelta di OE quando si inizia a spignattare....visto che sono tantissime è difficile scegliere!!!!

Io per scegliere ho dovuto farmi la lista dei prodotti che avevo intenzione di fare e le proprietà che volevo che avessero. Sono quindi andata alla ricerca degli OE "giusti" con le profumazioni a me gradite.

Per quello che so, ed è proprio poco finora, credo che la lavanda sia uno degli OE più versatile e più facile da associare con altri. (in più delle sue numerose proprietà). Se piace, potrebbe essere un'ottimo "primo" acquisto.... E' solo il mio parere e ripeto non sono esperta.... :P

Ciao a tutte...
A
auri
 
Messaggi: 242
Iscritto il: lunedì 03 dicembre, 2007 20:22

Messaggioda liquirizia » mercoledì 12 dicembre, 2007 11:51

io direi anche il teatree! per me è fondamentale!

Io ho il benzoino a casa, e sì ha un odore vaniglioso!praticamente dopo un pò che l'hai sulla pelle sa proprio di vaniglia, però un pò più forte!

Domandina: sapete che odore ha oe di alloro?ha un' odore balsamico?
...a volte esprimo un desiderio e soffio finchè non mi si svuotano testa e cuore...
Avatar utente
liquirizia
 
Messaggi: 1334
Iscritto il: sabato 13 ottobre, 2007 12:19

Messaggioda azahar751 » mercoledì 12 dicembre, 2007 12:06

Il tea tree ce l'ho, lo usa il mio compagno per le afte (con scarsi risultati per la verità). L'odore non è dei migliori perciò devo capire come usarlo.
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Messaggioda apollonia » mercoledì 12 dicembre, 2007 12:10

Aromatico, con un leggero fondo di eucalipto. Buono (se ti piace il profumo dell'alloro :P )
apollonia
 

Messaggioda liquirizia » mercoledì 12 dicembre, 2007 12:13

mmh buono!..sto tentando di replicare l'odore del periplo dell'erbolario per il mio moroso....ma non so se ci riuscirò!
...a volte esprimo un desiderio e soffio finchè non mi si svuotano testa e cuore...
Avatar utente
liquirizia
 
Messaggi: 1334
Iscritto il: sabato 13 ottobre, 2007 12:19

Messaggioda Marty » mercoledì 12 dicembre, 2007 12:21

Allora, nella mia inesperienza, ho davvero ancora tanto da apprendere, ad ogni modo questi a parer mio sono i più versatili:

Rosmarino:

Ottimo stimolante, migliora la respirazione, stimola, tonifica, favorisce la memoria e mette di buon umore. Utile per la cura di cefalea, emicrania, vertigini. Stimolante anche per i capelli.

Lavanda:


Per purificare l'aria non c'è niente di meglio che l'olio essenziale di lavanda abbinato ad altri oli quali il limone, il bergamotto o l'arancio.
Negli ambienti, il profumo di lavanda è sempre discreto e delicato; ha effetto equilibrante, tonificante e calmante al tempo stesso, antidepressivo e stimolante delle difese di tutto l’organismo.
Dona sensazioni di calma e relax, contro lo stress e il nervosismo, aiuta a ritrovare il giusto equilibrio tra gli estremi.
Ha potere battericida ed antinfiammatorio, utile nelle affezioni infettive dell'apparato respiratorio, digerente, urogenitale, della bocca e della pelle.
Elimina la nausea e riequilibra la digestione, elimina vomito e flatulenze.
Efficace nell' asma e nelle bronchiti, utile in caso di tosse e catarro.
Tonifica il cuore, riduce la pressione e le palpitazioni, normalizza la depressione e la sovreccitazione, elimina la stanchezza.
Riduce ed elimina il mal di testa, il mal di gola, elimina i dolori mestruali e favorisce il parto.


Tea tree:

l'olio essenziale di Tea Tree è un efficace rimedio antibatterico.
Il suo impiego si estende quindi dalla cura delle ferite alla più classica infezione o sindrome influenzale, sino alle micosi.
Utile nei casi scottature ( sia da sole che dal freddo ), punture di insetti, vesciche, tensioni muscolari, traumi alle unghie.
Nell'igiene è utile per la cura dei capelli, previene e combatte la forfora.
Il suo aroma aiuta a mantenere un buon equilibrio psicologico.

Ylang Ylang:


Introdotto nella composizione delle Acque cosmetiche, soluzioni alcoliche, idroalcoliche e acquose di vari oli essenziali, utilizzate per lavare, ammorbidire e profumare la pelle del viso e dei capelli.
L’Ylang ylang viene inoltre impiegato come fissatore dell’abbronzatura e come cosmetico per la pelle secca.
Calma il sistema nervoso, utile nei casi di ansia frustrazione, ira, collera.
Utile nei casi di ipertensione arteriosa.
Calma la tachicardia e la respirazione affannosa.
Ha un lieve potere antisettico e particolarmente nelle infezioni intestinali.
Nella cosmesi aiuta nei casi di pelle grassa.
Si mescola bene anche con sandalo, gelsomino, rosa, vetyver, bergamotto e basi fiorite e orientali.

Malva:

La malva veniva utilizzata fino a qualche anno fa per la preparazione casalinga di creme da notte emollienti e antirughe.
Può inoltre, essere utilizzata per rinforzare i capelli e per la preparazione di tisane contro la tosse.
E' un ottimo emolliente, antinfiammatorio, calmante, addolcente e refrigerante.
E' impiegata anche per gargarismi e lavande vaginali. Ha inoltre azione diuretica e leggermente lassativa.


Se me ne vengono in mente altri riporto qui!!
Io comunque vorrei averli tutti :mcm:
" C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. "
Avatar utente
Marty
 
Messaggi: 2508
Iscritto il: sabato 10 novembre, 2007 17:59
Località: Prov. Cagliari

Messaggioda liquirizia » mercoledì 12 dicembre, 2007 12:36

che odore ha la malva????
...a volte esprimo un desiderio e soffio finchè non mi si svuotano testa e cuore...
Avatar utente
liquirizia
 
Messaggi: 1334
Iscritto il: sabato 13 ottobre, 2007 12:19

Messaggioda Marty » mercoledì 12 dicembre, 2007 12:39

Io purtroppo ho solo un tonico alle mucillagini di malva, e devo dire che l'odore è squisito....richiama fiori, un profumo intenso ma delicato...non saprei descrivertelo meglio :oops:
" C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. "
Avatar utente
Marty
 
Messaggi: 2508
Iscritto il: sabato 10 novembre, 2007 17:59
Località: Prov. Cagliari

Messaggioda liquirizia » mercoledì 12 dicembre, 2007 12:48

è dolcioso o pungente?
...a volte esprimo un desiderio e soffio finchè non mi si svuotano testa e cuore...
Avatar utente
liquirizia
 
Messaggi: 1334
Iscritto il: sabato 13 ottobre, 2007 12:19

Messaggioda Marty » mercoledì 12 dicembre, 2007 12:55

Dolcioso, ma non si può paragonare certo alla vaniglia!!! :o
E' un dolce floreale, un dolce per niente nauseabondo!!!
Un dolce con un retro gusto pungente :D
" C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. "
Avatar utente
Marty
 
Messaggi: 2508
Iscritto il: sabato 10 novembre, 2007 17:59
Località: Prov. Cagliari

Messaggioda azahar751 » mercoledì 12 dicembre, 2007 13:02

Ma la malva fa anche olio essenziale? Io credevo ci fosse solo l'oleolito di malva :|
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Messaggioda Marty » mercoledì 12 dicembre, 2007 13:07

Che io sappia, c'è anche l'oe!
" C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. "
Avatar utente
Marty
 
Messaggi: 2508
Iscritto il: sabato 10 novembre, 2007 17:59
Località: Prov. Cagliari

Messaggioda apollonia » mercoledì 12 dicembre, 2007 13:11

Mai visto o.e. di malva.
apollonia
 

Messaggioda Marty » mercoledì 12 dicembre, 2007 13:23

OLIO ESSENZIALE DI MALVA


E' una pianta erbacea biennale o perenne, dalla radice affusolata e carnosa, con diramazioni secondarie, alta fino ad un metro, che cresce in terreni ricchi, porosi, sui cigli delle strade submontane.
Le foglie sono tondeggianti, a lungo peduncolo, divise in 5 o 7 lobi, caratterizzate, in superficie, da peli semplici e ramificati.
I fiori hanno il peduncolo lungo alcuni centimetri; il calice è composto da cinque sepali triangolari; la corolla ha cinque petali, di colore rosa-violaceo, che compaiono dalla primavera all'autunno.
Fiorisce da marzo ad ottobre.
E' una pianta conosciuta fin dai tempi più remoti. Nell'VIII secolo a.C. era usata a tavola come verdura, i Romani la impiegavano sia a scopo culinario che terapeutico.
La malva veniva utilizzata fino a qualche anno fa per la preparazione casalinga di creme da notte emollienti e antirughe.
Può inoltre, essere utilizzata per rinforzare i capelli e per la preparazione di tisane contro la tosse.
E' un ottimo emolliente, antinfiammatorio, calmante, addolcente e refrigerante.
E' impiegata anche per gargarismi e lavande vaginali. Ha inoltre azione diuretica e leggermente lassativa.

Nome Botanico: Malva sylvestris
Famiglia: Malvacee
Parti Usate: Fiori e foglie
Principali Costituenti: Mucillagine, tannino, glucosio, ossalato di calcio, materie resinose e pectiche, vitamine A, B e C


Questo è ciò che so....e che ho trovato.... :oops:
" C'è una gioia nei boschi inesplorati, C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria, C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c'è musica nel suo boato. Io non amo l'uomo di meno, ma la Natura di più. "
Avatar utente
Marty
 
Messaggi: 2508
Iscritto il: sabato 10 novembre, 2007 17:59
Località: Prov. Cagliari

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti