di Barbara Righini
online dal 2005

Problemi con il detergente intimo

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Problemi con il detergente intimo

Messaggioda azahar751 » domenica 09 dicembre, 2007 10:21

Premetto: ho sempre avuto problemi con i detergenti intimi, li ho provati tutti.....poi per caso mi sono accorta che usando un detergente normale, cioè non specificatamente intimo, invece non avevo nessun problema. Poteva essere anche il peggior bagnoschiuma o detersivo per i piatti, purchè non fosse un detergente intimo. Negli ultimi anni ho provato per casa l'INFASIL LENITIVO e questo non mi dava problemi. Dato che l'inci non era ecobio l'ho accantonato e ne ho preso uno EKOS che però, ahimè, mi irrita!
Cosa può essere?????
Io ho pensato al ph: i detergenti intimi sono troppo acidi per me? Questo spigegherebbe perchè i problemi non si presentano se uso shampoo, bagnoschiuma, sapone di marsiglia, d'Aleppo ecc.....
Questi ultimi potrei usarli come detergenti intimi o danno problemi a lungo andare?
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Messaggioda elsatar » domenica 09 dicembre, 2007 13:12

Difficile dire cosa sia che ti irrita, potresti anche essere sensibile a qualche componente che c'è nella maggior parte dei detergenti intimi. Per quanto riguarda il ph, normalmente i bagnoschiuma pur essendo meno acidi dei detergenti intimi sono comunque acidi mentre il sapone è basico, quindi molto lontano dal ph della pelle e a lungo andare può dare problemi come detergente intimo.

Ciao Elsatar
elsatar
 
Messaggi: 1751
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:51

Messaggioda azahar751 » lunedì 31 dicembre, 2007 17:23

Finito il detergente intimo Ekos, che non era nemmeno tutto verde, ho trovato al Naturasì il DETERGENTE INTIMO LENITIVO ALL'AVENA BJOBJ

Lo tiene anche Barbara:

BJOBJ Detergente Intimo LENITIVO - Avena 7,90 Euro



Clicca per ingrandire
Detergente Intimo Avena LENITIVO

Detergente intimo particolarmente delicato, con proprietà lenitive, rinfrescanti e deodoranti. Formulato con sostanze lavanti (tensioattivi) di origine vegetale.

SOSTANZE FUNZIONALI VEGETALI CONTENUTE: estratto di *Avena (10%), estratto di *Camomilla, Acido Lattico, olio essenziale dell'albero del Thè (Tea Tree oil).

250 ml
Inci: aqua, cocamidopropyl betaine, *avena sativa (10% extract), sodium lauroyl sarcosinate, sodium oliveamphoacetate, *chamomilla recutita, glycerin, lactic acid, *malaleuca alternifolia, linalool, phenoxyethanol, benzoic acid, dehydroacetic acid.
Vegan



Ebbene, finalmente :D :D :D :D un detergente intimo ecobio che non mi da problemi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Lo avessi saputo prima.......
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Messaggioda madleine » lunedì 31 dicembre, 2007 17:31

è lo stesso che sto usando io :)
e mi ci trovo molto bene!
Avatar utente
madleine
SaponaiaConvinta
 
Messaggi: 189
Iscritto il: domenica 02 settembre, 2007 13:59

Messaggioda Kara » mercoledì 02 gennaio, 2008 12:10

a me è stato detto dal ginecologo che devo usare un detergente intimo con ph 3.5 per rispettare l'acidità della vagina e non compromettere la flora batterica. non è magari che la tua acidità è diversa? hai chiesto al ginecologo? :)
Avatar utente
Kara
 
Messaggi: 399
Iscritto il: giovedì 25 ottobre, 2007 11:13
Località: Roma

Messaggioda okki » mercoledì 02 gennaio, 2008 12:29

Io sto usando quello Fitocose al propoli, ph 4, ottimo!
Avatar utente
okki
ReginaDelGlamour
 
Messaggi: 745
Iscritto il: martedì 23 ottobre, 2007 14:53
Località: Lombardia


Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti