di Barbara Righini
online dal 2005

dodorante all'aloe

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

dodorante all'aloe

Messaggioda @le » sabato 01 dicembre, 2007 22:54

vorrei riprodurre questo deodorante (omettendo gli ingredienti in corsivo perchè non li ho):
INCI
aqua, aloe barbadensis, potassium alum,polysorbate-20, benzoic acid, dehydroacetic acid, phenoxyethanol, parfum, citric acid, sodium benzoate, potassium sorbate, triethanolamine

chi mi aiuta con le quantità? e poi di aloe si userebbe il succo? :)
Avatar utente
@le
 
Messaggi: 144
Iscritto il: giovedì 30 agosto, 2007 18:08
Località: potenza

Re: dodorante all'aloe

Messaggioda vittorio urbani » sabato 01 dicembre, 2007 23:43

@le ha scritto:vorrei riprodurre questo deodorante (omettendo gli ingredienti in corsivo perchè non li ho):
INCI
aqua, aloe barbadensis, potassium alum,polysorbate-20, benzoic acid, dehydroacetic acid, phenoxyethanol, parfum, citric acid, sodium benzoate, potassium sorbate, triethanolamine

chi mi aiuta con le quantità? e poi di aloe si userebbe il succo? :)


Salute!

Il problema è che ci sono ingredienti 'oleosi', non miscibili all'acqua cioè, per cui ti ci vuole un emulsionante (qui polisorbato20). Qui c'è: aloe, allume di rocca, profumo e conservanti. Ti ci vuole un conservante/batteriostatico che sia idrosolubile, mi viene a mente solo un prodotto che vende aromantic: preservative12; altrimenti metti solo il succo d'aloe che ha già i conservanti:

acqua distillata 74 grammi
succo aloe grammi 20 grammi
allume rocca 5,2 grammi
preservative12 0,8 grammi.

Oppure metti solo il succo d'aloe che ha già i conservanti:

succo aloe 95 grammi
allume rocca 5 grammi.

Se metti il profumo devi agitare prima dell'uso.
vittorio urbani
 

Re: dodorante all'aloe

Messaggioda @le » domenica 02 dicembre, 2007 12:01

vittorio urbani ha scritto:Il problema è che ci sono ingredienti 'oleosi', non miscibili all'acqua cioè, per cui ti ci vuole un emulsionante (qui polisorbato20). Qui c'è: aloe, allume di rocca, profumo e conservanti. Ti ci vuole un conservante/batteriostatico che sia idrosolubile, mi viene a mente solo un prodotto che vende aromantic: preservative12; altrimenti metti solo il succo d'aloe che ha già i conservanti

grazie vittorio! :) se al posto del polisorbate mettessi la lecitina, potrei a questo punto utilizzare anche il sodio benzoato e il potassio sorbato...?
Avatar utente
@le
 
Messaggi: 144
Iscritto il: giovedì 30 agosto, 2007 18:08
Località: potenza

Messaggioda vittorio urbani » domenica 02 dicembre, 2007 12:20

dovresti metterne qualche grammo e vedere prima se tutto sta assieme, ma tieni conto che la preparazione ti diventa unta.

Il problema di potassio sorbato e sodio benzoato è che in acqua sviluppano un ph basico, mentre per funzionare come conservanti il prodotto non deve avere ph sufficientemente acido (circa 5-5,5); a complicare tutto, a ph acido questi due sali in parte precipitano perchè si formano acido sorbico e acido benzoico che sono poco solubili in acqua: ecco perchè ci vuole un solubilizzante.

Spero di essere stato chiaro, altrimenti domanda pure.
vittorio urbani
 

Messaggioda @le » domenica 02 dicembre, 2007 18:34

vittorio urbani ha scritto:dovresti metterne qualche grammo e vedere prima se tutto sta assieme, ma tieni conto che la preparazione ti diventa unta.

Il problema di potassio sorbato e sodio benzoato è che in acqua sviluppano un ph basico, mentre per funzionare come conservanti il prodotto non deve avere ph sufficientemente acido (circa 5-5,5); a complicare tutto, a ph acido questi due sali in parte precipitano perchè si formano acido sorbico e acido benzoico che sono poco solubili in acqua: ecco perchè ci vuole un solubilizzante.

l'aggiunta di acido citrico dovrebbe acidificare la soluzione ma poi quale solubilizante utilizzare?
Avatar utente
@le
 
Messaggi: 144
Iscritto il: giovedì 30 agosto, 2007 18:08
Località: potenza

Messaggioda Diakranis » lunedì 28 gennaio, 2008 19:41

ma che idea... gel d'aloe...

io userei il gel d'aloe... lo allungherei con acqua di rose metti
e poi a seconda della risposta sull'altro topic bicarbonato amido allume... io gli OE li aggiungerei lo stesso, basta avere l'accortezza di agitare bene bene prima di spruzzare!!
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda liquirizia » lunedì 28 gennaio, 2008 19:54

ma si parla di un deo liquido vero???..non un gel tipo da mettere con le dita?
...a volte esprimo un desiderio e soffio finchè non mi si svuotano testa e cuore...
Avatar utente
liquirizia
 
Messaggi: 1334
Iscritto il: sabato 13 ottobre, 2007 12:19

Messaggioda Diakranis » lunedì 28 gennaio, 2008 21:40

bhe gel allungato con acqua di rose.... direi disì, liquido..
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda artemis » venerdì 01 febbraio, 2008 19:32

suggerisco: visto che il deodorante lo vuoi liquido, meglio succo d'aloe da bere piuttosto che gel d'aloe allungato con acqua. (Il gel in proporzione alla quantità viene venduto ad un prezzo più alto rispetto al succo)
La Terra non ci è stata data in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli...
artemis
 
Messaggi: 196
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 16:42
Località: Brianza

Messaggioda Diakranis » venerdì 01 febbraio, 2008 22:11

hai ragione... ma io il gel d'aloe già ce l'ho in casa, mentre il succo dovrei comprarlo apposta...

comunque chiederò al mio boy cosa preferisce, se un deo con aloe o senza... dovrà dirmi lui se c'ha l'ascella secca di solito o no! ;-)
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite