di Barbara Righini
online dal 2005

Minerals Will Work For You - SPF20 + finishing powder

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Minerals Will Work For You - SPF20 + finishing powder

Messaggioda Antaress » venerdì 15 giugno, 2012 14:53

Minerals Will Work For You - SPF20 + finishing powder

Dal sito del produttore
Effetto traslucido.
Protezione circa SPF 20.

Modo d'uso: applicate semplicemente un sottile strato sulla pelle, dopo la crema idratante, o usatela come cipria dopo aver applicato il vostro makeup per aggiungere una protezione solare.

INCI:
Immagine MICA (opacizzante)
Immagine ZINC OXIDE (additivo)
Immagine TITANIUM DIOXIDE (opacizzante)

Quantità: sifter jar da 5 gr
Prezzo: 11,00 €

Domanda: secondo voi può effettivamente funzionare come filtro solare, sia pure blando (che poi SPF 20 non è nemmeno così blando, ma per dire...)?


Edit by STAFF
Antaress
Antaress
 
Messaggi: 420
Iscritto il: martedì 03 giugno, 2008 09:15
Località: Pavia

Messaggioda Antaress » lunedì 18 giugno, 2012 14:40

Mi rispondo da sola citando proprio da SCTS:
"I filtri solari si dividono in due categorie: filtri fisici e filtri chimici.
(...)
Nei solari eco-bio troveremo quindi solo filtri fisici. Essi sono ossido di zinco (inci name: Zinc Oxide) e biossido di titanio (inci name: Titanium Dioxide): possono essere micronizzati e rivestiti (anche con silicone: in questo caso non sono più ecocompatibili; nell’inci possono apparire con la seguente dicitura e in ordine sparso: Titanium Dioxide, Zinc Oxide, e Trimethoxycaprylylsilane)

Lo zinco ricoperto o meno va più o meno sempre bene. Normalmente serve per gli UVA ma ne esiste un tipo da nanotecnologia che funziona abbastanza bene per gli UVB. Difficile capire quale stiano usando perchè l'INCI è lo stesso. Pare che molti produttori lo abbiano tolto dalle formulazioni perchè costa molto.
Il biossido di titanio serve per gli UVB (quelli che fanno diventare la pelle rossa) ma alcuni studi fanno sospettare che possa creare radicali liberi. Tali radicali vengono liberati dal titanio biossido micronizzato, non quello normale e cioè in polvere meno fine; ma lo mettono tutti micronizzato perchè altrimenti ci si spalma di un pastone bianchissimo. Serve quindi o che sia ricoperto o che sia anche lui da nanotecnologia con aggiunta di manganese (in questo caso si chiama optisol). Difficile capire quale stiano usando (titanio semplice o con manganese) perchè l'INCI è lo stesso".

Dunque mi pare di capire che questa cipria possa effettivamente fare da filtro, che ne dite?
:)
Antaress
Antaress
 
Messaggi: 420
Iscritto il: martedì 03 giugno, 2008 09:15
Località: Pavia

Messaggioda Vi » lunedì 18 giugno, 2012 15:01

ma questa si può spignattare benissimo! :)
I miei spignatti sul mio blog: http://www.ecobiobeauty.blogspot.com/ :D
Avatar utente
Vi
 
Messaggi: 960
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 17:14


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti