di Barbara Righini
online dal 2005

detergente bio all in one self made=FATTO!

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

detergente bio all in one self made=FATTO!

Messaggioda canghita » martedì 27 novembre, 2007 13:31

Ciao, mi sentirei pronta per spignattare un detergente corpo, capelli e igiene intima...mi sono fatta un giro per il sito di promiseland e ho trovato la ricetta.
Primo scoglio: non trovo i tensioattivi (sodium lauroyl sarcosinato e cocamidopropylbetaina)...da circa tre settimane sono in contatto con il Dott. Boccia ma niente.
Secondo scoglio: uno dei due tensioattivi ha due pallini gialli...ecco io vorrei il mio detergente tutto verde (ho già inquinato e inquino abbastanza nella mia vita, se posso mi limito il più possibile).
Qualcuno/a fra voi mi può dare dei consigli?
Dove trovo per certo i tensioattivi (verdi), come li combino?
Ho chiesto consiglio al sito aromantic (ma usano tensioattivi rossi :evil: )
Grazie e spignattatemi se sono O.T.
Ultima modifica di canghita il mercoledì 23 gennaio, 2008 00:54, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
canghita
 
Messaggi: 224
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre, 2007 18:15

Messaggioda barbara » martedì 27 novembre, 2007 14:21

Non sei affatto OT, però non so aiutarti :oops:
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Lilli » martedì 27 novembre, 2007 16:38

Povero dottor Boccia, si impalla sempre quando deve trattare con acef...
Allora il sodium lauroyl sarcosinate? Verde al biodiz ionario, la betaina no. Ha qualche problema di biodegradabilità anaerobica, quindi Fabrizio l'ha bollata di giallo.
Acef tiene anche un tensoiattivo anfotero simile alla betaina (ma a bollino verde) che si chiama Rewoteric AM C 2M (o qualcosa di simile... perdonami). Il nome inci è disodium cocoamphodiacetate, lo usi allo stesso modo della betaina. Costa di più, ma per l'ambiente è meglio.
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 17:08, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda canghita » martedì 27 novembre, 2007 17:42

Per Barbara: Grazie per la solidarietà e l'interesse comunque.

Per Lilli: grazie mille davvero. Con l'Acef é un vero inghippo, lo so ma io sono paziente con il dott. Boccia.

Vi farò sapere!
Avatar utente
canghita
 
Messaggi: 224
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre, 2007 18:15

Messaggioda canghita » giovedì 29 novembre, 2007 16:06

Il dott. Boccia mi ha trovato i tensioattivi! :D
Me felice...ora lo assillo con emulsionanti, addensanti, conservanti...pigmenti...cederà per sfinimento, io sono una testona! :sbong:
Avatar utente
canghita
 
Messaggi: 224
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre, 2007 18:15

Messaggioda Lilli » giovedì 29 novembre, 2007 16:23

Bene, vedi, ci vuole pazienza :ohm:
Il problema di acef è... che tende a non vendere piccole quantità. Ti fa sudare ogni ordine, a volte sono scortesi, insomma, non è piacevole averci a che fare.
Comunque sono contenta, vedrai che bello miscelare i propri detergenti come ti pare e piace
:) fammi sapere quando arrivano, ti do qualche dritta ;)
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 17:09, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda canghita » giovedì 29 novembre, 2007 20:06

si, grazie Lilli, le dritte non sono mai abbastanza nel mio caso...Gia ho qualche idea in testa :idea: Devo studiare! Sta diventando una vera passione, quasi come il tango argentino! :woohoo:
Avatar utente
canghita
 
Messaggi: 224
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre, 2007 18:15

Messaggioda Lilli » venerdì 30 novembre, 2007 15:54

Ahahah, a me lo dici? :D
Con 3 o 4 tensioattivi scelti bene si fa praticamente tutto, è un pezzo che non compro più detergenti (faccio anche il sapone, però). Una pacchia :)
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 17:09, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda canghita » lunedì 03 dicembre, 2007 01:57

Lilli, anche io ho iniziato a fare il sapone...con soddisfazione..mi rilassa e poi sto a guardare come si modifica...il detergente era per praticità (durante i viaggi) e perchè il mio compagno con i detergenti non ecobio ci si fa la doccia direttamente (un flacone non dura una settimana).
Inoltre ho ospiti sempre più eco bio orientati...e la soddisfazione di fargli vedere le mie creazioni é grande.
Avatar utente
canghita
 
Messaggi: 224
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre, 2007 18:15

Messaggioda Lilli » lunedì 03 dicembre, 2007 16:39

Ecco, per il problema "sprechi" o abusi di detergenti io ho un trucchetto semplicissimo: ficco tutto ciò che è liquido nei dosatori. Ho un dosatore per lo shampoo, uno per il detersivo dei piatti, uno per il detergente intimo e uno per il docciaschiuma. Così non sprechi una goccia, e una volta individuata la quantità di detergente che ti serve sei a posto. Ricicla tutti i dosatori di amiche-parenti-conoscenti, ti torneranno utili :D
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 17:09, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda canghita » martedì 04 dicembre, 2007 05:36

Saggia Lilli...io da buona friulana sono parsimoniosa ma lui, da buon pugliese é generoso...a nulla valgono i dosatori con lui...lo stesso quando lava i piatti (ma buon per me che lo fa :D )
Avatar utente
canghita
 
Messaggi: 224
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre, 2007 18:15

Messaggioda Lilli » martedì 04 dicembre, 2007 18:10

La mia mamma è friulana, ho diversi zii e cugini sparsi provincia di Udine :shock:

Non è che magari siamo parenti e non lo sappiamo? :D
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 17:10, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda canghita » giovedì 13 dicembre, 2007 15:51

Oddio Lilli...la mia sorella maggiore in spignattamenti! Scusa se non ho risposto ma aspettavo che mi arrivassero i tensioattivi per uppare il tutto...Io abito ad Udine ma sono furlanotta della provincia verso la bella Carnia ed ho anche avuto la fortuna di essere ricambiata in amore da uno splendido esemplare di "terronicus pugliensis"...la mia vincita al superenalotto
Avatar utente
canghita
 
Messaggi: 224
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre, 2007 18:15

Messaggioda canghita » mercoledì 23 gennaio, 2008 00:52

Ce l'ho fatta..il dott. Boccia mi ha inviato tutto...

Dunque:
25% ciascuno di tensioattivi
3% glicerina
2% salsa soia
100% acqua distillata
acido citrico fino a ph 5 (purtropp il 5.5 non c'è nelle mie cartine tornasole)
0.25 % ciascuno di potassio sorbato e sodio benzoato
3 gtt o.e. di limone
per lavare lava ma é liquido...uff!

Ho sbagliato nel calcolare l'acqua dist. al 100%? Dovevo sottrarre tutte le altre percentuali cioè mettere il 70%?

Mentre aggiungevo l'acido citrico mi é venuta l'ansia da prestazione: e se sbaglio e diventa troppo acido come lo recupero?

Adesso però con cosa lo potrei addensare?

Abbiate pietà per una novellina speranzosa di migliorare :oops:
Avatar utente
canghita
 
Messaggi: 224
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre, 2007 18:15

Messaggioda remedios » mercoledì 23 gennaio, 2008 01:31

OT: anche io sono friulana :D :D :D
MOONCUP...taratatatà I'm lovin it!

Hip hop is bigger than religion!
remedios
 
Messaggi: 617
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio, 2008 14:38
Località: Palmanova (UD)

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite