di Barbara Righini
online dal 2005

Olio per il corpo

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Olio per il corpo

Messaggioda kore » martedì 27 novembre, 2007 13:18

Orbene ho scoperto come aiutare la mia pelle. Le mie gambe sono molto secche, anche e soprattutto in inverno. Spalmare creme untuose che spesso non fanno nulla per me è tremendo, odio l'appiccicume! Ho trovato che invece spalmandomi sotto l'acqua della doccia dell'olio sulla pelle questa rimane meno secca e più elastica.
Ora uso olio al germe di grano perchè era in casa, ma sta finendo.
Ci sono olii migliori per la pelle?
Immagine
Avatar utente
kore
 
Messaggi: 390
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 22:40
Località: Bologna

Messaggioda Serese » martedì 27 novembre, 2007 14:05

io penso che il germe di grano vada benissimo. Volendo anche karitè e jojoba non sono male e non sono troppo cari. al limite anche l'oliva ma l'odore non è il massimo secondo me.
Insomma volendo li potresti mettere tutti.. io forse eviterei quello di mandorle perchè irrancidisce facilmente e magari con l'acqua può restare cattivo odore sull'accappatoio.
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda diana » martedì 27 novembre, 2007 14:22

Serese ha scritto:Insomma volendo li potresti mettere tutti.. io forse eviterei quello di mandorle perchè irrancidisce facilmente e magari con l'acqua può restare cattivo odore sull'accappatoio.


quoto in pieno!!
se vuoi risparmiare buttati su olys, o vianccioli, o girasole...

mandorle puuuuzzzaaaa!! :sick:
.diana.
Avatar utente
diana
 
Messaggi: 913
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 17:31
Località: Treviso

Re: Olio per il corpo

Messaggioda barbara » martedì 27 novembre, 2007 14:24

kore ha scritto:spalmandomi sotto l'acqua della doccia dell'olio sulla pelle


cioè cioè? mentre fai la doccia ti spalmi? e poi ti sciacqui? e non resta tutto sull'accappatoio?
Forse non ho capito :D
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda kore » martedì 27 novembre, 2007 14:26

Mah no. Con l'acqua calda mi pare che l'olio non resti tutto in superfice ma che la pelle un pò lo assorba. Poi esco e le gambe non è che le tampono subito per non tirare via l'olio.
Immagine
Avatar utente
kore
 
Messaggi: 390
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 22:40
Località: Bologna

Messaggioda mara » martedì 27 novembre, 2007 15:21

non te la senti di farti un burro montato col karitè (io ci ho aggiunto burro cacao e cocco, olio ricino e amido)?
è stata la soluzione dei miei mali...io lo spalmo ogni due/tre giorni e ho definitivamente eliminato sia il problema dell'unto (chiaro non asciuttissimo, ma se sei abituata a l'olio questo è niente) che della secchezza della pelle (io mi squamavo) per la prima volta!!! infatti se mi faccio la doccia la pelle rimane ancora morbida anche senza rispalmarmi. non mi era mai successo...straconsiglio.
mara
 
Messaggi: 628
Iscritto il: domenica 23 settembre, 2007 11:58
Località: san benedetto del tronto (AP)

Messaggioda Scintilla » martedì 27 novembre, 2007 15:22

L'olio per avere un effetto idratante deve essere splamato su pelle umida , o si rischia l'effetto contrario , una secchezza assurda .
La formulazione migliore pare sia quelle di mescolare assieme ad un pò di burro di karitè un pò di olio e applicarlo : idrata e nutre in una maniera unica dato che fornisce sia quota grassa che oleosa + acqua ^_*

PS : l'olio di mandorle può essere comedogeno , percui meglio evitarlo su zone depilate ;)
Immagine
Scintilla
 
Messaggi: 767
Iscritto il: martedì 13 novembre, 2007 12:18
Località: Roma

Messaggioda Piccolissima » giovedì 01 luglio, 2010 09:28

Riporto su questo post vecchiotto...

Ho letto tanto in merito, e spesso ho letto pareri discordanti...

E' appurato che l'olio, da solo, alla lunga può seccare la pelle, e quindi bisogna aggiungerci una quota acquosa per idratare...

Ora, chi dice che l'acqua della pelle bagnata dopo la doccia è sufficiente, chi dice che invece senza gel d'aloe o crema idratante non si ottengono risultati...

Voi che ne pensate?
Avatar utente
Piccolissima
 
Messaggi: 181
Iscritto il: giovedì 02 luglio, 2009 15:22
Località: Abruzzo Coast

Messaggioda barbara » giovedì 01 luglio, 2010 10:36

Provare, provare provare 8)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Piccolissima » giovedì 01 luglio, 2010 14:33

barbara ha scritto:Provare, provare provare 8)


ciao carissima :D

a provare, le ho provate tutte queste combinazioni, non mi sembra che ci siano grosse differenze di risultati, se non di costo e di comodità (io userei a vita l'olio dopo la doccia)
Ma non vorrei usare un metodo "sbagliato in partenza" a prescindere dal risultato immediato...

Secondo te, dalle tue esperienze e conoscenze, acqua+olio può idratare e nutrire?
Non ti chiedo la verità assoluta, solo un parere... :P
Avatar utente
Piccolissima
 
Messaggi: 181
Iscritto il: giovedì 02 luglio, 2009 15:22
Località: Abruzzo Coast

Messaggioda jordan » giovedì 01 luglio, 2010 22:58

Piccolissima, io non sono certo la capa, ma se ti interessa ti posso dire la mia, di esperienza: già prima di conoscere questo forum mi ero accorta che le creme ungevano e basta appena messe, poi gambe ancora più secche, per cui ho iniziato ad usare l'olio di mandorle dolci sulla pelle bagnata, non umida, proprio gocciolante. L'ho usato per un anno, e mi sono sempre trovata benissimo, pelle morbida anche il giorno dopo. Un anno mi sembra un periodo sufficientemente lungo per valutare un risultato...Poi ho conosciuto il meraviglioso mondo delle creme ecobio...e ho messo un pò da parte l'olio, anche se non definitivamente: ogni tanto uso l'Olio delle Fate. Con l'olio la pelle secondo me è addirittura più nutrita, l'unico inconveniente è che richiede un massaggio più lungo e si resta un pò unte, per cui ritengo le creme più pratiche, soprattutto in viaggio. Ma se mi vedo la pelle particolarmente secca, ritorno all'olio.
Questo ovviamente è solo il mio parere! :)
L'essentiel est invisible pour les yeux
Avatar utente
jordan
 
Messaggi: 3400
Iscritto il: domenica 13 settembre, 2009 20:52
Località: Calabrifornia

Messaggioda barbara » venerdì 02 luglio, 2010 07:39

Jordan ti ha risposto benissimo, io dalla mia posso dirti che ho clienti che usano solo gli oli e sono felici, altre che invece col solo olio si trovano la pelle secca anche se messo sulla pelle umida.
Se ti trovi bene, continua: sarà la pelle a dirti basta, nel caso.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Piccolissima » venerdì 02 luglio, 2010 11:43

Grazie ragazze! ;-)
Avatar utente
Piccolissima
 
Messaggi: 181
Iscritto il: giovedì 02 luglio, 2009 15:22
Località: Abruzzo Coast

Messaggioda debbi » martedì 06 luglio, 2010 13:58

anch'io d'inverno ho la pelle molto secca (si squama completamente) sotto la doccia massaggio con l'olio cien x i bimbi, ma ho scoperto che funziona egregiamente anche l'olio di mais
il segreto è massaggiare bene! da quando faccio così ho risolto quasi del tutto il problema
l'altra sera invece visto che ho fatto la doccia fuori casa e non ho potuto usare l'olio sono arrivata a casa e ho spalmato un mix di crema cien x gambe + olio di mais, mai avuto una pelle così morbida!!!!
Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica Aeronautica, il calabrone
non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in
rapporto alla superficie alare. Ma il calabrone non lo sa e perciò
continua a volare.
Avatar utente
debbi
 
Messaggi: 160
Iscritto il: mercoledì 24 marzo, 2010 12:43

Messaggioda Rita » giovedì 08 luglio, 2010 17:36

Io uso un oleolito di caledula dopo la doccia,a pelle ovviamente umida, e poi con acqua calda elimino quello in più poi tampono e mi trovo bene, sono 4 mesi che faccio così,pelle morbidissima e così mi evito la crema.
Mai discutere con un idiota. Ti porta al suo livello e poi ti batte per esperienza.
Avatar utente
Rita
 
Messaggi: 380
Iscritto il: venerdì 03 luglio, 2009 08:48
Località: Piemonte

Prossimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti