di Barbara Righini
online dal 2005

capelli: al posto della schiuma?

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

capelli: al posto della schiuma?

Messaggioda margherita » sabato 24 novembre, 2007 12:30

Buongiorno forum! Da un bel po' non scrivo, sono stata travolta dall'Arte Contemporanea e l'uragano non è ancora finito :sniff: Fiere, mostre in galleria, cataloghi da preparare, performance da far stare entro i binari, una conferenza alla settimana! Voglio scappare!! Visto che oltre a un sacco di nervosismo ho anche un diavolo per capello (in senso NON figurato, sembro Medusa!) mi consigliate un prodotto per i capelli da usare al posto della schiuma che ho abbandonato già da un po'? Pensavo al gel di semi di lino, ma non ho proprio tempo per spinattare adesso... esiste qualcosa di già pronto nell'eco-bio?
Avatar utente
margherita
 
Messaggi: 710
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 14:17
Località: Reggio Emilia

Messaggioda kore » sabato 24 novembre, 2007 12:44

Esiste qualche schiuma lavera che forse è un pelo più verde delle altre.
Ma non posso assicurare lo sia al 100%
Immagine
Avatar utente
kore
 
Messaggi: 390
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 22:40
Località: Bologna

Messaggioda margherita » sabato 24 novembre, 2007 14:04

L'ho già provata e non mi è piaciuta. A parte che è un po' siliconica (che quello che stò cercando di evitare) appesantisce molto i capelli, li impiastriccia e li sporca un po'. Non mi è piaciuta proprio. Ma intanto grazie Kore!
Aggiungo una cosa: io ho i capelli ricci e tendenti un po' al crespo (che detto così sembro una megera, ma non sono poi così brutti... :oops: )
Avatar utente
margherita
 
Messaggi: 710
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 14:17
Località: Reggio Emilia

Messaggioda OcchiBirbi » sabato 24 novembre, 2007 14:52

Dipende da cosa vorresti facesse questo prodotto...Li vuoi lisciare? O solo tenerli a bada (tipo gel)?
Taiba ha scritto:Sono alta 1.80 m
Barbara ha scritto: :ban:
Avatar utente
OcchiBirbi
 
Messaggi: 623
Iscritto il: giovedì 30 agosto, 2007 19:56
Località: Provincia di Pd

Messaggioda margherita » sabato 24 novembre, 2007 15:36

Vorrei diminuire un po'il crespo definendo meglio i ricci. Delle lunghezze sono soddisfatta, sono soprattutto i capelli più fini intorno al viso che si increspano molto. Anche se uno dei miei artisti mi ha saggiamente detto: "se c'è almeno qualcosa che in natura è rimasto selvaggio va lasciato così".
Avatar utente
margherita
 
Messaggi: 710
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 14:17
Località: Reggio Emilia

Messaggioda azahar751 » sabato 24 novembre, 2007 17:27

margherita ha scritto:Vorrei diminuire un po'il crespo definendo meglio i ricci. Delle lunghezze sono soddisfatta, sono soprattutto i capelli più fini intorno al viso che si increspano molto. Anche se uno dei miei artisti mi ha saggiamente detto: "se c'è almeno qualcosa che in natura è rimasto selvaggio va lasciato così".


Bellissima e saggia frase!
Comunque per i ricci devi proprio usare il gel ai semi di lino o l'acido citrico, il primo è un pò più laborioso del secondo ma non più laborioso del fare un caffè :) .
Ancora meglio io mescolo entrambi!

p.s. Confermo, la schiuma Lavera è stata una delusione :x
Francesca
Avatar utente
azahar751
BioUntrice
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: mercoledì 26 settembre, 2007 10:43
Località: Trento

Messaggioda canghita » sabato 24 novembre, 2007 18:53

Forse con del gel d'aloe vera?
Io mi trovo benino con un pelino di olio di mandorle dolci (l'olio di lino me li stira..)
Avatar utente
canghita
 
Messaggi: 224
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre, 2007 18:15

Messaggioda @le » sabato 24 novembre, 2007 19:12

canghita ha scritto:Forse con del gel d'aloe vera?
Io mi trovo benino con un pelino di olio di mandorle dolci (l'olio di lino me li stira..)


il gel d'aloe no! L'ho provato una volta per sperimentare e mi ha lasciato i capelli :sick: i riccioli si erano completamente depressi...l'unica alternativa è il gel ai semi di lino, definisce i ricci, elimina il crespo e li protegge dall'umidità :)
Avatar utente
@le
 
Messaggi: 144
Iscritto il: giovedì 30 agosto, 2007 18:08
Località: potenza

Messaggioda mara » domenica 25 novembre, 2007 10:32

ti capisco...io ho lo stesso problema coi capelli
il gel ai semi di lino non è una soluzione, non se hai i capelli non tanto ricci quanto molto crespi..serve decisamente qualcosa di più "strong" e quindi anche io ancora non sono riuscita ad abbandonare la schiuma (uso la taft testa nera...tra tutte è quella che mi dà l'idea di capelli più leggeri e soffici).
mara
 
Messaggi: 628
Iscritto il: domenica 23 settembre, 2007 11:58
Località: san benedetto del tronto (AP)

Messaggioda margherita » domenica 25 novembre, 2007 10:53

Allora appena riesco a ricavarmi un po' di tempo provo a fare il gel. Mi sconsigliate di farmi consigliare qualcosa in erboristeria? E l'acido citrico lo trovo in farmacia?
Grazie a tutte intanto, vi terrò aggiornata sui miei tentativi e se volete farò da cavia a tutte le riccioline! :D
Avatar utente
margherita
 
Messaggi: 710
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 14:17
Località: Reggio Emilia

Messaggioda margherita » lunedì 10 dicembre, 2007 19:27

Fatto il gel, grandissima soddisfazione!! :woohoo: Adesso ho i riccioli più belli di Reggio!! 8)
Avatar utente
margherita
 
Messaggi: 710
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 14:17
Località: Reggio Emilia

Messaggioda diana » lunedì 10 dicembre, 2007 19:40

quoto, marghe!
proprio carini (presa da esaltazione l'ho fatto anch'io domenica! ;-)

ma lo sai che prima dell'estate non mi ero resa conto che tu avessi i capelli ricci? :shock:

e comunque molto più belli i ricci che hai ora rispetto a quelli estivi! ;-)
.diana.
Avatar utente
diana
 
Messaggi: 913
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 17:31
Località: Treviso

Messaggioda diana » lunedì 10 dicembre, 2007 19:41

mara ha scritto:non se hai i capelli non tanto ricci quanto molto crespi..


mara, io ti ricordo coi capelli lisci lisci :shock:
.diana.
Avatar utente
diana
 
Messaggi: 913
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 17:31
Località: Treviso

Messaggioda opy74 » lunedì 10 dicembre, 2007 20:43

visto? è uno spignattare per modo di dire.
In dieci minuti è pronto ;)
The thunder of hooves That makes my heart race Such beauty and strength Combined with pure grace
Can I capture your heart While your spirit runs free On a thread of gold light Will you dance with me?
Avatar utente
opy74
 
Messaggi: 372
Iscritto il: mercoledì 08 agosto, 2007 21:40

Messaggioda margherita » lunedì 10 dicembre, 2007 22:58

Diana, mi dai una gioia dopo l'altra, :love: Prima dell'estate infatti cercavo di domarli e li lasciavo raramente ricci allo stato brado, ma poi ho cambiato parrucchiere... Questo nuovo mi ha fatto tutto un discorso filosofico sul "sentirsi liscia" o "sentirso riccia", sull'accettare le proprie caratteristiche e valorizzare quello che si ha. Mi ha spiegato (con tanto di grafico!) che i ricci sono "famiglie di capelli" che se i iniziano a lisciare o a spazzolare si scompongono e non trovano più il loro giro di boccolo naturale, col risultato che non sono più ricci nè lisci. Se si vogliono bei ricci definiti e con personalità bisogna farli ricci sempre, o quasi.
Insomma, mi ha convinto e mi è sembrato uno rispettoso dei capelli, non disposto ad accontentare ogni capriccio delle clienti.
Ecco perchè vi ho chiesto consigli sui prodotti per i ricci
Avatar utente
margherita
 
Messaggi: 710
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 14:17
Località: Reggio Emilia

Prossimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti