di Barbara Righini
online dal 2005

cattivo odore

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

cattivo odore

Messaggioda Amaranta » martedì 20 novembre, 2007 12:45

ciao a tutti
ho un problema che sta diventando invalidante. non esco di casa, non ho più voglia di niente, non riesco ad andare a lavorare.
da un anno la mia pelle è cambiata, è diventata molto acida e con lei il mio sudore: il sudore acre si deposita sulle maglie creando un effetto schifoso che non riesco più a tollerare. ora la cosa è peggiorata.
mi lavo continuamente, ho cambiato saponi, deodoranti di ogni marca, prezzo e provenienza. quelli che funzionano funzionano per due giorni e poi ricomincio come prima.
se qualcuno ha lo stesso problema saprebbe darmi un consiglio ?
Ultima modifica di Amaranta il giovedì 31 gennaio, 2008 22:42, modificato 1 volta in totale.
Amaranta
 
Messaggi: 12
Iscritto il: giovedì 20 settembre, 2007 22:55

Messaggioda AMELIE » martedì 20 novembre, 2007 13:11

confesso di non sapere nulla sulla bromidrosi........sono andata a cercare su internet per avere un'idea!!!!!!!
da quello che ho capito, trattandosi di una patologia, credo ci voglia davvero il parere di un esperto .. .. ..
capisco il tuo disagio e immagino che in effetti possa essere invalidante e limitante anche nelle attività quotidiane......
Amaranta spero che passi di qua qualcuno in grado di esserti utile......... :)
Avatar utente
AMELIE
 
Messaggi: 1351
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 10:05

Messaggioda alcisa » martedì 20 novembre, 2007 13:20

ciao amaranta, mi dispiace che questo tuo problema sia così invalidante
anche io sudo tanto e con cattivo odore, forse non ai tuoi livelli, però fino a poco tempo fà me ne vergognavo pure io
Io ho risolto con il passaggio al bio in questo modo:
detersione con un sapone delicato, in questo periodo sto usando il Bio-Bio Baby, poi metto il deodorante della Fitocose ai fiori d'arancio alternato all'allume di potassio. Mi depilo spesso le ascelle e le detergo anche più volte al giorno anche solo con acqua tiepida.
Può esserti d'aiuto anche il bicarbonato solo che può macchiare i vestiti.
Credo che anche l'alimentazione influisca sul cattivo odore, però non so quali alimenti sono da evitare.
Non ti preoccuapare perchè tutto si può risolvere, con il tempo e con grande pazienza il tuo problema diverrà un spiacevole ricordo... :)
Avatar utente
alcisa
 
Messaggi: 1858
Iscritto il: mercoledì 19 settembre, 2007 12:29
Località: Roma

Messaggioda barbara » martedì 20 novembre, 2007 14:22

Amaranta, c'è qualcuno accanto a te che può confermare che il cattivo odore effettivamente ci sia?
Non è che lo senti solo tu?
Ma in entrambi i casi, consultati con un medico perchè non mi pare normale.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda eleonora » martedì 20 novembre, 2007 14:41

mi dispiace per il tuo problema amaranta, ma non ti preoccupare eccessivamente, sicuramente è un problema risolvibile.
ti hanno già dato degli ottimi consigli, tra i quali sicuramente quello di rivolgerti ad un esperto (ad occhio però secondo me incide molto l'alimentazione, ma non saprei dirti quali cibi evitare). l'unica cosa che mi sento di aggiungere è di depilarti accuratamente le ascelle perchè il pelo tende a trattenere molto il sudore/odore.
eleonora
 
Messaggi: 309
Iscritto il: venerdì 17 agosto, 2007 13:30
Località: Trieste

Messaggioda Amaranta » martedì 20 novembre, 2007 14:51

grazie delle risposte
sono molto attenta quindi ogni due o tre giorni mi depilo
non uso tessuti sintetici, non mangio schifezze.. insomma, ho solo paura che non ci sia un rimedio e la cosa mi fa stare terribilmente male
oggi vedrò un dermatologo ma sono demoralizzata..

anche io ho ipotizzato problemi al fegato e domani andrò a ritirare le analisi..

non so, sono solo molto stanca
Amaranta
 
Messaggi: 12
Iscritto il: giovedì 20 settembre, 2007 22:55

Messaggioda eleonora » martedì 20 novembre, 2007 15:04

coraggio, sono sicura che risolverai tutto. stai già facendo passi avanti facendo gli esami del caso, così potrai escludere o prendere in considerazione possibili cause.
mi è venuta in mente un'altra cosa: perchè non provi a acrivere un post qui http://forum.promiseland.it/viewforum.p ... d71985c9de. Il sig. Valussi è molto competente!
eleonora
 
Messaggi: 309
Iscritto il: venerdì 17 agosto, 2007 13:30
Località: Trieste

Messaggioda Amaranta » martedì 20 novembre, 2007 15:28

grazie
lo farò immediatamente
Amaranta
 
Messaggi: 12
Iscritto il: giovedì 20 settembre, 2007 22:55

Messaggioda fanny v. » martedì 20 novembre, 2007 15:41

Avevo letto da qualche parte che l'infuso di salvia aiuta a regolare sia la traspirazione che l'odore... Non ricordo però le dosi... ma so di certo che una buona tazza di infuso di salvia, con una scorzetta di limone, oltre ad essere molto buona aiuta anche a rilssarsi... quindi... una al giorno direi che male non fa! ;-)
Avatar utente
fanny v.
 
Messaggi: 417
Iscritto il: sabato 21 luglio, 2007 00:03
Località: Benàco

Messaggioda elsatar » martedì 20 novembre, 2007 15:54

Ciao Amaranta, mi dispiace per il tuo problema.
Andare dal dermatologo mi sembra la scelta migliore, poi a seconda di quello che ti dice, se c'è bisogno di qualche idea per agire sull'odore, vedrai che salta fuori, intanto però è meglio aspettare una diagnosi.

Ciao Elsatar
elsatar
 
Messaggi: 1751
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:51

Messaggioda Diakranis » martedì 20 novembre, 2007 17:24

coraggio Amaranta, non pensare che non ci sia nulla da fare prima di averle provate tutte!!

coraggio e anche io mi farei una bella tisana di salvia, non ho la minima idea se serva o meno... però rilassa...
magari un bel bagno caldo... con qualche goccia di OE di lavandae.... boh... un altro che ti piace...

così giusto per coccolarsi un pochino...
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda Amaranta » martedì 20 novembre, 2007 18:32

sono stata dal dermatologo che ha ipotizzato un'alterazione della flora batterica cutanea
mi ha prescritto un antibiotico e degli impacchi

io mi sento uno schifo, soprattutto nei confronti della persona che vive con me, della persona che amo

scusate lo sfogo
Amaranta
 
Messaggi: 12
Iscritto il: giovedì 20 settembre, 2007 22:55

Messaggioda Scintilla » martedì 20 novembre, 2007 18:49

Coraggio coraggio ! Se la persona che ami non sopporta un pò d'odore di cipolla è meglio che la prendi a calci nel didietro :twisted:
Dai...io sopporto con un sorriso ( e il naso tappato ) le puzze che fa il mio moroso di notte ...quando è amore vero , si tollera un pò tutto! ;-)
Immagine
Scintilla
 
Messaggi: 767
Iscritto il: martedì 13 novembre, 2007 12:18
Località: Roma

Messaggioda AMELIE » martedì 20 novembre, 2007 18:55

dai Amaranta son d'accordo con scintilla...credo che per amore si possa sopportare questo e altro!!! lo so che può essere snervante per te ma cerca di vederla come una situazione momentanea............ora proverai con questa cura e magari che ne sai.. passando all'ecobio trarrai vantaggi anche da quello...............forzaaaaaaaaaaa
Avatar utente
AMELIE
 
Messaggi: 1351
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 10:05

Messaggioda Paperina » martedì 20 novembre, 2007 18:57

Forza amaranta! Ora che sei andata da uno specialista, vediamo se la cura darà gli effetti sperati. Per il tuo compagno, non devi sentirti in colpa se già stai cercando di risolvere il problema, amare alla fine è condividere anche i problemi e aiutarsi a vicenda, no? :coccole:
Avatar utente
Paperina
 
Messaggi: 1074
Iscritto il: venerdì 27 luglio, 2007 23:10

Prossimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite