di Barbara Righini
online dal 2005

Crema viso per pelle delicata e spenta

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Crema viso per pelle delicata e spenta

Messaggioda timoserpillo » lunedì 19 novembre, 2007 19:56

voglio spignattare una crema per pelle delicata, un pò spenta e la voglio un pò ricca.
Ho pensato a questa composizione:

fase A
aloe succo 40 ml
glicerina 5 ml
xanthan (quanta?)
cetearyl glucoside (quanto?)

fase B
karitè 15 ml
cacao 15 ml
argan 10 ml (teme il calore?lo devo aggiungere a freddo?)
vitamina e 2 opercoli
alcol cetilico (quanto?)

fase C
rosa mosqueta oli 10 ml
squalane 5 gtt
rosa canina estratto 15 gtt
the verde estratto 10 gtt
soluzione conservanti (quanto?)

ecco!cosa ne pensate?consigli?le dosi son giuste?

grazie mille
Timo
timoserpillo
 
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 09 ottobre, 2007 08:30
Località: mantova

Messaggioda Lilli » martedì 20 novembre, 2007 16:58

Ciao Timoserpillo, mi sembra davvero un po' troppo pesante questa crema :)
Rivedi drasticamente le dosi di grassi, compresi quelli che vanno a freddo, fino ad un massimo di 25 grammi totali. Ricca va bene, ma questa rischia di diventarti untuosa.
L'aloe andrebbe aggiunto a freddo, sostituisci l'eccesso di grassi con acqua distillata e usala per fare il gel di xantana.
Xantana: 0,3 grammi, la disperdi in glicerina mescolando bene, poi ci versi sopra lentamente acqua calda rimescolando continuamente. In pochi minuti avrai un gel liscio.
Cetearyl glucoside: 2 grammi, puoi metterlo anche in fase grassa insieme a -->
alcol cetilico: 3 grammi, a bagnomaria finch? non sei sicura che si sia sciolto tutto.
Insaponificabile: in fase C, ne bastano 2 grammi o meno.
Argan: meglio in fase C.
Vitamine: sempre a freddo, anche se la vit. E pura regge fino a circa... 60?, se non ricordo male.
Soluzione conservante: Phenonip (parabeni in fenossietanolo) 10-12 gocce x 100 grammi a crema fredda;
sodio benzoato+potassio sorbato 2,5 g (a patto che tu ne abbia messi 10 g ciascuno nella soluzione).
Estratti di piante: a freddo, ma non saprei dirti quanti metterne, non li uso ;)

Calcola tutto in grammi, non in ml. Ti serve una bilancina di precisione.
Ti servir? anche un frullatore per emulsionare le prime 2 fasi.
Equilibra i grassi saturi con gli oli liquidi; se metti troppi burri la crema rimane pesante e difficile da stendere, se metti troppi oli ti verr? eccessivamente unta. Usa (per esempio) 5 g di burri, 5 g di argan, 5 di mosqueta, 2 di insaponificabile e 3 di olio di riso (l'olio di riso pu? andare a caldo, come il vinaccioli, sfruttali bene).

Dopo tutto questo ambaradan, anora non ti ho chiesto se ? una crema per il viso o per il corpo... cosa che potrebbe fare la differenza :) comunque per ora rielabora il tutto che domani ci ridiamo un'occhiata. Buon lavoro :)
________
Honda Civic (Sixth Generation) History
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 17:05, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda timoserpillo » martedì 20 novembre, 2007 19:15

Grazie Lilli!Mitica!

In effetti non ho specificato che è una crema viso per una fanciulla di 37 anni con la pelle molto chiara, delicata, un pò grigia...le avevo fatto un fluido con aloe e oli e un pochino di karitè (e tutto il resto conservanti...) ma mi ha detto che la trovava troppo leggera, è per questo che questa formulazione l'ho fatta "più carica"....è troppo?

ok, ora rielaboro le dosi e poi posto...intanto grazie di cuore...

Timo :abbr:
timoserpillo
 
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 09 ottobre, 2007 08:30
Località: mantova

Messaggioda timoserpillo » martedì 20 novembre, 2007 19:20

ho dimenticato di dirti che la bilancia di precisione la stò aspettando da Babbo Natale e per ora posso solo ragionare in ml...impresa impossibile?
timoserpillo
 
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 09 ottobre, 2007 08:30
Località: mantova

Messaggioda timoserpillo » martedì 20 novembre, 2007 19:31

ok ho fatto i compiti!
chissà se ho fatto bene....

Fase A
xanthan 0.3 gr (andrò a occhio non mi uccidete)
glicerina 5ml
acqua calda 25 ml

Fase B
cetearyl 2 ml
cetilico 3 ml
karitè 10 ml
cacao 5 ml

Fase C
aloe 34 ml
argan 5 ml
mosqueta 5 ml
vit e 2 opercoli
squalane 5 gtt
conservanti 2,5 ml
rosa canina 15 gtt
the verde 10 gtt

lo so che mi dovrei spadellare da sola per aver impunemente tramutato i grammi in ml, ma sinceramente non saprei come fare....
ok...commenti?modifiche?spadellamenti?

grazie
Timo
timoserpillo
 
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 09 ottobre, 2007 08:30
Località: mantova

Messaggioda silvia » mercoledì 21 novembre, 2007 14:31

.....mi dareste qualche dritta sulle bilance??? ho visto un pò di prezzi :shock: :shock: :shock: ......non mi sono ancora ripresa..... :shock:
Avatar utente
silvia
Pusher-Ecobio
 
Messaggi: 2439
Iscritto il: sabato 11 agosto, 2007 13:02
Località: Trieste

Messaggioda mara » mercoledì 21 novembre, 2007 16:24

io l'ho presa a 12 euro al marco polo expert.
mara
 
Messaggi: 628
Iscritto il: domenica 23 settembre, 2007 11:58
Località: san benedetto del tronto (AP)

Messaggioda timoserpillo » mercoledì 21 novembre, 2007 16:34

mara cosa sarebbe il marco polo expert? è una bilancia di precisione la tua?quanto precisa?

comunque, spulciando su internet ho visto che ci sono bilance di precisione portatili con costi sui 40- 50 euro....
timoserpillo
 
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 09 ottobre, 2007 08:30
Località: mantova

Messaggioda Lilli » mercoledì 21 novembre, 2007 16:58

Uhm... vediamo un po'.
Togli 10 o 15 ml d'aloe e aggiungi altrettanta acqua calda, la xantana ? una bestiaccia. E anche perch? hai una fase C veramente troppo consistente, se ti si smonta l'emulsione non la ripigli pi?.
A me sembra ancora troppo ricca... sicura che la tua amica abbia davvero bisogno di tutto questo grasso? Ha una pelle davvero cos? secca? Pensa che di solito le creme viso per pelli secche hanno un 20% di grassi, io toglierei 5 grammi di karit? e li metterei in fase A sotto forma di acqua. Il fatto che non puoi pesare tutto complica le cose... per esempio: 5 ml di glicerina pesano circa 6 grammi mentre i grassi pesano meno dell'acqua... anche il cetilico pesa meno dell'acqua. Per farla si fa tranquillamente anche dosando a ml, ma quando cominci a pesare poi ti si sballa tutto :|
Il resto va bene. Tirando le somme, diminuisci aloe e karit? e aggiungi altrettanta acqua in fase A, per sciogliere meglio la xantana. In bocca al lupo, e se hai bisogno io sono qui ;-)
________
Motorcycle tires
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 17:06, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda timoserpillo » mercoledì 21 novembre, 2007 20:11

l'ho fatta! ora è lì che riposa...speriamo bene. Vi faccio sapere.

Intanto, grazie Lilli!diventerò una tua discepola!

bacetti
Timo
timoserpillo
 
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 09 ottobre, 2007 08:30
Località: mantova

Messaggioda Lilli » giovedì 22 novembre, 2007 16:53

Timo, com'? andata col gel di xantana? Ti ? venuto liscio?

(io con la xantana ho un rapporto di amore-odio da romanzo rosa, ogni gel ? una sorpresa...)
________
CHEVROLET SS
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 17:06, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda timoserpillo » giovedì 22 novembre, 2007 20:59

Lilli io con la xanthan non ho mai avuto grossi problemi. Ora forse dico un'eresia, ma io l'ho sempre aggiunta anche alle preparazioni a freddo, un colpo di mixer e il gel mi è sempre venuto bello liscio.

Ora veniamo alla crema.
Non sono molto soddisfatta:
è venuto un fluido, ma io volevo una consistenza più cremosa
è un pò untuosa, oleosa
è un pò marroncina e non bella bianca.
Quindi:
per la consistenza aggiungo xanthan?o cera di opercolo?
per l'untuosità diminuisco gli oli e aumento i burri?
per il colore aumento il cetilstearilico?

grazie
Timo
timoserpillo
 
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 09 ottobre, 2007 08:30
Località: mantova

Messaggioda Lilli » venerdì 23 novembre, 2007 16:44

timoserpillo ha scritto:Lilli io con la xanthan non ho mai avuto grossi problemi. Ora forse dico un'eresia, ma io l'ho sempre aggiunta anche alle preparazioni a freddo, un colpo di mixer e il gel mi ? sempre venuto bello liscio.

Beata te, io invece ci litigo in continuazione :evil: ma sorvoliamo...

per la consistenza aggiungo xanthan?o cera di opercolo?

No, la cera d'api ? troppo pesante per il viso. Aggiungi un paio di grammi di cetilico, d? consistenza, sbianca e toglie l'effetto untuoso tutto insieme.
per l'untuosit? diminuisco gli oli e aumento i burri?

No, diminuisci sia oli che burri di almeno 5 grammi in totale. Il cetilico gi? ti aiuter? a rendere meno diffondibili i grassi.
per il colore aumento il cetilstearilico?

Ho idea che gli estratti che gli estratti vegetali che hai messo siano la causa del colore poco invitante. Aggiungili goccia a goccia alla crema finita, mescolando bene, e fermati prima che il colore diventi troppo brutto.
Questa crema usala comunque per il corpo, ? molto ricca e male non fa adesso che ? freddo. Per bilanciare la crema dopo l'aggiunta di cetilico e il calo di grassi, aggiungi acqua (o lascia perdere che per 3 grammi non succede niente). Al limite, ma proprio al limite, aggiungi un pizzico di xantana... ma sappi che potrebbe venire una roba un po' bavosa, filamentosa, pi? densa s? ma anche poco piacevole da spalmare.
Fammi sapere che sto in pensiero :P
________
Clear Trichomes
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 17:07, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda timoserpillo » martedì 27 novembre, 2007 17:12

scusa Lilli se ti rispondo solo ora, maè periodo di esami universitari e sono incasinatissima!
Ancora non ho rispignattato...un pò per gli esami che mi portano via tempo e un pò perchè il mio orgoglio ferito deve ancora guarire...quanto prima provvederò!
senti, ma come faccio a dare alla mia crema la consistenza delle creme "vere"?

grazie
Timo
timoserpillo
 
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 09 ottobre, 2007 08:30
Località: mantova

Messaggioda Giorgina19 » mercoledì 28 novembre, 2007 09:50

timoserpillo ha scritto:senti, ma come faccio a dare alla mia crema la consistenza delle creme "vere"?

grazie
Timo


mi associo alla domanda di Timo aggiungendone un'altra: ho provato anche io il primo elementare spignattamento di crema per il corpo facendo come suggerivi tu queste proporzioni:
5g karité
10g olio
5g cera api
acqua (100-20= 80 g) con 1 cucchiaino di lecitina sciolta a parte sempre a bagnomaria. Ilproblema è che la crema è venuta ma è rimasta tanta acqua in superficie che non si è per niente emulsionata ai grassi ma forse sono troppi 80 ml di acqua? Grazie mille!
Avatar utente
Giorgina19
LadyCoconut
 
Messaggi: 724
Iscritto il: giovedì 09 agosto, 2007 10:06
Località: Parma

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite