di Barbara Righini
online dal 2005

Storie di tragedie spignattatorie

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Storie di tragedie spignattatorie

Messaggioda barbara » giovedì 26 luglio, 2007 07:49

Ovvero quando gli spignattamenti NON vi sono riusciti! :silly:

Di me sapete già del primo saponificamento finito male a causa dell'uso di soda, anzichè soda caustica :pirl:

Poi una volta, anni e anni fa, avevo provato a fare una crema usando burro di karitè, acqua, alcool e lecitina di soia... Separata il giorno seguente e di orrido color "ricottina andata a male". Non ho più tentato.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Lola » giovedì 26 luglio, 2007 11:59

Tante tante cose mi sono venute male e anche adesso non sono migliorata! L'ultima? delle ballistiche spumanti che mi stanno lievitando da giorni e adesso assomigliano a degli enormi amaretti viola :?
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda ari » giovedì 26 luglio, 2007 14:14

- un po' di oleoliti andati a male... con un buon profumino di rancido e qualche simpatica muffetta! :x :roll:

- olio-doccia: al di là del poco gradevole ( esteticamente) effetto maionese, ne avevo fatti un paio talmente liquidi che li ho finiti in due docce... :P

- una bomba da bagno che avevo amorevolmente preparato per il fidanzato, era fatta con farina di cocco...bhè lui mi ha amorevolmente insultata per due giorni perchè la farina gli si era tutta appiccicata ai peli... :mrgreen:
Avatar utente
ari
 
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 17:04
Località: Milano

Messaggioda barbara » giovedì 26 luglio, 2007 14:22

ari ha scritto: lui mi ha amorevolmente insultata per due giorni perchè la farina gli si era tutta appiccicata ai peli... :mrgreen:


:rofl:
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Vera » giovedì 26 luglio, 2007 14:25

...è valido avere tre stick di burro-cacao fai-da-te inutilizzati in quanto non riesci a farli uscire dal tubetto / staccare la stagnola con cui avevi foderato il tubetto? :roll: :roll: :roll:
-----------
Il mio blog
Avatar utente
Vera
VeganCheCorreCoiLupi
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:32
Località: Roma

Messaggioda elsatar » giovedì 26 luglio, 2007 14:42

Oleolito alla carota, metodo a freddo:
dopo qualche giorno, le carote immerse nell'olio, hanno preso vita ed acquisito una volontà propria, cercando in tutti i modi di uscire dal barattolo, quando l'ho aperto (fortunatamente nel lavandino)... :shock: avete presente la reazione tra acido citrico e bicarbonato? Niente al confronto :roll: .

Elsatar
elsatar
 
Messaggi: 1751
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:51

Messaggioda artemis » giovedì 26 luglio, 2007 15:52

Bè non so cosa mi è preso ma una volta ho fatto una crema troppo acida e ci ho aggiunto il bicarbonato in polvere per basificare e subito l'ho provata su tutto il corpo...... bè, 5 min dopo avevo bollicine rossissime che coprivano collo e decolletè! Aveva reagito direttamente sulla pelle!!! :pinch:
La Terra non ci è stata data in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli...
artemis
 
Messaggi: 196
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 16:42
Località: Brianza

Messaggioda Lilli » venerdì 27 luglio, 2007 15:24

Uno shampoo arancio e cannella... profumo divino, ma bello irritante!
Mi sono rifiutata di buttarlo e l'ho usato lo stesso, ben diluito (non finiva pi????????? :cry: )
Cos? ho sperimentato sulla mia pelle il potere irritante dell'olio essenziale di cannella :|
________
Mercedes-benz 450sel 6.9
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 16:41, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda Penny » venerdì 27 luglio, 2007 15:43

Ho tentato di fare un oleolito con la buccia di limone.... esploso vasetto nell'armadietto del bagno.
Morti e feriti in quantità tra flaconi di shampoo, saponi, scatola del bicarbonato, pacco di henné, spazzole per capelli.
:oops:
Thousand of years ago Cats were worshipped as Gods.
Cats have never forgotten this.


il mio blog - il mio sito
Avatar utente
Penny
 
Messaggi: 225
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 01:41
Località: Roma

Messaggioda lakura » venerdì 27 luglio, 2007 22:10

una crema con tutto quello antiage che avevo: ha fatto le bolle da cui uscivano mefistofelici odori di zolfo :evil:
________
New Jersey Medical Marijuana
Ultima modifica di lakura il giovedì 17 marzo, 2011 00:02, modificato 1 volta in totale.
lakura
 
Messaggi: 63
Iscritto il: sabato 21 luglio, 2007 23:43

Messaggioda elsatar » sabato 28 luglio, 2007 11:09

lakura ha scritto:una crema con tutto quello antiage che avevo: ha fatto le bolle da cui uscivano mefistofelici odori di zolfo :evil:


Beh, si sa che chi vuole rimanere giovane deve fare un patto col diavolo :lol:
elsatar
 
Messaggi: 1751
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:51

Messaggioda Elmifra » domenica 29 luglio, 2007 08:25

Gli ultimi due balsami spignattati, uno senza condizionante, pensavo di fare una cosa fichissima, invece mi sono ritrovata con i capelli talmente duri che stavano fermi....

Poi ne ho fatto un altro subito dopo, m'è venuto un blob tutta schiuma....lo uso lo stesso, condiziona bene, però è proprio orrendo.....

Da ultimo, ho fatto un mese e mezzo fa uno shampoo in dose industriale (così sto a posto per tre mesi...pensavo), usato per meno della metà.... un giorno, vado ad aprirlo, una puzza terrificante di zolfo....evidentemente è andato a male, ancora non capisco perchè.... ovviamente l'ho buttato....
Elmifra
 
Messaggi: 9
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:08
Località: Roma e dintorni

Messaggioda AMELIE » domenica 29 luglio, 2007 10:10

mi son bastati i tentativi con i tonici all'aceto per capire che forse non fa per me .......(e dire che credo sia una delle cose più semplici!!!!!) il risultato è stato un liquido dall'odore terribile e che in più sulla pelle pizzicava in maniera indescrivibile---
ma non contenta ho provato a mischiare il gel d'aloe con un olio ....volevo arricchirlo o qualcosa del genere e mi son trovata una cosa viscida e biancastra tra le mani e mezzo schiumosa...una cosa terribile insomma..........
ora vediamo cosa verrà fuori dai vari oleoliti che stanno macerando nell'armadio......mix di erbe secondo me FENOMENALI...........MAH............. :lol:
Ultima modifica di AMELIE il venerdì 15 febbraio, 2008 11:19, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
AMELIE
 
Messaggi: 1351
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 10:05

Messaggioda peonia » giovedì 02 agosto, 2007 16:42

Io un annetto fa avevo fatto l'olio anticellulite usando quello di germe di grano: com'è, come non è, dopo averlo messo di solito mettevo la tuta per stare in casa. Insomma: pantaloni che puzzavano di rancido.

Ci sono voluti 5 lavaggi 5 per togliere la puzza. La volta dopo ho sciolto gli oli essenziali nella crema dell'esselunga ;-)
Si è tanto più autentici quanto più si assomiglia all'idea che si ha di se stessi
Avatar utente
peonia
 
Messaggi: 44
Iscritto il: martedì 24 luglio, 2007 16:08

Messaggioda plesea » giovedì 02 agosto, 2007 21:46

Io troppo pigra per darmi allo spignattamento, l'unica cosa che praparo è la maschera con la ghassoul, il mix gel d'aloe e burro di karitè per il corpo e l'impacco per i capelli con il burro di karitè e l'olio d'oliva :P
Non ce la posso fa...anzi cerco spignattatore che mi faccia scorte di sapone ;-)
Avatar utente
plesea
ProblemSolvingWoman
 
Messaggi: 9639
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 21:06
Località: Roma

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite