di Barbara Righini
online dal 2005

Capillari dilatati

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Capillari dilatati

Messaggioda alcisa » venerdì 16 novembre, 2007 17:03

Soffro da anni di questo problema sia sul viso che sul corpo.
Mi sono voluta informare per capire e una ricerca su internet ha prodotto questo risultato:

Le teleangectasie o capillari dilatati sono piccoli vasi sanguigni, di diametro compreso tra 0,1 e 1 mm di diametro.
Esse si osservano frequentemente al volto insorgendo talora già in età pediatrica e giovanile, ma solitamente tendono a comparire con il passare degli anni. Le teleangectasie rappresentano capillari dilatati: quando originano dal settore arteriolare di un capillare si presentano piccole e di colorito rosso vivo; quando originano dal settore venoso di un capillare tendono ad essere larghe e bluastre.
Sulla base del loro aspetto possono essere classificate in 4 tipi principali: semplici o lineari, arborizzate, a ragno e puntiformi o papulari.
Teleangectasie del volto e del naso
Teleangectasie sono frequentemente osservate in soggetti con fototipo chiaro, spesso sulle ali del naso e suelle guance. Queste sono per lo più di origine arteriolare, di tipo lineare o arborizzato. Istologicamente sono vasi dilatati del plesso papillare superficiale del derma.
Le cause
Numerosi sono i fattori che possono essere associati alle teleangectasie: rosacea, esposizione prolungata al sole, uso di cortisonici topici, malattie del collageno, malattie ereditarie. La causa della formazione delle teleangectasie è il rilascio o l'attivazione di mediatori chimici vasoattivi in risposta a stimoli diversi (anossia, chimici, ormoni, infezioni) o ad altri fattori fisici in grado di portare a neoangiogenesi. La debolezza delle fibre elastiche dei vasi, causata dall'esposizione cronica al sole, può contribure allo sviluppo di teleangectasie.


Esteticamente sono molto brutte da vedere, e a me non va di usare sempre dosi massicce di fondotinta per mascherarle.
Non vorrei che con il passare del tempo la situazione peggiori e allora mi chiedevo che prodotti posso usare affinchè non si ne creino delle nuove: rusco, ippocastano, ecc... dovrei usare sempre la protezione solare, anche in inverno?
Sono sempre più orientata a recarmi presso un dermatologo per il laser....ma ho una paura...
Avatar utente
alcisa
 
Messaggi: 1858
Iscritto il: mercoledì 19 settembre, 2007 12:29
Località: Roma

Messaggioda Micia » mercoledì 05 marzo, 2008 16:44

alcisa, sono molto interessata al tema.
Sei riuscita ad arginare la situazione?
Avatar utente
Micia
 
Messaggi: 408
Iscritto il: giovedì 26 luglio, 2007 14:58

Messaggioda alcisa » mercoledì 05 marzo, 2008 16:54

Purtroppo la situazione non è migliorata, ma non è peggiorata!!!
I piccoli capillari dilatati ce l'ho ancora, devo dire che uno mi sembra anche meno evidente, non scomparso ma più chiaro, gli altri stannò lì sulle guance a ricordarmi che devo trattare bene la mia pelle

I rossori sono meno diffusi: tutto merito dell'olio di ribes nero!!!

In questo periodo uso anche la crema al rusco di Fitocose, solo sul naso e guance e sembra quasi che mi protegga meglio, come se facesse da barriera contro l'esterno, boh forse è solo suggestione però mi piace.

L'unica nota positiva è che con il MMU nascondo tutto, e non mi faccio più problemi :)
La luce di un mattino, l’abbraccio di un amico, il viso di un bambino
meraviglioso, meraviglioso… :)
Avatar utente
alcisa
 
Messaggi: 1858
Iscritto il: mercoledì 19 settembre, 2007 12:29
Località: Roma

Messaggioda diana » mercoledì 05 marzo, 2008 17:01

utente disattivato ha scritto:Magari se hai anche rossori sul viso prova a risciaquare con acqua e bicarbonato,è un ottimo calmante.


che ha ph basico, giusto?
(anche se in realtà il bicarbonato è anfotero).

quindi, dato che noi couperotiche abbiamo problemi con j'aloè e con le sostanze acide... non è che magari la pelle con couperose va trattata con sostanze neutre/basiche?

:nasc:
.diana.
Avatar utente
diana
 
Messaggi: 913
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 17:31
Località: Treviso

Messaggioda mondaytiger » giovedì 06 marzo, 2008 10:44

ho anch'io questo problema sulle gambe, come mia mamma, e tendenza alla couperose sul viso

@minerva: bicarbonato? ma non arrossa? io mi faccio comunque lo scrub col bicarbonato ma credevo di sbagliare!

@alcisa: idem per il MMU! macchiette e rossori coperti a meraviglia, il problema lo sento di meno!

@diana: ma sai che mi ero persa il discorso sull'acidità del J'aloé?!?! accidenti, io lo adoro, ma difatti pensandoci bene è abbastanza vero... che fare? lo uso solo sulla fronte e evito contorno naso e gote dove ho le venuzze rosse???
Nammo Tassa Pakawato Arahato Samma Samputthasa
Nammo Tassa Pakawato Arahato Samma Samputthasa
Nammo Tassa Pakawato Arahato Samma Samputthasa
Avatar utente
mondaytiger
TheLeklaiWoman
 
Messaggi: 1700
Iscritto il: martedì 30 ottobre, 2007 17:39
Località: Brescia centro

Messaggioda ClaCla » venerdì 14 marzo, 2008 11:14

alcisa ha scritto:
I rossori sono meno diffusi: tutto merito dell'olio di ribes nero!!!

In questo periodo uso anche la crema al rusco di Fitocose, solo sul naso e guance e sembra quasi che mi protegga meglio, come se facesse da barriera contro l'esterno, boh forse è solo suggestione però mi piace.

L'unica nota positiva è che con il MMU nascondo tutto, e non mi faccio più problemi :)



Ciao Alcisa, ti chiedo consiglio perche' evidentemente sei molto piu' esperta di me, che sono alle prime armi :)
L'olio di ribes nero lo usi per i piccoli capillari del viso? Come si usa, direttamente una goccina sul punto in cui c'e' il problema?
E la crema al rusco di fitocose la metti mattina e sera?
Scusa delle tante domande .....ma non ne so granche'.. :eccu:
grazie.
ciao
Avatar utente
ClaCla
 
Messaggi: 1063
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio, 2008 22:10

Messaggioda mondaytiger » venerdì 14 marzo, 2008 11:52

ok minerva: avevi detto sciacquare non scrubbare!! io mi riferivo allo scrub, ora ci sono arrivata!
Nammo Tassa Pakawato Arahato Samma Samputthasa
Nammo Tassa Pakawato Arahato Samma Samputthasa
Nammo Tassa Pakawato Arahato Samma Samputthasa
Avatar utente
mondaytiger
TheLeklaiWoman
 
Messaggi: 1700
Iscritto il: martedì 30 ottobre, 2007 17:39
Località: Brescia centro

Messaggioda alcisa » venerdì 14 marzo, 2008 12:26

ciao clacla, l'olio di ribes nero lo spalmo la sera dopo la pulizia, metto 2/3 gocce sul palmo della mano con un pò di k'aloé e distribuisco sul viso.
La crema al rusco invece la metto solo la mattina (poca solo sulle guance e naso) sempre dopo al J'aloé+1 goccia di ribes.

Finora mi sono trovata bene, non ho zone unte o secche, e i rossori sono meno evidenti (un capillare si è addirittura ridotto, non me lo spiego neppure io, come cicatrizzato :shock: )

Spero ti sono stata d'aiuto :)
La luce di un mattino, l’abbraccio di un amico, il viso di un bambino
meraviglioso, meraviglioso… :)
Avatar utente
alcisa
 
Messaggi: 1858
Iscritto il: mercoledì 19 settembre, 2007 12:29
Località: Roma

Messaggioda ClaCla » venerdì 14 marzo, 2008 13:19

alcisa ha scritto:ciao clacla, l'olio di ribes nero lo spalmo la sera dopo la pulizia, metto 2/3 gocce sul palmo della mano con un pò di k'aloé e distribuisco sul viso.
La crema al rusco invece la metto solo la mattina (poca solo sulle guance e naso) sempre dopo al J'aloé+1 goccia di ribes.

Finora mi sono trovata bene, non ho zone unte o secche, e i rossori sono meno evidenti (un capillare si è addirittura ridotto, non me lo spiego neppure io, come cicatrizzato :shock: )

Spero ti sono stata d'aiuto :)


Grazie mille alcisa :abbr:
sei stata carinissima, adesso mi segno tutto e provo anch'io......
...che bello e' la prima dritta da forum tutta per me :P
Avatar utente
ClaCla
 
Messaggi: 1063
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio, 2008 22:10

Messaggioda malinche » venerdì 14 marzo, 2008 18:30

ClaCla ha scritto:[
Grazie mille alcisa :abbr:
sei stata carinissima, adesso mi segno tutto e provo anch'io......
...che bello e' la prima dritta da forum tutta per me :P


anch'io faccio la stessa cosa ma la crema che uso e' quella per couperose bjobj. La situazione pare non peggiorata! considera che la m ia couperose e' grave assai e che io, prima di ora, me ne ero occupata ben poco...
:spad:
E ilregolamento? L'hai letto? Immagine
Avatar utente
malinche
 
Messaggi: 6251
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 17:13
Località: Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è un'estate invincibile

Messaggioda damacolgattino » sabato 15 marzo, 2008 02:47

utente disattivato ha scritto: Rusco e ippocastano,ma anche centella,sono tutti vasoprotettori...Usarli per arricchire la tua crema?
In che senso per arricchire la crema ?E soprattutto in che forma bisogna adoperare queste sostanze(tintura madre,macerato glicerico etc)?
Ma il cielo è sempre più blu
Avatar utente
damacolgattino
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio, 2008 10:55

Messaggioda ClaCla » sabato 15 marzo, 2008 22:17

malinche ha scritto:
ClaCla ha scritto:[
Grazie mille alcisa :abbr:
sei stata carinissima, adesso mi segno tutto e provo anch'io......
...che bello e' la prima dritta da forum tutta per me :P


anch'io faccio la stessa cosa ma la crema che uso e' quella per couperose bjobj. La situazione pare non peggiorata! considera che la m ia couperose e' grave assai e che io, prima di ora, me ne ero occupata ben poco...
:spad:


Grazie malinche, provero' con tutti i consigli :P
sono sicura che avro' dei notevoli miglioramenti......
mcm
Avatar utente
ClaCla
 
Messaggi: 1063
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio, 2008 22:10

Messaggioda cremina » domenica 16 marzo, 2008 10:03

E per le gambe, come fate? Olio di ribes nero anche lì? E con quale frequenza?
cremina
 
Messaggi: 130
Iscritto il: domenica 17 febbraio, 2008 18:00

Messaggioda malinche » domenica 16 marzo, 2008 10:27

ClaCla ha scritto:Grazie malinche, provero' con tutti i consigli :P
sono sicura che avro' dei notevoli miglioramenti......
mcm



questo e' proprio certissimo! appena ieri mi hanno detto: ma cos'hai? ti trovo qualcosa di cambiato ma non capisco cosa...

YUPPIIIIIIIIIII


:)
E ilregolamento? L'hai letto? Immagine
Avatar utente
malinche
 
Messaggi: 6251
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 17:13
Località: Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è un'estate invincibile

Messaggioda ClaCla » domenica 16 marzo, 2008 21:13

Grazie grazie maliche.....questo forum mi esalta troppo..... :yeppa:
Avatar utente
ClaCla
 
Messaggi: 1063
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio, 2008 22:10

Prossimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite