di Barbara Righini
online dal 2005

La mia ricetta per il rossetto

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

La mia ricetta per il rossetto

Messaggioda Scintilla » giovedì 15 novembre, 2007 13:18

Dunque dato che molte ragazze me lo stanno chiedendo vi posto qui la mia formula .
Il risultato è per un rossetto e non gloss , che dura minimo 6 ore appiccicato sulle vostre labbra ( almeno sulle mie e su quelle di mia sorella che mi fa da cavia ) . Il genere è semimat , molto corposo e denso , tanto che serve un pennellino da gloss per prelevarlo dalla scatolina ( ancora non sono abbastanza organizzata da metterlo nel tubetto classico ) o un pennellino bello tosto . Perchè renda è necessario passarlo più di una volta sulle labbra , fino a che non ottenete la tonalità che volete .
Sulle labbra resta leggermente appiccicoso , compatto ma non è fastidioso ( anzi ti ricorda sempre che sta lì ) ed è insapore ( se ci passate la lingua sopra forse potete sentire un lieve retrogusto di karitè ma dovete proprio farci caso ) e non pizzica in gola .

Allora la formula è semplicissima e ci possono riuscire anche le meno esperte :
10gr di cera d'api
10 gr di burro di karitè
un tappino di olio di vinaccioli ( o quello che preferite ) , che corrisponde a circa un cucchiaino da thè .
Potete cmq aggiungerne un pò di più se volete l'impasto più soffice e lucido .
3-4 gr di mica di vostro gusto ( potete mettere un solo colore e mescolare varie tonalità per farvi quello che preferite ) .
La grammatura è indicativa : meno mica mettete e più il rossetto sarà trasparente .

Mettete tutti gli ingredienti ( tranne la mica ) in una ciotolina : per le più smaliziate si possono sgliogliere a bagnomaria , ma per chi preferisce , andate pure con il microonde in fase scongelamento ( io faccio così ) .
Aspettate i minuti necessari per lo scioglimento : il composto deve essere liquido e trasparente ( la cera ci mette di più a sciogliersi del burro ) ma NON deve friggere .
A questo punto togliete dal fuoco o dal forno e incorporate la mica e mescolate bene bene fino a raggiungere un colore che vi sembra adatto : prendete una goccia e la passate sulla mano per vedere se il colore è quello ( attente che scotta ) .
Se vi piace travasate tutto in una pot e mescolate un paio di volte , poi fate raffreddare senza coperchio . Dopo poche ore potete già provarlo sulle labbra . Se il colore e la consistenza vi aggradano , non dovete fare altro . Altrimenti togliete dalla pot e sciogliete di nuovo in microonde , intervenendo sugli ingredienti che vi paiono carenti .

Io ne sono assolutamente entusiasta , appena posso mi farò una fotto alle labbra per farvi vedere i risultati :)

Spero di esservi stata utile e fatemi sapere !!!
Immagine
Scintilla
 
Messaggi: 767
Iscritto il: martedì 13 novembre, 2007 12:18
Località: Roma

Messaggioda MeMy » giovedì 15 novembre, 2007 13:42

:shock: :shock:
:arrow: BRAVISSIMA!!ricettina semplice ed efficace! :clap:
:arrow: che cos'è la mica??me ignorante....!e se ci si aggiungono i coloranti alimentari al posto della mica?dite che si sciolgono o non si amalgamano bene?mmmm me curiosa!!! :P
Avatar utente
MeMy
 
Messaggi: 529
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:11
Località: Roma

Messaggioda mara » giovedì 15 novembre, 2007 13:49

al posto della mica posso mettere un vecchio rossetto?
mara
 
Messaggi: 628
Iscritto il: domenica 23 settembre, 2007 11:58
Località: san benedetto del tronto (AP)

Messaggioda Scintilla » giovedì 15 novembre, 2007 14:14

La mica è una polvere minerale ( io uso solo i minerals per il trucco ) che si trova solo in vendita online al momento ( per uso cosmetico ) .
Puoi tranquillamente sciogliere un vecchio rossetto ma non sapendo con cosa è fatto , non posso garantire che il risultato sia lo stesso :)
Immagine
Scintilla
 
Messaggi: 767
Iscritto il: martedì 13 novembre, 2007 12:18
Località: Roma

Messaggioda Diakranis » giovedì 15 novembre, 2007 14:39

che bellezza!!!

non vedo l'ora che metti la ricetta dei gloss!! io adoro i gloss!!!
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda barbara » giovedì 15 novembre, 2007 15:01

Scintilla ti posso pubblicare sul .org? :)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Scintilla » giovedì 15 novembre, 2007 15:02

Non dovevi nemmeno chiedere capo :) cerrto che si , è un vero onore per me !!!
Immagine
Scintilla
 
Messaggi: 767
Iscritto il: martedì 13 novembre, 2007 12:18
Località: Roma

Messaggioda barbara » giovedì 15 novembre, 2007 15:15

Fatto.
Io ho un po' di polvere minerale che mi ha mandato alita in omaggio quando ho preso il fondotinta, voglio provare come viene se uso solo karitè e jojoba.
Così proponiamo anche una versione vegan ;)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Scintilla » giovedì 15 novembre, 2007 15:20

Se non metti la cera , si spatascia tutto : viene troppo molliccio e non dura nulla . Serve qualcosa che "aggreghi" . Comunque si può usare la cera di riso o quella di mimosa ( o anche la polawax ) ce ne sono di versioni vegan !
Immagine
Scintilla
 
Messaggi: 767
Iscritto il: martedì 13 novembre, 2007 12:18
Località: Roma

Messaggioda barbara » giovedì 15 novembre, 2007 15:24

Scintilla ha scritto:Se non metti la cera , si spatascia tutto : viene troppo molliccio e non dura nulla . Serve qualcosa che "aggreghi"


eh immaginavo... per quello ho pensato alla jojoba, essendo una cera...
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Scintilla » giovedì 15 novembre, 2007 15:26

Ah cera di jojoba ? questa mi mancava , pensavo all'olio ;)
Immagine
Scintilla
 
Messaggi: 767
Iscritto il: martedì 13 novembre, 2007 12:18
Località: Roma

Messaggioda barbara » giovedì 15 novembre, 2007 15:27

Scintilla ha scritto:Ah cera di jojoba ? questa mi mancava , pensavo all'olio ;)


l'olio di jojoba è una cera in realtà, solo che essendo liquido lo si chiama olio per comodità ;)

Aggiungo che la cera di riso, da quello che mi risulta, ha un punto di fusione altissimo che non credo si possa raggiungere con strumenti casalinghi...
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Scintilla » giovedì 15 novembre, 2007 15:32

Il dubbio che ho è se la jojoba sia davvero abbastanza cerosa , dato che è sottoforma di olio : in caso potrebbe andar bene per un gloss *_*

Il punto di fusione della cera di riso mi risulta infatti tra i 75-85° , mentre quella d'api è attorno ai 65 . In questo caso meglio quella di mimosa che è sempre sui 65° ( però anche gli 85° in un microonde forse si pèossono raggiungere chissà...)
Immagine
Scintilla
 
Messaggi: 767
Iscritto il: martedì 13 novembre, 2007 12:18
Località: Roma

Messaggioda apollonia » giovedì 15 novembre, 2007 15:35

Secondo te è abbastanza consitente da farne uno stick, colandolo nell'apposito contenitore?
apollonia
 

Messaggioda Scintilla » giovedì 15 novembre, 2007 15:39

Con la mia ricetta assolutamente si!!! Anzi io devo trovare il modo per metterli nello stick senza sbrodolarli , in modo che restino della misura giusta , perchè è un pò una scocciatura andare di pot e pennellino e sono sicurissima che con lo stick il risultato sarebbe ancora migliore !
Ultima modifica di Scintilla il giovedì 15 novembre, 2007 15:40, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Scintilla
 
Messaggi: 767
Iscritto il: martedì 13 novembre, 2007 12:18
Località: Roma

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite