di Barbara Righini
online dal 2005

Labello - Pearl & shine

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Van3ssa, Vera

Labello - Pearl & shine

Messaggioda pipsqueak » domenica 26 dicembre, 2010 21:53

Labello - Pearl & shine

Immagine

INCI:
Immagine OCTYLDODECANOL (emolliente / solvente)
Immagine HYDROGENATED POLYDECENE (Additivo)
Immagine CERA MICROCRISTALLINA (legante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine RICINUS COMMUNIS (emolliente)
Immagine CETYL PALMITATE (emolliente)
Immagine MICA (opacizzante)
Immagine PENTAERYTHRITYL TETRAISOSTEARATE (emolliente / emulsionante / tensioattivo)
Immagine MYRISTYL MYRISTATE (emolliente / opacizzante / condizionante cutaneo)
Immagine C20-40 ALKYL STEARATE (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine CANDELILLA CERA (emolliente / filmante)
Immagine CERA CARNAUBA (emolliente / filmante)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII (Vegetale / emolliente)
Immagine BUXUS CHINENSIS (Vegetale / emolliente)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
Immagine CERA ALBA (emolliente / emulsionante / filmante)

PAO: 12 mesi

Quantità: 5,5 ml
Prezzo: circa 3,00 €

Edit by STAFF
Avatar utente
pipsqueak
 
Messaggi: 755
Iscritto il: sabato 22 agosto, 2009 14:20
Località: Padova beach

Messaggioda Kalopsa » martedì 25 ottobre, 2011 15:01

:D Per essere un Labello, ha un INCI da oscar!

Ieri, al CAD, cercado la nuova linea di burrocacao fruttosi, mi sono imbattuta in un labello 'Pure & Natural' e l'INCI mi pareva orrido, così son passata a vedere qui se fosse già stato recensito e ho trovato questo mio vecchio amore..e son rimasta sorpresa: è meglio questo, rispetto al millantato puro e naturale :?
*
Il dinosauro più grande che sia mai esistito fu il bronchiosauro. Si estinse presto. Tossiva moltissimo. (Peanuts)
Avatar utente
Kalopsa
 
Messaggi: 114
Iscritto il: domenica 25 settembre, 2011 15:52

Messaggioda maracas » martedì 25 ottobre, 2011 15:58

Infatti! Mi stavo giusto chiedendo dove fosse il petrolatum! :D
Francesca
maracas
 
Messaggi: 2881
Iscritto il: domenica 16 gennaio, 2011 22:34

Messaggioda Crica » mercoledì 26 ottobre, 2011 12:21

Ho dato un'occhiata a qualche nuova etichetta. Petrolatum e Paraffina spariti, li han sostituiti con la Cera Microcristallina. Forse stan migliorando gli inci, ma secondo me stanno solo cercando di fregarci e farci leggere qualche derivato minore del petrolio, un po' meno conosciuto :roll:
Però almeno è già un piccolo passo avanti :mrgreen:
"Le donne ed i gatti faranno ciò che vogliono, gli uomini ed i cani dovrebbero rilassarsi ed abituarsi all'idea."
Avatar utente
Crica
 
Messaggi: 87
Iscritto il: domenica 17 aprile, 2011 18:33
Località: Pescara

Messaggioda joyk » giovedì 27 ottobre, 2011 12:53

Ho cercato su Wikipedia "cera microcristallina" e ho trovato questo:
http://en.wikipedia.org/wiki/Microcrystalline_wax

sembra essere comunque un derivaro petrolifero...
Un piccolo gatto trasforma il ritorno in una casa vuota nel ritorno a casa.
Avatar utente
joyk
 
Messaggi: 176
Iscritto il: venerdì 22 luglio, 2011 21:12

Messaggioda alexaff82 » giovedì 27 ottobre, 2011 13:25

l'ho usato fino all'anno scorso...anzi ne ho ancora qualche stik in giro!
ma dopo l'ultimo ordine da barbara l'ho sostituito allegramente con quello lavera rosa :))
Avatar utente
alexaff82
 
Messaggi: 113
Iscritto il: mercoledì 22 ottobre, 2008 08:51
Località: Roma

Messaggioda Kalopsa » venerdì 28 ottobre, 2011 16:43

joyk ha scritto:
sembra essere comunque un derivaro petrolifero...


Su questo non c'eran dubbi! E' che partre da un INCI praticamete tutto rosso come alcuni stick, che cotenevano petrolatum e paraffinum liquidum in tutte le loro declinazioni e parentele, e vedere poi questo..beh, è un colpo XD

Comunquesia lo boccio (del tipo ce l'ho, lo finirò, ma non lo ricomprerò), anche per il Myristyl Myristate, il RE dei punti neri sul contorno labbra :evil:
*
Il dinosauro più grande che sia mai esistito fu il bronchiosauro. Si estinse presto. Tossiva moltissimo. (Peanuts)
Avatar utente
Kalopsa
 
Messaggi: 114
Iscritto il: domenica 25 settembre, 2011 15:52

Messaggioda niky80 » venerdì 28 ottobre, 2011 21:45

che peccato mi piaceva il profumo :o
Avatar utente
niky80
 
Messaggi: 82
Iscritto il: sabato 15 settembre, 2007 19:54

Messaggioda Jessy Jane » lunedì 26 marzo, 2012 13:30

Il burrocacao per eccellenza quando andavo a scuola. Lo avevamo tutte! L'effetto che fa sulle mie labbra è bellissimo ma idrata veramente pochissimo. E' uno di quei prodotti che spero che prima o poi lo facciano totalmente ecobio (il lavera rosa mi lascia le labbra morbidissime ma come colorazione è molto più leggera di questo).
Avatar utente
Jessy Jane
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: venerdì 16 marzo, 2012 17:36
Località: Maranello


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti