di Barbara Righini
online dal 2005

ridurre al minimo il beauty-case?

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

ridurre al minimo il beauty-case?

Messaggioda wolly » lunedì 22 ottobre, 2007 23:13

ciao a tutte... ecco il mio primo post:

mi piacerebbe sapere secondo voi quali sono i prodotti indispensabili da tenere in un beauty eco-bio.

io sto usando fitocose ma temo di aver comprato troppe cose, anche perche il PAO è di soli 4 mesi e se dobbiamo seguire la regola di usare poca crema come si fa a smaltire i prodotti ? a me un vasetto di crema dura anche 7 mesi!

dalle mie poche rudimentali informazioni direi:
burro di karite
jalus (o kaloe? sono la stessa cosa?)
olio di mandorle
un olio da usare con karite

che ne dite?
io ho la pelle mista, credo, ed uso latte e tonico+ jalus o idratante pappareale (veramente avevo comprato una crema x pelle mista, ma mi sto un po fissando col prevenire le rughe!! :boh:)
il fatto è che navigando nello shop mi viene voglia di comprare tutto!!! :P

ammeto di essere un bel po confusa a volte mi convinco che usare il meno possibile sia la cosa piu sana e a volte vengo presa in un vortice ci creme e lozioni!!! :oops: qual è la via di mezzo??

solo la vostra esperienza mi può aiutare a non andare in rovina!!!
valeria
Avatar utente
wolly
 
Messaggi: 367
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 11:22
Località: puglia

Messaggioda Princhipeza » lunedì 22 ottobre, 2007 23:20

Wolly,
ti dico cosa faccio io per ridurre al minimo il beauty, e se consideri che la scorsa estate ho fatto le vacanze in moto, con pochissimo spazio a disposizioni, capirai che e' davvero il minimo...o per lo meno lo e' per me.

Inizio col dirti che anche io ho pelle mista.
Tonico
Contorno occhi
Jalus
Crema giorno
Burro di karite'
Saponetta

Questo per me e' l'indispensabile. Io poi avevo messo tutto in contenitori piccini.
Inutile dire che invece a casa uso molti prodotti. Ho due tonici, tre saponette e via dicendo, perche' mi piace variare.


FYI: Lo jalus e il K'aloe' sono diversi! Vai al negozio e leggi bene la descrizione dei prodotti. ;)
Where are you going? With luck...forward!
Avatar utente
Princhipeza
 
Messaggi: 149
Iscritto il: sabato 22 settembre, 2007 13:29
Località: Amsterdam

Re: ridurre al minimo il beauty-case?

Messaggioda Satine » lunedì 22 ottobre, 2007 23:23

wolly ha scritto:ammeto di essere un bel po confusa a volte mi convinco che usare il meno possibile sia la cosa piu sana e a volte vengo presa in un vortice ci creme e lozioni!!! :oops: qual è la via di mezzo??

Io sono per usare meno prodotti possibili, ma che questi siano complementari e se ne possa fare più di un uso. Non è detto che ci riesca, e infatti sto cercando anch'io di smaltire un po' di cose, credo che piano piano eliminerò il superfluo. Però x quanto riguarda viso e capelli, preferisco usare cose specifiche.
Satine
Isn't it ironic?
 
Messaggi: 2478
Iscritto il: venerdì 21 settembre, 2007 15:27

Messaggioda Serese » lunedì 22 ottobre, 2007 23:27

allora, prima devo chiarirti un punto:
jalus e k'aloè non fanno parte della stessa categoria, al limite jalus e j'aloé in quanto in entrambi c'è acido jaluronico, solo che il primo è marca fitocose e il secondo marca scts (e contiene aloe vera).
il k'aloè invece ha dentro burro di karitè e aloe vera ma non acido jaluronico.

prodotti indipensabili per me sono:
-burro di karitè
-gel aloe vera
-oli vegetali (va a gusti: karitè, jojoba, mandorle dolci, borragine, rosa moscheta, ecc... quello che piace di più o di cui abbiamo bisogno) da usare puri o mischiandoli ad una crema (per renderla più nutriente o per avere l'effetto che si desidera)
-crema corpo e viso (che io sostituirò con j'aloé e k'aloè mi sa)

personalmente penso che sostituirò il gel d'aloe e il burro di karitè con k'aloè e j'aloè che userò anche come creme corpo/viso, allungandole al bisogno con una goccia di olio a scelta.
Serese
 

Messaggioda wolly » lunedì 22 ottobre, 2007 23:42

wow.. grazie 2000 delle vostre risposte.!!!

intanto, ho capito che il buono dei prodotti eco-bio è anche che possono avere diversi utilizzi... risparmio economico nonchè di salute...

dunque, se ho ben capito j'aloé è un fluido acquoso e k'aloè è una crema ... paragonabili per capirci a crema da giorno e crema da notte??

e che mi dite della scadenza dei prodotti?

io con fitocose mi trovo piuttosto bene anche con le spedizioni ( non so in che post leggevo che ve ne lamentavate). anche se le loro creme sono moooolto cremose e sulla mia pelle trasudano un po.
i loro inci mi sembrano apposto.

posso usare burro di karite sul contorno occhi? magari con un olio e solo x dei periodi...

voi come scgliete tra gli oli vegetali? li mischiate coin una crema?
.... secondo voi posso smaltire un po di nivea corpo in questo modo?

Oh! ... :oops: scusatemi... ma la mia curiosità mi è un po sfuggita di mano... cercherò di porvi le mie domande in maniera un p'o piu ordinata!
grazie ancora e buona notte
valeria
Avatar utente
wolly
 
Messaggi: 367
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 11:22
Località: puglia

Messaggioda Serese » lunedì 22 ottobre, 2007 23:59

per la differenza tra j'aloè e k'aloè hai capito bene, direi.

per la scadenza non capisco cosa intendi.. cmq tutti i prodotti hanno sulla confezione un simbolino raffigurante un barattolino aperto che indica il deterioramento da quando lo apri (è il PAO. es:se c'è un barattolino con scritto 6M, il prodotto si presuppone non sia più buono dopo sei mesi dall'apertura). Per i prodotti eco-bio vale il fatto che, se conservati bene (al buio, lontani da fonti di calore, presi con le mani pulite.. ecc.) puoi usarli anche dopo il PAO, sempre che non puzzino o cambino colore.

personalmente non ho mai usato prodotti fitocose, quindi non posso parlare per quanto riguarda questa marca.

per il burro di karitè e olio sul contorno occhi si può fare (però per evitare che secchino a lungo andare, li aggiungerei ad una crema, ad un fluido o al limite inumidirei con dell'acqua il contorno occhi prima-se invece li usi per un breve periodo suppongo vadano bene anche da soli)

gli oli vegetali li scelgo di solito dopo averli provati (magari ne compri uno e quando lo finisci provi un altro se non ti ha soddisfatto molto), oppure mi informo sulle loro proprietà e agisco in base alla mia pelle e in base alla parte del corpo su cui usarli (viso, capelli, gambe..)
di solito li unisco a una crema o li spalmo sulla pelle umida dopo la doccia

unire un olio alla nivea è un modo per far si che la nivea risulti almeno un po'nutriente. ;)

buonanotte :)
Serese
 

Messaggioda wolly » martedì 23 ottobre, 2007 00:05

grazie ancora serese... per il PAO volevo appunto sapere cio che mi hai risposto e cioè se i prodotti non cambiano colore e odore non hanno perso i principi attivi.

a domani :viaa:
valeria
Avatar utente
wolly
 
Messaggi: 367
Iscritto il: lunedì 22 ottobre, 2007 11:22
Località: puglia

Messaggioda Diakranis » martedì 23 ottobre, 2007 09:20

l'assolutamente indispensabile per me è:

-olio vegetale, uno a scelta a seconda del tipo di pelle, ma io sceglierei il germe di grano o il classico mandorle dolci, se se ne vuole più di uno direi jojoba per i capelli e crusca di riso.
più utilizzi: strucco, idratazione corpo e capelli e pure viso.

-gel di aloe puro, idratazione corpo-viso. se hai necessità di più "grasso" ci aggiungi al momento un olio vegetale. (il crusca di riso ha anche proprietà di filtro solare.).

-un detergente tutto fare per viso, corpo, capelli e abbastanza delicato da poter essere usato anche per l'igiene intima.


se vogliamo tradurre in prodotti del negozio fitocose ci sono queste possibilità:

-eos detergente biodermico.
-eos fluido totale.
-olio vegetale a scelta.


altra possibilità con i prodotti SCTS:
-j'aloè (viso)
-k'aloè(corpo o viso crema notte)
-olio vegetale(non assolutamente necessario.)
-eos detergente biodermico.

ma questo è quello che utilizzerei io se dovessi ridurre al minimo il beauty case per un viaggio...comunque preferirei il beauty case con i prodotti saicosatispalmi!

in realtà io utilizzo det intimo specifico, detergente corpo, shampoo, balsamo oppure mix di olii vegatali con argan per i capelli, struccante specifico oppure olio vegetale, detergente viso specifico. per il viso al mattino j'aloè e alla sera un altra crema all'aloe ma più grassa e con aggiunta di olii vari. per il corpo un latte idratante da finire assolutamente.
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda Diakranis » martedì 23 ottobre, 2007 09:30

dimenticavo.. il dentifricio... ghghghghgh
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda barbara » martedì 23 ottobre, 2007 09:45

Allora, io parto dai prodotti che conosco meglio, perciò quelli che ho in negozio.
Se dovessi proprio portarmi il minimo indispensabile farei:
- k'aloè e j'aloè (con un buget ancora più ridotto potrei usare eos fluido totale, però in caso di pelle grassa del viso non va molto bene)
- eos detergente base
- un dentifricio
- una saponetta delicata che vada bene anche per il viso (extravirgin, per es.)
- un olio vegetale leggero per struccarmi e da aggiungere alla bisogna a j'aloè o k'aloè a seconda del clima e della mia pelle
- gemma deodorante.

Direi basta :)
Ah no! io senza balsamo non posso stare, quindi: un balsamo!
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Vecchia Zia » martedì 23 ottobre, 2007 09:55

Bello questo topic!! E utile!
Io purtroppo non sono mai stata in grado di ridurre il beauty case se non mettendoci solo campioncini di mille cose diverse... :oops: Purtroppo le esperienze passate mi fanno ancora temere costantemente uan qualche reazione strana di pelle o capelli e per questo tendo a cercare di avere sempre con me qualcosa che possa fare da "soluzione" a un eventuale problema. Sto migliorando, comunque, soprattutto per quanto riguarda i capelli: non sono più ossessionata dall'idea di avere tanti shampoo e balsami diversi... :oops:
Vecchia Zia
 
Messaggi: 1198
Iscritto il: giovedì 04 ottobre, 2007 14:09

Messaggioda apritisesamo » martedì 23 ottobre, 2007 10:01

il mio beauty di quest'estate era composto di:
spazzolino
dentifricio (elmex)
filo interdentale
oe tea tree (serve sempre)
oe antizanzare (non mi ricordo che avevo quest'anno)
sapone aleppo
gel aloe
olio (quest'estare era quello delle fate)
crema solare (tea, trovata benissimo)
un minipezzo di marsiglia per i vestiti

(eh si, io son di quelle che i capelli li lavano anche col sapone)
la luna aggira il mondo e voi dormite
Avatar utente
apritisesamo
 
Messaggi: 92
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:00
Località: roma

Messaggioda Vera » martedì 23 ottobre, 2007 10:20

barbara ha scritto:Se dovessi proprio portarmi il minimo indispensabile farei:
- k'aloè e j'aloè (con un buget ancora più ridotto potrei usare eos fluido totale, però in caso di pelle grassa del viso non va molto bene)
- eos detergente base
- un dentifricio
- una saponetta delicata che vada bene anche per il viso (extravirgin, per es.)
- un olio vegetale leggero per struccarmi e da aggiungere alla bisogna a j'aloè o k'aloè a seconda del clima e della mia pelle
- gemma deodorante.

Direi basta :)

Io farò tesoro di questi consigli... :D
-----------
Il mio blog
Avatar utente
Vera
VeganCheCorreCoiLupi
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:32
Località: Roma

Messaggioda zanchi75 » martedì 23 ottobre, 2007 10:30

Mamma mia, io sono una consumista numero uno!!! :shock: Adoro avere creme e cremine da spalmarmi e menomale che mi sono covertita all'eco bio perchè in passato sono stata una vera bio-terrorista con tutta la roba schifosa che ho consumato! :cry:
Attualmente io mio beauty è composto da:
- j'aloèn addizionato all'olio di borragine
- K'aloè
- crema contorno occhi alla rosa di Fitocose
- crema giorno al Burro di Chiuri
- Aloe scrub viso Bioearth
- Struccante occhi Maybelline (non sono ancora riuscita a sostituirlo con niente di eco-bio purtroppo)
- Maschera emolliente di Fitocose
- Triticum balsamo
- Shampoo delicato Bioearth
- Burro di karitè puro + olio di jojoba per impacco capelli
- Crema anticellulite Bjobj
- Crema mani Bioearth
- Sapone al sandalo Montalto
- Crema antiodorante ai Fiori d'Arancio Fitocose
- Acqua profumata al Monoi Fitocose

Senza tutta questa roba io non mi muovo!!! :oops:
Ultima modifica di zanchi75 il martedì 23 ottobre, 2007 15:43, modificato 2 volte in totale.
zanchi75
 
Messaggi: 1852
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 09:49

Messaggioda Serese » martedì 23 ottobre, 2007 12:43

prego wolly :)


Diakranis ha scritto:se vogliamo tradurre in prodotti del negozio fitocose ci sono queste possibilità:

-eos detergente biodermico.
-eos fluido totale.
-olio vegetale a scelta.

ma questi non sono nel negozio di Barbara :eh: sono a marca fitocose?
Serese
 

Prossimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite