di Barbara Righini
online dal 2005

Burro di karitè

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Burro di karitè

Messaggioda opy74 » lunedì 15 ottobre, 2007 12:09

Ciao :) sono ai miei primi passi in questo forum...
provo a chiedere a voi...ho acquistato su ebay del burro di karitè grezzo. E' portentoso ma ha un odore un pò cattivo e persistente. Qualcuno sa dirmi se esiste una quantità massima di olio essenziale naturale che ci posso aggiungere per profumarlo un pò? Magari sciogliendolo un pò per amalgamare il tutto. Avevo in casa dell'o.e. di lavanda, ma era poco e non si sente minimamente. Però immagino che non si possa abbondare troppo, dato che poi il burro me lo spalmo addosso...o no?
E poi:
navigando, ho letto che il karitè grezzo non andrebbe mai portato ad alte temperature,
http://www.ilguerriero.it/codinopreatle ... karite.htm
ho provato a scrivere all'erborista responsabile di questa informazione, chiedendo se poteva spiegarmi il motivo (forse se scaldato troppo perde qualche proprietà?Immagine), ma mi è tornato indietro il messaggio dicendo utente sconosciuto. Voi sapete qualcosa di più?
Grazie ;)
Avatar utente
opy74
 
Messaggi: 372
Iscritto il: mercoledì 08 agosto, 2007 21:40

Messaggioda Lilli » lunedì 15 ottobre, 2007 15:45

Dunque... da qualche parte avevo letto che, se lo porti a temperature pi? alte di 65?, il karit? si risolidifica formando dei granellini pi? duri. Niente di irreversibile, quando lo spalmi si sciolgono comunque, ma se non ci sono ? meglio.
Se poi perda qualche propriet? non lo so, ? un burro ricavato da una pianta tropicale e non teme particolarmente il caldo. I hope this help :D
________
Jaguar R2 Picture
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 16:56, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda opy74 » lunedì 15 ottobre, 2007 17:12

beh, io non sapendo ancora questa cosa di non potarlo ad alte temperature, un paio di settimane fa ne avevo messo un pò in un barattolino vuoto da 50 ml che avevo in casa, e l'ho sciolto (non proprio liquefatto, solo molto ammorbidito) in microonde per poterci aggiungere o.e. di lavanda: di grumi non ne ha fatti.
Meglio!
Immagine
Avatar utente
opy74
 
Messaggi: 372
Iscritto il: mercoledì 08 agosto, 2007 21:40

Messaggioda Diakranis » giovedì 18 ottobre, 2007 12:22

e l'odore non si sente più??

io ne ho un po che ha sto odore orribile... lo uso puro come trattamento sulle labbra... sei riuscita a eliminare l'odore?

io volevo utilizzarlo anche per fare il burro corpo montato, non volevo aggiungere olii essenziali per poterlo usare senza che modifichi i profumi che metto (sono un appassionata di profumi..) però ho paura che rimanga l'odore...

che dite, fatto come burro montato con olio di mandorle e burro di cocco avrà sempre un odore forte??
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda opy74 » giovedì 18 ottobre, 2007 14:18

aggiungendo gli oli essenziali l'odore rimane, viene solo un pò attenuato e meno persistente.
purtroppo non so come si fa il burro montato :| quindi non so....
The thunder of hooves That makes my heart race Such beauty and strength Combined with pure grace
Can I capture your heart While your spirit runs free On a thread of gold light Will you dance with me?
Avatar utente
opy74
 
Messaggi: 372
Iscritto il: mercoledì 08 agosto, 2007 21:40

Messaggioda Vecchia Zia » giovedì 18 ottobre, 2007 15:57

Mi infilo qui a chiedere consiglio!
Il mio karitè ha sempre avuto i grumi anche se non l'ho mai scaldato. Se lo metto in frigo smette di puzzare e si solidifica ma bastano 3 secondo fuori perchè si smolli e rifaccia i grumetti...
Della puzza non mi importa ma c'è un modo per "sgrumarlo"?
Vecchia Zia
 
Messaggi: 1198
Iscritto il: giovedì 04 ottobre, 2007 14:09

Messaggioda Diakranis » giovedì 18 ottobre, 2007 16:25

o provi a scioglierlo e poi lo metti a solidificare di nuovo... se no non saprei..
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda Vecchia Zia » giovedì 18 ottobre, 2007 18:01

Proverò, stando attenta a non scaldarlo troppo! Bagnomaria dovrebbe andare bene! ;-)
Vecchia Zia
 
Messaggi: 1198
Iscritto il: giovedì 04 ottobre, 2007 14:09

Messaggioda Diakranis » giovedì 18 ottobre, 2007 18:13

io l'ho messo in microonde..
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda Vecchia Zia » giovedì 18 ottobre, 2007 18:24

Ci avevo pensato anche io ma il mio microonde è messo in un angolo poco illuminato e non riuscirei a controllare bene se e quanto si scioglie... Se invece faccio il solito bagnomaria con acqua non troppo calda mi sento più sicura!
Vecchia Zia
 
Messaggi: 1198
Iscritto il: giovedì 04 ottobre, 2007 14:09

Messaggioda Diakranis » giovedì 18 ottobre, 2007 18:35

ambhe.. allora.. io piuttosto che non usare il microonde userei una pila puntata sul barattolo...

uso il microonde sempre e comunque, per fare tutto...ora voglio imparare anche a cucinare cose un pò più particolari...

:-)
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda diana » giovedì 18 ottobre, 2007 18:40

adesso che inizia a far fresco si possono sfruttare anche i termosifoni! ;-)
.diana.
Avatar utente
diana
 
Messaggi: 913
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 17:31
Località: Treviso

Messaggioda Diakranis » giovedì 18 ottobre, 2007 18:53

prima che i miei decidano di accendere i termosifoni faccio in tempo a congelare...
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda Vecchia Zia » venerdì 19 ottobre, 2007 09:54

Diakranis ha scritto:io l'ho messo in microonde..


Alla fine la pigrizia ha prevalso e mi sono fidata del tuo consiglio: l'ho messo nel microonde!
Ci ha messo un po' a sciogliersi ma una volta sciolto era a malapena tiepido :shock: . Adesso si è solidificato e la consistenza è perfetta! ;-)
Grazie!
Vecchia Zia
 
Messaggi: 1198
Iscritto il: giovedì 04 ottobre, 2007 14:09

Messaggioda Diakranis » venerdì 19 ottobre, 2007 10:01

pregoooo
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite