di Barbara Righini
online dal 2005

struccarsi

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

struccarsi

Messaggioda eleonora85 » domenica 14 ottobre, 2007 22:05

Visto che l'olio di mandorle va bene per togliere il trucco degli occhi (ho letto che poi bisogna risciacquare abbondantemente per togliere i residui dell'olio sulla pelle) e invece non va bene per il resto del viso...
Vorrei appunto sapere per il resto del viso, magari per togliere cipria, rossetti e robe simili) cosa si può usare di veramente naturale (magari autoprodotto)?
Non vorrei comprare qualcosa di già confezionato, seppur ecobio, ma vorrei risolvere "l'inghippo" tramite gli strumento offerti da madre natura ;-)

Grazie in anticipo.
Essere nient’altro che se stessi in un mondo che fa di tutto, giorno e notte, per farti diventare qualcun’altro. Vuol dire combattere la battaglia più difficile che un essere umano possa affrontare. Senza smettere mai di lottare.
Avatar utente
eleonora85
FreddieMercuryLover
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lunedì 08 ottobre, 2007 11:12
Località: Crema

Messaggioda liquirizia » domenica 14 ottobre, 2007 23:46

..perchè per il resto del viso non va bene?
io di solito uso l'olio d'oliva per struccarmi in tutto il viso, e poi insapono tutto e sciacquo...l'unica cosa che mi dà fastidio è l'unto che mi rimane vicino agli occhi..ma poi passandoci qualche volta con le dita si assorbe..
Avatar utente
liquirizia
 
Messaggi: 1334
Iscritto il: sabato 13 ottobre, 2007 12:19

Messaggioda eleonora85 » domenica 14 ottobre, 2007 23:52

liquirizia ha scritto:..perchè per il resto del viso non va bene?


l'ho imparato proprio oggi su questo forum!
L'olio di mandorle dolci non è comedogenico.
"Comedogenico indica una sostanza che favorisce l'insorgere di comedoni, ovvero dei temutissimi e combattutissimi punti neri."
Anche se dipende da pelle a pelle.
Io non lo uso perchè sono un poco sogetta a punti neri, ergo meglio evitare...
Solo per gli occhi e via...

Puoi leggere quest'articolo di Barbara per approfondire -> http://www.saicosatispalmi.org/index.php?option=com_content&task=view&id=157&Itemid=1
Essere nient’altro che se stessi in un mondo che fa di tutto, giorno e notte, per farti diventare qualcun’altro. Vuol dire combattere la battaglia più difficile che un essere umano possa affrontare. Senza smettere mai di lottare.
Avatar utente
eleonora85
FreddieMercuryLover
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lunedì 08 ottobre, 2007 11:12
Località: Crema

Messaggioda Tomatina » lunedì 15 ottobre, 2007 00:28

eleonora85 ha scritto:L'olio di mandorle dolci non è comedogenico.


attenzione, l'articolo dice ;-)

[...]A VOLTE COMEDOGENICI ALTRE NO - eco-bio e vegetali, il livello di comedogenicità dipende dal tipo di pelle:
- cera alba
- beeswax (cera d'api)
- prunus dulcis (olio di mandorle dolci)
- rosa moscheta (olio di rosa moscheta)
- altri oli "pesanti" (olio d'oliva).
Queste sostanze è meglio non utilizzarle pure, in caso di pelli impure e/o grasse, mentre all'interno di una preparazione è bene che non siano al primo o secondo posto dell'inci.[...]


poi so che ci sono persone che si trovano bene a struccarsi con l'olio di mandorle dolci, ma e' bene specificare che l'articolo non esclude che ci siano possibilita' che questo olio sia comedogenico ;-)
so che hai scritto piu' sotto che "dipende da pelle a pelle", ma la tua frase poteva essere fuorviante.. meglio specificare o citare la frase completa per non mandare gli altri in confusione ;-)
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda eleonora85 » lunedì 15 ottobre, 2007 00:33

sorry...
non volevo infatti dire che è così per tutti, ma che dipende da pelle a pelle...
:roll:
Essere nient’altro che se stessi in un mondo che fa di tutto, giorno e notte, per farti diventare qualcun’altro. Vuol dire combattere la battaglia più difficile che un essere umano possa affrontare. Senza smettere mai di lottare.
Avatar utente
eleonora85
FreddieMercuryLover
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lunedì 08 ottobre, 2007 11:12
Località: Crema

Messaggioda Tomatina » lunedì 15 ottobre, 2007 00:36

eleonora85 ha scritto:sorry...
non volevo infatti dire che è così per tutti, ma che dipende da pelle a pelle...
:roll:


no problem ;-) era solo per non confondere le altre utenti ;-)
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda mangu » lunedì 15 ottobre, 2007 12:58

io per esempio ho provato ad usarlo con le 3 biofasi, ma mi ero riempita di brufoletti e allora ho smesso, ho la pelle mista :? ora uso il detergente/idratante di The beauty Seed e va molto meglio ;-)
mangu
 
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 10 settembre, 2007 19:43

Messaggioda Serese » lunedì 15 ottobre, 2007 13:10

io uso l'olys (nelle tre biofasi) per struccarmi. insomma anche con altri oli vai più tranquilla, credo. :)
Serese
 

Messaggioda Naymik » giovedì 18 ottobre, 2007 12:50

Io alterno diversi prodotti (latte detergente, olio di vinaccioli -che è leggerissimo-, detergenti schiumogeni) a seconda dello stato della mia pelle.

Tempo fa provai ad usare anche il latte di cocco, fungeva egregiamente :)
L'unico svantaggio è la veloce deperibilità.
Avatar utente
Naymik
 
Messaggi: 21
Iscritto il: sabato 15 settembre, 2007 17:37

Messaggioda silvia » giovedì 18 ottobre, 2007 12:56

Naymik ha scritto:Io alterno diversi prodotti (latte detergente, olio di vinaccioli -che è leggerissimo-, detergenti schiumogeni) a seconda dello stato della mia pelle.

Tempo fa provai ad usare anche il latte di cocco, fungeva egregiamente :)
L'unico svantaggio è la veloce deperibilità.


:) :) :) anch'io alterno, a seconda dello stato della pelle.....mi incuriosce il latte di cocco....è quello ad uso alimentere?
Avatar utente
silvia
Pusher-Ecobio
 
Messaggi: 2439
Iscritto il: sabato 11 agosto, 2007 13:02
Località: Trieste

Messaggioda emanuelita88 » domenica 24 ottobre, 2010 20:11

ma vi bruciano gli occhi struccandoli con l olio?io a casa ho dell olio di riso,dovrebbe essere leggero...ma ho paura di eventuali arrossamenti(porto anche le lentine)...voi che dite?
emanuelita88
 
Messaggi: 175
Iscritto il: giovedì 30 settembre, 2010 09:08

Messaggioda barbara » domenica 24 ottobre, 2010 20:11

cotone bagnato e poi olio, così non va negli occhi - non brucerebbe ma vedresti tutto appannato per un po' ;)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda ina » domenica 24 ottobre, 2010 20:50

Io mi strucco con l'olio di mandorle da 1 anno ormai (ps io mi trucco tutti i giorni - fondotinta, rimmel + tutto il resto)
Faccio così:
tengo l'olio in una bottiglia di vetro scuro col dosatore a pompetta, metto 2/3 "pompette" di olio nelle mani asciutte e comincio a passarlo sul viso asciutto come fosse una crema e massaggio bene (fino a che mi sembra che gli occhi siano abbastanza liberi dal mascara)
Poi bagno una lavette di cotone (asciugamanino piccolo) sotto l'acqua tiepida e lavo via l'unto. Ripeto 2 o 3 volte.
Se vedo ancora qualche traccia di mascara prendo ancora un pò d'oliosulle punte delle dita e passo solo gli occhi e poi via con l'asciugamanino fradicio.
Poi asciugo con l'asciugamano normale.
Io non lavo ulteriormente il viso con sapone etc.
Passo poi un pò di tonico (uso il Fitocose alle mucillagini) e procedo con le cremine e olietti vari.
Non mi sono mai venuti punti neri o brufoletti :)
Avatar utente
ina
 
Messaggi: 98
Iscritto il: domenica 15 agosto, 2010 19:13
Località: Veneto

Messaggioda emanuelita88 » martedì 26 ottobre, 2010 23:06

scusate la domanda(forse stupida)ma un olio leggero(es:di riso,vinaccioli)rispetto a uno più pesante(es:olio d'oliva)strucca peggio?
emanuelita88
 
Messaggi: 175
Iscritto il: giovedì 30 settembre, 2010 09:08

Messaggioda cabiria979 » mercoledì 27 ottobre, 2010 10:51

emanuelita88 ha scritto:ma vi bruciano gli occhi struccandoli con l olio?io a casa ho dell olio di riso,dovrebbe essere leggero...ma ho paura di eventuali arrossamenti(porto anche le lentine)...voi che dite?


io porto le lenti a contatto e quando usavo l'olio non mi dava problemi. ho smesso perché nella zona vicina agli occhi è difficile da togliere (nonostante il sapone dopo rimaneva la zona unta e già ho abbastanza millium :? ) e anche perché ho letto che l'olio vicino agli occhi può favorire la blefarite. ora uso un latte detergente delicatissimo (quello di sanoflore) e dopo un gel come quello di lavera e mi trovo bene, pelle pulita e che non tira :)
cabiria979
 
Messaggi: 1474
Iscritto il: martedì 11 marzo, 2008 12:55
Località: Lecce/Madrid

Prossimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite