di Barbara Righini
online dal 2005

ho trovato la ricetta x gli incensi!

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

ho trovato la ricetta x gli incensi!

Messaggioda timoserpillo » domenica 14 ottobre, 2007 12:34

Come promesso posto qui la ricetta tratta da "il grande libro dell'aromaterapia e aromacosmesi"di Mara Bertona ed. Xenia.

Incensi:

pestare bene insieme (o mettere nel frullatore) 200 gr. Circa di carbone di carta o di legna polverizzato (o carbonella x barbecue o i carboncini x bruciare l’incenso), 60 gr. Di benzoino, 15 gr. Di legno di sandalo in polvere, 8 gr. Di balsamo del tolù, 4 gr. Di ladano o cisto, 8 gr. Di salnitro.
Impastare il tutto con la dose necessaria di mucillagine di gomma adragante (ottenuta stemperando 15 gr circa di gomma in 250 ml di acqua) fino ad ottenere una pasta omogenea; formare quindi delle pastiglie, dei coni o dei chiodini alti da 1 a 2 cm, che vanno lasciati asciugare in un luogo caldo e ventilato.

Il profumo si può modificare aggiungendo alla pasta base incenso, mirra, spezie, polveri o essenze di erbe e fiori.
Per esempio:
polverizzare 250 gr di carbone, 25 gr di salnitro, 100 gr di benzoino, 50 gr di chiodi di garofano, 50 gr di balsamo del tolù, 50 di vaniglia, 50 di radice di vetiver, 25 di corteccia di cannella, mescolarvi 5 gr di essenza di sandalo e 2,5 gr di neroli

In alternativa alle forme solide, si possono preparare delle polveri.
Esempio: Incenso di Berlino
200 gr. Di chiodi di garofano, 125 gr. Di balsamo del tolù, 125 gr di polvere d’iris fiorentina, 125 gr di cannella, 125 gr di legno di aloe in polvere, 125 gr di legno di rosa in polvere, 25 gr di fiori di lavanda essiccati, 125 gr di petali di rose. Dopo aver mescolato tutto perfettamente, aggiungere 4 gr di tintura di balsamo del tolù e 1 gr di tintura di muschio. Amalgamare bene e versare in un barattolo ermetico.


se posso permettermi, mi sembra una cosa molto dispendiosa e le materie difficili da reperire (alcune sono anche a rischio estinzione!)...certo però che potremmo elaborare una ricetta più economica ed eco.bio...che dite?

ciao
Timo
timoserpillo
 
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 09 ottobre, 2007 08:30
Località: mantova

Messaggioda Diakranis » domenica 14 ottobre, 2007 12:54

anche io ho quel libro!!!

:-)

in effetti ci sono un sacco di ricette costose e con ingredienti improponibili, ma ci sono anche tante cose normali!

ripeto, perchè il benzoino non lo usi così com'è?
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda timoserpillo » domenica 14 ottobre, 2007 13:40

la ricetta l'ho postata xchè magari a qualcuno poteva servire.
Il benzoino lo appoggio sui carboncini accesi così com'è?Ma profuma?o mi riempio la casa di fumo e basta?

grazie
Timo
timoserpillo
 
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 09 ottobre, 2007 08:30
Località: mantova

Messaggioda Diakranis » domenica 14 ottobre, 2007 13:48

da quello che ho capito si mette su dei carboni accesi la resina così com'è...

ma potrei sbagliare.. faccio una ricerca a ti dico
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano

Messaggioda Diakranis » domenica 14 ottobre, 2007 13:55

ho fatto una breve ricerca in internet e mi sembra che si utilizzi così.. fanne una anche tu per essere più sicura..
Avatar utente
Diakranis
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: venerdì 31 agosto, 2007 21:03
Località: San Vittore Olona - Milano


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite